Trading

Trading online bonus, i migliori e come ottenerli

I bonus per fare trading online esistono ancora? Sono veramente utili? Attualmente i broker non possono più regalare bonus in contanti ai propri clienti. Questa pratica è attualmente vietata dai regolamenti dell’ESMA, l’ente europeo che tutela gli investimenti finanziari. Tuttavia, alcuni dei migliori broker per fare trading online regalano bonus che possono essere estremamente utili e possono migliorare decisamente i risultati del trading. Non si tratta di bonus in contanti, ovviamente, ma di altri bonus che sicuramente valgono molto di più!

Bonus per fare trading online: uno sguardo al passato

broker bonus
Molti dei trader principianti hanno cercato, per anni, di ottenere i migliori bonus per cominciare a fare trading. Alcuni broker offrivano dei bonus senza deposito, di solito pari a 25 euro. Si trattava di bonus molto piccoli che potevano essere utilizzati giusto per fare qualche esperimento. Altri broker, invece, pagavano bonus sul deposito che potevano ammontare anche a diverse migliaia di euro.

Questi bonus erano legati alle somme di denaro depositate: più si depositiva, più si otteneva. Quindi in teoria era possibile ottenere 5.000 euro di bonus omaggio, ma per farlo era necessario depositare magari 50.000 euro.

Erano utili questi bonus in denaro? Per molti trader sì. I bonus senza deposito, ad esempio, consentivano di sperimentare il trading online senza nessun tipo di rischio. I bonus sul deposito incrementavano il capitale totale disponibile e, se sfruttati opportunamente, garantivano il miglioramento delle prestazioni complessive dell’attività di trading. In pratica, i bonus garantivano un’esperienza di trading migliore.

Purtroppo, però, i bonus in contanti sono stati sfruttati da alcuni broker poco seri per mettere in atto delle pratiche scorrette ai danni dei trader. Una delle pratiche più diffuse era quella di inserire una clausola (scritta in piccolo nelle condizioni d’uso) per cui chi riceveva un bonus gratis doveva effettuare un certo volume di trading prima di poter ritirare il capitale.

In pratica, con questi broker chi accettava un bonus era poi di fatto impossibilitato a ritirare soldi. Questa pratica, ovviamente, era messa in atto da broker non autorizzati o regolamentati. Le numerose lamentele dei trader che non riuscivano più a rientrare in possesso dei propri soldi spinsero quindi l’ESMA, l’ente europeo che tutela gli investimenti finanziari, a intervenire, proibendo del tutto i bonus.

Oggi come oggi, quindi, i broker autorizzati e regolamentati, quelli che tutelano sempre il cliente e seguono alla lettera la normativa, non sono più in grado di offrire bonus. I broker non regolamentati, quelli che per anni hanno truffato i clienti con la storia del bonus che non consentiva di prelevare, continuano come se nulla fosse perché loro non rispettano nessun tipo di normativa…

Sarebbe stato molto più razionale costringere i broker non regolamentati a smettere di operare in Europa ma spesso le istituzioni europee non sono molto razionali. Tra l’altro in Europa continuano a proliferare sistemi completamente illegali come Bitcoin Revolution, che truffano i clienti in modo pesante. L’ESMA, probabilmente, farebbe bene a occuparsi di queste truffe e lasciare in pace i broker regolamentati.

In ogni caso il danno fatto ai trader da questo cambio di normativa è stato molto più piccolo di quello che si possa pensare. Esiste un’alternativa che funziona per i bonus senza deposito e, soprattutto, i broker possono continuare a regalare i bonus più preziosi (che non sono quelli aggiunti in contanti al conto di trading).

Bonus senza deposito: l’alternativa che funziona

Analizziamo nel dettaglio adesso qual è l’alternativa ai bonus senza deposito. Si trattava di somme di denaro molto contenute (solitamente 25 euro) che venivano aggiunte al conto di trading appena veniva aperto. Molto spesso questo piccolo bonus era legato alla verifica effettiva del conto (procedura prevista dalle normative europee).

Appena si registrava il conto si riceveva questo bonus. Non era necessario effettuare alcun deposito e si poteva cominciare a operare con denaro reale sui mercati finanziari.

In effetti, con 25 euro non si faceva praticamente nulla
. Si poteva sperimentare come funziona la piattaforma di trading, ma nemmeno tanto: di solito in poche operazioni si perdeva tutto il capitale, molto spesso il trader che riceveva un bonus senza deposito la prendeva come una specie di gioco, non si impegnava per nulla.

Tra l’altro anche a livello didattico il trading con questo tipo di bonus valeva veramente poco: con 25 euro non si poteva fare grande esperienza.

Qual è l’alternativa disponibile oggi al bonus senza deposito? La demo del trading online. In effetti grazie alla demo è possibile sperimentare moltissimo, visto che i conti demo dei migliori broker di solito sono illimitati e senza vincoli.

E’ molto più utile, dal punto di vista didattico, operare con un conto demo piuttosto che operare con un bonus senza deposito. Con un conto demo è possibile fare molti esperimenti e conoscere veramente la piattaforma.

Ovviamente i broker utilizzavano i bonus senza deposito per attirare nuovi clienti ma dal punto di vista pratico, operare in demo (cioè con denaro virtuale) ha esattamente gli stessi vantaggi, anzi i vantaggi sono moltiplicati.

Molti trader speravano di diventare ricchi partendo da quel bonus iniziale ma nessuno è mai riuscito a guadagnare molto partendo da questo bonus (anzi, diciamo che nessuno è mai riuscito a guadagnare).

Operare quindi con un buon conto demo è molto meglio che ricevere il bonus senza deposito
. un broker come 24option, giusto per fare un esempio, garantisce un’ottima demo, senza vincoli e illimitata.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui e avrai la possibilità di operare in demo, senza dover depositare nulla, per tutto il tempo necessario a migliorare la tua preparazione come trader.

I bonus per il trading online che funzionano davvero

Che cosa possiamo dire dei bonus più elevati, quelli che potevano arrivare a molte migliaia di euro? E’ un vero peccato che l’ESMA abbia vietato questi bonus, è vero, ma il danno fatto non è così grave se si pensa che i veri bonus, quelli che veramente generano vantaggi elevati per i trader, sono ancora disponibili.

Di che bonus stiamo parlando? Di solito si pensa al bonus come ad una somma di denaro che viene aggiunta al conto di trading, in modo da incrementare il capitale disponibile per le operazioni sui mercati finanziari. Esistono dei bonus che hanno effetti ancora più positivi e sono quelli che aiutano il trader a operare con successo sui mercati.

I migliori esempi di questi bonus sono il copytrading e i segnali di trading
.

bonus trading online

Copytrading

Il Copytrading è la possibilità di operare sui mercati finanziari copiando in maniera automatica quello che fanno i trader più bravi. Il Copytrading è un bonus veramente utile: replicare esattamente le operazioni fatte dai migliori trader è una grandissima opportunità, sia per guadagnare da subito, ancora prima di imparare il trading online sia imparare.

Una delle migliori piattaforme per fare Copytrading (anzi probabilmente l’unica che funziona veramente), è eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

eToro è uno dei broker per trading online più utilizzato a livello europeo. E’ molto semplice da utilizzare, anche per coloro che iniziano e non hanno esperienza. eToro offre a tutti i suoi iscritti la possibilità di fare Copytrading in modo semplice e sicuro.

Grazie al motore di ricerca interno di eToro è possibile selezionare facilmente i migliori trader della piattaforma, quelli che nel passato hanno guadagnato di più. Il profilo di ciascun trader è ricco di informazioni: oltre al livello di profitto si può conoscere anche il livello di rischio (c’è pure la foto del trader!). Su eToro operano molti trader professionisti che si possono copiare per ottenere risultati eccellenti.

E’ possibile iniziare a copiare un trader con un semplice click: tutte le operazioni fatte dal trader saranno replicate anche nel nostro account.

Il Copytrading è uno dei bonus più preziosi che un broker possa regalare ad un suo iscritto, soprattutto se non ha grande esperienza. Per questo motivo eToro è uno dei broker preferiti da coloro che cominciano a fare trading online.

Puoi iscriverti gratis a eToro cliccando qui.

Ci vuole intelligenza per sfruttare al meglio il bonus del Copytrading. Per prima cosa, bisogna utilizzare una piattaforma che funziona veramente, come eToro (meglio evitare piattaforme poco conosciute che possono essere fonte di problemi).

In secondo luogo, bisogna seguire una strategia vincente: conviene copiare sempre un certo numero di trader, non solo uno, in modo da minimizzare ulteriormente i rischi.

In terzo luogo, bisogna ricordare sempre che il Copytrading richiede comunque uno sforzo giornaliero per verificare che i trader copiati stanno producendo i profitti attesi. Se un trader non guadagna abbastanza, è meglio smettere di copiarlo e magari cercare un trader migliore sulla piattaforma eToro.

Segnali di trading

Un altro bonus molto prezioso per un trader è rappresentato dai segnali di trading. Un segnale di trading è l’indicazione di una situazione di mercato particolarmente favorevole per fare operazioni in profitto. Chi riceve il segnale può decidere di effettuare l’operazione oppure no (non è una forma di trading automatico come il Copytrading).

Esistono servizi di segnali di trading a pagamento e servizi gratuiti ma la differenza più importante da tenere in considerazione è quella tra segnali che funzionano e segnali che non funzionano.

Ci sono dei servizi di segnali di trading che richiedono un abbonamento che costa anche più di 1.000 euro al mese eppure hanno tantissimi abbonati felici, perché utilizzando questi segnali riescono a fare operazioni in profitto. Ci sono anche servizi che costano pochissimo o che magari sono anche gratuiti e che, invece, non riscuotono nessun successo perché fanno perdere soldi.

Qual è il miglior servizio di segnali di trading al mondo?
Per capirlo di solito si analiza lo storico, cioè i segnali diffusi nel passato, visto che in questo caso è possibile verificare in maniera certa se la previsione si è verificata oppure no.

Ebbene, uno dei migliori servizi di segnali di trading è quello offerto come bonus da 24option. Tutti coloro che vogliono ricevere questi segnali non devono far altro che cliccare qui e iscriversi.

Questo bonus di 24option ha un valore veramente elevato: abbiamo già dett che servizi di qualità analoga (o inferiore) possono costare anche più di 1.000 euro al mese. 24option lo offre in modo completamente gratuito. Molti trader esperti ritengono i segnali di 24option come uno dei più grandi bonus della storia del trading online.

24option è un broker affidabile e sicuro, particolarmente consigliato per i principianti visto che è molto semplice e intuitivo. Tra le caratteristiche principali di 24option c’è la possibilità di ricevere assistenza telefonica gratuita da un vero esperto di trading online. Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui.

24option mette anche a disposizione un ottimo corso di trading online che spiega nel dettaglio come si fa a guadagnare con i mercati finanziari: puoi scaricare il corso gratis cliccando qui.

Per inciso, ricordiamo che si tratta di uno dei migliori libri per imparare il trading online in modo pratico e senza perdere tempo.

Bonus in denaro, ci possiamo fidare?

In questo articolo abbiamo già visto come l’ESMA abbia imposto ai broker di non offrire più bonus in denaro ai trader. Tutti i broker autorizzati e regolamentati hanno quindi smesso di offrire bonus in denaro ma continuano a offrire bonus di altro tipo. Abbiamo analizzato il Copytrading offerto da eToro e i segnali di trading offerti da 24option.

Che cosa possiamo dire dei broker che ancora continuano a offrire bonus in denaro? Per prima cosa, si tratta di broker che non rispettano le direttive di ESMA. Questo significa, in altre parole, che non stanno rispettando la normativa europea.

E’ anche possibile in teoria che siano comunque onesti, ma non abbiamo nessun tipo di garanzia: se non rispettano la normativa sui bonus, potrebbero anche violare qualunque altra legge quindi meglio non utilizzarli.

In fondo, bonus come il Copytrading o i segnali di trading possono essere ottenuti da broker che operano in maniera legale e quindi sono affidabili e sicuri. E il valore di questi bonus è largamente superiore a quello di qualunque bonus cash.

Lascia un commento