Trading

Finaxis broker serio o Truffa? Opinioni e recensioni Reali [2019]

Finaxis è un broker serio, di cui ci possiamo fidare per fare trading sui mercati finanziari? Oppure è una vera e propria truffa? Pare che in questi giorni il broker Finaxis stia facendo un’intensa campagna pubblicitaria per acquisire nuovi clienti.  In molti ci stanno contattando per chiederci se Finaxis è un broker a cui si possono affidare soldi senza preoccupazione.

Mercati24.com, nel corso degli anni, è diventato famoso in Italia per le sue battaglie a tutela del risparmiatore. Siamo stati i primi a stilare la classifica delle migliori piattaforme di trading online sicure e abbiamo scoperto numerose truffe che hanno colpito i risparmiatori italiani.

Abbiamo quindi deciso di scrivere questa guida completa a Finaxis. Per completezza in questa guida parleremo anche di alcune piattaforme di trading serie e affidabili come 24option. Per fortuna oggi come oggi esistono numerose piattaforme affidabili ma abbiamo scelto 24option perché è anche la più semplice da usare per i principianti.

Finaxis truffa?

La prima domanda che ci è stata posta su Finaxis è se si tratta di una truffa. Molti trader, in effetti, hanno subito truffe e quindi sono rimasti scottati e, giustamente, si informano prima di affidare a qualche sconosciuto i propri soldi.

Ebbene, abbiamo cominciato la nostra analisi partendo dal sito ufficiale di Finaxis per capire se si tratta di una vera e propria truffe o di un broker affidabile.

Per prima cosa, siamo rimasti molto colpiti (negativamente) dal fatto che il sito ufficiale abbia l’estensione io, estremamente inconsueta. Dopo tutto dal sito ufficiale di un broker ci aspettiamo la solita estensione .com. 

In fondo questo è un dettaglio (che fa riflettere parecchio) ma siamo andati avanti nell’analisi, abbiamo cose ben più importanti da trovare. 

Sappiamo bene che solo i broker autorizzati e regolamentati in Europa sono sicuri perché seguono la normativa europea che tutela moltissimo gli investitori. E sappiamo che le autorità (CONSOB in Italia) vigilano su questi broker per garantire sempre il massimo rispetto delle regole.

Per questo motivo, la prima cosa che abbiamo cercato sul sito ufficiale di Finaxis è l’informazione relativa all’autorizzazione del broker. Con nostra immensa sorpresa, non siamo riusciti a trovare da nessuna parte i dati ufficiali sulla regolamentazione del broker. Di fatto si tratta di un broker non regolamentato.

Questo già è un brutto campanello di allarme: una lunga serie di truffe del passato ci hanno insegnato che non è mai una buona idea operare con un broker non regolamentato. Di fatto, l’assenza di regolamentazione è uno dei peggiori campanelli d’allarme per individuare una truffa.

Già solo per questo motivo, sconsigliamo di utilizzare Finaxis. Vedremo fra pochissimo che non siamo gli unici a segnalare Finaxis come poco affidabile (ad esempio, che cosa ne pensa la CONSOB di Finaxis?E).

Come fare trading online (senza fregature)

Diciamo la verità: fare trading online non è assolutamente obbligatorio. Molti pensano (anche influenzati dalla pubblicità ingannevole fatta da broker come Finaxis) che fare trading sia un modo per fare soldi facili: non è affatto così.

Ora, è vero che guadagnare con il trading online è possibile, ma è anche vero che per raggiungere questo obiettivo ci vuole studio, impegno e tempo. Soprattutto, per evitare le fregature quando si fa trading online ci vuole un broker sicuro e affidabile.

Per fortuna, oggi ci sono molti broker autorizzati che quindi garantiscono la massima sicurezza e affidabilità. Non tutti i broker sicuri sono uguali, però: ci sono broker facili da usare anche per un principiante e broker che non lo sono. Ci sono broker che applicano commissioni come Fineco e broker completamente gratuiti e senza commissioni di nessun tipo.

Proprio per fare un esempio di broker consigliato, consideriamo 24option. E’ un broker sicuro, affidabile e onesto perché è autorizzato. Inoltre, è completamente gratuito, non ha costi e non applica nessun tipo di commissione.

Il punto di forza principale di 24option è che è molto semplice da utilizzare, persino per un principiante che si avvicina per la prima volta al trading online. Non è solo questione di interfaccia intuitiva: tutti gli iscritti ricevono gratuitamente l’aiuto al telefono di un vero esperto di trading che fornisce ogni tipo di consigli e indicazioni. Chi segue le indicazioni dell’esperto non può sbagliare.

Chi vuole approfondire il trading online può scaricare gratuitamente questo ottimo ebook. E’ veramente una delle migliori guide al trading disponibile in lingua italiana e questo è testimoniato anche dal fatto che è stato scaricato più di 100.000 volte in pochi mesi.

A cosa si deve questo successo? Al fatto che è decisamente migliore di tutte le altre guide di trading online. Prima cosa è gratuito, mentre le altre guide costano parecchio (alcuni percorsi di studio costano anche 7.000 euro).

Inoltre, a differenza degli altri corsi, è semplicissimo da studiare, senza termini tecnici incomprensibili. Infine, è molto orientato alla pratica, spiega cioè come si fa a guadagnare con il trading online senza far perdere tempo con la teoria: puoi scaricare gratis l'ebook di 24option cliccando qui.

I vantaggi di 24option non sono ancora finiti: consente di operare anche in modalità demo, cioè con denaro virtuale. La demo è veramente preziosa per chi vuole aumentare esperienza e conoscenza del trading senza nessun tipo di rischio. Chi si esercita in demo può poi cominciare a operare con denaro reale a colpo sicuro.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui.

Finaxis CONSOB

Chi vuole fare trading online senza fregature e con tutte le garanzie di legge può scegliere 24option. Che cosa possiamo dire a proposito di Finaxis? Per prima cosa, dall’analisi del sito ufficiale di Finaxis abbiamo già scoperto che non esiste alcun tipo di garanzia, visto che non è autorizzato e regolamentato.

Ma che cosa ne pensa la CONSOB di Finaxis? Molto semplice: in data 17 giugno 2019 la CONSOB ha emesso un avviso di rischio per i risparmiatori. In pratica, la CONSOB sta avvisando i risparmiatori italiani di stare lontani da Finaxis perché ritenuto pericoloso.

L‘avviso di rischio non è limitato solo all’Italia. Finaxis sta colpendo in tutta Europa, con migliaia di ingenui che stanno perdendo il proprio denaro. Anche le autorità di vigilanza di altri paesi europei hanno segnalato i gravi pericoli connessi a utilizzare questo broker per investire. Per fare un esempio, la Cnmv spagnola (Comisión Nacional del Mercado de Valores).

Insomma, non solo Finaxis non garantisce alcun tipo di sicurezza ma sono le stesse autorità di vigilanza che avvisano i risparmiatori di stare alla larga. Chi utilizza Finaxis va incontro ad un vero e proprio suicidio finanziario: recuperare i soldi investiti è praticamente impossibile.

Finaxis Opinioni

Che cosa  pensano coloro che hanno avuto la sfortuna di investire soldi veri con Finaxis? Le opinioni su questo broker sono pesantemente negative. Moltissimi degli sfortunati che sono caduti nella trappola considerano il broker come una vera e propria truffa.

Purtroppo, coloro che hanno investito non solo non sono riusciti a guadagnare nulla ma non sono nemmeno riusciti a recuperare il capitale iniziale. Un disastro molto doloroso, soprattutto perché spesso chi cade nella trappola di un broker non autorizzato è una persona in difficoltà economica che magari è più disposto a credere alle promesse di facili guadagni fatte da questi broker.

Non è un caso che la maggior parte delle opinioni su Finaxis che abbiamo trovato online siano anche piene di offese e minacce contro il personale che lavora per il broker. E’ comprensibile: chi ha perso tutto è animato soprattutto dalla rabbia.

Finaxis recensioni

La sostanza non cambia se analizziamo le recensioni apparse sui principali siti di finanza italiani: Finaxis è considerato un broker assolutamente non affidabile e sconsigliato. Probabilmente cambia il tono, di solito le recensioni non contengono offese o bestemmie come le opinioni di chi ha perso soldi ma il senso è lo stesso: meglio stare alla larga da Finaxis.

Attenzione alle recensioni fake

Ci risulta che su alcuni siti e forum siano apparse delle recensioni positive di Finaxis. Abbiamo voluto indagare e abbiamo subito capito che si tratta di recensioni fasulle, scritte apposta su commissione per convincere qualche ingenuo a investire soldi con Finaxis.

Purtroppo i forum non sono un luogo sicuro per reperire informazioni: dopo tutto chiunque può creare una mail falsa, inventarsi un nickname e un’identità e scrivere quello che vuole!

Finaxis.io

Avremmo potuto chiudere questa recensione del broker Finaxis con l’avviso ai risparmiatori da parte di CONSOB: se la CONSOB dice che Finaxis è pericoloso, non c’è nulla da aggiungere.

Tuttavia il numero di truffe legate al trading è molto elevato e purtroppo è in aumento. Abbiamo quindi deciso di approfondire l’analisi di Finaxis per far comprendere ai lettori alcuni campanelli d’allarme che segnalano facilmente che si tratta di un broker pericoloso.

L’analisi del sito web ufficiale, Finaxis.io, è estremamente significativa da questo punto di vista: per prima cosa, il sito ha un’estensione strana. Nessun broker serio registrerebbe mai un sito con l’estensione .io.

Come mai Finaxis l’ha fatto? Probabilmente perché il sito principale aveva l’estensione .com e poi è stato bloccato dalle autorità che si sono rese conto che era utilizzato per attività illegali. Probabilmente anche questo sito sarà bloccato e allora Finaxis cambierà di nuovo estensione.

Un altro elemento particolarmente indicativo è l’assoluta mancanza di qualunque dato relativo al broker. Non sappiamo dove ha la sede legale, sotto quale legislazione opera o con quale regolamentazione. Evidentemente opera senza nessun tipo di appoggio legale.

Ancora peggio, sul sito Finaxis.io si trova un tentativo bello e buono di ingannare l’utente: c’è un’intera pagina che illustra i vari tipi di regolamentazione possibile (FCA, CySEC, ecc..). Il lettore ingenuo potrebbe cadere nella trappola e credere che Finaxis è autorizzato da tutte queste autorità ma non è affatto così: è un inganno bello e buono!

Finaxis Bitcoin

Molti di coloro che cominciano a operare con Finaxis lo fanno perché sperano di guadagnare con Bitcoin. Effettivamente Bitcoin è uno dei titoli finanziari migliori degli ultimi decenni e ha reso ricchi moltissimi investitori.

Evidentemente però chi ha guadagnato con Bitcoin lo ha fatto operando in modo sicuro, con broker autorizzati e regolamentati (qui l’elenco dei migliori broker per investire in Bitcoin senza fregature).

Finaxis ha usato la fama del Bitcoin per farsi conoscere, spesso promettendo guadagni facili e sicuri che invece non ci sono. In effetti non esiste nessun modo per guadagnare soldi facili: anche il Bitcoin (che fa guadagnare tanto) richiede sforzo, studio e impegno.

Lo stesso discorso fatto per il Bitcoin vale anche per le altre criptovalute: non conviene, per dire, comprare Ethereum con Finaxis…

Conclusioni

Finaxis è un broker non regolamentato che spesso promette guadagni facili ma in realtà non è sicuro. Sia la CONSOB che le autorità di vigilanza di altri paesi europei hanno segnalato che Finaxis non è sicuro. Per questo motivo sconsigliamo di utilizzare questo broker per fare trading online. Purtroppo non è nemmeno il primo broker pericoloso di cui ci occupiamo: abbiamo già parlato spesso dei rischi di truffa, ad esempio nel caso di Codexfx.

Chi sceglie di fare trading online (e fare trading online non è obbligatorio, alla fine non possiamo diventare tutti ricchi) dovrebbe operare esclusivamente con broker sicuri e affidabili come 24option.

Nemmeno in questo caso, comunque, i guadagni sono assicurati: ci vuole comunque studio, impegno e tempo per raggiungere il risultato (ma ne vale la pena).

Finaxis
  • Sicurezza
  • Valore
  • Onestà
  • Facilità d'uso
1

Riassunto

Finaxis è un broker che opera senza autorizzazione. La CONSON ha emesso una comunicazione ufficiale per vietare ai risparmiatori italiani di investire con Finaxis, ritenuto pericoloso. Chi vuole fare trading online deve utilizzare sempre broker autorizzati e regolamentati perché sono gli unici che garantiscono la massima sicurezza.

10 Commenti
  • Secondo me state letteralmente perdendo tempo: ho letto decine di articoli che avete scritto sui broker truffa eppure gli italiani non imparano mai, non capiscono che se vogliono guadagnare con il trading online devono assolutamente scegliere broker autorizzati e regolamentati.
    poi ci vuole impegno, ci vuole un po’ di tempo, anche leggersi la guida di 24option che ci vogliono 2 ore eppure tanta gente la scarica e poi non la legge. Mi convinco che siamo sempre più un popolo senza speranza, un popolo sempre pronto a farsi truffare e che si fa sfuggire invece le occasioni di guadagno più sicuro.
    Scommetto che fra qualche anno i barconi inizieranno a fare il cammino inverso, verso l’Africa. Ma è quello che ci meritiamo.

  • Sono uno di quelli che sono caduti nella rete di FINAXIS , fortunatamente sono stato attento a limitare il danno ai soli 250 € iniziali , avevo destinato quella cifra come prova per vedere come sarebbe funzionato questo mondo , appena un giorno di contatto con il broker di riferimento mi si è accesa la lampadina , perché ha cominciato a farmi pressione perché versarsi altro denaro , visto che con una somma così esigua non si sarebbe potuto ottenere dei risultati consistenti , di fronte al mio rifiuto sono spariti tutti e ad oggi non so più che fine hanno fatto i miei soldi

  • Uguale anche a me… come dice lei signor Corrado. La stessa identica cosa. E meno male che anchio mi sono limitato come lei a 250 euro. Sono dei veri truffatori e non capisco come possano essere impuniti e continuare a truffare. Nessuno li ferma….

  • E diró di piu…secondo me ti mettono al tuo account una demo falsa… i soldi sono già spariti come li metti. Non puoi più ritirare nulla… ti bloccano ovunque e nn risponde più nessuno al telefono… dei veri truffatori che dovrebbero andare tutti in carcere a farsi un esame di coscienza e meditare…..

  • Stessa esperienza appena depositato ti contattano tutti i giorni ti fanno vedere guadagni enormi poi ti invitano a versare somme importanti se non aderisci vieni scartato e quello che hai versato è perso telefoni spenti email cancellate,congratulazioni e coglioni noi che ci siamo cascati!

  • Questa mattina su facebook ho visto una intervista di un noto cantante che parlava bene di questa societa finaxis , incuriosito ho inviato i miei dati (mail e telefono ) mi hanno contattato subito e volevano che versassi entro oggi altrimenti scadeva la promozione €. 250 era il minimo che potevo versare, con una garanzia da parte del Sig. Alex della FINAXIS che in poco tempo si sarebbero triplicati il denaro da me versato, per sicurezza sono andato a vedere in internet se questa azienda era affidabile o meno, ho visto che la Consob sconsiglia , poi ho visto i vostri commenti. Vi ringrazio Spero però che il cantante che ha pubblicizzato la scorsa settimana, che e stato ospite di QUELLI che il calcio, possa dare una smentita , altrimenti molti fan ci cascano . Saluti a tutti

  • Salve Filippo, grazie per il Suo Commento. Ovviamente il noto cantante non è a conoscenza del fatto che la sua immagine venga utilizzata in modo abusivo da questa gente. Ed è anche in buona compagnia visto che per pubblicità simili sono stati utilizzati anche Matteo Salvini, Flavio Briatore, Donald Trump…

  • Salve,stessa cosa pure io mi hanno fatto depositare prima i 250 iniziali poi ho visto che saliva e ho messo altri 150 nel depoisto sono arrivato a 710 euro e poi sono spariti e sparito quel coglione del broker che insisteva col famri mettere piu soldi,se lo avessi tra le mani lo prenderei a pugni in faccia lo giuro.
    Poi fanno cosi,viene un broker,sparisce e poi ne viene uno nuovo,il nuovo ti dice che l’altro forse e’ stato licenziato e poi e vero premono suibito per dirti di aggiungere altro io non mi sono fatto fregare oltre quei 150 poi non ho messo piu niente pero.Mi hanno fregato ma voglio dire non era una cifra grossissima fortunatamente.
    Poi è vero dopo non rispondono piu nemmeno al cell ne alla mail,il broker sparisce pure da watsapp,quindi questi soldi che stanno sul deposito pur mettendo prelievo non avro’ niente indietro?

  • ho creato un gruppo su FaceBook “Truffati da Finaxis” scrivetemi li e denunciate li dentro il gruppo…grazie

Lascia un commento