Investimenti

Investimenti speculativi, guadagnare facilmente sui mercati

Gli investimenti speculativi sono investimenti in grado di generare profitti molto elevati a partire da un capitale molto basso con rischi che possono essere più o meno elevati. Di solito un investimento speculativo ha anche un orizzonte temporale molto piccolo. Uno degli esempi più famosi di investimenti speculativi è costituito dagli hedge fund, speciali fondi di investimento speculativi accessibili però solo ai più ricchi visto che è necessario un capitale davvero molto elevato per sottoscrivere questi fondi.

Questo articolo è dedicato agli investimenti speculativi: spiega che cosa sono, come funzionano e come possono essere accessibili anche a chi ha un piccolo capitale iniziale e non ha esperienza finanziaria.

Cosa sono gli investimenti speculativi

Il termine speculazione finanziaria ha spesso un’accezione piuttosto negativa: di solito lo speculatore è visto come una persona cattiva che approfitta delle difficoltà altrui per arricchirsi facilmente.

Nulla di più falso: soprattutto oggi, tutti possono speculare sui mercati finanziari facendo investimenti speculativi. E non è nemmeno vero che chi specula è una persona cattiva: la speculazione è infatti un elemento importante dei mercati finanziari, indispensabile per garantire il necessario livello di liquidità.

Possiamo individuare facilmente alcuni elementi degli investimenti speculativi:

  • Profitti elevati
  • Capitale necessario relativamente basso rispetto ai profitti potenziali
  • Tempo limitato

Possiamo prendere come esempio la speculazione in Borsa: chi specula in Borsa può comprare un’azione quando costa poco e rivenderla quando il suo prezzo aumenta. Se applica anche una buona leva finanziaria i suoi profitti possono crescere ulteriormente.

Questo è solo un esempio, in effetti è possibile fare investimenti speculativi praticamente su qualunque asset finanziario quotato: oltre alle azioni, anche materie prime, valute e criptovalute possono generare profitti veramente molto elevati.

Investimenti speculativi per tutti

Chi può fare investimenti speculativi? Spesso si pensa che siano attività riservate solo a grandi esperti, con un capitale elevatissimo. Se questo era vera nel passato, oggi non lo è. In effetti, oggi come oggi tutti possono fare investimenti speculativi in modo semplice e sicuro.

Il trucco per investire in modo sicuro sui mercati finanziari (e ottenere profitti elevati) si chiama CFD (Contratti per Differenza).

Il CFD è un particolare contratto finanziario regolamentato che offre la possibilità di speculare su molte tipologie di asset finanziari. Esistono CFD sulle azioni, sulle materie prime, sulle valute e sulle criptovalute.

Perché i CFD consentono a tutti di speculare? Utilizzare i CFD è veramente semplice. Un CFD è un contratto il cui valore dipende da un certo asset finanziario, detto sottostante. Ad esempio, possiamo considerare il CFD sulle azioni Amazon.

Questo CFD ha sempre il valore dell’azione Amazon: è possibile comprare il CFD sulle azioni Amazon se si pensa che il valore aumenterà, oppure venderlo allo scoperto si si pensa che diminuirà. In pratica, con i CFD è possibile guadagnare sempre, sia quando il valore di un asset diminuisce, sia quando aumenta (praticamente un sogno per gli speculatori).

Per ottenere un profitto è quindi sufficiente fare una previsione corretta
. Chi ha un minimo di esperienza, di solito, non ha difficoltà a fare previsioni (magari se si specializza su un particolare asset). Ma chi è alle prime armi come può fare queste previsioni? Anche se imparare non è affatto difficile (e ci sono anche dei corsi gratuiti molto buoni) esistono dei sistemi per copiare, in maniera automantica, le operazioni degli investitori migliori. Ne parleremo fra poco, se hai fretta di scoprire come guadagnare copiando gli investitori più bravi clicca qui.

Inoltre ai CFD è possibile applicare un effetto leva, il che consente di moltiplicare letteralmente i profitti. Proprio per questo motivo è possibile iniziare a investire con i CFD utilizzando un capitale davvero molto limitato (di solito tra i 100 e i 250 euro ma in qualche caso è possibile cominciare anche solo con 10 euro.

E’ fondamentale ricordare che i CFD sono un contratto previsto dalla normativa europea: questo significa che le piattaforme che offrono la possibilità di investire in CFD devono essere autorizzate e regolamentate e quindi sono assolutamente sicure.

Possiamo riassumere i vantaggi dei CFD per gli investimenti speculativi:

  • Sono semplici da comprendere e utilizzare
  • Generano profitti sempre (mercato positivo o negativo)
  • Si può cominicare con un capitale molto basso (tra i 10 e i 250 euro)
  • E’ possibile moltiplicare i profitti utilizzando la leva finanziaria
  • Le piattaforme per investire in CFD sono autorizzate e regolamentate

Migliori piattaforme per investire con i CFD

Per speculare con i CFD è necessario aprire un conto su una piattaforma di investimento. Esistono molte piattaforme in Europa che offrono la possibilità di ottenere profitti speculativi con i CFD, abbiamo selezionato le migliori (tutte disponibili in lingua italiana).

# BROKER DETTAGLI
1 eToro* LICENZA: CYSEC CONTO DEMO GRATUITO DEPOSITO MIN: 200 $

Tutorial eToro

1 24Option* Licenza: CySEC Conto demo gratuito Deposito min: 200 €

Tutorial 24Option

3 iqoption logo
Iq Option*
Licenza: CySEC Conto demo gratuito Deposito min: 10 €

Tutorial Iq Option

4 Markets* Licenza: CySEC, MiFID Conto demo gratuito Deposito min: 100$

Tutorial Markets

*piattaforma provata e testata da Mercati24.com

La tabella qui sopra contiene alcune tra le migliori piattaforme per investimenti speculativi con i CFD. Sono tutte piattaforme autorizzate e regolamentate e quindi sono sicure. Alcune, inoltre, offrono servizi esclusivi che consentono anche a chi è alle prime armi di iniziare a investire con successo. Vediamo in dettaglio la recensione di queste piattaforme.

Investimenti speculativi con eToro

eToro è una delle migliori piattaforme per fare investimenti speculativi con i CFD. E’ una piattaforma completamente gratuita (non applica nessuna commissione) ed è molto apprezzata dai principianti perché è davvero molto semplice. Il punto di forza fondamentale di eToro è che consente di operare anche a chi non è in grado di fare previsioni sull’andamento dei mercati finanziari.

Come? In effetti eToro è molto di più di una semplice piattaforma per investire, è anche un social network. Gli investitori che operano su eToro hanno il loro profilo pubblico, con tanto di foto se vogliono. Soprattutto, questo profilo contiene informazioni fondamentali, come ad esempio il livello di profitti realizzati con gli investimenti in passato.

La caratteristica di eToro che piace di più agli investitori principianti è la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, tutte le operazioni fatte dagli investitori migliori. E’ un processo facile e intuitivo: cerchi gli investitori che hanno guadagnato di più nel passato e con un semplice click puoi cominciare a copiarli automaticamente.

La strategia migliore per fare investimenti speculativi con eToro consiste nel copiare un buon numero di investitori, in modo da diversificare e limitare ulteriormente i rischi. E’ consigliabile dedicare alcuni minuti al giorno per verificare che tutti gli investitori copiati stiano generando profitti, eliminando quelli che stanno guadagnando poco.

eToro non ha costi, puoi iscriverti gratis cliccando qui. Puoi utilizzare anche la piattaforma in modalità demo, per assicurarti che tutto funzioni correttamente prima di iniziare a investire soldi veri.

Molti principianti si chiedono cosa spinge gli investitori esperti ad essere così disponibili con i meno esperti e a dare l’autorizzazione a farsi copiare. La risposta è semplice: eToro li paga in base al numero dei follower, cioè al numero di coloro che copiano automaticamente i loro investimenti.

In pratica questi investitori professionali ricevono un doppio profitto: ai normali profitti degli investimenti speculativi che fanno sulla piattaforma si aggiungono i compensi che ricevono in base a coloro che li copiano…

Investimenti speculativi con 24option

24option è un’opzione eccezionale per chi vuole fare investimenti speculativi e parte veramente da zero. La piattaforma è veramente semplicissima, anche un inesperto riesce a capire tutto facilmente. L’iscrizione è completamente gratuita e non ci sono costi di nessun tipo.

Appena iscritti si può richiedere l’assistenza di un vero esperto di investimenti speculativi che guida passo a passo il neofita in modo da aiutarlo a raggiungere il successo finanziario. Chi vuole, può anche scaricare gratuitamente un’ottima guida agli investimenti speculativi (clicca qui per scaricarla gratis).

Gli iscritti a 24option possono ricevere numerosi servizi di grande valore aggiunto. Ad esempio, è possibile richiedere gratuitamente ottimi segnali di trading. Questi segnali sono indicazioni da fare sul mercato a colpo sicuro. Lo storico dimostra che si tratta di un servizio veramente molto affidabile, in grado di generare ottimi risultati. Servizi di questo tipo hanno un costo che può superare i 1.000 euro al mese, con 24option si può richiedere gratuitamente cliccando qui.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui. Anche 24option può essere utilizzata in modalità demo per verificare che tutto funziona correttamente prima di iniziare a investire denaro reale.

Investimenti speculativi con Iq Option

Iq Option è una piattaforma per investire con i CFD veramente semplice da utilizzare. Una delle caratteristiche più amate di Iq Option è la possibilità di cominciare con un capitale di appena 10 euro: tutti possono fare investimenti speculativi con Iq Option! Applicando la leva finanziaria è possibile comunque ottenere buon risultati.

Iq Option si può anche utilizzare in modalità demo
per imparare a fondo prima di cominciare a utilizzare denaro reale. La demo di Iq Option è senza vincoli ed è illimitata.

Puoi iscriverti gratis a Iq Option cliccando qui.

Investimenti speculativi in modalità demo

Abbiamo insistito, nelle nostre recensioni delle migliori piattaforme per investire con i CFD, che è possibile anche operare gratuitamente e senza limiti in modalità demo. Anzi, abbiamo selezionato appositamente tra le migliori piattaforme solo quelle che garantiscono una demo gratuita, senza limiti e senza vincoli. Operare in demo, anche pochi minuti, può essere spesso la premessa per fare i migliori investimenti.

Che cosa significa fare investimenti in demo? Significa investire con la piattaforma utilizzando denaro virtuale. La demo è un’ottima palestra per imparare davvero a fare investimenti vincenti. Inoltre può essere un sistema per verificare facilmente che la piattaforma funzioni veramente.

Quando ti iscrivi su una piattaforma di investimento è sempre consigliabile fare qualche prova in demo.

Investimenti speculativi per ricchi: gli hedge fund

hedge fund

Fino a questo momento abbiamo parlato di un metodo per fare investimenti speculativi che è aperto a tutti, anche a chi ha un capitale veramente molto basso (si può addirittura cominciare con appena 10 euro). I ricchi hanno (come è ovvio che sia) molte più opportunità di guadagnare in Borsa con investimenti speculativi.

Ad esempio, possono investire in hedge fund: si tratta di fondi di investimento molto particolari che possono generare rendimenti elevatissimi.

Se si hanno a disposizione molto fondi, gli Hedge Fund sono forse la soluzione più comune per effettuare investimenti speculativi di altissimo livello. Per chi invece non ha le possibilità di investire così tanto, esistono sempre e comunque le piattaforme di trading online, le quali consentono di investire all’interno dei mercati con leva e zero commissioni.

Ma che cos’è un Hedge Fund più precisamente? Cerchiamo di scoprirlo insieme. Un Hedge Fund o fondo speculativo (o fondo Hedge) è un fondo comune di investimento di tipo privato, che viene gestito da un’azienda di Money Management professionale.

Gli Hedge Fund hanno come obiettivo principale quello di garantire profitti costanti nel tempo, sfruttando una correlazione molto bassa nei confronti degli altri mercati di riferimento, attraverso investimenti speculativi con un rischio medio/alto.

Tuttavia, le possibilità di guadagno possono essere estremamente alte. I rischi vengono “spalmati” in numerose operazioni: una posizione a mercato di successo può coprire numerose operazioni in perdita.

Gli Hedge Fund, per cercare di massimizzare i profitti, utilizzano numerosi metodi per operare all’interno dei mercati finanziari. Tra cui:

  • Vendita allo scoperto;
  • Trading su derivati come futures e opzioni;
  • Hedging;
  • Leva Finanziaria;

Chi può investire negli Hedge Fund?

Come abbiamo già anticipato in precedenza, gli Hedge Fund sono una tipologia di investimento ristretta ad un numero molto piccolo di investitori ed un investimento minimo richiesto molto grande.

I fondi speculativi utilizzano tecniche di gestione avanzate, che non risultano essere disponibili per i fondi d’investimento comuni a causa di problemi con la regolamentazione.

Le commissioni funzionano in base ad una commissione fissa annua e una commissione legata al rendimento (la commissione di performance) che può oscillare intorno al 2-20%).

Hedge Fund Italiani in Italia

Gli investimenti speculativi attraverso gli Hedge Fund Italiani in Italia sono in crescita e vengono chiamati “Fondi Comuni di Investimento Speculativi”. Le loro caratteristiche sono le seguenti:

  • Somma minima che non può essere inferiore a 500 mila euro.
  • Un Hedge Fund può venire costituito da una SGR: Società di Gestione del Risparmio. I fondi speculativi devono avere un patrimonio diverso rispetto a quello previsto in via prudenziale con la banca d’Italia.

Hedge Fund più grande del mondo

Bridgewater Associated Ltd è l’hedge fund più grande al mondo, con fondi amministrati che si aggirano intorno ai 150 miliardi di dollari.

Ray Dalio

Bridgewater Associates è una società americana di gestione degli investimenti fondata da Ray Dalio nell’anno 1975. L’azienda serve clienti istituzionali, tra cui anche i fondi pensione, fondi, fondazioni, governi stranieri e banche centrali.

Utilizza uno stile di investimento macro globale basato su tendenze economiche quali l’inflazione, i tassi di cambio delle valute e il prodotto interno lordo degli Stati Uniti. Bridgewater Associates iniziò come servizio di consulenza per investimenti istituzionali, specializzandosi poi in investimenti istituzionali, diventando pioniere nell’approccio all’investimento con la “Risk Parity” nel 1996.

Hedge Fund Quantum di George Soros

Hedge Fund Quantum di George Soros

George Soros

In Italia il gestore di Hedge Fund più conosciuto (e odiato) è l’imprenditore e attivista ungherese George Soros. Soros è anche conosciuto come l’uomo che mandò in rovina la banca d’Italia e la Banca d’Inghilterra qualche decennio fa, con operazioni di vendita allo scoperto della Sterlina Britannica e della Lira Italiana.

Soros Fund Management, LLC è una società privata di gestione degli investimenti americana. Oggi questo hedge fund è strutturato come un family office, ma precedentemente era un vero e proprio hedge fund.

L’azienda è stata fondata nel 1969 da George Soros e nel 2010 è stata segnalata come una delle aziende più redditizie del settore degli hedge fund, con un tasso di rendimento medio annuo del 20% in quattro decenni. La sede di Soros Fund Management a New York è stata definitivamente chiusa.

4 Commenti
  • Bell’articolo ma attenzione che speculare per molti (non per me) ha un’accezione negativa…state rischiando che qualche benpensante venga qui a commentare dicendo che siamo degli sporchi capitalisti e che meritiamo di essere fucilati sulla piazza rossa come nemici del popolo…
    che poi in effetti la speculazione ha ruolo economico fondamentale e cioè rendere più efficiente il sistema..ma questo certa gente non lo capirà mai!

  • E’ vero che con i CFD si può cominciare a speculare con 100 euro come correttamente avete scritto, ma in generale è meglio partire con almeno 200 euro per ottenere risultati concreti in modo ancora più veloci.

    Eccellente la segnalazione di 24option che avete fatto, su quella siamo d’accordo!

  • Siete degli infami, voi guadagnate un sacco di soldi con i CFD mentre gli operai di taranto sono in cassa integrazione e non riescono ad arrivare a fine mese…cazzo ne ho conosciuti di coglioni veri che guadagnano in 3 giorni quanto un operaio dell’ilva in un anno di lavoro con ste cazzo di CFD, io lo vieterei perché fanno guadagnare troppi soldi e non è giusto!

    La speculazione è il male assoluto gli uomini dovrebbero essere tutti uguali, italiani e rifugiati senza distinzione

  • Molto interessante, in effetti i CFD garantiscono la possibilità a tutti di fare investimenti speculativi, anche a chi non ha molti soldi. Sono uno strumento perfertto per chi decide di migliorare la sua situazione finanziaria velocemente e con rischi molto bassi. Se poi si decide di copiare gli investitori più bravi con eToro, il gioco è ancora più facile!

Lascia un commento