Trading

IWBank Trading Funziona? Le nostre Opinioni e Recensioni

IWBank Trading è una piattaforma di trading bancaria, che negli ultimi anni ha fatto parlare molto di sé. Si tratta di un broker autorizzato CONSOB che consente di investire all’interno di alcuni mercati finanziari. IWBank è nato dalla fusione di IWBank e UBI Banca Private Investment nel 2015.

Al momento, IW Bank risulta essere tra gli le piattaforme di trading che può vantare i volumi scambiati più alti all’interno della Borsa Italiana. IW Bank mette a disposizione svariate tipologie di investimento come Trading, Pianificazione Finanziaria ed Online Banking.

All’interno di questa guida daremo uno sguardo approfondito alla piattaforma, cercando di capire se vale la pena registrarsi o meno, depositando fondi su questo broker bancario.

IW Bank Storia

Qual’è la storia di IW Bank e quali sono le altre società collegate a essa? Vediamolo insieme.

La banca è nata da @Imiweb Sim, che Imi Bank fondò nel 1999 come servizio di trading per i propri clienti. Nel 2001 divenne poi una banca, con il nome di Imiweb Bank.

Nel 2003 Centrobanca (banca d’investimento del Gruppo BPU) acquisì oltre l’80% di Imiweb Bank, cambiando il nome in IWBank. Il management ottenne una quota del 29% nel 2004, estendendo l’offerta.

Successivamente, IwBank Private Investment nacque dall’unione di IWBank e Ubi Banca Private Investment, nel 2015. Nel 2015 nasce quindi la versione definitiva di IW Bank, che oggi tutti conosciamo.

Nel 2017 IW Bank diventa il secondo player maggiore per volumi sulla Borsa Italiana.

IW Bank Dati Finanziari

Nell’immagine qua sotto è possibile consultare i dati finanziari dell’azienda durante gli ultimi 10 anni.

IWBank Dati Finanziari

IWBank Dati Finanziari

Come è possibile notare, il patrimonio netto dell’azienda è cresciuto costantemente e l’azienda risulta essere in ottimo stato di salute. Uno dei maggiori competitor di IWBank è Fineco.

IWBank Come Funziona

Prima di passare ad IWBank Trading (l’argomento che a noi più interessa) diamo uno sguardo alle funzionalità di IW Bank. Che cos’è e come funziona IW Bank?

IwBank è una banca online che si è specializzata dal 2015 all’interno del settore degli investimenti privati, arrivando quindi a fornire il prodotto protagonista di questo articolo IWBank Trading.

I clienti possono tuttavia utilizzare una serie di prodotti finanziari molto variegati tra di loro, tra cui:

  • Conti Correnti
  • Carte di Credito
  • Carte Ricaricabili
  • Mutui e FIDI
  • Trading Online
  • Opzioni di Investimento

Questo significa che IW Bank non solo mette a disposizione il trading online, ma anche tutta una serie di funzionalità di banking tipiche degli istituti bancari.

Iwbank ha anche varie filiali, sparse principalmente in Lombardia.

IWBank Filiali

IWBank Filiali

2 risultano essere “filiali”, mentre le altre vengono contrassegnate come “Advice Center”.

IWBank Trading Funziona? Le Recensioni

Adesso che abbiamo dato uno sguardo generale all’azienda, è arrivato il momento di parlare dell’argomento più importante di nostra competenza: il Trading Online.

Sicuramente state leggendo questo articolo perché volete prima di tutto capire cosa ne pensiamo sul trading di IW Bank.

Iniziamo subito affermando che IW Bank è un marchio molto conosciuto in Lombardia, grazie alle varie filiali presenti sul territorio. Tuttavia nel mondo del web non è molto conosciuto, in quanto abbiamo notato attraverso Google Trends, cercando “IW Bank Trading” o “IWBank Trading”, non è possibile ottenere nessun risultato:

IWbank Trading Google Trends

IWbank Trading Google Trends

Invece se si effettua una ricerca di IWBank (senza il trading), possiamo notare che il numero delle ricerche è soddisfacente.

IWbank Google Trends

IWbank Google Trends

Questo potrebbe significare che la gente che cerca IWBank, è più interessata ai servizi bancari che al trading online stesso.

Attenzione: Su Mercati24 inoltre, non abbiamo mai parlato di questo broker. Sulle nostre pagine infatti, promuoviamo solo e soltanto piattaforme di trading regolamentate CySEC e CONSOB che consentono di fare trading a zero commissioni. Soluzioni economiche, ideali per chi è alle prime armi oppure per qualsiasi trader che vuole investire con serietà spendendo poco (e quindi ottimizzando i profitti).

Tuttavia possiamo dire con tranquillità che IW Bank risulta essere registrata presso la CONSOB (abbiamo consultato i registri e risulta effettivamente così) quindi possiamo dire che IW Bank è un broker di trading online altamente affidabile.

IW Bank Recensioni TrustPilot

IW Bank Recensioni TrustPilot

IW Bank Recensioni TrustPilot

Utilizziamo moltissimo TrustPilot per verificare le opinioni e le recensioni della gente su un determinato servizio.

Purtroppo, controllando le valutazioni lasciate all’interno del servizio di recensioni autorevoli, notiamo che le stelle risultano essere soltanto una.

I commenti sono 86 e la maggior parte di essi non sono proprio così positivi (evitiamo di riportare screenshot dei commenti, in quanto non vogliamo urtare la sensibilità dei nostri lettori).

Guardando gli archivi nelle notizie di Google News (un aggregatore contenente fonti da siti internet affidabili), abbiamo però notato un problema abbastanza grave. Continua a leggere la nostra guida per scoprirlo.

IWBank Trading Problemi

IW Bank Trading risulta aver avuto problemi di tipo giudiziario in passato. Stiamo parlando in primo luogo di perquisizioni, accuse di riciclaggio e varie altre frodi. Con questo non vogliamo dire che è una truffa come Bitcoin Compass, ci mancherebbe (stiamo comunque parlando di uno, secondo i dati di Borsa Italiana, dei broker con il volume più alto). Tuttavia così tanti articoli non rappresentano una bella pubblicità per IW.

Ecco qua gli screenshot di alcuni dei titoli di testate giornalistiche che hanno parlato di IW Bank:

Stiamo parlando quindi di svariati problemi accaduti alla banca durante gli anni. Le notizie infatti spaziano tra il 2015 e oggi. Sicuramente la notizia che fece più scalpore (prima di parlarne vorremmo dire che ad oggi gli indagati sono stati tutti assolti) è quella datata 2015.

Nel 2015 infatti, IW Bank ricevette, su ordine della Magistratura, una perquisizione da parte della Guardia di Finanza.

L’inchiesta scattò a causa di movimenti sospetti provenienti e verso Paradisi Fiscali dai quali era possibile risalire alla società.

Vennero dunque indagati svariati personaggi provenienti dai piani alti dell’azienda. Moltissime persone vennero accusate di riciclaggio.

Ripetiamo: oggi tutti gli imputati sono tutti stati assolti, anche se crediamo non sia certamente una delle migliori notizie da leggere circa una banca che mette a disposizione una piattaforma di trading per investire nei mercati finanziari.

Su Mercati24 infatti, da anni ormai ci impegniamo per fornire ogni giorno le migliori opinioni e recensioni circa le piattaforme di trading più sicure, affidabili ed ovviamente regolamentate.

Su Plus500 (clicca qua per visitare il sito); ad esempio, non abbiamo mai sentito parlare di problemi del genere.

Attenzione: con questo non vogliamo dire che “IWBank è peggio e Plus500 è meglio”. Vorremmo in realtà mettere al corrente gli utenti che noi di Mercati24, con Plus500 non abbiamo mai avuto alcun tipo di problema, in quanto cose del genere non sono mai successe.

In effetti Plus500 (clicca qua per visitare il sito), grazie alla regolamentazione duplice da parte della CySEC e di CONSOB, è in grado di fornire un servizio altamente trasparente, sicuro ed affidabile.

Segnaliamo inoltre che questo broker risulta essere estremamente conveniente, grazie ad una serie di funzionalità molto economiche:

L’unico costo da sostenere è il classico spread (la differenza tra il prezzo di vendita ed il prezzo d’acquisto). Importante inoltre considerare che è possibile investire al rialzo oppure al ribasso su praticamente qualsiasi mercato finanziario. Se sei interessato, ti consigliamo di scoprire tutti i vantaggi della piattaforma Plus500 cliccando su questo link.

L’importanza del Conto Demo

Il conto demo è estremamente importante per il trader alle prime armi che desidera muovere i primi passi all’interno dei mercati finanziari. In pratica, si tratta di una piattaforma che consente di investire all’interno dei mercati finanziari in modalità virtuale, senza quindi utilizzare fondi reali.

La piattaforma virtuale risulta essere speculare rispetto a quella reale, con la sola differenza che in caso di perdita il conto verrà “rigenerato” in automatico dal broker.

Con il broker Plus500 ad esempio, la piattaforma di trading in demo viene fornita gratuitamente. Questo consente al trader di:

  1. Registrarsi sulla piattaforma (clicca qua per farlo ora gratuitamente);
  2. Provare tutte le funzionalità come indicatori tecnici, grafici, ordini e molto altro ancora;
  3. Investire virtualmente all’interno dei mercati finanziari (più di 2000), in maniera totalmente illimitata.

Il conto di trading demo consente di diminuire la curva di apprendimento.

Toccare con mano le numerose funzionalità di uno strumento del genere, affiancato allo studio dell’analisi tecnica e delle altre basi del trading online, è uno dei segreti per il successo.

IW Bank Trading Opinioni

IWBANK

IwBank

Attraverso la piattaforma di trading IwBank i clienti possono scegliere di aprire due tipologie di conti di trading, tra cui il conto Smart ed il Conto Pro.

Il conto Smart fornito da IW Bank consente di fare trading all’interno dei mercati Cash (obbligazioni, azioni, ETF). Le Commissioni sono di 2,5 euro (fisse oppure variabili). Le piattaforme di trading disponibili sono la IW QuickTrader, 4Trader+ e App Trading+

I servizi forniti da IW Bank sono i classici servizi bancari, d’investimento e di trading con un conto corrente con canone azzerabile.

Per quanto riguarda invece il Conto Pro fornito da IW Bank, notiamo che sono presenti alcune differenze, in quanto l’account in questione risulta essere dedicato agli utenti più esperti.

Notiamo inoltre la presenza di svariati Mercati Cash oppure Derivati. Le commissioni sono variabili fino a 1,95 euro. Le piattaforme disponibili sono IW QuickTrader, 4Trader+ e App Trading+ ed inoltre anche Sphera.

I servizi sono tutti contenuti all’interno di un conto dedicato a canone di tipo zero.

Nota bene: I mercati forniti sono solo 50. Notiamo inoltre che sono presenti delle commissioni abbastanza alte sull’eseguito.

Il conto di trading è collegato al proprio conto corrente, quindi non ci sono opzioni come il deposito minimo.

IWBank Piattaforme di Trading

La piattaforma è, senza girarci troppo intorno, una delle funzionalità più importanti in assoluto per chi desidera investire online con successo.

Iw Bank Trading, come abbiamo già accennato prima, mette a disposizione le seguenti piattaforme:

  • IW QuickTrade;
  • 4Trader+;
  • App Trading+;
  • Sphera (disponibile solo per l’account PRO).

Diamo uno sguardo alla piattaforma più utilizzata, ovvero la IW QuickTrade

IW QuickTrade

IW QuickTrade

IW QuickTrade

Si tratta di una piattaforma sviluppata direttamente in-house. Sono presenti numerose quotazioni e informazioni per seguire i mercati borsistici. All’interno della piattaforma, è possibile seguire gli andamenti dei mercati in tempo reale, attraverso numerosi focus.

Per chi effettua il trading sulla Borsa Italiana, questa piattaforma può risultare estremamente utile, in quanto è disponibile un commento in Italiano all’apertura e alla chiusura della sessione.

IWBank Trading Commissioni

Diamo uno sguardo approfondito alla questione delle commissioni sulla piattaforma di IW Bank.

Secondo la nostra personale opinione, le commissioni sono uno dei fattori che ci portano a non scegliere la piattaforma di IW Bank.

Crediamo infatti che sia molto più vantaggioso pagare soltanto lo spread su piattaforme come Plus500, rispetto a pagare spread + commissioni su broker bancari come IW Bank Trading.

Come abbiamo già affermato in precedenza, le commissioni per il conto “Normale” (Conto Smart IW Bank) sono A PARTIRE da 2,5 euro. Questo significa che le commissioni andranno dunque a diminuire all’aumentare dei volumi commerciati nel proprio conto. Tuttavia, se si effettua trading con fondi limitati, sarà praticamente impossibile pensare di pagare 2,5 euro di commissioni (ma molto di più).

IW Bank Trading: in Conclusione

La piattaforma di IW Bank dedicata al Trading, risulta essere una delle più famose secondo Wikipedia e altre fonti autorevoli. Tuttavia, dando uno sguardo ai fatti, con l’aiuto di Google Trends, le ricerche di IW Bank Trading o IWBank Trading sul famoso motore di ricerca non sono sufficienti per mostrare risultati di ricerca.

Importante inoltre segnalare che in passato ci sono stati alcuni problemi con IWBank, come ad esempio le vicende giudiziarie che hanno coinvolto la società.

IwBank inoltre, non mette a disposizione un conto di trading demo gratuito (o almeno non viene pubblicizzato). Questo significa che si tratta di un prodotto indirizzato a trader esperti.

La piattaforma di Plus500 invece, fornisce un conto demo gratuito, istantaneamente all’apertura del conto.

Un bel vantaggio, considerando che la piattaforma di trading in questione risulta essere totalmente gratuita e con un deposito minimo molto basso (è di soli 100 euro e consente di fare trading CFD in modalità reale, con i soldi veri). Clicca qua se vuoi saperne di più su Plus500.

IWBank Trading
  • Regolamentazione
  • Commissioni
  • Onestà
  • Funzionalità
  • Semplicità
2.3

Iw Bank Trading

IwBank Trading è una delle più importanti piattaforme di trading online presenti in Italia. Una piattaforma controversa, caratterizzata da svariate luci ed ombre che hanno messo in discussione la credibilità dell’azienda dal 2015 ad oggi. Scopri insieme a noi tutto quello che c’è da sapere su Iw Bank.

Lascia un commento