Gabriele Bellelli: il trader italiano più famoso

Gabriele Bellelli uno dei trader famosi più conosciuti al mondo e senza dubbio il trader famoso più importante in Italia insieme ad altri nomi blasonati come Arduino Schenato. Gabriele non è solo un trader, ma anche consulente finanziario indipendente e formatore di trading online.

Solitamente questo trader molto esperto, opera in mercati finanziari come quelli delle obbligazioni, azioni, ETF, derivati e certificati prevalentemente con un orizzonte temporale che risulta essere di medio-lungo periodo. Non stiamo quindi parlando di uno scalper oppure di uno speculatore, ma di un trader che si approccia ai mercati con “vecchio stile” puntando quindi al rendimento, con una gestione molto attenta degli asset.

Gabriele Bellelli Formazione

Periodicamente, Gabriele Bellelli svolge corsi di formazioni circa il trading, facendo imparare ad i suoi clienti come si investe in un portafoglio ETF oppure in obbligazioni; lezioni ottime per chi non ha molta esperienza ma anche per chi possiede una certa esperienza nei mercati finanziari e vuole fare un vero e proprio salto di qualità verso nuove grandi possibilità all’interno dei mercati finanziari.

Gabriele Bellelli ITForum

Gabriele Bellelli è un assiduo frequentatore dell’ITForum di Rimini, del TOL di Borsa Italiana ed altri eventi che vengono organizzati da Traderlink, WeBank, Unicredit e altri broker di spessore. Bellelli solitamente partecipa anche al notiziario finanziario di Class CNBC e su TrendOnline.

Gabriele Bellelli Libri

  • Gabriele Bellelli, Mani in alto, questa è una banca, 2010 Ediz. De Agostini
  • Gabriele Bellelli, Trading di precisione, 2008 Ediz. Trading Library
  • AA. VV., Visual Trader: la guida operativa alle tecniche vincenti, 2003 Ediz. Trading Library
  • AA. VV., Visual Trader II: implementare strategie vincenti, 2006 Ediz. Trading Library

Gabriele Bellelli Trader

Bellelli è un trader che ha iniziato svariati anni fa a fare trading, da oltre vent’anni opera sui mercati finanziari ed ha costruito una vera ricchezza sulla sua operatività alquanto variegata, attraverso l’utilizzo di gradi e strumenti di rischio diversi tra di loro, in modo da proteggere al meglio il capitale.

Iniziò a seguire i primi prezzi nel 1996, durante i primi anni di liceo. Erano presenti monitor all’esterno delle banche attraverso il Televideo. Gabriele rimase alquanto colpito e decise dunque di iniziare a seguire questo strano mondo dei mercati finanziari.

Dopo aver aperto un conto in banca dove depositava i guadagni dei lavoretti estivi, ha investito subito in due fondi d’investimento: uno azionario e l’altro obbligazionario. Quello fu il momento in cui Gabriele iniziò a seguire realmente le evoluzioni dei mercati finanziari.

Dopo aver notato che il fondo obbligazionario stava iniziando a scegliere, iniziò a preoccuparsi ed a domandarsi come mai il fondo stava così scendendo, ma non ricevette nessuna risposta convincente. Bellelli giunse alla conclusione che i suoi soldi erano in mano a persone che non avevano le competenze e conoscenze per gestirli nel migliore dei modi.

Decise quindi di iniziare a studiare, leggendo le pubblicazioni degli ottimi Tommasini, Zibordi e Franco Melioli, e quest’ultimo diventò tra l’altro il suo mentore.

Nel 1998 iniziò ad effettuare le primissime operazioni di mercato. Ai tempi non era così semplice come oggi fare trading: era necessario fare trading manualmente con il telefono, chiamando alle 10 l’eseguito andava a mercato tra le ore 13 e 16, e solitamente le commissioni erano altissime (mentre oggi sono pari a zero, grazie a piattaforme di trading come Markets.com).

Tuttavia iniziò subito a seguire gli insegnamenti del già navigato Tommasini, imparando che per guadagnare era sufficiente avere un metodo ed un approccio profittevole. All’epoca Gabriele era ancora uno studente, ma riuscì a realizzare che era possibile vivere all’interno dei mercati finanziari.

Come investire in sicurezza

Investire in sicurezza è di fondamentale importanza, l’importante è scegliere una piattaforma di trading online affidabile e valida come Markets.com. Vediamo insieme le caratteristiche di questa piattaforma di trading regolamentata CySEC, molto richiesta tra gli investitori alle prime armi, ma anche dai professionisti.



Un aspetto alquanto importante di Markets, è la possibilità di iniziare ad investire nei mercati con un deposito minimo che è di soli 100 euro. Questo rende Markets un broker altamente affidabile, economico e sicuro per iniziare. Questo vuol dire che è presente la possibilità concreta di sperimentare il trading sul forex con soldi reali. Si tratta di una soluzione perfetta per tutte quelle persone che desiderano di sperimentare il trading ma non hanno intenzione di passare dai conti demo che sono, appunto, una simulazione e non trading vero e proprio.

Se si studia l’immensa mole di materiale formativo di altissima affidabilità e qualità che viene fornito da Markets a titolo gratuito è possibile apprendere moltissimo e molto in fretta e allo stesso tempo si può mettere in pratica istantaneamente quanto imparato, attraverso il trading reale. Una soluzione assolutamente idonea per diventare un trader esperto in breve tempo. Inoltre è anche disponibile la piattaforma di trading online demo, che consente di investire in modalità virtuale e imparare il trading online senza investire nemmeno un centesimo. Ottima soluzione per gli studenti che magari non hanno i 100 euro per iniziare. Tuttavia consigliamo, durante l’utilizzo della piattaforma demo, di pensare seriamente di investire anche solo 100 euro con un conto di trading online reale, in quanto grazie agli strumenti avanzati forniti da Markets.com quali MetaTrader 4 ed Expert Advisor, che consentono l’esecuzione di trading automatico algoritmo attraverso i cosiddetti “segnali”, strategie di trading programmate che seguono alla lettera le istruzioni impartite.

Clicca qui per provare oggi Markets.com!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *