In gattabuia 21 Cinesi sospettati per aver architettato uno Schema di Ponzi

Tutti conosciamo, bene o male, lo schema di Ponzi, che è uno schema piramidale molto deleterio per gli investitori, che ha mandato in rovina moltissimo truffatori, che sono stati prontamente arrestati.

Le autorità cinesi hanno arrestato 21 persone coinvolte con il più grande servizio di prestito diretto del paese, Ezubao, che è stato accusato di condurre uno schema di Ponzi.

Uno schema Ponzi è fondamentalmente uno schema piramidale in cui un’operazione di investimento paga i rendimenti usando i soldi dai nuovi investitori. Per attirare gli investimenti, i rendimenti sono normalmente molto alti.

Il giornale Xinhua, il portavoce per il governo cinese, ha riferito che l’azienda era sospettata di truffare 900.000 investitori, per una somma che ammonta a circa 7.6 miliardi di dollari.

I cosiddetti “prestiti peer to peer” in Cina sono un po’ come le truffe al telefono da noi in italia. La maggior parte delle truffe avviene su piccola scala in fondo al mercato, il che spiega in parte perché non è riuscito a generare grandi titoli sui giornali.

Nonostante il gran numero di piattaforme che tutt’oggi operano in cina, ci sono ancora circa 2.000 istituti di credito online in Cina, il prestito online rimane una piccola frazione dei servizi finanziari in Cina.

Si tratterebbe della più grande truffa finanziaria ad emergere nella storia della Cina. Secondo le indiscrezioni, la polizia avrebbe scavato per dissotterrare ben 1200 registri che erano stati sotterrati sotto terra.

Sempre secondo i report, Ding Ning, il CEO della Yucheng che ha lanciato Ezubao nel 2014, ha utilizzato denaro dai suoi nuovi investitori per alimentare i suoi progetti immobiliari, che avrebbero ripagato gli investitori. Più del 95% degli annunci sul sito erano falsi.

Guadagna realmente


Tutti questi investitori, non sapevano purtroppo che è possibile guadagnare realmente e legalmente, ad esempio con le opzioni binarie, che sono uno strumento di investimento facile e veloce che non richiede alcuna conoscenza dei mercati finanziari.

Le opzioni binarie sono davvero semplici, si tratta di cercare di prevedere se un mercato andrà verso l’alto oppure verso il basso, ci sono grandissime probabilità di vincita anche se non ne sapete nulla di mercati, pensate che è possibile iniziare a guadagnare anche l’80% dell’investimento iniziale. Non vi diciamo di investire soldi, ma di provare almeno un conto demo e di iniziare a guadagnare con le opzioni binarie.

One Response to In gattabuia 21 Cinesi sospettati per aver architettato uno Schema di Ponzi

  1. Conte Zio ha detto:

    Tenuto conto che il più grande schema Ponzi della storia è quello imbastito dalla nostra cara INPS, magari i cinesi si vengono a prendere questi cialtroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *