Guadagnare con il trading forex: strumenti e strategie

forex tradingIl trading forex è un’opportuntà, aperta a tutti, per ottenere profitti elevati approfittando delle variazioni delle quotazioni sul mercato valutario. Ottenere profitti elevati è una possibilità, non una certezza, trattandosi di trading speculativo i profitti o i rendimenti non sono garantiti ma dipendono dalle scelte fatte sui mercati.
La prima scelta che un trader deve fare è quella del broker, cioè dell’intermediario che si occuperà di eseguire gli ordini sul mercato valutario, di gestire il conto di trading e di pagare quindi i profitti. Solo una scelta oculata del broker garantisce un trading forex sicuro e senza problemi.

Il miglior broker per il trading forex

Plus500
Non possiamo dire qual è il miglior broker per il trading in assoluto. Sicuramente Plus500 è uno di quelli che garantisce le prestazioni migliori da tutti i punti di vista. E’ un broker autorizzato e regolamentato dalla Financial Conduct Authority britannica (autorizzazione e regolamentazione ufficialmente riconosciute dalla CONSOB, in base alla diretiva MIFID), è sicuro e onesto. Soprattutto, Plus500 è un broker molto facile da utilizzare, che mette a disposizione una piattaforma proprietaria efficiente ed efficace (giudicata molto migliore rispetto a Metatrader) e sicuramente condizioni economiche di grande interesse. Ci riferiamo, in particolare, agli spread che sono davvero tra i più bassi del mercato e soprattutto al bonus: 25 euro, senza necessità di deposito, e soprattutto 7000 euro di bonus sul deposito. E in effetti è questo il miglior modo di fare forex trading: con 7.000 euro di bonus e un effetto leva che può arrivare anche a 400, è facile ottenere profitti elevatissimi. Il fatto di operare con un bonus, poi, garantisce anche che il rischio è limitato, visto che utilizzando il bonus non si rischiano i propri soldi.

Per provare il forex trading con Plus500 e incassare il bonus fino a 7000 euro, fai click qui.

Gli strumenti per il forex trading

L’esempio appena fatto ci dimostra che per avere successo nel forex trading bisogna utilizzare gli strumenti giusti al momento giusto. I grafici di Plus500, per fare un esempio, sono molto chiari e facilmente utilizzabili, quelli di altri broker, non altrettanto. E’ un esempio banale, è vero, ma potremmo farne moltissimi altri. Anche la questione del bonus è davvero importante, visto che sappiamo bene che il bonus può davvero fare la differenza quando si fa trading sui mercati valutari. E Plus500, ripetiamo, arriva a offrire fino a 7.000 euro di bonus sul deposito.

Trading forex cos’è

Il trading forex ha bisogno di strumenti all’altezza perché non è un gioco, è trading finanziario. Si tratta sostanzialmente di utilizzare i movimenti relativi delle varie coppie di valute, individuando qual è la valuta che si rafforza e qual è quella che si indebolisce. Se le previsioni sono corrette, allora si incassa un profitto, di solito molto elevato perché si opera con un effetto leva. Se invece le previsioni non sono corrette, allora si perde. Le perdite, di solito, sono limitate perché il trader ha la possibilità di impostare il valore massimo di perdite accettabili per ogni operazione. In pratica quando si opera con gli strumenti corretti, è possibile guadagnare senza limiti e perdere, quando tutto va male, al massimo una cifra che si è preventivamente deciso. Sicuramente non male.

Trading forex per principianti


Ma il trading sul mercato forex è destinato solo agli esperti? No, non è detto. Anzi, oggi come oggi moltissimi principianti si stanno dedicando con successo al trading forex. Il punto di partenza deve essere sempre la consapevolezza che il forex trading non è un gioco. Chi pensa che sia un gioco ha perso in partenza, chi invece è consapevole di che cosa si tratta ha la possibilità concreta di crescere, a poco a poco, e quindi di guadagnare moltissimo, anche in tempi non troppo lunghi.
Nel caso dei principianti del forex l’importanza degli strumenti è ancora maggiore, potremmo dire che è capitale. Ad esempio molti principianti di successo iniziano la loro avventura nel mercato forex utilizzando eToro, un broker che è una vera e propria leggenda. Si tratta infatti di uno dei primissimi broker seri ad arrivare sul mercato e soprattutto del primo broker che ha fatto del supporto ai principianti la sua principale missione e ragion d’essere. Una delle caratteristiche principali di eToro è il fatto che è davvero facilissimo da utilizzare. Una seconda caratteristica, ancora più interessante per chi non sa nulla di finanza, è la possibilitè di fare trading forex automatico, copiando le operazioni dei trader più bravi.
Grazie a questo sistema non è solo possibile guadagnare da subito con il trading forex ma, cosa forse più importante, è possibile anche imparare nel migliore dei modi possibili, copiando.

Clicca qui per guadagnare in modo automatico con il social trading di eToro.

Trading forex opinioni

Le opinioni sul trading forex sono spesso sbagliate, purtroppo. Abbiamo scritto più volte che il trading valutario non è un gioco e non è nemmeno una macchina per fare soldi come molti scrivono. E’ un modo intelligente, sicuro e affidabile per investire i propri soldi ma bisogna comunque impegnarsi. Può cominciare il trading anche chi non ha una preparazione specifica, a patto di dedicare qualche ora all’approfondimento delle tematiche relative al forex su guide indipendenti. Seguire giorno dopo giorno un sito come Mercati24 può essere un ottimo modo per approfondire le conoscenze del mercato forex (e anche di altri mercati correlati).+

Strategie di forex trading

Quanto sono importanti le strategie di trading per avere successo nel forex? Possiamo dire che sono importanti, ma molto meno di altri elementi. Utilizzare una strategia vincente, ad esempio, è meno importante di scegliere un broker di qualità. Il broker forex è la vera chiave per il successo. Poi bisogna anche ricordare che una strategia vincente non è per forza una strategia complicata. Anzi, la grande maggioranza delle strategie che fanno guadagnare soldi sul forex sono estremamente semplici, di solito addirittura le possiamo definire intuitive. Non ha senso, quindi, spendere dei soldi per fare dei corsi dove si insegnano le strategie forex. Molto meglio investire questi soldi sul forex, direttamente, aprendo un conto di trading. Una parte di questi soldi possiamo anche perderli, è possibile, ma sicuramente facendo esperienza di trading miglioreremo moltissimo. Fare un corso significa buttare soldi direttamente, questo è poco ma sicuro!

2 Responses to Guadagnare con il trading forex: strumenti e strategie

  1. Glucosia ha detto:

    Molto interessante, ho sempre voluto fare forex trading ma ho sempre pensato che fosse qualcosa di complicato, poi ho visto questo articolo e ho cominciato a pensare che forse non è così complicato, ho provato ad aprire un conto su etoro e mi sono resa conto che è davvero semplicissimo. Per il momento ho selezionato 4 esperti che sto copiando in automatico e che mi stanno dando dei profitti sostanziosi, sto anche cercare di capire come operano queste persone per imparare.

  2. Tattico ha detto:

    Io sono un vero e proprio fan di Plus500, praticamente da sempre lo utilizzo e mi trovo veramente bene. E’ facile fare trading anche se secondo me non è proprio adatto ai principianti, per cui consiglio vivamente etoro. Diciamo che dopo 6 mesi di trading con etoro si è pronti per il grande passo, per lavorare con plus500.
    Consiglio di depositare e di sfruttare al massimo il bonus sul deposito, sono 7000 euro e quindi vale la pena sfruttarli fino all’ultimo centesimo. Attualmente è il più generoso bonus forex che esista sul mercato e questo per me conta davvero molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *