Criptovalute

HitBtc conviene? [Come funziona, guida e alternative]

HitBtc è un exchange di criptovalute che, come molti altri, è apparso sulla scena del web insieme alla crescita del settore criptomonetario. Tuttavia, analizzando il servizio di HitBtc ci si rende conto questo exchange ha cercato di differenziare e rendere particolare la propria offerta.

Nel corso della nostra guida cercheremo allora di analizzare proprio quest’offerta e le particolarità di HitBtc, con l’obiettivo di analizzare il tutto e capire quanto l’exchange sia davvero conveniente o se sia meglio invece rivolgersi altrove. Lo faremo attraverso la comparazione con altri servizi, anche e soprattutto valutando le alternative disponibili per una compravendita sicura di criptovalute online.

In rete, infatti, sono disponibili alcune piattaforme che sono indubbiamente molto convenienti per comprare Bitcoin o negoziare criptovalute, come i broker di trading CFD. Non a caso questi sono considerati dagli utenti il modo più veloce, pratico e sicuro per operare sulle valute digitali. Tra i broker di questo tipo, con ampia disponibilità di criptovalute e ZERO commissioni per la compravendita, c’è ForexTB, del quale scopriremo perché sia tanto apprezzato.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    HitBtc: come funziona?

    A giudicare da come si presenta, HitBtc sembra essere un exchange di criptovalute uguale a tutti gli altri. Nelle nostre analisi passate abbiamo incontrato nomi come quelli di Coinmama, Cex.IO, Xapo e molti altri, accomunati da una struttura abbastanza simile. In altre parole, visitando il suo sito, ci si trova davanti a una piattaforma, utilizzabile dal browser, dove è possibile comprare e vendere monete digitali.

    La prima caratteristica positiva che abbiamo trovato è la possibilità di scambiare criptovalute con valute FIAT (ricordiamo che non tutti gli exchange lo permettono). Di conseguenza chi vuole può qui fare acquisti e vendite in:

    • Euro
    • Dollari
    • Sterline

    Quando c’è questa disponibilità significa che chi opera su HitBtc può completare tutte le sue operazioni di compravendita direttamente sul sito, senza passare per altri exchange.

    Sono disponibili anche metodi di pagamento telematici, quindi è possibile, ad esempio, comprare Bitcoin con carta di credito. Precisiamo però che con le valute FIAT è possibile soltanto entrare in possesso di criptovalute. Questo significa che sulla piattaforma non è possibile fare trading di criptovalute a partire dalle valute FIAT, quindi alcune funzioni sono bloccate.

    Per questo motivo abbiamo pensato di introdurre qui 3 broker di trading online, che rappresentano una valida alternativa alle transazioni sugli exchange. Tra questi, il già nominato ForexTB permette di fare trading senza commissioni usando valute fiat per acquistare e vendere in pochi click diverse criptovalute come:

    Prova l'offerta di ForexTB, puoi registrarti e aprire un conto a costo zero.

    Offerta di HitBtc

    Su HitBtc è possibile comprare oltre 50 criptovalute. Parliamo dunque di un’offerta piuttosto completa. Pochi altri exchange sono in grado di offrire una tale varietà di asset sulla stessa piattaforma.

    La selezione di valute virtuali disponibili è stata fatta piuttosto bene. Come era ovvio, sono state incluse le principali monete come Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Ripple ma non mancano alcune scelte di nicchia tra le criptovalute emergenti per chi è esperto di settore, come Aeon e Storm.

    Una simile scelta permette di diversificare a dovere il portafoglio di investimento, per imparare come investire senza rischi nel trading crypto (aspetto che non va mai sottovalutato, come consigliano gli esperti di Mercati24).

    HitBtc: opinioni

    Abbiamo visto che l’offerta di HitBtc ha dei punti di forza che consistono nell’abbattimento dei problemi di liquidità del mercato e la varietà di scelta.

    Tuttavia, facendo un’analisi approfondita, emergono alcune problematiche un investitore accorto non deve sottovalutare. Facciamo il punto della situazione nel seguente elenco.

    Le principali difficoltà riscontrate durante le nostre ricerche sono:

    1. Commissioni Elevate: se per ogni operazione, come vedremo, bisogna pagare alte commissioni, i profitti per chi vuole negoziare criptovalute diventano davvero molto bassi.
    2. Reputazione Scarsa: facendo approfondite ricerche sulle opinioni e le recensioni di HitBtc, abbiamo scoperto che la sua reputazione presso gli utenti non è delle migliori e che circolano notizie su falle nella sicurezza e difficoltà nelle operazioni.
    3. Trading limitato: a parte il fatto che con le valute FIAT le operazioni di trading non si possono fare, abbiamo scoperto che HitBtc non permette la speculazione al ribasso, ovvero non permette di guadagnare quando l’andamento delle valute è negativo (cosa che accade spesso nel mercato criptomonetario).

    HitBtc: migliori piattaforme alternative

    Preso atto di questa situazione, ogni lettore farà le sue valutazioni. A questo punto noi cogliamo l’occasione per presentare meglio alcuni broker alternativi, che rappresentano oggi le migliori piattaforme per criptovalute.

    I nomi che analizzeremo rappresentano di sicuro un’alternativa valida e, sotto certi aspetti, molto più conveniente rispetto a HitBtc e molti altri exchange (che spesso presentano i medesimi problemi e difetti sopra elencati). Come facciamo a dirlo?

    1. Assenza di commissioni fisse (si paga solo lo spread, il che è un costo molto, ma molto più basso rispetto alle commissioni fisse)
    2. Reputazione ottima in Italia, dove operano da diversi anni con soddisfazione dei loro utenti e investitori.
    3. Non hanno limitazioni di trading permettendo di investire in criptovalute (e molti altri asset) anche speculando sugli andamenti al ribasso.

    Quali sono questi nomi? eToro, ForexTB e Iq Option sono la scelta migliore, grazie alla presenza di una licenza CySec che garantisce per la sicurezza dei dati e dei fondi dei loro iscritti. Inoltre sulle loro piattaforme è possibile guadagnare sia dai trend rialzisti che da quelli al ribasso, grazie alla vendita allo scoperto dei CFD.

    I vantaggi però non finiscono qui: andiamo più nel dettaglio.

    ForexTB

    Stai pensando di provare a investire in criptovalute? Puoi farlo a partire da oggi stesso. Devi solo iscriverti a ForexTB, procedimento che è al 100% gratuito. Te lo consigliamo perché la registrazione è senza impegno ovvero:

    • Puoi iscriverti inserendo i tuoi dati di base (nome utente, email e password)
    • Fatto questo puoi accedere subito gratis alla piattaforma
    • Puoi provare la piattaforma senza depositare e a tempo illimitato con il conto demo

    Iscriversi e usare la piattaforma attraverso un conto demo non è un impegnativa al deposito. Se ForexTB dovesse fare al caso tuo, puoi pensare di depositare in un secondo momento (deposito minimo 250€, visita il sito ufficiale qui).

    Il processo di registrazione è stato strutturato in 3 passi e ti porterà via meno di 1 minuto:

    1. Clicca su questo link e vai alla registrazione
    2. Inserisci i dati richiesti (nome e cognome, email, telefono)
    3. Clicca sul pulsante “Inizia a fare trading”

    Entrando sul sito di ForexTB è possibile scegliere fin da subito, in maniera chiara, se preferisci aprire subito un conto demo (dimostrativo) o reale (con deposito minimo di 250€).

    Per aprire subito il conto demo clicca qui.

    Non dimenticare poi che su ForexTB avrai accesso gratuito a una sezione didattica di tutto rispetto, comprensiva di un ebook sul trading online disponibile per il download in formato PDF. Al suo interno troverai tutto ciò di cui hai bisogno per operare sui mercati delle criptovalute in maniera sicura e con le competenze necessarie per utilizzare la piattaforma di trading con efficienza ed efficacia.

    Scarica gratuitamente l'ebook di ForexTB

    eToro

    Parliamo qui anche di eToro, un broker per investire in criptovalute e molti altri asset finanziari (Forex, materie prime, indici, azioni etc.). eToro è un broker autorizzato e legale in Italia, che opera nel nostro paese sotto vigilanza della Consob.

    Vogliamo introdurre i suoi servizi perché eToro è ritenuto da tutti il broker migliore per i principianti. Questo perché è l’operatore che ha introdotto il Social Trading, ovvero una community di investimento a stretto contatto con milioni di utenti che operano sulla stessa piattaforma.

    Con il Social Trading è possibile investire su una piattaforma che ha funzioni simili ai social network come Facebook. Ciò rende gli investimenti molto più coinvolgenti, amichevoli e semplici, perché si opera con il supporto di una community di esperti e appassionati.

    Chi lo desidera può comunque fare trading da solo, in modo classico, senza usare le funzioni social. Tuttavia, ricordiamo che tra le incredibili funzioni social della piattaforma WebTrader di eToro ce n’è una da non perdere: il Copy Trading (clicca e guarda il video introduttivo).

    Questa funzione permette di copiare alla perfezione il portafoglio investimenti di un professionista a tua scelta tra quelli che investono con eToro. Il servizio è gratuito, iscriviti a eToro e prova tu stesso il Copy Trading.

    Iq Option

    Per chi muove i primi passi nel mondo del trading online, trovare un broker che permetta di fare trading con capitali minimi potrebbe essere determinante. Proprio per questo motivo, nel caso di Iq Option, l’offerta di un deposito minimo a 10€ risulta particolarmente conveniente.

    Parliamo d’altronde di un intermediario con un’ottima piattaforma di trading completamente personalizzabile, che presenta diversi servizi vantaggiosi all’interno di un sistema sicuro e certificato. Per questo un numero sempre crescente di investitori lo sceglie per iniziare.

    I conti demo infatti sono perfetti per testare le funzionalità che i vari broker offrono; niente però regge il confronto con la possibilità di investire sui mercati reali con somme così piccole, in modo da allenare anche la psicologia del trading e imparare a gestire le emozioni.

    Ma vediamo quali servizi offre Iq Option che vengono particolarmente apprezzati dai traders:

    • Ottima selezione di criptovalute: sulla piattaforma di Iq Option è possibile negoziare un gran numero di criptovalute. Si tratta di una selezione tra le crypto classiche e più importanti unite a qualcuna emergente e molto promettente per investire. Scopri di più, sull'offerta di criptovalute di Iq Option qui.
    • Conto demo: anche Iq Option comprende nella sua offerta un conto demo ben attrezzato e illimitato. Basta effettuare l'iscrizione gratis al broker qui per fare prove e testare strategie di trading in criptovalute.
    • Piattaforma di trading: per fare negoziazioni al meglio si necessita anche di piattaforme di trading all’altezza. Iq Option si distingue per aver messo nelle mani dei propri clienti uno strumento di trading davvero semplice da usare e intuitivo nelle sue funzioni.

    Visita la piattaforma di Iq Option e scopri le sue funzioni.

    HitBtc: opinioni e recensioni

    Abbiamo parlato dei problemi e dei pregi di HitBtc (simili a quelli di YoBit) inserendo anche dei paragrafi relativi alle alternative valide per negoziare criptovalute. Lo abbiamo fatto perché l’exchange presenta degli aspetti comunque controversi nella sua offerta (tipici anche di altri exchange come Binance o Kraken) e per rendersene conto basta leggere le recensioni.

    Facendo delle verifiche in giro per il web, ci siamo resi conto che i pareri verso questo exchange sono molto discordanti. Ad esempio su TrustPilot, noto sito di recensioni dove molti inseriscono volontariamente opinioni e commenti, abbiamo una situazione simile:

    • 46% degli utenti si dichiara soddisfatto
    • 15% dice che il servizio è buono
    • 29% dichiara che il servizio è scarso!

    Insomma, circa 1 terzo degli utenti non è assolutamente soddisfatto di HitBtc e le motivazioni sono molte. Leggiamo il commento di una certa katia0770:

    DA EVITARE. Delistano monete senza preavviso, le quali poi non si possono più ritirare perchè hanno delle tasse di prelievo esorbitanti. Mi hanno fatto perdere parecchi soldi. Il supporto non risponde mai. SCONSIGLIATISSIMO
    in risposta a quello che ha scritto Hitbtc dico:
    1) Altri exchange che uso avvisano almeno 10 giorni prima di delistare monete.
    2) Per il discorso delle loro altissime tasse di prelievo….così alte
    perchè sostengono che servono per avere transazioni più veloci, propongo di abbassarle come nelle altre exchange per vedere se effettivamente le transazioni sono così lente.

    Qui il problema denunciato riguarda il fatto che l’exchange ha “delistato“, ovvero tolto dalla disponibilità alcune monete senza dare un preavviso agli utenti. Chiaramente questo ha generato forti proteste.

    Altrettanto ovviamente troviamo anche delle recensioni positive, dove si dichiara che HitBtc si comporta bene nei confronti degli utenti. In particolare quello che piace è il servizio clienti, ovvero l’assistenza.

    Tuttavia, noi pensiamo che un utente preferisca avere direttamente servizi efficienti piuttosto che assistenza efficiente. Doversi rivolgere all’assistenza significa che comunque che si sono verificati problemi e se questo accade spesso, non si può giudicare affidabile una piattaforma.

    Ecco un esempio di recensione di utente inglese che elogia proprio il servizio clienti:

    When I needed to ask a question, I got a respond within a day which is very important to me, because is so frustrating when you ask a question and it takes for ever to get a reply. I would like to get responses right away and that would be so great. Thank you Ricardo

    HitBtc

    HitBtc è affidabile?

    Premettendo che HitBtc è una piattaforma attiva dal 2013 e con molti utenti attivi, non si può affermare che sia una truffa. Tuttavia, in passato ha avuto alcuni problemi con utenti e accuse di “scam“, come si suol dire nell’ambiente del web.

    Luke Dashjr, non una persona qualunque ma uno degli sviluppatori originari di Bitcoin, afferma che l’exchange non sia proprio del tutto pulito. Il fatto è piuttosto grave, dal momento che ha accusato la compagnia di rubare denaro dagli utenti. In particolare, sembra che Dashjr abbia avuto grossi problemi a prelevare i fondi dal proprio account sulla piattaforma.

    Ma a prescindere da quale sia la verità su queste accuse, non possiamo dimenticare che in generale le piattaforme di exchange online non possono essere considerate sicure:

    1. Manca il controllo da parte autorità di qualunque tipo
    2. Non proteggono in alcun modo i fondi dei clienti
    3. Non possono proteggere le valute virtuali da attacchi hacker

    Ecco, questi sono problemi a cui nemmeno HitBtc è immune e che dovrebbero portare a fare delle considerazioni. Chi vuole usare le criptovalute come forma di investimento forse farebbe meglio a valutare alternative come quelle proposte in precedenza.

    Conclusioni

    Al termine di questo approfondimento possiamo dichiarare che HitBtc sia una piattaforma perfettamente legale, che si differenzia dai tanti tentativi di truffa che abbiamo avuto modo di analizzare durante le nostre ricerche passate.

    Ciò però non la rende automaticamente una piattaforma conveniente per gli investimenti in criptovalute, soprattutto se l’obiettivo è quello di speculare dai loro movimenti al rialzo o al ribasso. La presenza di commissioni piuttosto importanti, infatti, rischia di inficiare negativamente sui profitti, così come l’impossibilità di vendere allo scoperto.

    Di conseguenza riteniamo che per il trading in criptovalute sia molto meglio affidarsi a piattaforme come quelle di eToro, di ForexTB e di Iq Opion, tre operatori con anni di esperienza nel settore e che permettono di operare senza commissioni, approfittando sia degli aumenti che dei cali di Bitcoin e delle sue sorelle minori.

    Puoi provare tu stesso la loro convenienza, registrandoti gratuitamente (anche in modalità Demo):

    Cos’è HitBtc?

    Si tratta di un exchange di criptovalute piuttosto conosciuto sul web, che permette di acquistare un buon numero di valute digitali a partire da Bitcoin.

    HitBtc è affidabile?

    Se parliamo dal punto di vista legale, lo è. Per quanto riguarda la sicurezza, purtroppo gli exchange finiscono spesso nel mirino di attacchi hacker che mirano ad appropriarsi dei wallet digitali ospitati.

    HitBtc è conveniente?

    No, le commissioni richieste fanno sì che il trading in criptovalute non sia molto conveniente.

    Quali sono le migliori alternative a HitBtc?

    Al momento le piattaforme migliori per investire in criptovalute, anche con la vendita allo scoperto, sono eToro, ForexTB e Iq Option.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento