Investimenti

Investimenti finanziari, guida per cominciare (e guadagnare subito)

Su Mercati24 ci siamo occupati spesso di investimenti finanziari, con questo articolo vogliamo puntualizzare i concetti principali connessi all’attività di investimento per consentire a tutti, anche ai principianti, di investire senza rischi e con pieno successo.

L’obiettivo di ogni investitore è duplice: proteggere il proprio capitale e ottenere un rendimento, cioè un guadagno, più alto possibile.

Per ottenere questo risultato è necessario, ovviamente, agire in maniera razionale senza improvvisazioni e soprattutto utilizzando gli strumenti giusti. Investire soldi non è un gioco ma può anche essere davvero facile, anche operando da soli, senza farsi spennare da presunti consulenti e senza cadere nelle trappole del risparmio gestito.

Per chi volesse sapere tutto sugli investimenti finanziari, consigliamo per prima cosa di scaricare questa guida gratuita che spiega con parole semplici come si guadagna davvero quando si investe. E’ una guida gratuita, scritta in un linguaggio semplice ma molto efficace, perché non fa perdere tempo con la teoria ma spiega come guadagnare veramente ed evitare le fregature.

Tipologie di investimenti finanziari

Fino a qualche anno fa, gestire i propri investimenti finanziari in maniera autonoma era praticamente impossibile, tenuto conto delle grandi difficoltà tecniche e del fatto che erano necessari capitali molto elevati. Negli ultimi anni però c’è stata una grande rivoluzione: con la diffusione delle piattaforme per investire online è diventato possibile investire piccole somme in modo estremamente semplice e sicuro.

Come funzionano queste piattaforme? Si tratta di broker, accessibili direttamente via internet, che offrono la possibilità di investire su tutti i principali mercati finanziari come:

Perché le persone non guadagnano con gli investimenti finanziari? Perché pensano che investire sia complesso o che ci vuole un grande capitale per iniziare a fare da sé, quindi si affidano alle banche o ai promotori finanziari e perdono soldi.

Oggi come oggi, invece, è possibile investire sui mercati finanziari con un capitale estremamente limitato, anche solo 100 euro. E non è nemmeno necessario essere esperti perché le migliori piattaforme sono semplicissime da usare, anche per un principiante.

Per capire a fondo il concetto, facciamo qualche esempio concreto delle migliori piattaforme per fare investimenti finanziari (qui sotto, la tabella con le migliori in assoluto).

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Investire con eToro

    eToro è un’opzione eccezionale per chi vuole iniziare a investire online. Si tratta di una piattaforma sicura, affidabile e semplicissima da utilizzare. Uno dei punti di forza fondamentale di eToro è la possibilità di investire copiando i migliori investitori della piattaforma.

    In pratica, è possibile ricercare i profili degli investitori che hanno ottenuto in passato i profitti più elevati ed è anche possibile esaminare con cura il livello di rischio associato ad ogni investitore. Una volta trovato un investitore veramente bravo, si può iniziare a copiare tutte le sue operazioni con un semplice click.

    In questo modo è possibile iniziare a guadagnare da subito come i migliori investitori e si può anche imparare a investire osservando cosa fanno i grandi dei mercati finanziari.

    Non è un caso che eToro sia una delle migliori piattaforme in assoluto per chi comincia a investire da zero. La piattaforma è completamente gratuita e non applica commissioni. E’ possibile operare con eToro in modalità demo, gratuitamente e senza limiti: operando con denaro virtuale si può verificare facilmente che il meccanismo di investimenti social di eToro funziona veramente. Chi decide di investire soldi veri può cominciare con appena 100 euro.

    Puoi iscriverti gratis a eToro cliccando qui.

    Per chi volesse approfondire il funzionamento della piattaforma eToro, segnaliamo che abbiamo scritto una guida completa che spiega come funziona eToro e come si usa per investire senza errori.

    Approfondisci: leggi la guida al crowdfunding

    Investire con ForexTB

    ForexTB è una delle piattaforme per gli investimenti finanziari leader in Europa. E’ una piattaforma sicura, affidabile e molto semplice da Utilizzare. Effettivamente anche chi non ha mai investito può utilizzare ForexTB con successo: la piattaforma è estremamente intuitiva ed è possibile richiedere l’assistenza telefonica gratuita di un vero esperto di investimenti. Grazie ai consigli e alle indicazioni precise di questo esperto è veramente semplice raggiungere il successo finanziario.

    Chi vuole può anche scaricare una delle migliori guide agli investimenti disponibile su internet. E’ una guida molto apprezzata perché è scritta in un linguaggio semplice da capire (non ci sono termini tecnici) e soprattutto spiega passo a passo come si fa a ottenere profitto con gli investimenti, senza far perdere tempo con la teoria. Puoi scaricare la guida gratuitamente cliccando qui.

    Un altro motivo per cui molti principianti utilizzano ForexTB è la possibilità di ricevere gratuitamente segnali di trading. Questi segnali indicano situazioni di mercato molto vantaggiose per gli investitori. Di solito servizi con previsioni così affidabili e accurate hanno un costo di abbonamento, ForexTB invece offre il servizio gratuitamente a tutti i suoi iscritti. Puoi richiedere i segnali di ForexTB cliccando qui.

    ForexTB è una piattaforma molto apprezzata da tutti, principianti ed esperti, ed è completamente gratuita, visto che non applica commissioni e non ha costi. E’ anche possibile investire in modalità demo, cioè utilizzando denaro virtuale. In questo modo è possibile accumulare esperienza senza nessun tipo di rischio. Se si decide di investire denaro reale, il deposito minimo è di 100 euro.

    Puoi iscriverti gratis a ForexTB cliccando qui.

    Investimenti finanziari sicuri

    Investimenti finanziariLa prima cosa a cui stiamo attenti (o a cui dovremmo stare attenti) quando scegliamo un investimento finanziario è il fatto che sia sicuro. Sicuro significa che non ci sono truffe, che non è una bufala.

    Purtroppo non tutti gli investimenti sono sicuri: andate a chiedere a quelli che hanno investito in azioni o obbligazioni Parmalat che cosa è successo al loro denaro, oppure a tutti coloro che hanno perso soli in Italia con i vari scandali bancari…probabilmente rischiate di essere picchiati selvaggiamente!

    In ogni caso esistono tanti investimenti sicuri che non danno sorprese: abbiamo fatto sopra l’esempio di alcune piattaforme che funzionano veramente e che sono oneste, infatti godono di opinioni e recensioni estremamente positive.

    E’ importante puntualizzare bene il significato di investimenti sicuri: tutti gli investimenti finanziari presentano un certo grado di rischio, connesso all’imprevedibilità dei mercati. Gli investimenti sicuri sono quelli che non presentano fregature o comportamenti scorretti da parte dell’intermediario.

    In ogni caso è opportuno ricordare che il rischio naturale dei mercati si può controllare facilmente. Per prima cosa, è sempre consigliabile investire solo una piccola quota del capitale su ogni operazione, in modo che anche se si chiude in perdita l’effetto globale sia minimo.

    In secondo luogo, le migliori piattaforme per investire online consentono di impostare uno stop loss, cioè di specificare per ogni operazione qual è la perdita massima che si è disposta a sopportare. Molti principianti ignorano gli stop loss e sbagliano: si tratta di un modo semplicissimo e facile da usare per limitare le perdite!

    Investimenti redditizi: investire per ottenere un alto rendimento

    Un buon investimento non deve essere solo sicuro, deve essere anche redditizio, cioè deve produrre un rendimento più elevato possibile. Quali sono gli investimenti più redditizi?

    Possiamo affermare che gli investimenti finanziari diretti sono tra quelli più redditizi in assoluto. E’ importante sottolineare che con le piattaforme che abbiamo citato (ForexTB, eToro) è possibile investire sia al rialzo che al ribasso.

    Che cosa significa? Significa che è possibile comprare asset finanziari (azioni, materie prime, titoli di stato) per ottenere un profitto quando il prezzo sale ma è anche possibile vendere allo scoperto questi asset per ottenere profitti quando il prezzo scende.

    Grazie a questa possibilità è possibile ottenere un eccezionale rendimento in qualunque situazioni di mercato. Guadagnare quando i mercati scendono è una grandissima opportunità, chi investe tramite le banche o i fondi di investimento purtroppo non può farlo.

    Investimenti finanziari Wikipedia

    Per investire in modo intelligente ci vuole formazione, bisogna capire cosa sono gli investimenti, come si valutano e come si scelgono. Per questo motivo diciamo subito che non basta chiedersi qual è la definizione di investimenti finanziari, magari cercandola su Wikipedia, per poi essere un esperto di finanza.

    Attenzione che non sto dicendo di rivolgersi a consulenti (sono una vera e propria rovina, hanno letteralmente rovinato schiere di risparmiatori) né tanto meno di affidarvi al risparmio gestito (come sopra). Sto dicendo che ci vuole formazione, ci vuole studio e anche curiosità.

    Chi vuole capire qualcosa di più degli investimenti finanziari dovrebbe scaricare la guida gratuita offerta da ForexTB: clicca qui per scaricarla gratis.

    Questa guida è veramente molto apprezzata perché spiega chiaramente che cosa sono gli investimenti finanziari e soprattutto come si fa a ottenere profitto che è la cosa più importante.

    Il bello di questa guida è che è completamente gratuita, purtroppo su internet si trovano anche tanti corsi e guide per investire che invece sono a pagamento (e magari hanno anche una qualità inferiore a quella di ForexTB).

    Pagare per una guida agli investimenti difficile da comprendere o che non spiega nulla di pratico è una beffa (oltre che uno spreco di denaro).

    Investimenti postali

    Agli italiani, però, piace essere legati alla tradizione. Ecco perché molti italiani investono i loro denari alla Posta senza sapere che potrebbero avere dei rendimenti sensibilmente più elevati.

    Il fatto è che l’investimento postale ha una fama (immeritata, ovviamente) di sicurezza e affidabilità ma pochi sanno che affidare i propri soldi alle Poste significa, di fatto, affidarli allo Stato. E lo Stato italiano non brilla certo per solidità finanziaria e per efficienza di gestione.

    Un investimento postale può essere consigliato per un’anziana signora con la licenza elementare, ma non ha senso, per esempio, per un giovane laureato in carriera ad alto reddito. Anche questo in effetti andrebbe considerato: a ciascuno il suo, come si dice, ognuno dovrebbe investire in prodotti che rendono bene e che sono adatti alle sue caratteristiche.

    Basi dell’investimento finanziario

    Quali sono le basi dell’investimento finanziario? Abbiamo presentato alcune delle migliori piattaforme per fare investimenti finanziari online. Queste piattaforme consentono di ottenere un rendimento (di solito elevato) sfruttando le variazioni di prezzo degli asset quotati sui mercati finanziari.

    Il valore di questi asset (azioni, materie prime, valute, titoli di stato, criptovalute) varia continuamente: i prezzi possono aumentare o diminuire.

    Fare un investimento finanziario redditizio significa puntare al rialzo (oppure al ribasso) su qualcuno di questi asset finanziari. Se la previsioni si rivela corretta si ottiene un rendimento.

    Esistono anche altre forme di investimento ma effettivamente questa è la più sicura e redditizia. Chi si rivolge ad altre tipologie di investimenti finanziari (come ad esempio l’investimento diretto in titoli di stato) deve accontentarsi di rendimenti estremamente più bassi.

    Visto che abbiamo citato i titoli di stato, è opportuno ricordare che ormai questo tipo di investimento fornisce un rendimento veramente basso, con un rischio che è comunque elevato visto che non si può escludere che lo stato italiano vada in default nei prossimi anni.

    Investimenti Finanziari

    Riepilogo: come funzionano gli investimenti finanziari

    Abbiamo parlato di varie tipologie di investimento finanziario (tra queste consigliamo di valutare anche il value investing). Alcune sono complesse, altre semplici e piuttosto redditizie anche per chi comincia veramente da zero. 

    In generale, possiamo dire che gli elementi di un un investimento finanziario sono:

    1. Un capitale: può essere grande o molto piccolo a seconda del tipo di investimento o della piattaforma utilizzata
    2. Un rendimento atteso: cioè un profitto che si ottiene nel tempo grazie all’investimento del capitale. Può essere più o meno elevato a seconda del tipo di investimento, della bravura dell’investitore e della piattaforma utilizzata. Per dire, chi si fa massacrare di commissioni ha un rendimento decisamente più basso rispetto a chi non le paga.
    3. Un rischio: tutti gli investimenti hanno un grado di rischio ma alcuni sono più rischiosi di altri. I bravi investitori sono in grado di controllare il rischio in modo preciso: non è affatto difficile, basti pensare a quanto facile ed intuitivo sia usare gli stop loss.

    Libri sugli investimenti finanziari

    Imparare a investire non è difficile ma non è nemmeno un gioco: ci vuole impegno e studio. Molti lettori ci hanno chiesto quali sono i migliori libri per imparare gli investimenti finanziari.

    Possiamo dire che il libro assolutamente indispensabile, quello che non dovrebbe mancare mai nella libreria di chi vuole investire senza errori è l’ebook offerto gratuitamente da ForexTB. Purtroppo per il momento è disponibile solo in formato elettronico: moltissimi lettori, abituati al libro tradizionale, hanno chiesto all’azienda di stampare il libro (e si sono addirittura offerti di pagarlo, adesso è gratis) ma per il momento bisogna accontentarsi del formato elettronico.

    Perché dovresti scaricare questo libro elettronico?

    1. E’ completamente gratuito
    2. Ti spiega passo a passo quello che devi fare per investire senza errori
    3. Non usa una terminologia complessa, puoi capire tutto anche se non sai nulla di investimenti e finanza
    4. Non ti fa perdere tempo con la teoria, ti spiega subito come funzionano le cose in pratica
    5. E’ veramente completa, c’è proprio tutto quello che devi sapere per investire

    Puoi scaricare gratis il corso di ForexTB cliccando qui.

    Il corso di ForexTB spiega a fondo la tecnica e la strategia degli investimenti. Ci sentiamo anche di consigliare di leggere il libro Pensa e arricchisci te stesso di Napoleon Hill. Anche se è stato scritto molti decenni fa, questo libro aiuta ad acquisire una mentalità vincente, fondamentale per chi vuole avere successo con gli investimenti finanziari. Si può trovare in vendita su Amazon per 12 euro. 

    Sconsigliamo di comprare corsi a pagamento: di solito costano tanto e non apportano alcun valore reale. Chi vende a caro prezzo questi corsi che dovrebbero spiegare come guadagnare con gli investimenti non è un esperto di mercati finanziari ma di marketing e manipolazione mentale. 

    L’investitore intelligente di Benjamin Graham

    investitore intelligente

    Per completezza, segnaliamo uno dei migliori libri sugli investimenti finanziari mai scritto: L’investitore intelligente, di Benjamin Graham. E’ un libro pubblicato per la prima volta nel lontano 1949 e poi aggiornato più volte nel corso degli ultimi decenni. 

    Questo libro presenta le basi del value investing, una tecnica di investimento che si basa sull’analisi approfondita del valore reale delle aziende. 

    Per capire l’importanza di questo libro, basta considerare che il famoso Warren Buffett ha accumulato il suo immenso patrimonio (è uno degli uomini più ricchi del mondo) a partire da pochi dollari proprio applicando le idee contenute in questo libro.

    Questo significa che se vuoi fare investimenti finanziari redditizi devi correre a comprare questo libro (circa 30 euro su Amazon)?

    No, non proprio. L’Investitore intelligente è un libro molto importante, che fornisce le basi culturali dell’investitore, ma non è strettamente necessario per iniziare a investire con successo. Inoltre, c’è da considerare che i contenuti possono essere in qualche modo datati: anche se il libro viene continuamente aggiornato (l’ultima edizione è uscita a luglio 2020), la prima edizione è pur sempre stata scritta nel 1949.  

    Conclusioni

    Concludiamo questo articolo sui migliori investimenti finanziari segnalando che è sempre opportuno mettere a confronto i vari investimenti, tenendo conto dei rendimenti attesi, dell’impegno richiesto e del livello di rischio associato.

    Investire in titoli di stato (magari non italiani) comporta bassi rendimenti, in qualche caso negativi, ma si possono correre anche rischi molto bassi se si sceglie bene il paese che ha emesso i titoli (ad esempio, puntando su titoli USA o tedeschi); anche l’impegno richiesto è minimo.

    Operare invece con piattaforme di investimento online richiede uno sforzo maggiore perché bisogna seguire costantemente i mercati e le operazioni. In questo caso i rendimenti possono essere sensibilmente più elevati. Per quanto riguarda il rischio, è possibile minimizzarlo utilizzando opportunamente gli strumenti giusti come gli stop loss.

    E’ importante ricordare che le migliori piattaforme per investire online come ForexTB o eToro richiedono un capitale veramente piccolo (100 o 200 euro). Questo significa che è possibile dedicare veramente una piccola quota del capitale a questa tipologia di investimenti, destinando il resto ad altre tipologie più tradizionali.

    Questo tipo di strategie di investimento possono dare risultati veramente eccezionali, combinando alti rendimenti e stabilità finanziaria.

    Che cosa sono gli investimenti finanziari?

    Si tratta di operazioni di compra-vendita di titoli che generano un profitto quando il prezzo dei titoli aumenta o diminuisce.

    Gli investimenti finanziari sono adatti a tutti?

    Sì, anche ai principianti a patto però di metterci un pizzico di impegno e di studiare. Esistono piattaforme di investimento semplici da utilizzare e con corsi gratuiti.

    Qual è il modo migliore per iniziare a fare investimenti finanziari?

    Molti esperti consigliano di cominciare usando il Copytrading di eToro che consente di copiare automaticamente quello che fanno i migliori investitori del mondo.

    Quali sono i migliori libri per imparare gli investimenti finanziari?

    Per chi è interessato alla pratica, l’unico libro indispensabile è l’ebook offerto gratuitamente da ForexTB. Possiamo consigliare anche Pensa e Arricchisci te Stesso di Napoleon Hill. Per conoscere le basi teoriche (non indispensabili) consigliamo l’Investitore Intelligente di Benjamin Graham.

    1 Commento

    • Ottimo articolo, io sono incappato in una banca italiana (non faccio nomi) che mi ha fatto perdere più di 20.000 euro in un investimento sicuro che loro mi hanno venduto come un titolo di stato, invece era un fondo speculativo rischiosissimo che mi ha fatto perdere un sacco di soldi e non è mai andato in profitto.

      Il mio più grande rimpianto finanziario è quello di non aver scoperto prima la possibilità
      di operare direttamente sui mercati con piattaforme come ForexTB o come etoro (ce ne sono anche altre affidabili, comunque).

      E’ vero che è richiesto un piccolo sforzo in più, ma i risultati sono sempre eccezionali.

    Lascia un commento