Investimenti

Imparare a investire, guida completa per principianti

Imparare a investire è difficile? Molti pensano che investire sia un’attività estremamente complessa, riservata solo ai professionisti o agli esperti. Tutto sbagliato: investire non è affatto difficile e tutti possono imparare, a patto di dedicare tempo e impegno.

Imparare a investire è un’ottima idea
: ci sono molti investimenti redditizi che sono alla portata di tutti e che possono generare guadagni molto elevati; inoltre le banche italiane (e ancora peggio i promotori finanziari) si sono distinte nel corso degli anni per pratiche scorrette ai danni dei clienti. Chi si affida alle banche rischia costantemente di perdere soldi.

In questo articolo spieghiamo come si impara a investire e segnaleremo anche alcune guide gratuite veramente buone che spiegano in modo semplice come si investe senza errori (clicca qui per scaricare gratis la guida, adatta anche ai principianti).

Parleremo anche delle migliori piattaforme di investimento, ovviamente ci concentreremo sulle più semplici da utilizzare e quindi più adatte per i principianti.

Imparare a Investire oggi

Per prima cosa, è importante capire che cosa significa investire oggi.

In generale, possiamo dire che investire significa impiegare una somma di denaro per generare altro denaro, più o meno velocemente. Esistono molti tipi di investimento:

  • Immobiliare
  • Finanziario
  • Imprenditoriale

Chi vuole imparare a investire, di solito, si concentra sugli investimenti finanziari. Anche il nostro articolo è dedicato soprattutto a questo tipo di investimenti anche se i concetti principali valgono sempre.

imparare a investire

Ovviamente imparare a fare investimenti finanziari è più semplice perchè i capitali necessari sono molto più bassi: si può cominciare a investire sui mercati finanziari con appena 10 euro (grazie alla piattaforma Iq Option) mentre per far partire un’attività imprenditoriale o per comprare un immobile servono molti più soldi.

Che cosa significa fare investimenti finanziari? In pratica, si guadagna sfruttando le variazioni di prezzo di titoli quotati sui mercati finanziari. Tra i principali titoli finanziari su cui investire ci sono:

Attenzione: abibamo scritto variazioni di prezzo, non aumenti! Molti pensano che si possa guadagnare solo quando il prezzo di un titolo sale. Sbagliato. Chi usa le migliori piattaforme per investire online ha la possibilità di guadagnare sia quando il valore del titolo sale sia quando scende.

In pratica, le migliori possibilità danno la possibilità di comprare o vendere allo scoperto titoli finanziari per generare profitto qualunque sia l’andamento del mercato.

Facciamo un esempio concreto, supponiamo di voler investire su azioni Amazon: è possibile comprare azioni Amazon se si pensa che il titolo sia destinato ad aumentare di valore oppure vendere azioni Amazon allo scoperto se si pensa che il prezzo sia destinato a scendere. La vendita allo scoperto è un’operazione speculativa che genera profitti quando il valore di un titolo scende.

Non bisogna aver prima comprato per poter vendere allo scoperto: se penso che il titolo Amazon sta per diminuire di valore, posso fare subito un profitto vendendolo allo scoperto anche se non è in mio possesso (il termine allo scoperto si riferisce proprio al fatto che si vende qualcosa che effettivamente non si possiede). Non è importante capire tutti i dettagli: l’unica cosa importante è sapere che si può guadagnare sempre, qualunque cosa accada sui mercati finanziari.

Migliori piattaforme per investire online

Prima di procedere con la nostra guida che spiega come si impara a investire è importantissimo focalizzare l’attenzione sulla scelta della piattaforma che si usa. Abbiamo già accennato al fatto che le banche italiane non sono completamente affidabili (chiunque segue almeno un poco le notizie di cronaca conosce le storie di tanti risparmiatori truffati dagli istituti bancari italiani).

Il miglior modo per fare investimenti finanziari è utilizzare piattaforme per investire sicure e affidabili
che offrono i loro servizi via internet. Abbiamo fatto una selezione, tra le migliori piattaforme, per individuare le più semplici da utilizzare.

Abbiamo individuato 3 piattaforme sicure e affidabili che garantiscono la massima sicurezza e affidabilità e, allo stesso tempo, grande semplicità di utilizzo e sono quindi adatte anche ai principianti che vogliono imparare a investire: 24option (clicca qui per il sito ufficiale), eToro (clicca qui per il sito ufficiale), Iq Option (clicca qui per il sito ufficiale).

Imparare a investire con 24option

24option è la piattaforma preferita da coloro che vogliono imparare a investire senza errori. Perché 24option è così apprezzata? Per prima cosa, è veramente facile e intuitiva da utilizzare. Anche un principiante riesce a muoversi senza errori e senza problemi. Appena iscritti si può ricevere gratuitamente l’assistenza telefonica di un vero esperto di investimenti. In pratica, si ricevono consigli preziosi che possono aiutare moltissimo chi è agli inizi.

24option è molto apprezzata anche perché regala un’ottima guida agli investimenti, completamente gratis. La guida di 24option è l’aiuto migliore che possa ricevere chiunque voglia imparare a investire e, infatti, è stata scaricata centinaia di migliria di volte.

Questa guida è semplice da capire, anche un principiante può studiarla senza problemi, perché è scritta in un linguaggio semplice e privo di parole tecniche. Inoltre è completamente orientata alla pratica, quindi non fa perdere tempo con inutile teoria. La cosa bella è che si tratta di una guida completamente gratuita, altri corsi meno buoni (perché pieni di inutile teoria) hanno costi elevati e possono costare anche parecchie migliaia di euro.

Scarica gratis la guida di 24option cliccando qui.

24option è una piattaforma per investire completamente gratuita. E’ possibile iniziare con un investimento di appena 250 euro ma è anche possibile operare in modalità demo, quindi senza depositare assolutamente nulla. La demo di 24option è preziosa per coloro che vogliono imparare a investire perché consente di fare esperimenti senza rischi per acquisire esperienza e non fare errori quando poi si investiranno soldi veri.

Puoi iscriverti gratis a 24option cliccando qui.

Imparare a investire con eToro

Anche eToro è un’opzione eccezionale per chi vuole imparare a investire. eToro è una piattaforma gratuita, semplicissima da usare, molto sicura e affidabile.

Il punto di forza principale di eToro è la possibilità di copiare, automaticamente e senza costi, tutte le operazioni di altri investitori grazie al sistema brevettato Copytrader.

Come funziona il Copytrader di eToro? Un potente motore di ricerca interno consente di individuare i migliori investitori, quelli che hanno guadagnato di più in assoluto in passato. Per ogni investitore professionale è possibile conoscere il rendimento ottenuto in passato e anche il livello di rischio medio. Grazie a queste informazioni è facile scegliere i migliori investitori professionali da copiare automaticamente.

Dopo aver fatto la selezione, il sistema software provvederà a replicare tutte le operazioni degli investitori copiati. Il vantaggio di eToro è duplice: da una parte consente di ottenere subito risultati positivi, dall’altra si può imparare a investire osservando quello che fanno i migliori investitori al mondo.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Imparare a investire con Iq Option

Chi vuole imparare a investire può anche scegliere Iq Option. La piattaforma è veramente semplice e intuitiva (una delle più semplici in assoluto). Il bello di Iq Option è che consente di cominciare a investire con un capitale veramente molto basso, appena 10 euro.

In pratica bastano 10 euro per cominciare a fare operazioni sui mercati finanziari. Chi vuole può anche utilizzare un’ottima demo, illimitata e senza vincoli, che consente di imparare a investire senza rischiare soldi.

Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

Dove investire piccole somme di denaro

Abbiamo fatto una rassegna di alcune delle migliori piattaforme per investire, molto adatte a coloro che vogliono imparare. A questo punto è importante fare una precisazione: chi vorrebbe investire spesso crede che siano necessarie delle somme molto elevate per cominciare. E’ sbagliato.

Scegliendo la piattaforma giusta è possibile iniziare a investire con appena 10 euro (nel caso di Iq Option) o con 250 euro nel caso di 24option o eToro.

Questo significa che l’investimento finanziario è veramente aperto a tutti
, anche a chi ha a disposizione solo piccole somme di denaro. Sono passati ormai i tempi in cui solo i ricchi potevano investire.

Ovviamente questo discorso vale esclusivamente per gli investimenti finanziari: se vuoi fare investimenti immobiliari ad esempio devi avere un capitale molto più alto.

Inoltre, per investire con successo piccole somme di denaro bisogna operare esclusivamente con piattaforme che non applicano commissioni. Chi usa la piattaforma Fineco, ad esempio, paga anche 13 euro di commissione su ogni singola operazione. E’ ovvio che conviene investire solo somme elevatissime.

Chi usa 24option, eToro o Iq Option (ma ci sono anche altre piattaforme che non applicano commissioni sulle operazioni) non paga nulla. Aprire un conto su Fineco con 10 euro non avrebbe senso, perché sarebbero immediatamente bruciati con la prima operazione. Con Iq Option invece ha senso perché non ci sono assolutamente commissioni e quindi si possono fare operazioni con 1 euro di capitale (molto buone per imparare a investire limitando i rischi in maniera sensibile).

Migliori libri investimento

Quali sono i migliori libri per imparare gli investimenti? Esistono numerosi libri di qualità che si possono acquistare ma noi vogliamo consigliare a tutti la guida agli investimenti di 24option.

E’ un punto di partenza perfetto per chi vuole imparare: per prima cosa è completamente gratuita, quindi non si devono spendere soldi. Purtroppo ci sono molti falsi guru che vendono corsi costosi, alcuni percorsi arrivano a costare anche 7.000 euro. I più ingenui possono cadere nella trappola e spendere soldi per qualcosa che potrebbero avere in modo completamente gratuito.

Il libro elettronico offerto da 24option ha anche il vantaggio fondamentale di essere semplice da capire e soprattutto di essere completamente focalizzato sulla pratica. I falsi guru che vendono corsi (a caro prezzo) non sanno molto di pratica perché non hanno mai investito in vita loro, ecco perché i loro libri sono pieni di teoria.

La guida di 24option invece va subito al sodo: spiega chiaramente come si guadagnano soldi con gli investimenti finanziari, anche partendo da piccole somme di denaro. Questa guida è uno dei libri di investimento più scaricati in assoluto proprio perché è veramente molto utile. Puoi scaricarla gratis cliccando qui.

Studiare la borsa: il percorso migliore per imparare a investire

E’ importante sottolineare che nessun libro, nemmeno l’ebook di 24option, può fare miracoli. Chi vuole studiare la Borsa e imparare a investire non può separare la teoria dalla pratica.

Che cosa significa? Significa che chi vuole imparare a investire dovrebbe studiare e contemporaneamente applicare i concetti appresi. Il modo migliore per farlo è utilizzando un conto demo: in questo modo si possono fare operazioni sui mercati finanziari assolutamente senza rischi, utilizzando denaro virtuale.

Chi studia e non applica subito perde il suo tempo perché non imparerà mai ad investire. Le demo sono la soluzione giusta per imparare?

Diciamo che sono il modo migliore per iniziare a imparare. Chi vuole veramente diventare bravo (e non è poi così difficile) deve mettere in conto di iniziare a investire piccole somme di denaro reale. Perché?

La realtà è che i bravi investitori non sono quelli che conoscono meglio la teoria (un buon corso come quello di 24option è più che sufficiente per quello) ma coloro che sanno dominare le proprie emozioni.

Chi investe deve infatti fare i conti con la paura di perdere soldi (spesso irrazionale) e con l’avidità
. I grandi investitori sono proprio coloro che imparano a dominare queste emozioni. Con le demo, purtroppo, non ci sono emozioni perché non c’è nessun rischio e non si guadagna nulla: per questo sono eccezionali per mettere a punto tecniche e strategie vincenti ma poi bisogna iniziare a investire soldi veri per fare i conti con le proprie emozioni.

Un percorso alternativo per studiare la borsa e iniziare a investire è rappresentato dalla piattaforma eToro: in questo caso basta selezionare i migliori investitori e osservare quello che fanno. Si può anche dialogare con questi investitori e chiedere loro consigli. Di solito rispondono. Non lo fanno perché sono buoni ma perché eToro li paga (molto bene) in base al numero di follower che riescono ad accumulare. Ecco perché sono così disponibili con gli aspiranti investitori.

Conclusioni

Imparare a investire non è affatto difficile e ci sono ottimi corsi che spiegano per filo e per segno come si può iniziare a investire senza errore. Chi vuole cominciare a guadagnare con i mercati finanziari deve anche selezionare accuratamente la piattaforma da utilizzare: è importante selezionare una piattaforma facile da utilizzare, gratuita e sicura e per questo noi suggeriamo di utilizzare 24option, eToro o Iq Option (ma ci sono anche altre piattaforme di valore).

In ogni caso il modo migliore per imparare gli investimenti è partire dalla pratica, lo studio teorico non può bastare mai!

Tutti possono imparare, anche chi parte veramente da zero: con un po’ di tempo e impegno si possono raggiungere risultati eccezionali!

Alcuni investitori principianti rimangono sorpresi da quanto velocemente riescono a imparare a investire in materie prime o su altri mercati più complessi e meno conosciuti. Tutto sta a impegnarsi (veramente) evitando di credere alle favole dei guadagni facili ma, allo stesso tempo, con la fiducia che i risultati arrivano (e possono essere spettacolari).

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
1 Commento
  • 3 anni fa mi iscrissi su eToro perché volevo imparare a investire. Non ho mai imparato nulla perché alla fine mi sono reso conto che bastava selezionare 6 o 7 investitori da copiare (ci misi un paio d’ore) per guadagnare esattamente come questi grandi geni della finanza.

    Che senso aveva perdere tempo a imparare a investire? Sono 3 anni che sono iscritto su eToro, ho fatto bellissimi profitti ma non ho mai imparato nulla. Mi limito a incassare. Sarò pigro ma francamente a me va bene così-

Lascia un commento