Investimenti

Investire oggi: Guida completa per farlo al meglio

Investire oggi con profitto, contenendo i rischi e senza necessità di un capitale elevato è possibile? Viviamo in un mondo in perenne crisi economica e finanziaria e trovare la soluzione per investire oggi non è facile. I tanti casi dei risparmiatori italiani truffati (l’ultimo la terribile vicenda di Banca Marche, Banca Etruria, CariFerrara e CariChieti che ha distrutto i risparmi di una vita di tante persone) farebbero pensare che in Italia sia impossibile investire con sicurezza.

Da cosa nascono i disastri finanziari che colpiscono i singoli investitori? Sostanzialmente, dal fatto di fidarsi in modo cieco di professionisti come promotori finanziari e dipendenti di banca. Il termine professionisti, nella stragrande maggioranza dei casi, non sarebbe adatto. Meglio sarebbe utilizzare la parola lestofanti. Queste persone hanno interessi propri che sono esattamente in conflitto di interessi con quelli dell’investitori. Chi si fida di queste persone è destinato a perdere soldi nella stragrande maggioranza dei casi. E quando va bene, a vedere i propri profitti falcidiati di commissioni elevatissime e ingiustificate.

Tuttavia, lo affermiamo senza troppi problemi: ad oggi è possibile investire e guadagnare soldi, anche oggi. Ma bisogna stare molto attenti e soprattutto bisogna imparare a muoversi in autonomia. Non tutti siamo esperti di finanza, è vero, ma non è affatto difficile muoversi sui mercati finanziari. La cosa davvero è importante è imparare a operare solo con i migliori partner e usando le migliori piattaforme.

Qualche esempio? Per partire con il piede giusto, ecco Broker fidati e soprattutto gratuiti (zero costi fissi).

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Investire oggi: Come iniziare

    Da che parte iniziare per investire con successo? Ricordando il vecchio detto: chi fa da sè fa per tre.

    Non importa qual è lo strumento tecnico che si desidera utilizzare per investire, bisogna imparare a pensare con la propria testa. Per questo motivo molti esperti consigliano di cominciare a fare trading online. Il trading online è una forma di investimento particolarmente remunerativo (può generare molti soldi) ma comporta dei rischi. Nessuno consiglia di investire il 100% del proprio capitale in trading online (sarebbe pura pazzia), anzi è consigliabile iniziare anche con somme davvero basse. La maggior parte dei trader inizia con meno di 1.000 euro.

    Perché è così importante fare trading online?

    Fare trading online significa sfruttare le oscillazioni dei mercati finanziari per guadagnare soldi, spesso molti soldi. Si può fare trading su forex, azioni, materie prime, obbligazioni. Il trading online può generare profitti elevati ma non è questa la ragione per cui è consigliabile cominciare a operare direttamente sui mercati.

    La ragione principale sta nel fatto che facendo trading direttamente sui mercati finanziari si diventa consapevoli di cosa significa investire. Fare trading online significa dedicare tempo allo studio, alla scelta della piattaforma, all’analisi dei mercati e poi al trading stesso. Chi fa trading impara a prendersi le proprie responsabilità subito, senza delegare ad altri.

    Con il tempo si può arrivare a ottenere profitti davvero molto elevati ma non è questo il punto importante. La cosa davvero incredibile è che si evitano fregature e si ottengono elevati profitti anche dagli altri investimenti che non sono trading. Perché? Il segreto è imparare a ragionare con la propria testa. Insomma, se cominciamo ad operare sui mercati in prima persona, con l’esperienza inizieremo a capire anche i meccanismi che regolano tali mercati.

    Investire Oggi: Scegliere solo i migliori Broker

    Per chi vuole cominciare a fare trading online, suggeriamo di scegliere una delle migliori Piattaforme di Trading online.

    Si tratta di piattaforme eccellenti, tutte gratuite e senza commissioni, con autorizzazione e regolamentazione da parte di CONSOB. Nei prossimi paragrafi ci occuperemo di recensire le migliori in assoluto.

    eToro

    In cima alla lista per numero di clienti (oltre 10 milioni nel mondo) e qualità del servizio offerto troviamo eToro. Questo Broker combina un servizio eccellente dal punto di vista tecnico, offrendo l’opportunità di negoziare su numerosissimi Asset, con una Piattaforma rapida e senza nessuna commissione.

    Inoltre, si distingue dalla concorrenza poiché permette di effettuare investimenti completamente automatici. Attraverso un sistema definito Copy Trading permette di selezionare Trader professionisti e copiare la loro operatività con un semplice click.

    Come funziona questo sistema? Ecco in breve gli step da seguire:

    • Registrazione gratuita sulla piattaforma
    • Accesso nella sezione Popular Investors
    • Selezione dei Trader più bravi e profittevoli
    • Operazioni replicate in automatico nel nostro Account

    Questa metodologia è attiva dal 2010 ed è molto utilizzata in tutto il mondo soprattutto dai neofiti, in quanto permette loro di guadagnare come dei veri professionisti! Tuttavia, anche un bravo trader troverà molto conveniente iscriversi sulla piattaforma e fare richiesta per diventare un Popular Investors. Sappiamo bene che eToro è molto generoso in termini di Bonus e ricompense con i suoi Top Trader.

    Inizia qui il tuo percorso nel trading con eToro

    ForexTB

    Tra i Broker di fascia alta troviamo ForexTB, considerato da molti Trader come uno dei Top in circolazione.

    Con questo Broker è possibile formarsi grazie ad un Ebook gratuito di ottima qualità, per poi passare all’azione su un conto Demo illimitato dove testare le strategie con denaro virtuale. Se abbiamo bisogno di supporto, un Account Manager sarà sempre disponibile per guidarci passo dopo passo sui mercati.

    Questo Broker è famoso anche per un servizio che lo rende unico in Europa: i Segnali di Trading. In parole semplice, grazie ad un valido Team di analisti è in gradi di fornire delle indicazioni a tutti i clienti che ne fanno richiesta su come e quando entrare a mercato. Tra l’altro, la registrazione a questo servizio è gratuita.

    In sostanza, ForexTB presenta ottimi vantaggi:

    • Ebook gratuito
    • Conto Demo
    • Segnali di Trading on omaggio

    Per fare trading con ForexTB clicca qui

    Iq Option

     

    Un’altra piattaforma che segnaliamo è Iq Option. Il bello di IqOption è che si può cominciare a fare trading online con solo 10 euro di capitale iniziale.

    Si tratta, evidentemente, di un modo per sperimentare il trading finanziario senza rischiare praticamente nulla. Iq Option si segnala per essere anche davvero facile e intuitiva, praticamente perfetta per tutti, anche per i principianti più assoluti.

    Per fare trading con IqOption clicca qui

    Plus500

    Per chi, infine, vuole provare una piattaforma veramente professionale, consigliamo
    Plus500. Si tratta di una piattaforma leggermente più complessa da utilizzare rispetto alle prime due che abbiamo presentato ma in grado di offrire un’esperienza di trading davvero completa.

    Per fare trading con Plus500 clicca qui

    Investire Oggi 2020: Opportunità e scenari

    Analizziamo adesso tutte le potenzialità opportunità che ci riserva l’anno in corso, con un focus specifico per ogni settore di interesse.

    Investire oggi Coronavirus

    Iniziamo dall’evento che più di ogni altra cosa ha caratterizzato il 2020, ovvero il coronavirus. Oltre metà della popolazione mondiale in lockdown, vittime e contagi che si contano a decine di migliaia ed una contrazione generale dell’economia mondiale, come mai si era vista prima.

    Il covid-19 rischia di essere una scure per numerose società che già prima della crisi non se la passavano benissimo. Tuttavia, la storia insegna che anche da Shock mondiali simili alcuni settori escono vincitori. Anche oggi, seppur in un clima di profonda incertezza, non possiamo non citare il balzo sui listini di numerose società del settore farmaceutico. Ancora, il consolidamento di Amazon quale azienda leader nel settore della logistica, aspetto quanto mai importante in tempi di Lockdown.

    In sostanza, chiaro che effettuare previsioni accurate nel bel mezzo di una pandemia è un compito quantomai complesso. Tuttavia, siamo certo che da questa vicenda gli equilibri mondiali subiranno variazioni e comprendere in anticipo su quale settore puntare costituirà un vantaggio enorme. Noi di Mercati24, come accennato, abbiamo puntato le nostre fiches sul Pharma (Pharma Mar), sullo smart-working (Zoom) e sull’intrattenimento (Netflix).

    Per tenere sotto controllo questi settori, con grafici in tempo reale, ecco il Link:

    Visualizza qui le quotazioni dei principali settori nei mercati finanziari

    Investire oggi obbligazioni

    Abbiamo già detto che il trading online ha finalità (anche) didattiche ma può generare un ottimo profitto. In ogni caso, quando si investe non si può mai puntare tutto il proprio denaro in una sola tipologia. La diversificazione è uno dei segreti del successo. Da notare che molti dei truffati da Banca Marche, Banca Etruria, CariFerrara e CariChieti lamentano di aver perso il frutto dei risparmi di una vita intera. Se avessero seguito questa semplice regola di diversificazione, avrebbero evitato di perdere tutto.

    Tra gli investimenti considerati tradizionalmente più sicuri c’è quello in obbligazioni. Ha senso investire oggi in obbligazioni? Sì, le obbligazioni sono ancora un ottimo asset su cui puntare una parte anche considerevole del proprio patrimonio ma non tutto. Un primo punto per avere successo quando si investe con le obbligazioni è evitare categoricamente di farsi consigliare dalla propria banca o da un consulente finanziario. Resta valido il concetto del “Chi fa da sè, fa per tre”. Può costare un po’ di tempo, ma è possibile selezionare le obbligazioni su cui puntare informandosi in modo autonomo, ad esempio usufruendo delle tante risorse disponibili gratuitamente in rete.

    Prima di investire in obbligazioni bancarie, bisogna sempre tenere a mente la nuova disciplina del bail-in: purtroppo significa che gli investitori in obbligazioni rischiano i loro soldi in caso di problemi della banca. In nessun caso si consiglia di investire in obbligazioni bancarie subordinate: se una banca si riduce ad emettere obbligazioni subordinate, che costano di più in termini di servizio del debito, vuol dire che è in cattive acque patrimoniali e quindi si rischia un pesantissimo bail-in.

    Investire oggi in BTP

    investire in btpPer decenni, gli italiani hanno investito in Buoni del Tesoro Pluriennali. Ma ancora senso investire ogggi in BTP? La domanda è complessa e non possiamo certo dare una risposta univoca: è una scelta che ciascun investitore deve fare ma tenendo conto di alcuni fattori.

    Il primo fattore è che, attualmente, a causa della politica monetaria messa in atto dalla BCE i tassi di interesse pagati sui BTP anche decennali sono veramente molto bassi. Quando la politica di QE avrà termine (o sarà solo allentata) i tassi di interesse saliranno e, di conseguenza, i BTP perderanno molto del loro valore (a meno che non si tengano fino a scadenza, ovviamente).

    Inoltre, è necessario considerare lo stato disastrato delle finanze pubbliche italiane, l’assenza della volontà di fare riforme economiche strutturali, l’alta pressione fiscale che opprime i pochi imprenditori rimasti. Insomma, le condizioni non sono delle migliori e non è impossibile un default dello Stato Italiano. Sarebbe una catastrofe per tutto il mondo (pesiamo ancora parecchio a livello economico) ma per chi ha sottoscritto BTP sarebbe una perdita secca.

    Per chi vuole andare sul sicuro, la scelta ottimale è quella di puntare sui titoli di stato tedeschi o Statunitensi. Tuttavia, alcuni Bond di Berlino offrono addirittura rendimenti negativi! Insomma, pur di parcheggiare la liquidità sono gli investitori che pagano il Governo della Markel per detenerei i Bond. Per chi invece va alla ricerca di rendimenti più elevati, si può puntare si paesi emergenti che presentano un rischio similare a quello italiano ma che pagano decisamente di più.

    Nel caso di investimenti in titoli di stato fuori dall’area Euro bisogna considerare anche il rischio di cambio. Questo vale ovviamente anche se si decide di investire in obbligazioni.

    Investire oggi in immobili

    Per decenni (forse per secoli) l’investimento per eccellenza degli italiani è stato nel mattone. Poi è arrivata la crisi, che ha ridotto notevolmente il patrimonio di milioni di italiani perché i valori immobiliari sono crollati.

    Bisogna abbandonare l’investimento in immobili? Assolutamente no, ma bisogna stare attenti. Primo, non si deve mai venir meno al principio della diversificazione, quindi non si può investire tutto il patrimonio in immobili. Noi di Mercati24 riportiamo sempre l’esempio di un nostro ex-corrispondente Spagnolo: un piccolo imprenditore che, negli anni del boom immobiliare, decise di investire i suoi profitti in immobili. Il tutto, con l’idea che al momento di andare in pensione li avrebbe venduti per ottenere le risorse per mantenere un tenore di vita elevato. Purtroppo per lui, arrivò la crisi innescata dai mutui subprime (in Spagna si è sentita di più che in Italia, soprattutto per chi ha comprato ai massimi) e i valori immobiliari sono scesi molto. Insomma, malgrado problemi di salute non indifferenti, il nostro amico Spagnolo deve continuare a lavorare per mantenere un tenore di vita elevato. Il suo errore? Aver puntato tutto sugli immobili.

    Se poi ci manteniamo nel contesto italiano, bisogna considerare che la ripresa per il nostro paese è sempre più lontana. Inoltre, lo stato di assoluta inefficienza della nostra Giustizia e le leggi troppo favorevoli all’inquilino, rendono l’affitto un’incognita troppo grande per rischiare il proprio capitale in investimenti immobiliari in Italia. Per farla breve, se l’inquilino decide di non pagare più l’affitto, è praticamente impossibile mandarlo via. Non possiamo dimenticare nemmeno l’elevatissima pressione fiscale che grava sugli immobili del nostro paese.

    Probabilmente chi ha deciso di investire in immobili dovrebbe provare a guardare in altre aree del mondo, dove magari ci possono essere condizioni migliori dal punto di vista giuridico ed economico.

    Investire oggi in Borsa

    Ad oggi, è molto complesso capire se conviene investire in azioni o meno, soprattutto se si punta a fare investimenti sul lungo periodo. Il tutto, a causa del tristemente noto coronavirus che ha gettato i mercati finanziari nell’incertezza.

    Comprare azioni oggi, con le modalità tradizionali, è un vero e proprio azzardo. Il rischio di un nuovo crollo è dietro l’angolo ed auspicare una salita costante è più simile ad un’utopia che ad una previsione accurata. Tuttavia, la soluzione c’è ed è anche di facile utilizzo. Stiamo parlando dei CFD.

    Mai come in questi periodi di forte incertezza i contratti CFD sono utili. La motivazione? Ebbene, questi strumenti finanziari permettono di speculare su entrambi gli scenari di mercato:

    • CFD Long per guadagnare in caso di rialzo del titolo
    • CFD Short per guadagnare in caso di ribasso

    In scenari come quello che stiamo vivendo, il CFD Short può rappresentare un vero e proprio salvavita per il nostro portafoglio. O, ancora, un’opportunità clamorosa per generare profitti di ampia portata.

    Per fare un esempio, se decido di investire oggi su ENEL e compro direttamente l’azione ENEL, guadagno solo nel caso in cui le azioni aumentino di valore. Se opero con un CFD avente come sottostante l’azione ENEL, guadagno sempre, sia quando il valore dell’azione aumenta sia quando scende, a patto di effettuare una previsione corretta sul trend di mercato.

    Leggi anche: Comprare azioni Enel.

    Investire in Bitcoin

    Un altro asset finanziario molto interessante su cui investire è rappresentato dal Bitcoin. Molti pensano che il Bitcoin sia una truffa ma non è affatto così.

    Il Bitcoin non è una truffa e lo dimostrano i tanti che sono riusciti a guadagnare somme elevatissime proprio grazie aquesta criptovaluta. E’ importante, però, investire in BTC utilizzando solo piattaforme sicure, affidabili e oneste, cioè piattaforme regolamentate.

    In generale, stiamo parlando della criptovalute regina di un nuovo Asset di investimento, dal 2019 in poi sempre più utilizzato anche dagli investitori istituzionali. Numerosi analisti, infatti, raccomandano i fondi di investimento o gli hadge fund di avere sempre una percentuale di esposizione verso le crypto intorno al 10% del portafoglio.

    Questo concetto introduce il tema degli altri Token: non esiste solo il Bitcoin! Al contrario, ormai sono numerose le criptrovalute emergenti che rappresentano un’opportunità eccellente di investimento. In tempi di crisi globale e con aziende tradizionali in crisi, puntare su una crypto promettente potrebbe rivelarsi un’ottima mossa.

    Per investire nelle crypto in modo diretto (e sicuro!) o attraverso un portafoglio automatico di investimento, la scelta migliore è quella di eToro, un Broker da sempre interessato alle evoluzioni del crypto-mondo.

    Apri qui un conto su eToro per fare Trading di criptovalute

    Investire Oggi

    Come investire oggi

    Dopo questo articolo possiamo dire che i segreti fondamentali per investire soldi e avere successo sono:

    • Diversificazione
    • Utilizzo di strumenti adeguati
    • Consapevolezza
    • Autonomia

    Investire soldi non è facile e può essere rischioso ma sicuramente sul lungo periodo si ottengono profitti più elevati se si evita di farsi consigliare da bancari o promotori finanziari alla ricerca di commissioni.

    Se Obbligazioni, Finanza, Borse, Economia sono termini difficili per te, non farti spaventare. Dedicando un po’ di tempo allo studio, con la consapevolezza che ce la puoi fare anche da solo, potrai evitare di cadere vittima della prossima grande truffa che finirà sui giornali. Oppure delle tante piccole truffe perpetrate dalle banche e dai consulenti finanziari italiani. Ancora, dalle truffe che promettono soldi facile come Crypto Unlocked pubblicizzate via internet.

    Conclusioni

    Una domanda che tantissimi risparmiatori si pongono è proprio quella su “dove investire oggi?“. In questa guida abbiamo fornito una panoramica delle opportunità di investimento più utilizzate dagli Italiani, con relativi Pro e Contro.

    Una considerazione generale riguarda il fatto che formarsi ed essere consapevoli dell’investimento che si andrà a fare assume un aspetto sempre più importante nella finanza. I consulenti finanziari, spesso, sono interessati solo al loro tornaconto ed una rivoluzione copernicana potrà avvenire solo quando l’investitore medio sarà preparato a masticare temi di natura economica e finanziaria.

    Ne consegue l’opportunità di investimenti “fai-da-te”, su Piattaforma sicure e certificate e risparmiando centinaia di euro in commissioni e balzelli vari. Per iniziare ad investire al meglio, riportiamo la tabella degli operatori a marchio Consob attraverso i quali iniziare da un conto Demo gratuito l’esperienza sui mercati finanziari.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

     

    Leggi anche:

    Dove investire oggi senza troppi rischi?

    Le opzioni sono state ridotte dal coronavirus. Resta possibile investire in obbligazioni, seppure con rendimenti prossimi allo zero, oppure puntare su titoli azionari promettenti.

    Come investire oggi senza commissioni?

    Basterà rivolgersi a piattaforme di CFD per investire senza costi fissi e con la garanzia di enti autorevoli come la Consob.

    Su quali settori puntare ad oggi?

    A seguito del coronavirus i settori in crescita sono quello farmaceutico e quello della logistica.

    Conviene investire sulle criptomonete?

    Si, molte crypto hanno ottimi margini di crescita. Tuttavia, l’esposizione totale non dovrebbe superare il 10% del nostro portafoglio.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento