Forex

Forex forum, guida ai migliori

Servono davvero i forum sul forex? E quali sono i migliori forum indipendenti? Con l’aumentare del numero dei forex trader cresce la richiesta di informazioni sul forex: strategie, piattaforme, guide, opinioni sono tutti argomenti molto ricercati. E spesso i trader principianti cercano queste informazioni sui forum. Ma servono davvero questi forum dedicati al forex?

Facciamo una premessa: questo articolo dedicato ai forex forum fa un discorso generale. I forum non sono così utili per operare sul forex e, anzi, sarebbe opportuno non frequentarli soprattutto per i principianti del forex.

Questo discorso è generale e ci sono poche ma significative eccezioni. Uno dei pochissimi forum forex che vale la pena frequentare è il forum di ForexItalia24. Non è un caso che si tratta di un forum ad accesso ristretto: insomma, non ci possono entrare tutti, si evitano quindi perdenti nati (che senso ha prendere lezioni di forex da un perdente?) e truffatori.

E purtroppo i trader perdenti e i truffatori sono i frequentatori più assidui dei principali forum dedicati al forex

Recensioni delle piattaforme di trading sui forum

La cosa più stupida che si possa fare è cercare la recensione di una piattaforma di trading su di un forum. Come sappiamo su di un forum possono scrivere tutti, anche coloro che non hanno alcuna esperienza di trading. Ancora peggio, sul forum possono scrivere anche coloro che hanno interessi molto particolari.

Provando a leggere qualche forex forum in italiano, ad esempio, si scopre che tutte le piattaforme esaltate come sicure e affidabili applicano pesantissime commissioni sull’eseguito (commissioni che si mangiano tutti i guadagni, quando va bene). Invece, piattaforme che funzionano bene, sono sicure e affidabili e soprattutto non applicano commissioni sono dipinte come poco affidabili o addirittura come truffe.

Il motivo? Si tratta di marketing scorretto. Insomma, post prezzolati. Per chi è interessato alle migliori piattaforme per il trading online, presentiamo qui sotto una tabella riepilogativa.

Broker Vantaggi Deposito min. Inizia
Notifiche di trading gratis 250 € Apri un conto
Social trading 200 € Apri un conto
Deposito minimo 10 euro 10 € Apri un conto
Spread bassi, demo gratis 100 € Apri un conto

Forex forum italiano

Oltre al già citato forum di Forex Italia 24, non raccomandiamo nessun altro forum di forex in italiano. L’esempio delle piattaforme di trading ci ha dimostrato come purtroppo non ci possiamo assolutamente fidare dei forum. Molto spesso coloro che scrivono si presentano come immacolati difensori dei trader ma in realtà stanno cercando semplicemente di fregarli, in un modo o nell’altro.

Alcuni lo fanno per denaro ma altri lo fanno per sentirsi importanti. C’è stato un caso, smascherato qualche mese fa grazie ad un paio di trader veramente esperti, di un presunto guru che su un famoso forum forex italiano dispensava consigli. Tutti rigorosamente sbagliati ma presentati con un linguaggio da guru che faceva facilmente cadere in errore i novellini. Perché questo signore lo faceva? Semplicemente per divertirsi. Quanti soldi hanno perso le persone che hanno seguito i suoi consigli forex fasulli? Non possiamo saperlo, sicuramente tantissimi. Force centinaia di migliaia di euro.

Purtroppo i guru del trading forex sono davvero pochi e per la verità non hanno tempo da perdere sui forum. E i guru del trading forex hanno ancora meno tempo, lo diciamo per inciso, per organizzare corsi a pagamento o scrivere improbabili ebook su come guadagnare con il forex. I veri guru stanno rintanati nelle loro trading room a guadagnare a testa bassa.

Forex forum: investimento altissimo rischio

Su moltissimi forum si mette spesso l’accento sul rischio del forex. Ovvio, il forex è un investimento ad altissimo rischio. E’ ovvio che non è possibile investire sul forex una quota significativa del proprio capitale. Sul forex bisogna investire piccole somme. Per fare un esempio, 24option (clicca qui) che è uno dei migliori broker per il trading forex consente di aprire un account per operare con soldi veri con appena 250 euro.

Quali sono i rischi del forex? Il primo rischio è quello di utilizzare una piattaforma non buona, non autorizzata o regolamentata o ancora peggio una piattaforma che applichi commissioni.

Il secondo rischio è quello di mercato: in effetti il mercato forex in alcune condizioni può essere difficilmente prevedibile. Se il primo tipo di rischio è facilmente risolvibile (basta scegliere una piattaforma di alta qualità) il secondo richiede money management, cioè una gestione intelligente del denaro.

Se abbiamo aperto un conto di trading con 100 euro, non conviene concentrare tutto il denaro su una singola operazione. Molto meglio sarebbe imporsi un limite, ad esempio impiegare massimo 10 euro ad operazione. Inoltre, sarebbe opportuno specificare uno stop loss per ogni operazione. Uno stop loss è un ordine in cui si specifica qual è la perdita massima che si è disposti a subire per ogni operazione. Se questo livello viene raggiunto, l’operazione viene chiusa in automatico e le perdite del trader non si aggravano oltremisura.

Forum e truffe forex

I forum sono pericolosi anche per un’altra ragione: la maggior parte delle truffe sul forex hanno la loro massima diffusione proprio sui forum. Una delle truffe più pericolose del momento, 1k daily profit, si è diffusa proprio sui forum, dove viene presentata come un modo sicuro al 100% per guadagnare soldi facili. Peccato poi che in realtà chi usa sistemi come 1k daily profit finisce per perdere tutto rapidamente.

Chissà perché i gestori dei grandi forum forex italiani non si decidono a intervenire, bannando gli utenti che parlano di 1k daily profit…ah saperlo…

Forum forex eur usd

Molti trader principianti operano su euro / dollaro visto che è il cambio in assoluto più studiato e forse più amato dai trader. E proprio questi trader principianti amano cercare sui forum previsioni e report su euro / dollaro. Peccato che la maggior parte dei post che parlano di euro dollaro sono pieni di falsità di ogni tipo. Forse solo i post dedicati alle piattaforme di trading sono più pieni di menzogne ed errori grossolani.

Se torniamo alla storia che abbiamo raccontato poco fa, la maggior parte delle predizioni fasulle diffuse sui forum da un presunto guru riguardavano proprio il cambio euro dollaro. Per chi è alla ricerca di suggerimenti e analisi di mercato relativi ad euro / dollaro, sarebbe molto più opportuno iscriversi gratuitamente al servizio di notifiche di trading di 24option.

Non si tratta ovviamente di consigli di investimento e ovviamente la responsabilità di ciascuna operazione è sempre del trader. Ma si tratta di notifiche elaborate da un prestigioso centro di analisi finanziaria. Il trading può comportare rischi sul capitale.

L’alternativa ai forum che funziona

I trader principianti che hanno voglia di confrontarsi con altri trader, magari più esperti, che cosa possono fare? Sui forum non conviene proprio andare: tra truffatori e millantatori il livello è davvero basso.

Ma dove nasce il problema di questi forum forex? Il problema nasce del fatto che sui forum si possono iscrivere veramente tutti, alla fine basta una mail fasulla per potersi iscrivere con qualunque identità.

Sui forum ci sono millantatori che non hanno mai guadagnato nulla con il forex in vita loro ma affermano di essere dei campioni, truffatori che provano a catturare il pollo di turno (e se poi gli dai il numero ti bombardano di telefonate forex indesiderate) o venditori di corsi forex di basso livello.

Tutti questi personaggi sono accomunati da due fatti: seguire i loro consigli è pericoloso (fanno perdere soldi) e non hanno idea di come si guadagna veramente con il forex.

Non sarebbe molto più conveniente leggere le opinioni di persone che con il forex guadagnano veramente e sanno quello che fanno? E non sarebbe più sicuro interagire con persone vere, rintracciabili in caso di problemi?

eToro

Ebbene, la soluzione è data dalla piattaforma eToro che, oltre a essere un ottimo broker, è anche il primo social network degli investitori al mondo.

Il bello di eToro è che ogni trader ha il suo profilo dove è riportato il livello di profitto che ha fatto. Questi profitti sono certificati, sono reali quindi. Se leggi l’opinione sul dollaro di un trader che ha guadagnato milioni, la devi per forza considerare. Se leggi l’opinione di uno che perde soldi, sai già che la devi ignorare.

E i truffatori? I truffatori su eToro non si iscrivono proprio perché, trattandosi di un broker, per formalizzare l’iscrizione bisogna inviare una foto della carta di identità. In caso di problemi sarebbero subito identificati.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Ma come mai così tanti trader esperti sono su eToro? Semplicemente perché eToro li paga. Gli investitori migliori (Popular Investor) vengono pagati in base al numero di follower che riescono a ottenere.

Per inciso ricordiamo che con eToro è anche possibile copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli altri investitori. Ovviamente conviene sempre cercare gli investitori che nel passato hanno guadagnato il massimo.

In conclusione

Tranne rare eccezioni i forex forum non sono mai utili e possono anche essere pericolosi per coloro che sono alle prime armi e quindi non riescono a fare un’analisi oggettiva delle informazioni. Una delle alternative migliori per coloro che vogliono comunque confrontarsi con gli altri trader è rappresentata dalla piattaforma social di eToro.

2 Commenti
  • La vicenda del falso guru che ha fatto perdere decine di migliaia di euro a chi lo seguiva dovrebbe essere un insegnamento per tutti e invece? Invece vedo che la gente va ancora dietro a questi pifferai magici, anzi, devo dire che ci va ogni giorno di più. Ci meritiamo il peggio, tutto il peggio.

  • E’ ovvio che le piattaforme che guadagnano commissioni fanno pubblicità sui forum pagando ragazzini che scrivono fesserie contro le piattaforme che non applicano commissioni. A loro volta le piattaforme senza commissioni non hanno il budget per fare questo tipo di marketing scorretto e quindi non possono replicare. Ma so che stanno andando in procura, letteralmente, e stanno presentando denunce a raffica. I gestori dei forum sono avvertiti.

Lascia un commento