Criptovalute

Kraken opinioni e recensioni, cos’è e come funziona

Oggi parliamo dell’exchange di criptovalute Kraken. Si tratta di una delle più importanti piattaforme di scambio di valute virtuali in circolazione. Kraken ha alle spalle una storia di molti anni e tra gli exchange gode di buona reputazione.

La nostra guida vuole recensire e analizzare tutto il servizio di Kraken:

  • Commissioni
  • Sicurezza
  • Modalità di trading

Vogliamo fare in modo che gli utenti abbiano tutti gli elementi per valutarlo e capire se possa fare al caso proprio per investire in criptovalute.

Proprio per dare modo di capire e comparare, introduciamo qui anche altre piattaforme per negoziare criptovalute. Parleremo di broker con piattaforme di compravendita pratiche e di facile utilizzo come eToro.

Perché eToro? Perché a differenza di Kraken non applica alte commissioni sulle negoziazioni in criptovalute. Inoltre, eToro permette di fare Copy Trading, per investire copiando in automatico le operazioni dei professionisti (scopri di più sul sito ufficiale qui)

Ecco i migliori Broker che andremo a recensire nel corso della nostra guida:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Kraken: panoramica sul servizio

    Kraken è una delle migliori piattaforme di scambio europee e offre una varietà di coppie con il Bitcoin tra cui JPY, EUR, GBP e USD.

    Il volume è decente soprattutto sulla coppia JPY di BTC dopo i crolli di MT Gox – in quanto Kraken ha sostituito le operazioni di questo exchange ormai chiuso. In generale, questo exchange offre il trading di svariate criptovalute.

    Un’altra caratteristica di Kraken è la possibilità di sfruttare il saldo del conto su coppie di trading specifiche. Per quanto possa considerarsi sicuro un exchange, possiamo dire che la piattaforma cura l’aspetto della sicurezza con l’autenticazione a due fattori e PGP / GPG.

    Kraken è un exchange di bitcoin di spicco negli Stati Uniti con sede in Canada, UE, Giappone e Stati Uniti, e “la più grande borsa bitcoin del mondo in termini di volume e liquidità in euro”.

    Attualmente ha supervisione di MT. Gox per i bitcoin persi. Nel giugno 2016, Kraken ha aggiunto il trading di Ethereum Dark Pool per i grandi acquirenti di bitcoin.

    Kraken fornisce i prezzi di Bitcoin al terminale Bloomberg. Nell’aprile 2017, secondo quanto riportato, Kraken ha lanciato opzioni di finanziamento fiat per i trasferimenti denominati in dollari USA e valute emesse dal governo.

    Le commissioni di Kraken

    Veniamo ora subito a parlare di un aspetto che interessa molto chi intende iscriversi a Kraken: le commissioni.

    Le tariffe cambiano a seconda del volume – per le coppie di trading principali questo è compreso tra lo 0,1-0,35% – tuttavia per le altre criptovalute meno comuni l’intervallo può essere basso come 0,05% o fino allo 0,75%. Ci sono anche commissioni dello 0% per gli operatori che offrono liquidità.

    Prelievi e depositi sono variabili a seconda del metodo, anche se in generale tutte le commissioni sono dello 0,19% con un minimo di $ 20. Per JPY c’è un deposito minimo di 5000 Yen e nessuna commissione per il deposito – ma 20 Yen per prelevare.

    Queste commissioni sono nella media degli altri exchange di criptovalute. Tuttavia, rappresentano un costo elevato per chi vuole fare investimenti, dal momento che con le criptovalute spesso si compiono anche diverse operazioni al giorno.

    Doversi far carico dei costi delle commissioni a ogni apertura e chiusura di posizioni non si può considerare conveniente. Per questo si consiglia di valutare anche l’offerta di piattaforme come eToro che non applicano commissioni fisse per aprire e chiudere posizioni.

    Le seguenti sono le commissioni offerte da Kraken:

    • 0.16% 0.26% < 50,000
    • 0.14% 0.24% < 100,000
    • 0.12% 0.22% < 250,000
    • 0.10% 0.20% < 500,000
    • 0.08% 0.18% < 1,000,000
    • 0.06% 0.16% < 2,500,000
    • 0.04% 0.14% < 5,000,000
    • 0.02% 0.12% < 10,000,000
    • 0.00% 0.10% > 10,000,000

    Ecco le commissioni per i depositi: (SEPA, Swift, JPY Bank Transfer, Crypto)

    • Bitcoin: 0.001 BTC
    • Bitcoin Cash: 0.001 BCH
    • Ether: 0.005 ETH
    • Ether Classic: 0.005 ETC
    • Litecoin: 0.001 LTC
    • Zcash: 0.0001 ZEC
    • Monero: 0.05 XMR
    • Gnosis: 0.005 GNO
    • Ripple: 0.02 XRP
    • Lumen: 0.00002 XLM
    • Dogecoin: 2.00 XDG
    • Dash: 0.005 DASH
    • Augur: 0.01 REP
    • Iconomi: 0.2 ICN
    • Melon: 0.003 MLN
    • Eos: 0.5 EOS

    Kraken è affidabile?

    Azienda fondata nel 2011, Kraken, con sede a San Francisco, è la più grande borsa Bitcoin in termini di volume e liquidità in euro e commercia anche dollari canadesi, dollari USA, sterline inglesi e yen giapponesi.

    Molti analisti lo considerano come l’Exchange di Bitcoin migliore e più sicuro da parte dei media indipendenti, ancora più di  CoinEX, Coinbase, Bit-Z o Bitmart.

    Kraken è stata la prima piattaforma Bitcoin ad avere il prezzo e il volume di trading visualizzati sul Terminale Bloomberg, il primo a passare un audit proof-of-reserve crittograficamente verificabile ed è un partner della prima banca criptovaluta.

    In generale si tratta di un Exchange di buona qualità,  utilizzato da centinaia di migliaia di commercianti, il fiduciario nominato dal tribunale del governo di Tokyo, e il BaFin tedesco e Fidor Bank.

    Kraken Opinioni e Recensioni

    Quali sono le opinioni al riguardo? Kraken è una delle migliori piattaforme di trading europee e offre una varietà di coppie fiat quali JPY, EUR, GBP e USD. Il volume è molto alto soprattutto sulla coppia JPY di BTC. Lo scambio ha molte criptovalute popolari, ma anche altre coppie cripto tra cui litecoin e dogecoin.

    Un’altra caratteristica (ma solo per investitori estremamente preparati) è il margine di negoziazione, Kraken offre la possibilità di sfruttare il saldo del conto su coppie di trading specifiche.

    Le tariffe variano a seconda del volume – per le coppie di trading principali questo è compreso tra lo 0,1-0,35% – tuttavia per le altre cripto meno comuni l’intervallo può essere basso come 0,05% o fino allo 0,75%. Ci sono anche commissioni dello 0% per gli operatori che offrono liquidità.

    Prelievi e depositi sono variabili a seconda del metodo, anche se in generale tutte le commissioni sono dello 0,19% con un minimo di $ 20. Per JPY c’è un deposito minimo di 5000 Yen e nessuna commissione per il deposito – ma 20 Yen per prelevare.

    Kraken: piattaforma sicura?

    Nel corso del 2017, lo scambio Kraken ha sofferto di attacchi DDoS e problemi di prestazioni, al punto che il sito è diventato per lo più inutilizzabile.

    I volumi di trading sono diminuiti di conseguenza. Nel novembre 2017, il CEO di Kraken Jesse Powell si è scusato per i problemi del sito, ma ha elogiato la sua sicurezza, citando il suo record impeccabile.

    Ovviamente, Kraken non offre il massimo della sicurezza ma comunque non è una truffa come Bitcoin Future

    Il grosso problema di piattaforme come questa è che i loro sistemi possono essere bucati. Per questo gli account degli utenti sono sempre a rischio e con essi anche le criptovalute in essi conservate.

    In passato, exchange molto più grandi e importanti di Kraken (e con sistemi di sicurezza seri) sono stati bucati da hacker. Sono stati sottratti dai conti degli utenti e della piattaforma, milioni di euro in bitcoin.

    Quindi, sebbene fino ad oggi Kraken non abbia subito attacchi, se non di tipo DDoS, non significa che non possa subirne in futuro. Ma quindi, come proteggere i propri investimenti?

    kraken

    Problemi di sicurezza? Meglio investire in CFD

    Per evitare problemi di sicurezza tipici delle piattaforme come Kraken è meglio affidarsi a ad altri servizi che non sono mai stati vittima di attacchi hacker.

    I broker di CFD come eToro offrono il trading in criptovalute in sicurezza perché hanno piattaforme a prova di hacker. Ma soprattutto, nel remoto caso in cui dovessero subire attacchi, i conti dei clienti sarebbero protetti e assicurati fino a 20 mila euro direttamente dal fondo interbancario!

    Chi opera in criptovalute con piattaforme come eToro (o ForexTB e Iq Option di cui parleremo a breve), gode quindi di un ottimo livello di protezione, ma ha anche altri vantaggi rispetto a Kraken.

    Si tratta di piattaforme che offrono come strumento per investire i CFD. Sono  strumenti finanziari per acquistare e vendere in modo semplice e diretto, non solo criptovalute, ma anche molti altri prodotti finanziari (forex, materie prime, indici, azioni etc.).

    Ecco i vantaggi dei CFD di eToro rispetto a Kraken:

    • Operazioni speculative: il problema di comprare e vendere criptovalute è che si devono conservare da qualche parte, ci sono problemi di sicurezza, gli exchange sono difficili da usare etc. Con i CFD tutti questi problemi non esistono. Si fanno investimenti senza entrare realmente in possesso delle criptovalute, ma solo speculando sul loro prezzo di mercato. Sono quindi lo strumento perfetto per chi vuole solo investire e fare profitti e non è realmente interessato a possedere criptovalute.
    • Investire al ribasso: i broker come eToro, ForexTB e Iq Option che introduciamo tra poco, permettono di fare profitti anche investendo al ribasso. Cosa significa? Aprendo posizioni di vendita su una criptovalute si può guadagnare dalla discesa del prezzo della valuta virtuale. Questo è un grande vantaggio considerato che le criptovalute hanno un andamento molto instabile.

    Migliore alternativa a Kraken: eToro

    Secondo la nostra opinione e di quella di molti utenti che lo hanno provato, eToro è una eccellente alternativa alle piattaforme di exchange.

    Non solo è una piattaforma CFD (con tutti i vantaggi che comporta), ma ha anche alcuni servizi esclusivi che nessun exchange offre. Si tratta di servizi che rendono gli investimenti in criptovalute molto più semplici, sicuri e diretti.

    Di cosa stiamo parlando? Presentiamo un aspetto fondamentale dell’offerta di eToro che ha fatto la felicità di milioni dei suoi utenti:

    Copy Trading Criptovalute

    eToro è il broker che ha ideato e lanciato sul mercato l’unico servizio di trading automatico legale e davvero funzionante. Niente robot di investimento, niente algoritmi o altre cose strane: il trading automatico di eToro si fa copiando direttamente professionisti.

    Vuoi scoprire meglio come funziona? Vai sul sito ufficiale di eToro e scopri i suoi servizi. Se vuoi puoi anche iscriverti alla piattaforma, è 100% gratis.

    Ecco come registrarti, è semplice e veloce, ma soprattutto gratis (tempo stimato 2 minuti):

    1 – Per prima cosa clicca su questo link

    Una volta aperta la pagina clicca sul pulsante “ISCRIVITI SUBITO”

    kraken iscrizione eToro criptovalute

    2 – Inserire i dati utente

    Cliccando sul pulsante si può procedere a inserire i dati richiesti per fare l’iscrizione come mostrato qui:

    iscrizione eToro

    Basterà inserire:

    • Nome utente
    • e-mail
    • Password

    Poi bisogna mettere la spunta per l’autorizzazione all’uso dei dati, come per ogni altra registrazione su internet.

    Per chi volesse accorciare i tempi è possibile iscriversi direttamente usando i propri account Facebook o Google. In tal modo non bisogna nemmeno inserire dati e in pochi click l’account è attivo.

    A questo punto puoi avere accesso immediato e diretto alla piattaforma di investimento di eToro. Puoi così provare a comprare e vendere criptovalute anche senza depositare denaro reale. Il broker infatti offre un conto demo gratuito per tutti i nuovi iscritti!

    Registrati ora e prova i servizi esclusivi di eToro

    Trading criptovalute con ForexTB

    Stai pensando di provare a investire in criptovalute? Puoi farlo a partire da oggi stesso anche su altre piattaforme simili a eToro. Devi solo iscriverti su ForexTB, processo che è 100% gratuito . Te lo consigliamo perché la registrazione è senza impegno ovvero:

    • Puoi iscriverti inserendo i tuoi dati di base (nome utente, email e password)
    • Fatto questo puoi accedere subito gratis alla piattaforma
    • Puoi provare la piattaforma senza depositare e a tempo illimitato

    Iscriversi e usare la piattaforma attraverso un conto demo non è un impegnativa al deposito. Se ForexTB fa al caso tuo puoi pensare di depositare in un secondo momento (deposito minimo 250€),

    Clicca qui per visitare il sito ufficiale

    Ti consigliamo ForexTB anche per un altro motivo. Questo broker ha un servizio in esclusiva: i segnali di trading per criptovalute. Si tratta della possibilità di ricevere gratis da ForexTB segnali che indicano il momento migliore per investire su criptovalute e molti altri asset.

    I segnali sono inviati dagli esperti che lavorano per ForexTB. Essi fanno analisi di mercato per capire se il prezzo di una valuta digitale si muoverà al rialzo o al ribasso e poi suggeriscono ai traders come operare.

    Una volta ricevuto un segnale si può scegliere se usarlo o meno liberamente. Si tratta di un ottimo sistema per migliorare le proprie performance sui mercati finanziari.

    Prova i segnali di trading di ForexTB, registrati gratis qui.

    Iq Option: trading crypto a partire da 10€

    Infine, vogliamo segnalare il servizio di un’altra piattaforma davvero indicata anche per principianti. Parliamo di Iq Option, un broker di criptovalute, Forex e altri asset di mercato.

    Visita il suo sito ufficiale, clicca qui

    Qual è la particolarità di Iq Option? La sua piattaforma è eccellente per analizzare i mercati di criptovalute e inoltre il conto reale si può aprire a partire da una cifra di soli 10€. L’ideale per chi non dispone di molti fondi.

    Iq Option ha un pacchetto di criptovalute tra i più completi e permette di usare anche la leva finanziaria per investirci.

    Scopri i servizi di Iq Option, iscriviti gratis a questo link.

    Kraken le caratteristiche migliori

    Torniamo ora a parlare di Kraken riportando altre sue caratteristiche essenziali per completare la nostra recensione.

    Nonostante il problema delle commissioni e della sicurezza, Kraken è uno dei migliori exchange per il Bitcoin in assoluto.

    Ciò significa che nel mercato degli exchange è sicuramente da considerare per gli appassionati di criptovalute. Ma quali sono le caratteristiche generali di un buon exchange?

    1. La sicurezza dei bitcoin deve essere impeccabile.
    2. Le relazioni bancarie devono essere solide e affidabili.
    3. Il motore di trading deve essere veloce.
    4. I tipi di ordine devono essere avanzati.
    5. I profitti devono poter essere moltiplicati con il trading sul margine di Bitcoin in modo da poter sfruttare posizioni long Bitcoin o posizioni short Bitcoin.

    Ebbene Kraken ne vanta molte, nonostante i suoi problemi restino quelli tipici degli altri exchange:

    • Liquidità: basse commissioni e depositi veloci grazie alla Bitcoin Dark Pool.
    • Affidabilità: supporto sempre aperto tutto l’anno. Rispetto regolamentazioni.
    • Sicurezza: kraken si è piazzato primo nelle classifiche sul cold storage.
    • Bitcoin Margin Trading: trading fino a 5x di leva consentito.
    • Tipologie avanzate di Ordini: ordini stop loss per automatizzare la strategia.

    Tuttavia, come caratteristiche di trading ricordiamo che gli exchange come kraken sono lontani anni luce rispetto alle piattaforme di trading online elencate prima come eToro.

    Queste vantano tutte le funzioni di Kraken, ma aggiungono professionalità e strumenti di analisi molto migliori. Per non parlare dei grafici in tempo reale, utilissimi per effettuare corrette analisi e previsioni.

    Conclusioni

    Quali sono le nostre conclusioni e opinioni sull’exchange di Kraken? Tutte le persone che hanno deciso di provare Kraken si sono trovate molto bene e hanno fatto buone recensioni, in quanto si tratta di un exchange totalmente serio ed affidabile.

    È importante però sottolineare il fatto che le commissioni all’interno di Kraken sono molto alte (aspetto tipico di molti exchange come anche HitBtc o Poloniex). Tutte le persone che hanno deciso di provare Kraken si sono lamentate infatti delle commissioni molto alte. Ma ciò accomuna tutti gli exchange come anche Coinbene.

    In effetti è vero: Le commissioni di Kraken sono dunque estremamente alte, ma esistono comunque sia delle piattaforme che sono in grado di offrire un servizio di altissima qualità con commissioni più basse.

    Come abbiamo visto ci sono broker per investire online in criptovalute in modo semplificato, diretto e senza commissioni, come eToro. Ora però la scelta ricade sull’utente. Noi di Mercati24 semplicemente sconsigliamo di esporsi ai rischi delle criptovalute tramite exchange (come hotbit).

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Dove ha sede Kraken?

    Kraken è un Exchange di criptovalute con sede a San Francisco, negli USA.

    Chi è il fondatore di Kraken?

    Il suo fondatore ed attuale CEO dell’azienda è Jesse Powell.

    Quando è stato fondato Kraken?

    La sua fondazione risale al 2011, per mano di Jesse Powell.

    Kraken presenta commissioni fisse?

    Si, per ogni eseguito si paga una commissione fissa. Questo aspetto render Kraken inferiore a livello qualitativo alle migliori piattaforme per criptovalute in CFD.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento