eToro Copyfund: cos’è e come funziona

eToro copyfund

eToro è senza dubbio una delle migliori piattaforme di trading attualmente presenti sul mercato. Attraverso questo broker è possibile:

  • Copiare in automatico i migliori professionisti
  • Fare trading in manuale per conto proprio in modalità reale
  • Fare trading anche in modalità demo
  • Seguire la community

eToro è molto presente in Italia, lo scorso 26 Ottobre proprio a Milano, Gabriel Debach (Italian Senior Account Manager eToro) ha presentato la piattaforma di Social Trading eToro presso il RoadShow 2016 – Milano – Il Social Trading con eToro a Milano a Palazzo Giureconsulti.

eToro è un broker israelo-cipriota, che da anni è autorizzato dalla CONSOB ad operare in Italia. Fino al 2013 ha avuto un ufficio di rappresenta che poi è stato chiuso per mantenere l’attività soltanto con il sito internet e l’assistenza telefonica.

Adesso eToro vuole presentare una novità che potrebbe rivoluzionare ancora una volta il mondo del Social Trading, che è stato inventato in effetti proprio da eToro circa 5 anni fa.

eToro ha 5 milioni di clienti sparsi in tutto il mondo, e offre un servizio di trading online dove i clienti possono seguire le operazioni di altri clienti, e se vogliono, è possibile anche copiare il flusso delle operazioni eseguite (in maniera completamente automatica, senza fare nulla). I trader che vengono copiati, guadagnando un ricavo aggiuntivo in base alle persone che lo copiano. Per capire come funziona eToro nel dettaglio, cliccare sul link per approfondire.

eToro CopyFund: copiare fondi d’investimento smart

Se prima era possibile copiare un singolo trader, adesso è possibile copiare “aggregati” di trader. Con il Copyfund eToro si evolve quindi ancora un volta, aumentando la diversificazione proprio come si fa con i fondi d’investimento.

Ma prima di capire il CopyFund, è necessario capire come funziona il CopyTrader.

L’idea generale dello strumento innovativo “CopyTrader” è piuttosto semplice: basta scegliere l’operatore che si desidera copiare, scegliere l’importo che si desidera copiare, e così facendo il proprio conto copierà in automatico le posizioni aperte e chiuse in proporzione 1:1. Questo significa che se l’operatore che copiamo fa il 10% in un mese, ciò verrà replicato anche sul proprio conto:

etoro copytrader

eToro copytrader

Il Copyfund si basa quindi su questo principio, con la differenza che in questo caso si sta copiando “insiemi” di trader o asset, dei veri e propri fondi d’investimento!

Il CopyFunds è quindi un prodotto d’investimento di nuova generazione, l’evoluzione naturale del Copytrader.

copyfunds

Copyfunds

In pratica i CopyFund hanno una strategia di mercato unica. Un esempio ci può essere il CopyFund Tecnologico, che aggrega all’interno di esso tutte le più grandi aziende tecnologiche, come ad esempio: Google, Apple, Amazon, Facebook, Netflix e molti altri titoli ancora. Il Bigtech copyfund permette di ottenere un’esposizione nel campo della telecomunicazione, e-commerce, software ed altro ancora. Questo particolare fondo, viene creato e gestito dallo staff di eToro, che periodicamente bilancia l’allocazione.

Ne esistono ovviamente molti altri, sia fondi basati su trader professionisti (Trader CopyFunds), che su titoli azionari (Market CopyFunds).

etoro copyfunds

etoro copyfunds

Copiare i Copyfund è davvero molto semplice. Ecco come fare:

etoro copyfund come copiare

etoro copyfund come copiare

Quando si investe in un CopyFund, si è sicuri che il proprio denaro verrà gestito in maniera professionale dal team di eToro, in quanto ogni portafoglio è analizzato in maniera automatica per massimizzare il potenziale di redditività degli investitori.

Inoltre vi consigliamo di leggere il nostro articolo sul bonus di eToro, in modo da poter trarre il massimo dalle offerte che eToro propone.

Sommario Recensione
Data Recensione
Nome
eToro CopyFund
Voto
5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *