La formula segreta di Halloween sui mercati

Che cos’è l’effetto Halloween sui mercati?

Vi intratteniamo anche durante questa magica e lugubre notte di Halloween, che noi passeremo a studiare sui “sudati grafici” e sulle notizie macroeconomiche, in quanto ci stiamo preparando per affrontare al meglio la price action della prossima settimana.

E voi? Che ci fate qua a leggere, non siete in giro a fare trick or threat? LOL

Vendi a maggio e poi scappa via, è questo quello che la strategia di Halloween solitamente dice. E si riferisce al fatto di vendere tutti i titoli dal primo di maggio, per poi tornare ad acquistare il 31 Ottobre, e il 31 Ottobre è proprio oggi! Questo viene solitamente fatto dai traders più esperti per incrementare i guadagni. Sembra una cosa abbastanza stupida da fare, sicuramente le azioni non si muovono in base ai mesi, invece c’è un fondo di verità, e adesso ve lo spiegheremo semplicemente.

Ci sono in realtà un sacco di storie di successo su questa faccenda. Quindi buttate via tutto quello che credevate di sapere circa i mercati finanziari – analisi tecnica e fondamentale, la gestione del rischio e il value investing – perché ci sono altre forze in gioco….

Questo Indicatore, chiamato indicatore di Halloween si basa sul presupposto che la maggior parte dei guadagni nei futures e nel mercato azionario sono tra Halloween e il 1 maggio. Questo dà agli investitori altri sei mesi per investire in altre attività o semplicemente astenersi dal trading sui mercati.

Conosciamo da un bel pò che il mercato azionario statunitense si comporta meglio durante l’inverno dell’emisfero settentrionale che in estate. Questa scoperta intrigante è molto legata ad Halloween, infatti nel 2006 due ricercatori in Nuova Zelanda, Ben Jacobsen e Nuttawat Visaltanachoti hanno scoperto il misfatto sulla base di alcun ricerche.

I loro risultati sono stati abbastanza soddisfacenti: sulla base di un campione dal 1926 al 2006, la differenza nei rendimenti in estate e in inverno sono stati statisticamente significativi in più di due terzi di tutti i settori e presso le industrie studiate. Il punto limite che separa questi due intervalli non era altro che il 31 ottobre Halloween.

In pratica, da Halloween in poi, i mercati salgono e salgono, e si possono iniziare a fare ottimi profitti, fino a maggio ovviamente.

Ci sono delle “forze del male” che durante Halloween benedicono i mercati azionari, che iniziano a prendere quota. Negli ultimi 50 anni, lo S&P500 ha guadagnato i media il 6.6% tra Halloween e Maggio, quindi perché non provare e fare profitti con questa formula segreta?

One Response to La formula segreta di Halloween sui mercati

  1. Svetlo ha detto:

    Bene, compro subito Google con Plus500 quindi. Grazie mille di questa dritta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *