Guadagnare sicuro con forex?

forex guadagnare sicuroQuante volte abbiamo trovato su internet pubblicità che parlano di metodi per guadagnare sicuro con forex? Sembra da queste pubblicità che si possa diventare milionari con il forex in poco tempo e anche senza sapere nulla e senza un minimo impegno da parte dell’aspirante trader. Tutto quello che il trader deve fare, sempre secondo queste pubblicità, è acquistare senza pensarci troppo la guida al guadagno sicuro sul forex. Tutto il resto, pare, viene da sè.

In effetti quando si acquistano queste guide, soprattutto se pubblicizzate in questo modo, si buttano semplicemente dei soldi. Ancora peggio, se poi si applicano sul serio questi metodi miracolosi per fare trading sul mercato forex sicuramente si perde ancora di più. E, oltre ai soldi, forse è ancora più grave che si perde anche la fiducia nel mercato valutario e nel trading online in generale. Chi prova ad applicare strategie pubblicizzate come sicure per guadagnare sul forex, alla fine finisce per credere che tutto il forex sia una truffa.

Questo non vuol dire che sia impossibile guadagnare con il forex! Sappiamo bene infatti che il mercato forex è in grado di generare profitti elevatissimi, a patto però di seguire determinate regole e di lavorare in modo serio, disciplinato, sistematico. Si può anche cominciare da zero ma in questo caso serve impegno e studio doppio. In fondo anche i trader che con il forex sono diventati milionari sono partiti da zero, magari in giovanissima età, però sempre da zero hanno cominciato. Ci vuole fiducia, ci vuole molta umiltà e ci vuole disciplina, ma l’obiettivo di fare i soldi con il forex è raggiungibile.

Il mercato forex è un mercato finanziario: come tale è un mercato assolutamente imprevedibile e nessuno può essere in grado, dunque, di fare previsioni sicure. Quello che può essere fatto è un approccio statistico, con buone strategie che danno risultati buoni nella maggior parte dei casi. Ci saranno, dunque, anche operazioni che chiudono in perdita ma il numero delle operazioni che chiudono in profitto sarà maggiore di quelle chiuse in perdite e quindi i profitti supereranno le perdite. Se poi le strategie di trading forex utilizzate sono sballate le perdite possono superare i profitti. Ancora peggio, se la strategia di trading non viene seguita con disciplina: operare senza disciplina significa di fatto operare a caso ed è il peggior metodo possibile per guadagnare con il forex.

Broker sicuri per il trading forex


Quando si parla di sicurezza sul forex, è importante affrontare il tema della sicurezza dei broker: un broker sicuro non garantisce guadagni sicuri perché anche il trader deve fare la sua parte, ma un broker che non è sicuro garantisce problemi, fregature, truffe e dunque perdite sicure. E’ una cosa fondamentale da tener presente quando si decide di cominciare a fare trading sul mercato forex. Abbiamo già più volte affrontato l’argomento ma è bene ribadirlo: per verificare che un broker sia sicuro è sufficiente verificare che sia stato autorizzato e regolamentato dalla CONSOB. Ai sensi della direttiva MIFID, un broker autorizzato in Europa è automaticamente autorizzato anche in Italia e anzi, a questo proposito, possiamo dire che ci sentiamo 1000 volte più sicuri operando con broker autorizzati dalla severissima Financial Conduct Authority britannica piuttosto che dalla CONSOB (la cui autorizzazione è comunque valida).

2 Responses to Guadagnare sicuro con forex?

  1. Conte Zio ha detto:

    Ma lasciatele comprare queste guide, dai che è un piacere vedere un cretino patentato che perde tutti i suoi soldi in breve tempo, state diventando troppo buoni 😀 😀

  2. Plinio ha detto:

    Sono stato anche io un illuso del forex, ho comprato un sacco di guide spazzature spendendo migliaia di euro inutilmente o peggio perché questi metodi non funzionavano. Peggio ancora, su consigli dei guru che me le vendevano (guru del culo, scusate il termine) mi iscrivevo anche su broker del piffero e perdevo ancora di più. Ero arrivato a pensare che il forex era tutta una fregatura legalizzata prima di capire che sbagliavo approccio e sbagliavo broker. Ho comprato un paio di libri seri (in libreria) ho cominciato a seguire siti fatti bene e ad usare etoro e markets per il trading, il risultato è che adesso finalmente sto vedendo la luce in fondo al tunnel e ho capito che il forex non è una truffa anche se le truffe che girano sul forex sono tante. Sottile differenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *