Guadagnare con la borsa: una guida introduttiva

Investire in Borsa su internet con l’obiettivo di guadagnare dei soldi (pochi o tanti che siano) è desiderio di moltissimi italiani, soprattutto tra i giovani. Dopo tutto garantirsi un reddito elevato, partendo da 0 e senza raccomandazioni è spintarelle politiche in Italia è molto, molto difficile. Ma non impossibile per chi sappia utilizzare gli strumenti giusti al momento giusto. Ma come si fa a guadagnare con la borsa? Cerchiamo di appronfondire l’argomento con questo articolo.

Broker per investire in borsa via internet

Il primo passo per cominciare a investire in Borsa via internet è cercare un broker. In effetti il broker fa davvero la differenza e bisogna sceglierlo in maniera molto accurata. Un broker è un intermediario che consente di accedere in modo facile al mercato. E’ indispensabile iscriversi ad un broker per operare sui mercati azionari ed è fondamentale che il broker sia autorizzato dalla CONSOB. Per investire via internet sulla Borsa è possibile scegliere broker come AvaTrade (clicca qui per aprire un conto) o Banc de Binary (clicca qui per aprire un conto). Nel caso di Banc de Binary segnaliamo che si utilizza il meccanismo molto facile delle opzioni binarie, di cui parleremo nel proseguo dell’articolo.

Investire in Borsa con il social trading

Un’altra soluzione facile, oltre alle opzioni binarie, per investire in Borsa è costituita dal social trading. In questo caso è facilissimo ottenere profitti perché si tratta semplicemente di copiare altri trader più bravi. La migliore piattaforma per social trading in Borsa è eToro, puoi cliccare qui per aprire un conto e sperimentare tutti i vantaggi di questo tipo di trading facile.

Giocare in borsa come si fa
giocare in borsaAbbiamo ribadito più volte che il termine giocare in Borsa non è molto gradito, visto che la Borsa è un investimento serio. Tuttavia molti dei nostri lettori utilizzano questa espressione e ci chiedono come si fa a giocare in Borsa. Allora proviamo a dare una risposta a questa domanda. Prendiamo in considerazione le opzioni binarie, perché sono il metodo più semplice. Per giocare in Borsa con le opzioni binarie è necessario, per prima cosa, aprire un conto su un buon broker. Una volta che il conto sia disponibile e sia stato alimentato con un primo deposito (si può effettuare con carta di credito, bonifico, Paypal, Skrill, ecc…) si può cominciare ad operare.
Le opzioni binarie hanno il vantaggio della semplicità e questo significa che è possibile guadagnare sulla Borsa anche senza un’esperienza specifica. Il caso più semplice di opzione binaria è quella top down: in questo caso è possibile giocare in Borsa indicando semplicemente se il prezzo di un titolo salirà o scenderà. Se la previsione è corretta si incassa subito un rendimento pari all’85% della somma investita. Attualmente il miglior broker per investire sulla Borsa con le opzioni binarie è Banc de Binary.
Il caso illustrato è quello più semplice ma ci sono anche altri tipi di opzioni, più raffinati. Ad esempio ci sono opzioni che consentono di confrontare due titoli azionari (Applie e Google per esempio) scommettendo su quello che ha le performance migliori.
Come si vede le opzioni binarie consentono di giocare in Borsa e qui la parola giocare indica il fatto che è molto facile, non il fatto che si debba mettere da parte la razionalità!

Come giocare in borsa da casa
Per giocare in Borsa da casa non ci vogliono grosse capacità, non ci vogliono guide alla borsa complicate. Ci vuole tanta buona volontà, tanta voglia di andare fino in fondo. E poi ci vuole capacità di concentrazione, bisogna isolarsi e concentrarsi, qualunque cosa succede. Non serve essere degli esperti, non servono conoscenze specifiche. Tutti possono guadagnare con la borsa anche se non conoscono strategie raffinate e non sono addentrati nei segreti più oscuri della finanza. Alla fine la vita può essere più facile di quello che si pensa, qualche volta!

Come investire in borsa
Fino ad ora abbiamo parlato indifferentemente di investimento e di trading. Esiste però una sottile differenza, almeno secondo molti esperti, che dicono che l’investimento è di più lungo respiro rispetto al trading. Possiamo prendere per buona questa distinzione e quindi ci possiamo chiedere: conviene investire in borsa sul lungo periodo? E come farlo? Bene, la risposta è che sul lungo periodo potrebbe convenire, in questo caso non si possono usare strumenti derivati come le opzioni binarie o i CFD ma bisogna comprare il titolo azionario direttamente. Tuttavia la maggior parte dei piccoli investitori di solito sono destinati a perdere, quindi molto meglio fare trading con opzioni binarie e CFD dove i guadagni sono garantiti anche per piccolissimi investitori.

Investire per guadagnare
Sia che vogliate usare la parola investire sia che vogliate usare la parola fare trading o giocare, il vostro obiettivo è guadagnare. La cosa bella è che si tratta di un obiettivo assolutamente alla portata di tutti, a patto di impegnarsi e utilizzare broker sicuri, affidabili e onesti. Solo la CONSOB può certificare che un broker è adatto a fare trading di azioni quando concede la sua autorizzazione. Tutti i broker che si trovano recensiti su Mercati24 sono rigorosamente autorizzati e regolamentati dalla CONSOB, in modo tale che è possibile scegliere questi broker senza problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *