Le Australi dominano i mercati

Un buon momento per investire nel Dollaro Australiano

E’ arrivato il momento di investire nelle Australi? Diremmo proprio di sì, in quanto ci sono stati degli ottimi dati economici, e non c’è alcuna fretta per abbassare i tassi da parte della RBA.

AUD/USD, guardate che progressione:

audusd

Le australi stanno andando molto bene questa mattina. L’Aussie è stato supportato dal rilascio delle news provenienti dalla Royal Bank of Australia e da ottimi dati macroeconomici che hanno senza dubbio aiutato il percorso del dollaro australiano, specialmente contro il dollaro, in quanto attualmente la coppia sta guadagnando oltre 29 punti, in crescita dello 0.40%.

Una valuta sostenuta dalla RBA

Il dollaro australiano è stato sostenuto da segni che la banca centrale e Glenn Stevens non hanno nessuna fretta per ridurre i tassi, anche se i ripetitivi e deludenti dati potrebbero cambiare la situazione in futuro. Anche se i commercianti sperano in ulteriore stimolo dalla Cina aiuterà l’economia australiana. Il verbale conteneva una valutazione positiva del mercato del lavoro dal consiglio della banca, e commenti che gli sforzi di regolamentazione per smorzare l’attività degli investitori nel mercato immobiliare sembrano funzionare molto bene. Ci sono ottimi segni quindi da parte delle australi, che potrebbero quindi continuare ad estendere i guadagni anche durante la settimana. Tenete d’occhio quindi valute come AUD, NZD e anche lo Yen, che dipende ovviamente moltissimo dalla Cina e dalle valute Australi.

I latticini aiutano incredibilmente il dollaro australiano

Ad aiutare entrambe le valute è stato il movimento rialzista dei prezzi dei prodotti lattiero-caseari, in quanto entrambi i paesi sono grandi esportatori. I prezzi alla vendita all’asta GlobalDairyTrade sono stati crescenti in quattro aste consecutive. L’asta GDT di Fonterra Cooperative Group ci sarà nella giornata di oggi, con i futures dei prezzi del latte che si prevede possano avere poco movimento, dopo i guadagni negli ultimi quattro eventi. Il recente rally dei prezzi dei prodotti lattiero-caseari ha contribuito a fugare i timori per l’economia della Nuova Zelanda, dopo un crollo dei prezzi attraverso la maggior parte dell’anno, che ha costretto gli esportatori di latte a tagliare i loro versamenti agli agricoltori, erodendo il loro reddito per la stagione in corso e pesando sulle prospettive per il settore rurale.

Prezzi forex live

Ma torniamo al Forex, e diamo uno sguardo ai prezzi durante questa mattinata:

EUR/USD 1.1362 0.0028 0.25%
USD/JPY 119.5400 0.1240 0.10%
GBP/USD 1.5480 0.0014 0.09%
EUR/GBP 0.7340 0.0012 0.16%
EUR/JPY 135.8100 0.4960 0.37%
AUD/USD 0.7279 0.0029 0.40%

Tutto “all green”, era un pezzo che non vedevamo tutte le major in verde. Infatti come è possibile vedere ad accusare attualmente è soltanto lo Yen, in quanto USD, EUR ed AUD stanno avendo la meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *