Trading

Migliori Piattaforme Trading Online [Aggiornamento ottobre 2020]

Migliori piattaforme trading online a confronto: scopri quali sono quelle che ti offrono le migliori condizioni per giocare in Borsa senza rischi (hanno registrazione CONSOB) e senza pagare commissioni.

Oggi presentiamo una classifica delle migliori piattaforme trading online gratuite italiane, quelle che offrono i conti migliori per investire in Borsa e su tutti i principali mercati finanziari.  Tutte le piattaforme sono veramente eccellenti, metterle in ordine non è stato facile, ed evidentemente ci possono essere dei trader che le considerano in un’ordine diverso. In ogni caso, aprire un conto di trading online su una di queste piattaforme trading è veramente una scelta vincente.

Questa tabella riassuntiva contiene una lista delle migliori piattaforme di trading online. Ogni piattaforma di trading presente nella lista è autorizzata e regolamentata. Queste piattaforme trading non hanno costi nascosti e in molti casi offrono anche vantaggi aggiuntivi. Se stai cercando la migliore piattaforme di trading, sicuramente la trovi nella lista.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: ubrokers
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Formazione Gratuita
  • Zero Commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Le piattaforme di trading che abbiamo inserito in tabella sono tutte autorizzate e regolamentate dalle autorità indicate. Se sei interessato in modo specifico al forex, puoi consultare la nostra classifica dei migliori broker forex italiani.

    Piattaforme Trading

    Piattaforma di trading eToro

    eToro è molto più di una piattaforma per fare trading online in maniera sicura, affidabile e gratuita. eToro è infatti la prima piattaforma di social trading al mondo, un vero e proprio social network dove è possibile entrare in contatto con gli altri traders.

    Con eToro si può scoprire chi sono i trader più bravi più bravi (quelli che hanno guadagnato di più in passato) e si può imparare da loro. Ancora più importante, è possibile copiare in maniera automatica e senza costi tutto quello che fanno i trader più bravi! In pratica con il social trading della piattaforma eToro è possibile guadagnare da subito come un guru del trading, anche se si parte veramente da zero.

    Come funziona il social trading? Puoi cercare facilmente chi ha guadagnato di più negli ultimi mesi con un form di ricerca veramente intuitivo. Una volta che hai trovato trader dai guadagni stellari, puoi iniziare a copiarli con un semplice click: tutte le operazioni che vengono eseguite da lui vengono copiate automaticamente anche nel tuo account. Insomma, puoi guadagnare con il trading online in modo automatico, giocare in borsa non è mai stato così facile.

    Per aprire un conto su eToro, clicca qui.

    Ovviamente anche il più bravo trader del mondo può commettere degli errori: per questo motivo è sempre opportuno non limitarsi a copiare un singolo trader ma puntare alla diversificazione. I copiatori più furbi di solito copiano 6 o 7 trader esperti, in modo che se uno sbaglia, i profitti degli altri compensano le perdite e generano comunque un profitto complessivo.

    L’assistenza clienti di eToro

    eToro è considerata da molti come una delle migliori piattaforme di trading online disponibile oggi in italiano (ma anche a livello mondiale è davvero un numero uno). Tra i grandi vantaggi di usare eToro c’è anche l’assistenza clienti veramente molto buona.

    In pratica, i trader iscritti su eToro ricevono un’assistenza telefonica gratuita da parte di veri esperti di trading. Chi si iscrive su eToro ha la certezza che sarà guidato passo a passo da persone competenti, sia da desktop che da App per smartphone.

    eToro ha vinto numerosi premi proprio per la sua assistenza clienti di altissima qualità.

    Commissioni eToro

    Un altro elemento fondamentale del grande successo di eToro è l’assoluta assenza di commissioni di trading: eToro non ha alcun costo per il trader! Questo rende l’investimento online con eToro particolarmente conveniente, soprattutto per coloro che decidono di operare con piccole somme. Ricordiamo che il deposito minimo della piattaforma eToro è di appena 200 euro.

    Puoi approfondire, leggendo la recensione di eToro.

    Piattaforma di trading ForexTB

    La piattaforma di trading ForexTB è una delle migliori in Italia, perfetta per chi inizia a giocare in Borsa o a fare trading su tutti i principali mercati finanziari. ForexTB è considerata una delle migliori piattaforme di trading al mondo perché è regolata CySEC e offre un’ampia gamma di interessanti caratteristiche.

    ForexTB è disponibile in italiano: sia il sito internet che il supporto online sono infatti disponibili nella nostra lingua. Il servizio di supporto tecnico di ForexTB è veramente eccezionale. Ci lavorano veri esperti di trading online, sempre pronti ad aiutare in tutti i modi possibili il cliente.

    Particolarmente interessanti sono i segnali di trading gratis. Questi segnali sono elaborati da prestigiosi centri di analisi finanziari e sono considerati veramente molto affidabili dai trader che li usano.

    Tutti coloro che hanno aperto un conto di trading su ForexTB ricevono gratuitamente i segnali di trading che indicano principali eventi dei mercati finanziari. Puoi scoprire questo servizio esclusivo cliccando qui.

    Le promozioni di ForexTB non finiscono qui. Tutti gli iscritti hanno diritto a partecipare a webinar gratuiti che spiegano, passo a passo, il funzionamento dei mercati finanziari e le tecniche migliori per fare trading.

    E’ possibile anche scaricare un ebook veramente molto completo e semplice da studiare che spiega nel dettaglio come si fa trading online: clicca qui per scaricare la guida gratis.

    Inoltre, tutti possono ricevere gratuitamente una preziosa formazione personale 1 a 1, fatta da veri esperti. La piattaforma di trading ForexTB non offre solo un supporto online: puoi farti chiamare al telefono da veri esperti dei mercati finanziari che ti spiegheranno passo a passo cosa devi fare per guadagnare veramente.

    Insomma, ForexTB mette a disposizione una piattaforma facile da usare: per aprire subito un conto clicca qui.

    Conto demo ForexTB

    Il conto demo di ForexTB è particolarmente apprezzato da coloro che cominciano, per la prima volta, a giocare in Borsa. Grazie a questo conto demo è possibile investire senza rischi e sperimentare la piattaforma in modo sicuro. ForexTB è particolarmente generosa da questo punto di vista, dato che offre un conto demo senza limiti, senza vincoli e senza nessun tipo di obblighi.

    L’uso del conto demo della piattaforma ForexTB è un’ottima palestra per chi vuole imparare a giocare in Borsa, soprattutto poi se si usa in modo appropriato, seguendo i consigli e le indicazioni dell’esperto messo a disposizione da ForexTB.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di ForexTB.

    Piattaforma di trading Iq Option

    Iq Option è una piattaforma di trading online professionale accessibile a tutti, visto che il deposito minimo è di appena 10 euro. Anche l’importo minimo di una singola operazione è veramente molto basso, appena 1 euro. Iq Option è completamente gratuita e non applica alcun tipo di commissione. E’ disponibile anche un conto demo, gratuito, illimitato e senza vincoli.

    Con Iq Option è possibile operare in modo semplice e sicuro su numerosi mercati finanziari: borsa, forex, materie prime, criptovalute. Iq Option rappresenta per molti la prima piattaforma di trading online.

    Visto il basso capitale richiesto per iniziare, infatti, molti trader alle prime armi la scelgono più che altro per fare una prova. Poi molti di loro continuano anche ad utilizzarla con capitali più elevati visto che si rendono conto che funziona veramente bene.

    Clicca qui per iscriverti a Iq Option

    Iq Option è sicuro?

    Molti trader hanno paura di essere truffati quando si iscrivono su una piattaforma di trading online. Effettivamente un po’ di prudenza non fa mai male, visto che ci sono state varie truffe legate al trading online nel corso degli ultimi anni.

    E’ importante sottolineare, però, che il broker Iq Option è uno dei più sicuri e affidabili tra quelli disponibili sul mercato. Da una parte è un broker autorizzato e regolamentato e questo implica che il capitale del trader è al sicuro: a vigilare sono le autorità di controllo (CONSOB in Italia). Dall’altra la piattaforma di trading è davvero sicura anche dal punto di vista del software.

    Basta controllare opinioni e recensioni su Iq Option per verificare l’elevato apprezzamento del mercato per i servizi offerti da questa piattaforma di trading.

    Iq Option conto demo

    Iq Option è particolarmente apprezzata anche perché mento a disposizione di tutti gli iscritti (anche di coloro che non hanno effettuato un primo deposito) un conto demo illimitato, senza vincoli e senza obblighi.

    In pratica, tutti coloro che si vogliono esercitare con una simulazione di trading online possono farlo gratuitamente (e soprattutto per tutto il tempo di cui hanno veramente bisogno) con Iq Option.

    Centinaia di migliaia di trader in tutta Europa hanno imparato il trading online seriamente grazie alla demo di Iq Option. Il fatto di poter cominciare poi a operare in modalità reale con un capitale davvero minuscolo (appena 10 euro) è uno stimolo in più per esercitarsi con la demo di Iq Option.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di Iq Option.

    Piattaforma di trading Plus500

    Plus500 è una piattaforma di trading (servizio CFD) davvero completa, sicura, conveniente.

    É una piattaforma completa perché consente di fare trading con i CFD praticamente su qualunque mercato finanziario al mondo: dalle materie prime alle azioni (permette tra le altre di comprare azioni Cisco), dal forex agli indici, fino ad arrivare alle criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Ripple.

    Non solo è autorizzata e regolamentata dalla Securities and Exchange Commission di Cipro (licenza n. 250/14) in Europa e dalla Financial Conduct Authority (FRN 509909) in UK (e quindi di riflesso anche dalla CONSOB in virtù della direttiva MIFID).

    La sicurezza e l’affidabilità di Plus500 possono essere testimoniate anche dalle opinioni, sempre estremamente positive, che si possono raccogliere su forum e blog. Inoltre, Plus500 Ltd è quotata sul listino principale della Borsa di Londra.

    Plus500, infine, è anche estremamente conveniente: la convenienza dipende da due fattori: lo spread vantaggioso (uno dei più vantaggiosi del mercato) e l’assenza di commissioni di ogni tipo.

    E’ possibile utilizzare Plus500 anche con una efficiente piattaforma demo, disponibile senza limitazione per tutti gli iscritti, anche per coloro che non hanno effettuato alcun deposito. La demo gratuita di Plus500 è un modo intelligente per cominciare il trading sui mercati finanziari senza rischi e senza costi: giocare in Borsa con denaro virtuale aiuta i principianti a capire i meccanismi di base dei mercati finanziari (e gli errori non costano niente).

    Tutti questi fattori rendono Plus500 una delle piattaforme di trading in assoluto più consigliate al mondo e ci hanno spinto a inserirlo nei primissimi posti della nostra classifica delle migliori piattaforme di trading gratuite.

    Per aprire un conto di trading con Plus500 fai click qui, potrai iniziare a fare trading con una delle migliori piattaforme.

    Plus500 opinioni

    Le opinioni su Plus5o0 sono veramente positive. Si tratta, in effetti, della piattaforma di trading che raccoglie i maggiori consensi tra i trader professionisti.

    Plus500 è una piattaforma che ha dimostrato di essere davvero solida, efficiente e molto affidabile. Non è un caso che sia una delle poche aziende ad essere quotate sul listino principale della Borsa di Londra.

    E’ molto diffusa l’opinione che sia una piattaforma adatta solo agli esperti del trading online. Non è completamente vero: sicuramente gli esperti e i professionisti trovano strumenti sofisticati ma anche i principianti hanno la possibilità di operare con un’interfaccia semplificata, molto intuitiva.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di Plus500.

    Piattaforma di trading Trade.com

    Trade.com è una delle piattaforme trading più antiche e più prestigiose del mondo e, soprattutto, è una delle più convenienti in assoluto. Trade.com è una piattaforma che consente di fare trading con i CFD in modo affidabile e sicuro: è infatti autorizzata e regolamentata dalla CONSOB oltre che da tutte le principali autorità di controllo europee.

    E’ particolarmente conveniente in termini di spread visto che è quasi impossibile trovare un altro broker che abbia spread più vantaggiosi. Trade.com è particolarmente popolare anche per la qualità dei corsi di trading gratis che mette a disposizione di tutti gli iscritti: moltissimi trader italiani hanno imparato a guadagnare soldi con i mercati proprio grazie a questi corsi.

    Inoltre, Trade offre l’innovativo servizio Trend dei Trader: si tratta di un’accuratissima analisi delle intenzioni di trading dei trader che operano sulla piattaforma. Grazie a questa analisi è possibile capire cosa stanno facendo i trader più esperti per operare di conseguenza.

    Tutti coloro che aprono un conto gratuito possono utilizzare la piattaforma demo di Trade.com che è illimitata e senza vincoli: utilizzare Trade.com un demo è un ottimo metodo per sperimentare il trading online senza costi e senza rischi.

    Per aprire un conto su Trade.com, fai click qui.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di Trade.com

    Piattaforma di trading XTB

    XTB è un eccellente piattaforma di trading online. E’ sicura, affidabile e onesta. Si caratterizza per gli spread particolarmente convenienti che offre ai suoi clienti e per la possibilità di ricevere formazione gratuita.

    XTB è famosa perché garantisce la possibilità di cominciare con un capitale iniziale di appena 1 euro. Effettivamente non ha un deposito minimo, rendendo veramente il trading online accessibile per tutti, anche per chi non vuole rischiare assolutamente nulla.

    Tutti gli iscritti hanno accesso ad un ottimo conto demo, gratuito, illimitato e senza nessun vincolo. XTB è un’azienda veramente solida, quotata in Borsa.

    Puoi iscriverti gratis cliccando qui.

    Puoi approfondire leggendo la recensione di XTB.

    Piattaforme trading migliori

    migliori piattaforme trading onlineQuale di queste cinque è la miglior piattaforma trading online in assoluto, quali sono quindi le piattaforme trading migliori?

    Difficile, davvero difficile esprimere un giudizio oggettivo. Il giudizio oggettivo è che tutte e tre sono eccellenti, ma poi la scelta di una piuttosto che dell’altra dipende anche dalle caratteristiche dell’utente. Per fare un esempio, un utente esperto trova in Plus500 la piattaforma trading migliore in assoluto perché Plus500 offre servizi d’eccellenza, una vera e propria trading room a disposizione gratuitamente di tutti i trader.

    Un trader meno esperto o principiante, probabilmente si troverebbe meglio con ForexTB che è più semplice da utilizzare e regala anche la migliore guida al trading. Potremmo continuare con altri esempi, il concetto è che tutte e tre le piattaforme sono eccellenti ma poi la scelta è soggettiva e dipende dalle esigenze specifiche dei trader.

    I requisiti di una piattaforma per giocare in Borsa

    Ci sono comunque dei requisiti fondamentali che ci devono guidare nella scelta di una piattaforma per giocare in Borsa. Questi requisiti sono oggettivi e sono validi per tutti i trader, sia principianti che esperti.

    Per prima cosa, una piattaforma di trading deve essere autorizzata e regolamentata, è l’unico modo per evitare le truffe. Una piattaforma regolamentata, infatti, deve richiedere un’autorizzazione preventiva per iniziare ad operare da parte di un ente di vigilanza europeo (in Italia è la CONSOB che fa questo lavoro).

    Per ricevere e soprattutto mantenere l’autorizzazione la piattaforma deve rispettare le rigorose norme europee che tutelano in tutti i modi il capitale investito. Una piattaforma regolamentata non può truffare i suoi clienti perché è controllata in maniera costante.

    La sicurezza è l’onestà di una piattaforma non è l’unico elemento che deve essere ricercato in una buona piattaforma di trading. E’ sempre consigliabile utilizzare piattaforme di trading gratuite e che non applicano commissioni perché è l’unico modo per ottenere profitti (pagare commissioni sulle operazioni significa perdere soldi).

    Infine, una piattaforma di trading deve essere semplice da utilizzare: anche gli esperti ricevono un beneficio utilizzando un sito di trading semplice, perché riescono a essere più produttivi.

    Ci sono poi caratteristiche che sono particolarmente ricercate dai principianti: pensiamo ad esempio alla possibilità di seguire gratuitamente un corso di trading (un buon corso di trading a pagamento può costare anche più di 1.000 euro) oppure alla possibilità di copiare automaticamente quello che fanno gli investitori più bravi. Anche la disponibilità di una demo gratuita e illimitata può essere un elemento positivo da valutare per chi comincia a fare trading online.

    Come scegliere la piattaforma di trading online perfetta

    Queste sono alcune delle caratteristiche di base che devono essere obbligatoriamente presenti in una piattaforma di trading, analizziamo adesso il processo di scelta della piattaforma che più si adatta alle tue esigenze.

    Nella nostra tabella sono elencate le migliori piattaforme per fare trading online disponibili in italiano: rispettano tutte i 3 requisiti di sicurezza, convenienza e facilità d’uso. Ma qual è quella che fa per te?

    Devi partire cercando di capire se rientri nella categoria dei principianti o degli esperti: se hai già fatto trading con profitto in passato, soprattutto se hai fatto grandi guadagni, allora sei un esperto. Se invece hai operato poco (o per niente) allora sei un principiante.

    Non c’è niente di male ad essere un principiante, anche i più grandi trader miliardari della storia come Warren Buffett all’inizio erano principianti. La buona notizia è che se scegli una buona piattaforma di trading online puoi crescere velocemente: studiare è importante, operare in demo può aiutare ma soprattutto fare esperienza con una piattaforma di trading affidabile ti porterà a migliorare tantissimo in tempi rapidi.

    Come scegliere la piattaforma di trading migliore e più adatta a te?

    Esamina le piattaforme presenti nella nostra tabella e cerca di capire quale caratteristica potrebbe aiutarti di più.

    Il corso di trading completo e la possibilità di essere aiutato da veri esperti? Allora prova ForexTB.

    La possibilità di copiare automaticamente i trader più esperti? Allora scegli eToro.

    Ovviamente non è detto che tu debba aprire solo un conto di trading: potresti anche provare ad aprire vari conti (magari semplicemente in modalità demo) e vedere poi quello con cui ti trovi meglio. In effetti ci sono trader che continuano ad utilizzare, per anni e anni, più di una piattaforma alla volta. Ad esempio, potrebbero decidere la piattaforma da usare in base agli spread offerti sui singoli asset. Tutti i trader più esperti hanno diversi conti di trading aperti contemporaneamente.

    Come guadagnano le piattaforme di trading

    Fino a questo momento abbiamo parlato di piattaforme di trading completamente gratuite, che non applicano commissioni e non hanno costi di nessun tipo. Ci sono siti di trading online a pagamento ma ovviamente non è mai consigliabile utilizzarli perché fanno perdere soldi.

    Ma come fanno le migliori piattaforme di trading online a guadagnare se non hanno costi o commissioni? Queste piattaforme guadagnano dagli spread, cioè da una piccolissima differenza tra il prezzo a cui è possibile comprare un asset e quello a cui è possibile venderlo.

    Lo spread è completamente diverso da una commissione di trading perché non danneggia il trader. Tra l’altro, il fatto che il sito di trading guadagna dagli spread significa che più profitti fanno i trader e più guadagna. Una situazione veramente ideale.

    Piattaforme di trading online e truffe

    Molti di coloro che cominciano per la prima volta a fare trading online vengono truffati da piattaforme di trading poco serie. Ma perché si viene truffati? L’errore fondamentale di molti trader principianti è quello di scegliere piattaforme che non sono autorizzate e regolamentate.

    Una piattaforma di trading non autorizzata non viene controllata da nessuno e quindi è libera di fare quello che vuole, anche semplicemente di rubare dai conti dei clienti. Ci sono varie truffe che le piattaforme di trading non autorizzate mettono in atto, vediamo qualche esempio:

    • Tutto funziona regolarmente, ma quando si richiede il prelievo dei profitti sorgono immediatamente delle difficoltà che lo bloccano
    • Le operazioni che stavano chiudendo in profitto vengono chiuse improvvisamente e senza nessuna giustificazione
    • Vengono eseguite automaticamente operazioni che causano forti perdite
    • I soldi spariscono dal conto senza giustificazione
    • La piattaforma chiude improvvisamente rubando tutto il denaro dei clienti

    Come si fa a riconoscere le truffe? In fondo è molto semplice: basta selezionare esclusivamente i siti di trading autorizzati e regolamentati (i migliori sono nella nostra classifica) e operare con quelli. In questo modo si ha la certezza matematica di non subire truffe.

    Tra l’altro è importante notare che le piattaforme di trading autorizzate e regolamentate (quelle sicure) avvisano del rischio di trading. Molto spesso, invece, le piattaforme che truffano promettono guadagni facili e sicuri.

    Il principiante che si trova a scegliere tra una piattaforma di trading che lo avvisa dei rischi e una che gli promette che diventerà ricco in 7 giorni, preferisce sempre quella gli da denaro facile (o almeno così sembra).

    La realtà è completamente diversa: le piattaforme che promettono soldi facili fanno perdere soldi, quelle che invece avvisano dei rischi sono sicure e affidabili. A questo proposito, segnaliamo l’articolo che descrive i 6 segni per riconoscere le truffe.

    Piattaforme per investire in borsa italiane

    Piattaforme Trading Italiane

    Le piattaforme per investire in borsa in classifica sono piattaforme trading italiane: questo non significa che hanno la sede legale in Italia ma semplicemente che sono autorizzate dalla CONSOB ad operare in Italia e che mettono a disposizione strumenti di trading in lingua italiana.

    Quindi il sito è in italiano, la piattaforma software e le eventuali applicazioni sono in italiano, le persone che lavorano per la piattaforma sanno parlare italiano. Il consiglio è quello di operare esclusivamente con piattaforme di trading on line italiane a meno di non avere una conoscenza da madrelingua dell’inglese. Tutte le piattaforme presenti in questo articolo, e sulle altre pagine di Mercati24.com sono al 100% regolate dall’organo di regolamentazione italiano CONSOB, e si possono reputare quindi delle piattaforme trading sicure al 100% per il pubblico italiano.

    Demo delle piattaforme di trading on line

    Per sperimentare il trading online o semplicemente per provare una piattaforma, è possibile utilizzare un conto demo.
    Tutte le migliori piattaforme di trading online mettono a disposizione degli utenti un conto demo che simula il trading vero e proprio con il vantaggio di non mettere a rischio i soldi dell’utente. In questo modo le perdite sono virtuali ma anche i guadagni. Può essere interessante utilizzare le demo per valutare una piattaforma on line prima di cominciare ad adoperarla in modo sistematico.

    Chi vuole operare con una piattaforma di trading demo, in modo illimitato e senza alcun tipo di vincoli, può scegliere ForexTB. Questa piattaforma offre infatti una demo gratuita e illimitata a tutti gli iscritti, anche a coloro che non hanno effettuato alcun deposito. La piattaforma di trading di ForexTB si caratterizza perché è molto user friendly.

    Molti principianti usano la demo di ForexTB perché possono studiare la guida (che si scarica gratuitamente) e applicare subito i concetti. Puoi iscriverti gratis alla demo di ForexTB cliccando qui.

    Vantaggi della demo di una piattaforma di trading

    La demo di una piattaforma di trading online può garantire molti vantaggi, soprattutto a chi inizia a fare trading online per la prima volta. Tra i massimi vantaggi di una demo dobbiamo ricordare la possibilità di operare su tutti i principali mercati finanziari senza correre nessun tipo di rischio, senza pagare nulla e anche senza effettuare nessun deposito. Ovviamente in demo non si fanno profitti ma si accumula esperienza (più preziosa dei soldi per chi fa trading online).

    Operando in demo si possono, ad esempio, sperimentare tecniche e stategie di trading. Molti trader riescono anche a capire se il trading online fa per loro oppure no: non tutti siamo portati per guadagnare con il trading online, non tutti possiamo diventare ricchi. C’è da dire che la maggior parte delle persone che si impegnano seriamente possono riuscire a diventare trader (senza impegno non si arriva da nessuna parte).

    Un altro vantaggio fondamentale di una piattaforma demo è entrare in confidenza con i meccanismi della piattaforma di trading: in questo modo quando si inizia a operare con denaro reale si ha la sufficiente esperienza per andare subito a profitto e si evitano costosi errori.

    Non è un caso che abbiamo selezionato esclusivamente piattaforme di trading che offrono una demo gratuita, illimitata e senza vincoli: puoi provare la piattaforma prima di iscriverti, se vuoi, in modo da capire se ti piace e soprattutto se funziona veramente.

    Piattaforme trading online professionali

    Che cosa significa che una piattaforma di trading è professionale? Molto spesso sono i principianti che cercano piattaforme trading online professionali senza sapere bene nemmeno cosa stanno cercando.

    In effetti tutte le piattaforme che abbiamo elencate nella nostra classifica possono essere considerate professionali e sono in effetti utilizzate da molti professionisti del trading. Purtroppo molti principianti credono che piattaforma professionale sia sinonimo di piattaforma di trading difficile da utilizzare.

    Niente di più sbagliato: una piattaforma difficile da utilizzare è semplicemente una pessima piattaforma, che non dovrebbe essere utilizzata da nessuno, professionista o inesperto che sia. Le piattaforme trading professionali, anzi, sono facili da usare.

    Una piattaforma professionale offre servizi di trading di alto livello
    , di solito completamente gratuiti. Sono disponibili anche strumenti di analisi di alto livello, come grafici in tempo reale, report e analisi del sentiment di mercato.

    Piattaforme trading gratis

    Un aspetto importante che spesso si trascura quando si seleziona la piattaforma di trading è il costo del trading online. Per capirci, le commissioni di trading online. Fare trading online deve essere rigorosamente gratuito: non ci devono essere costi fissi né commissioni sull’eseguito. Tutte le piattaforme di trading online si dichiarano gratis, ma lo sono davvero? Quando una piattaforma di trading è gratis? Per essere gratis, una piattaforma deve essere a zero commissioni: niente commissioni iniziali, commissioni fisse, commissioni sull’eseguito. Zero.

    Tutte le piattaforme presenti nella nostra classifica delle migliori piattaforme italiane sono veramente gratis, senza sorprese, senza condizioni scritte in piccolo. Si tratta di un punto davvero importante da tenere presente quando si va a valutare una piattaforma. Come fanno a guadagnare queste piattaforme? Semplicemente, applicano un piccolo spread tra il prezzo a cui è possibile vendere e quello a cui è possibile comprare. Questo spread è comunque molto piccolo perché abbiamo selezionato le piattaforme in assoluto più convenienti.

    Ci teniamo a specificare che solitamente i costi di un broker/banca presente sul territorio come Fineco o IW Bank saranno sempre e comunque superiori rispetto ad una piattaforma di trading CFD specializzata come Plus500.

    Piattaforme trading confronto

    Mettere a confronto le piattaforme di trading non è facile, quindi: noi abbiamo creato la classifica tenendo conto di tutti i più importanti fattori in gioco. Non possiamo pensare, ad esempio, di operare con una piattaforma legale e autorizzata che applica commissioni sull’eseguito perché i nostri guadagni andrebbero rapidamente in fumo. Ecco, sono tutti elementi che si devono considerare quando si mettono a confronto piattaforme di trading.

    Ci sono alcune caratteristiche che sono assolutamente necessarie:

    • Sicurezza e affidabilità
    • Convenienza
    • Facilità d’uso

    L’unico modo per avere una garanzia assoluta di sicurezza e affidabilità è iscriversi esclusivamente a piattaforme che sono autorizzate e regolamentate. Se la piattaforma non è regolamentata non ci sono garanzie e nella maggior parte dei casi si subiscono truffe e raggiri.

    Per quanto riguarda la convenienza, parliamo sempre di zero commissioni e zero costi. Le migliori piattaforme riescono a ottenere un profitto perché applicano uno spread: per mettere a confronto due piattaforme può essere quindi utilizzato lo spread, in modo da selezionare la più vantaggiosa.

    Attenzione: questo confronto dipende anche dagli asset finanziari su cui operi. Alcune piattaforme, infatti, possono applicare diversi livelli di spread in base all’asset. Quindi è possibile, ad esempio, che una piattaforma sia più conveniente per operare sul forex e l’altra invece per operare sulle materie prime. Ovviamente sceglierai l’una o l’altra a seconda dei mercati su cui operi. Se poi operi sia su forex che su materie prime, allora probabilmente ti conviene aprire un conto di trading su entrambe le piattaforme in modo da utilizzare quella più conveniente in base all’asset scambiato.

    Anche la semplicità d’uso di una piattaforma di trading è veramente importante
    , per esperti e principianti. Abbiamo cercato di selezionare esclusivamente piattaforme veramente molto intuitive ma quando metti a confronto due piattaforme la semplicità è un parametro soggettivo e la valutazione può cambiare da persona a persona.

    Come puoi individuare la piattaforma più facile da usare? Semplice, grazie alla demo hai la possibilità di provarle entrambe gratis, senza costi e senza nessun tipo di vincolo. Dedicare qualche minuto alla demo per scegliere la piattaforma di trading online con cui ti trovi meglio può essere un investimento eccezionale perché, alla fine, operare con la piattaforma migliore PER TE ti farà guadagnare più soldi.

    Guadagnare con il trading on line

    L’obiettivo di tutti coloro che scelgono di fare trading on line è guadagnare soldi: per raggiungere questo obiettivo la piattaforme di trading on line ricopre un ruolo fondamentale e probabilmente è ormai chiaro a tutti ma non è l’unico fattore.

    Contano anche l’attitudine mentale del trader, il suo coraggio, la sua capacità di andare fino in fondo e di sopportare delle perdite. Non tutti sono nati per diventare ricchi con il trading online, in effetti, e non tutti ci riescono. Anche tra coloro che operano correttamente, con la piattaforma di qualità adeguata e con la mentalità giusta, non tutti diventano ricchi. Tuttavia chi opera in maniera corretta ha comunque la garanzia quasi matematica di guadagnare sul lungo periodo.

    Investire online non è difficile come si pensa: la differenza la fai tu, soprattutto quando scegli la piattaforma ma ricordati: nemmeno la migliore piattaforma in assoluto può farti guadagnare dei soldi in maniera sicura se non metti impegno, tempo e passione.

    Per quanto riguarda i guadagni del trading online ti invitiamo a stare davvero molto attento a coloro che ti promettono guadagni sicuri: se un sito di trading scrive che utilizzando il loro sistema puoi guadagnare 1.000 euro al giorno, non ci cascare, è sicuramente una truffa.

    Molti truffatori, infatti, creano siti di trading promettendo profitti elevati a tutti, basta iscriversi, fare un deposito e si diventa ricchi: peccato che coloro che cadono in questa trappola sono destinati a perdere tutto molto rapidamente.

    Le piattaforme serie, quelle che poi alla fine fanno guadagnare veramente, sono quelle che pubblicano warning sul rischio. La maggior parte dei trader li trova molto fastidiosi (qualcuno pensa anche che portino sfortuna) ma devono essere pubblicati per forza perché la legge europea a tutela degli investitori lo impone.

    Le piattaforme che non pubblicano gli avvisi di rischio se ne infischiano della legge europea perché alla fine non sono autorizzate (la loro stessa esistenza è contro la legge).

    Piattaforme Trading Online 2020: uno sguardo al futuro

    Quali saranno le migliori piattaforme per giocare in Borsa del 2020? Per valutare al meglio una piattaforma di trading è senza dubbio necessario prima di tutto cercare di capire per quanto tempo questa piattaforma può risultare affidabile nel tempo.

    Per aiutarci in questa scelta è prima di tutto necessario scegliere come al solito un broker di trading online che sia regolato, altrimenti è facile rischiare che con il tempo il broker non regolamentato venga chiuso dalle autorità. Le regolamentazioni come accennato già in precedenza sono di tre tipi:

    • Italiana: in Italia l’ente di regolamentazione è la CONSOB.
    • Europea: in Europa l’ente di regolamentazione è la CySEC.
    • Inglese: non meno importante, la regolamentazione in questo caso è a cura della FCA.

    Successivamente è necessario considerare che il broker dove ci stiamo registrando è “a prova di futuro”. La piattaforma di trading online 2020 in questione deve essere infatti pronta a soddisfare dell’utente più esigente.

    Dovrà essere infatti presente come minimo la possibilità di fare trading con le applicazioni per iOS oppure Android, così come una versione Web.

    La piattaforma per giocare in Borsa deve inoltre risultare moderno, affidabile e sicuro. Le soluzioni che abbiamo provveduto a consigliare nei capitoli precedenti, rispettano tutti questi standard nel pieno. Possiamo quindi affermare con tranquillità che le migliori piattaforme di trading nel 2020 saranno i broker che è possibile consultare nella parte superiore della nostra (torna su a leggere scorrendo verso l’alto oppure cliccando nell’indice qua sotto) mini-guida.

    Una delle più grandi novità degli ultimi due anni sono le criptovalute
    . Per questo motivo una piattaforma pronta per il futuro deve prevedere anche il trading di criptovalute. Non tutti i trader apprezzano le criptovalute, questo è vero, ma c’è anche da dire che moltissimi le hanno per lo meno provate.

    Le piattaforme di trading online autorizzate e regolamentate rappresentano il modo migliore per fare trading di criptovalute, visto che è l’unico modo per farlo in un contesto sicuro e senza nessun rischio di truffa.

    La maggior parte degli investitori in criptovalute che ha avuto successo ha utilizzato le migliori piattaforme di trading. Per approfondire, scopri le migliori piattaforme di trading per criptovalute.

    Deposito minimo delle piattaforme di trading online

    Per cominciare a fare trading online con una piattaforma di trading è necessario effettuare un primo deposito. Il denaro depositato sarà poi disponibile per le operazioni sul mercato. Attenzione: il deposito non deve per nessuna ragione essere confuso con un pagamento alla piattaforma.

    Il denaro depositato appartiene sempre e comunque al trader che può disporne come meglio crede, anche prelevarlo un secondo dopo averlo depositato. Questo deposito può essere effettuato con vari strumenti di pagamento come:

    • Bonifico Bancario
    • Carta di credito
    • Paypal
    • Skrill

    Ogni piattaforma accetta un deposito iniziale minimo. In ogni caso per fare trading online non serve mai un grande capitale. Le migliori piattaforme di trading online hanno un deposito minimo iniziale che varia da 10 euro a 250 euro. In ogni caso, depositare denaro sul conto di una piattaforma regolamentata non è mai un problema, perché si ha comunque la garanzia assoluta di poterlo recuperare velocemente in qualunque momento.

    Piattaforme trading azioni

    Giocare in Borsa è una delle attività preferite dei trader: è dunque fondamentale che una piattaforma di trading offra la possibilità di fare trading sulle azioni.

    Abbiamo dunque selezionato (e inserito nella nostra classifica) tutte le migliori piattaforme per fare trading di azioni.

    In pratica è possibile fare trading su:

    • Migliaia di azioni, tutte le più importanti. Quotate su tutte le principali borse mondiali
    • I principali indici di Borsa (italiana ed estere).

    E’ possibile che non tutte le azioni siano disponibili su tutte le piattaforme. Tipicamente sono escluse le azioni a bassissima capitalizzazione che, soprattutto se quotate su una borsa estera, presentano rischi eccessivi e, di solito, una scarsa trasparenza.

    Cosa sono le piattaforme di trading?

    Una piattaforma di trading è uno strumento che consente di negoziare sui mercati finanziari, comprando o vendendo titoli finanziari.

    Effettivamente in alcuni casi si verifica una confusione tra:

    1. Software di trading online, accessibile via internet o con applicazione
    2. Intermediario che esegue gli ordini mediante il software del punto precedente. In questo caso si dovrebbe usare il termine più preciso di broker.

    In ogni caso, ormai l’uso comune è quello di indicare i broker che offrono una piattaforma per il trading come Piattaforme di Trading Online.

    Cos’è il trading online

    Che cos’è il trading online? Il trading online è un’attività finanziaria speculativa che ha l’obiettivo di generare dei profitti elevati sfruttando le variazioni di prezzo degli asset quotati sui mercati finanziari. Per accedere sui mercati finanziari si usano appunto le piattaforme di trading online.

    Che cosa deve fare chi vuole iniziare a fare trading online?

    • Iscriversi gratis ad una piattaforma di trading
    • Effettuare il primo deposito (altrimenti può operare in demo)
    • Iniziare a inserire ordini sul mercato utilizzando l’interfaccia della piattaforma di trading

    Il denaro necessario a eseguire le singole operazioni viene prelevato dal conto di trading (ecco perché bisogna effettuare un primo deposito prima di cominciare). I profitti delle singole operazioni vengono riaccreditati poi sul conto.

    Il trader può richiedere in ogni momento il prelievo, totale o parziale, del capitale presente sul conto di trading online. Ovviamente di solito è molto semplice prelevare se la piattaforma è autorizzata e regolamentata. E’ molto più difficile prelevare da una piattaforma non autorizzata (di solito è impossibile).

    Fare trading online non è quindi un gioco o un metodo per fare soldi facili: è importante avere le idee chiare prima ancora di cominciare, altrimenti si rischia di perdere soldi. Il trading online è un investimento speculativo: va affrontato con serietà.

    Anche i principianti possono ottenere profitti con il trading online, questo è noto: ma per arrivare a raggiungere questo obiettivo bisogna utilizzare una piattaforma adatta (semplice) e soprattutto ci vuole tanto impegno e determinazione.

    Chi ci mette davvero il cuore alla fine ci riesce a guadagnare con il trading, anche se parte da zero. Ovviamente la piattaforma di trading online giusta è una condizione assolutamente necessaria…

    Migliori Piattaforme di Trading Online

    Conclusioni: le migliori piattaforme di trading

    Questo articolo contiene una classifica completa e aggiornata al 2020 delle migliori piattaforme di trading online italiane. Abbiamo selezionato in modo accurato le piattaforme da inserire nella nostra classifica per essere sicuri che sono veramente le migliori tra quelle disponibili.

    Chi fa trading online deve stare molto attento a fare la scelta giusta: nella maggior parte dei casi la differenza tra chi guadagna e chi perde soldi con il trading sta proprio nella piattaforma di trading utilizzata.

    E’ importante ricordare, però, che il trading online non è un modo di fare soldi facili come qualche volta si legge su internet: anche con piattaforme serie e affidabili come ForexTB ci vuole impegno, tempo e studio per ottenere risultati positivi!

    Quali sono le migliori piattaforme di trading?

    Quelle facili da usare, gratuite (zero commissioni) e ovviamente autorizzate e regolamentate.

    Quanto è importante la scelta della piattaforma di trading?

    E’ così importante che spesso rappresenta la differenza tra coloro che guadagnano e coloro che perdono con il trading online.

    Perché pagare commissioni è così sbagliato?

    Perché il capitale investito con il trading si assottiglia rapidamente ed è matematicamente impossibile guadagnare con il trading se si inizia con piccole somme e si pagano commissioni. Un esempio: alcune piattaforme applicano 7 euro di commissioni ad operazione, se inizi con 250 euro bruci il capitale in poco più di 30 operazioni.

    Chi può fare trading online?

    Le piattaforme che abbiamo oggi a disposizione sono così semplici da utilizzare che oggi tutti possono fare trading, anche i principianti.

    Perché è importante utilizzare solo piattaforme autorizzate e regolamentate?

    Purtroppo le piattaforme non autorizzate si sono spesso dimostrate vere e proprie truffe. Le piattaforme autorizzate e regolamentate danno invece una garanzia assoluta di sicurezza.

    Su quali piattaforme di trading conviene lavorare?

    Solo su piattaforme sicure, gratuite e facili da utilizzare.

     

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 1 Media: 5]

    70 Commenti

    • Una classifica perfetta, diciamo che avete messo Plus500 come primo perché è uno strumento per professionisti, ma per chi comincia solo oggi ad operare sui mercati finanziari consiglierei piuttosto OptionTime. Se però si dispone di un’esperienza, anche minima, allora la scelta di Plus500 è perfetta. Come avete fatto giustamente notare in fondo questo tipo di giudizio hanno un grado soggettivo, non per il fatto che non siano oggettivi nelle misurazioni di qualità, ma perché a trader diversi corrispondono bisogni di qualità diversi.

    • Io opero con Plus500 da 2 anni e mi trovo perfettamente. Non sono d’accordo quando mi si dice che è un broker per professionisti, io quando ho cominciato ero una pivellina che non sapeva nemmeno la borsa che cosa fosse. oggi non mi reputo ancora una professionista ma riesco comunque a vivere di trading online. Tutto quello che so lo devo proprio alla pratica con Plus500, perché nel trading online la pratica è davvero tutto!

    • alessio non ti aspettare che succeda da un giorno all’altro, per me ci sono voluti anni in cui ho conservato il mio vecchio lavoro, poi devi trovare la piattaforma di trading che fa per te, insomma non è facile ma nemmeno difficile. Plus500 potrebbe essere un ottimo punto di partenza ma ce ne sono anche altre di piattaforme che vanno di lusso

    • Mi sono appena iscritto su Plus500. 3 giorni di prove e sono rimasto entusiasta. Mi è piaciuta particolarmente la piattaforma, facile da usare e molto efficiente, ma sono rimasto contento anche del bonus che ho ottenuto (3500 euro nel mio caso, ma non ho depositato molto, avessi depositato qualcosina in più sarei arrivato a 7000).
      Il trading è molto fluido, non ci sono blocchi, si vede che il broker è onesto e se ci sai fare guadagni. Piattaforma di trading online davvero consigliata.

    • Molto interessante questo vostro articoli, io purtroppo ho operato per anni con un conto Directa prima di scoprire Plus500 e questo significa che ho pagato migliaia di euro di commissioni che con Plus500 mi sarei potuto tranquillamente risparmiare. Per fortuna ho scoperto Plus500 e le cose sono cambiate veramente da così a così, come si dice, tra l’altro con profitti che sono straordinariamente più alti rispetto a prima visto che è un’interfaccia migliore, che funziona davvero bene, che non si blocca e non da problemi. Inoltre i grafici offerti da plus500 sono precisi, configurabili al massimo, praticamente perfetti. Una piattaforma di trading online così è davvero difficile da incontrare. Adesso che l’ho trovata non la lascio

    • Io ho perso soldi con il trading online per tanti anni, semplicemente perché non avevo ancora capito quanto fossero importanti le piattaforme trading online. Poi da quando l’ho capito tutto è andato liscio, ho cominciato a fare trading online esclusivamente con Plus500 e i soldi sono arrivati, tantissimi soldi! Sono riuscito finalmente a riprendermi tutti i soldi che avevo perso nel corso degli anni e anche a guadagnare finalmente…invito tutti quindi a considerare con attenzione la piattaforma, sempre e comunque è la cosa più importante. Poi io con plus500 mi sono trovato alla grande ma magari altri amano utilizzare altre piattaforme

    • la scelta della piattaforma di trading online è qualcosa di soggettivo, questo è vero. Ma è altrettanto vero che la scelta va fatta tra le piattaforme migliori e ritengo che quelle da voi proposte siano davvero le migliori in assoluto, senza ombra di dubbio. Fate un lavoro egregio, tutti i giorni pubblicate contenuti utilissimi alle persone che fanno trading e ancor di più, a coloro che vorrebbero diventare trader. Siete grandi!

    • Piattaforme di trading online ne ho provate tantissime ma quello che mi ha dato Plus500 non me lo da nessuno. Ad esempio è molto più facile. Provate a confrontare metatrader 4 con la piattaforma di trading di Plus500. Rimarrete impressionati dalla quantità e qualità della piattaforma, ma soprattutto dalla enorme facilità con cui è possibile fare trading.
      So che Plus500 mette a disposizione strumenti altamente professionali e destinati ai professionisti, ma anche una persona che di trading ne sa davvero poco può operare molto facilmente con Plus500

    • La migliore piattaforma di trading per me è Plus500, su questo non possiamo avere dubbi perché meglio di Plus500 non esiste veramente nulla. Poi ci sono persone che preferiscono guadagnare quando fanno trading on line e scelgono plus500 e persone che amano perdere e scelgono altri broker. Ma è tutta una questione di scelte, alla fine!

    • Salve Roberto, scusa ma quanto hai depositato per avere un bonus di 3500,00 euro, perdona la mia curiosità, opero sulla piattaforma dal mese di ottobre 2014 in reale, il mio bonus concesso é di 150 +50+25 in toto 225,00. ottimo broker, per i prelievi ne hai fatto qualcuno, mi interessa il tuo giudizio.ciao e grazie anticipatamente. Ferdinando

    • Eh qualche migliaio di euro, quando dico che non ho deposito molto mi riferisco a molto secondo i miei standard, alla fine se vuoi vivere di trading devi muoverti sui migliaia di euro di deposito altrimenti non si combina molto.
      Per i prelievi sì, ho prelevato già diverse volte visto che sono abituato a fare un prelievo a settimana con l’85% dei profitti netti ottenuti. Fino ad ora tutto veloce, senza intoppi. Veramente da 10 e lode.
      Plus500 mi ha fatto tornare la voglia di fare trading dopo una sola colossale che ho preso da Activetrades.

    • Se qualcuno mi avesse chiesto qual è la mia piattaforma di trading online preferita 6 mesi fa avrei risposto Directa Trading Online.

      Che coglione che ero, ragazzi, mi facevo spellare vivo di commissioni di trading…lasciamo perdere..adesso opero sia con plus500 che con ForexTB e sono più che soddisfatto, il mio è solo un hobby ma mi sto togliendo più di una soddisfazione.

    • Presentate delle piattaforme che non conoscevo e che ho iniziato a provare grazie a voi, adesso dovrò farmi un’idea ma la primissima impressione che mi sono fatta su Plus500 e etoro è veramente stellare…quello che ho apprezzato soprattutto è che sono piattaforme di trading assolutamente senza commissioni, finalmente posso fare trading online in maniera gratuita. Grazie ancora!

    • Finalmente una guida seria e completa alle migliori piattaforme di trading on line, vi assicuro che per chi vuole cominciare a operare sui mercati finanziari (e vuole guadagna!) è davvero difficile trovare le piattaforme giuste.

      Per quanto riguarda i vostri suggerimenti, ho provato subito Plus500 e devo dire che sono molto più che soddisfatto, funziona in modo veloce e senza complicazioni, molto più facile da usare del maledettissimo metatrader che tanti soldi mi ha fatto perdere.

    • Iniziare a fare trading on line all’inizio sembra facile, poi ti rendi conto di tutti i tranelli che trovi davanti soprattutto sotto forma di piattaforme trading on line che non funzionano bene e che danno risultati negativi. La scoperta di plus500 ha effettivamente cambiato per sempre la mia esperienza nel trading perché ho capito che il trading non era una sola ma qualcosa di concreto. I risultati migliori li ho ottenuti con ForexTB però non credo sia una verità assoluta credo che ognuno abbia il suo broker che funziona meglio

    • ciao ragazzi io sto facendo trading per ora demo con plus 500 da ottobre e dai 25k iniziali sono a 59k + 60k di equity per un totale di più di un milione. Nella demo però vedo che mancano dei titoli tipo Moncler ecc
      Voi che la usate già mi consiglereste di partire con 500 di cui ora dispongo? La usate da tablet? come funziona per depositare e prelevare? Che costi ci sono per acquisto,mantenimento e commissioni? ecc
      meglio di ig.com,banca sella,fineko,we bank?
      grazie 1000

    • Per me la migliore piattaforma di trading è plus500. Se sei principiante ti può costare di più capire come funziona rispetto ad altre ma quando ingrani la marcia corri veramente tanto. e lo dico con immenso rispetto per le altre piattaforme che so essere molto apprezzate da tanti lettori di mercati24.

      Quello che proprio non rispetto è l’idiozia di gente che sceglie una piattaforma di trading dove paga commissioni salate come Directa o Fineco quando può fare trading online gratis utilizzando plus500 o etoro che sono tutte gratis. E quando dico gratis intendo gratuite senza sorprese…

    • Salve volevo sapere alcune cose,ma attraverso queste piattaforme qual’e’ il costo mensile?e per ogni transazione?leggevo un po su plus500 ed ho notato alcune cose strane o che non capito, ho visto un esempio di un ordine comprato a 400 e venduto a 380,io non conoscevo il metodo all’inverso,capito io male o si puo’ guadagnare anche scommettendo in perdita…sono della vecchia scuola percio’ chiedo aiuto,ed un ultima cosa una volta “stancati “si puo’ chiudere il conto con la piattaforma?ah dimenticavo gli eventuali guadagni come vanno dichiarati al fisco?grazie a tutti se mi aiutate

    • Angelo, la differenza tra il prezzo a cui puoi vendere e quello a cui compri è detto spread, ed è l’unico guadagno di plu500, visto che non ci sono altre commissioni. Per quanto riguarda il modo di guadagnare, ovviamente puoi scommettere sia al rialzo che al ribasso. Puoi chiudere il conto quando vuoi, puoi ritirare il tuo capitale quando vuoi e non ci sono vincoli. Per quando riguarda le imposte, Plus500 non è sostituto di imposta, quindi devi provvedere a inserire i profitti netti (solo il netto dell’anno) all’interno della dichiarazione dei redditi e pagarci il 26% di imposte sopra. Il tuo commercialista saprà aiutarti. Molti non pagano tasse, bisogna dirlo, ma sta al tuo buon cuore e alla tua onestà decidere di pagare o meno

    • grazie silvia,conosco il differenziale ma ho sempre comprato al minimo1azione per venderla al massimo possibile per un maggiore profitto,se mi dici pero’ che queste piattaforme come plus 500 la “scommessa”vale pure all’incontrario,buono a sapers.Noto pero’ che le azioni italiane quotate sono solo quelle a maggior capitalizazzione o sbaglio?se e’ cosi’ per me e’ una restrizione importante,avere a disposizione ilFTSE MIB,All-Sharee l’indice star mi dava un maggior modo e volonta’ a ritornare a “giocare”un po’ piu’ seriamente rispetto al passato,quando lo facevo sporadicamente e non avevo bisogno certo di pensare se dichiarare o meno i guadagni.Anche le altre piattaformi come plus 500 permettono l’acquisto solo delle azioni del mib40?grazie ancora per la risposta,spero in una tua nuova,grazie

    • Sì, confermo, ci sono solo i titoli principali, i titoli a bassa capitalizzazione non ci sono mai in queste piattaforme di trading.

    • Ho appena cominciato a pensare a fare trading online e devo dire che il vostro articolo mi ha aperto gli occhi su un mondo che nemmeno immaginavo. Per il momento studio fra poco passo all’azione aprendo un conto, mi sto orientando verso ForexTB che pare essere quello più adatto a me.

    • Allora, la classifica la condivido quasi al 100%, so bene che affibbiare il primo posto assoluto ad uno o altro broker è una scelta difficile quindi non vado a parlare di questa scelta, io magari avrei messo al primo posto etoro e al secondo plus500 ma forse è perché non sono tanto esperto e di solito plus500 è apprezzato maggiormente dai veri professionisti del trading online

    • ciao a tutti,(vi do del tu) ho letto praticamente tutti i commenti di tutte le persone sto iniziando ora questo spero lungo viaggio per imparare di piu su mercati e piattaforme, ho a disposizione qualche risparmio della buona uscita di mia mamma per la pensione e vorrei farli fruttare un po senza diventare un subito un wolf of w.s. anche perche si sa quando si scommette tanto qualcuno dall’alto puo cambiare le carte in gioco e si rimane fregato. una domanda quale sono le differenze sostanziali tra option24 e plus 500 , alcuni mi dicono di investire su etf che hanno buoni rendimenti e su certificati. se qualcuno anche in privato se la sente di darmi qualche dritta sulle direzioni da prendere si merita un grazie in anticipo.

    • Giuseppe ma perché parli della liquidazione di tua madre? Puoi cominciare a fare trading online con 250 euro (o 500 ma siamo in cifre di questo tipo) non serve cominciare con tanti soldi. Una volta che vedi che riesci a guadagnare con poco, allora sì puoi fare il grande salto e magari provare a investire qualcosa di più. Ma a mio parere devi cominciare con poco e aumentare via via che diventi più esperto.

    • si grazie del consiglio infatti iniziero cosi come mi dici tu. una domanda che differenza ce tra fare il trader e fare l’investitore ,mi consigliano di iniziare fare investitore con piattaformo tipo directa o fineco che a quanto capisco dai post hanno costi piu alti. tu cosa dici. Grazie angelo

    • grazie del consiglio infatti iniziero cosi come mi dici tu. una domanda che differenza ce tra fare il trader e fare l’investitore ,mi consigliano di iniziare fare investitore con piattaformo tipo directa o fineco che a quanto capisco dai post hanno costi piu alti. tu cosa dici. Grazie angelo

    • Ma a me piace ForexTB, plus500 è una bellissima piattaforma ma la lascio ai professionisti del trading online o comunque a coloro che qualcosa ne capiscono io che parto da zero riesco comunque a fare qualche utile soldino con ForexTB e di questi tempi non è poco 😀

    • Ho avuto una brutta esperienza con la piattaforma Fineco nel passato, non dico che sia colpa di Fineco, magari fu colpa mia ma voglio essere sincero che ci ho buttato nel fuoco mezza liquidazione di mio padre ex dirigente pubblico. Plus500 lo vedo bene, ho cominciato con molto meno e sto imparando a poco a poco con risultati che mi stanno sorprendendo perché pensavo appunto che le perdite avute con Fineco fossero colpa mia.

    • Salve io sono nuovo e non ho esperienza c’e qualche anima pia che mi puo aituare damdomi consigli su cosa aprire e quando chiudere delle posizioni magari piano piano seigandomi cone diventare autonomo?

      Grazie

    • Allora parti già con il piede giusto, se inizi con ForexTB avrai anche i segnali gratis che ti diranno che fare sui mercati quindi potrai capire a poco a poco come funziona il tutto e diventare autonomo nel giro di poco tempo. Hai già le risposte alla tua domanda Marco 🙂

    • Ciao a tutti…io vorrei iniziare a investire con plus500 o etoro ho poca esperienza anche se 10anni fa facevo delle operazioni in America tramite un corso che feci… Certo dovrò fare un ripasso di tutto…. Cosa mi potete consigliare fra i due… Plus 500 o etoro… In Italia si può investire con queste piattaforme…. Grazie per i consigli

    • Sia etoro che plus500 sono molto buoni, la maggior parte dei trader preferisce plus500 ma se è la tua prima esperienza di trading dopo tanto tempo puoi provare a cominciare con eToro..

    • Ciao Alessia grazie mille per la risposta.
      Volevo chiedere se con 24 option c’e’ un agente che mi segue all’inizio?
      Ribadisco la mia condizione di vero principiante e quindi la figura di una persona che mi possa seguire per me e’ importante.Ho deciso e ci voglio provare e mi fa piacere se mi date dei consigli.
      Ciao e grazie a tutti voi per le recensioni inserite.
      Buona giornata.

    • Spero che nessuno abbia avuto esperienza con MXtrade, perché guarda che cosa dice la CONSOB:

      L’autorità di vigilanza di Cipro (Cyprus Securities and Exchange Commission – Cysec), segnala le seguenti società che stanno offrendo servizi di investimento senza la prevista autorizzazione:

      Lau Global Services Corp (www.mxtrade.com). La società era già stata oggetto di segnalazione da parte della Consob (v. “Consob Informa” n. 32/2015);

      In pratica mxtrade è stato segnalato da CONSOB e adesso anche da Cysec…meditate gente, meditate.

      Che poi con broker assolutamente sicuri e convenienti come plus500 andiamo dietro a broker che non sono autorizzati è veramente un mistero della mente umana…no comment

    • Scusate un due informazione:

      1) quali di queste piattaforme e’ l’ideale per operare sulla borsa italiana?

      2) E’ facile avere un estratto dei guadagni da porter trasmettere al commercialista?

      Grazie

    • Ti do la mia opinione: ForexTB anche se non ci sono tutti i titoli ci sono solo i principali.
      Sì, basta parlare con l’account manager e si ha tutto.

    • Gentilmente vorrei sapere come ci si deve comportare da un punto di vista fiscale sui possibili guadagni.
      Mi riferisco alla piattaforma pluss 500, gli accrediti avvengono al netto della tassazione al 26% o questi devono essere inseriti infase di dichiarazione dei redditi?
      Grazie mille

    • Salve, da quello che posso capire parrebbe che “ForexTB” sia la piattaforma più semplice da utilizzare (proprio per neofiti…forse un tantino “imbranati”…pure). Domanda: si possono “tradare tutte le azioni, etf e particolarmente ETC presenti nella lista di “borsa italiana” ???? Esiste una possibilità “demo” per ForexTB??
      Grazie..Cordiali saluti…Alfredo

    • Ringrazio per la risposta. Appena ho un po di tempo vado a vedere la “demo” di ForexTB. Vediamo se quanlcuno mi sa dare indicazioni circa la possibilità di tradare ETC (in particolare) presenti in “borsa italiana”. Sino ad oggi ho fatto alcune operazioni con quel tipo di investimento e mi sono trovato bene (utilizzato un ETC leva 3x e ETC short 3x.
      Con un nuovo programma (…appunto ForexTB, se riuscirò ad usarlo) vorrei “intensificare” la mia ttività. L’importante è avere un programma FACILE da usare e soprattutto SEMPLICE e veloce.
      Cordiali saluti…Alfredo

    • Ciao Alfredo, io seguo Mercati24 da anni, sono un lettore accanito e di loro mi posso fidare. Devo dire che gli ETC sono essenzialmente su Plus500, in quanto è presente una grande scelta di Materie Prime. Adesso non ho presente se vuoi fare trading anche di forex, azioni e altro ancora, ma la scelta ricade quasi sempre su Plus500, che qua su Mercati24 mi ha dato anche un bonus di 25 euro molto interessante, e Plus500 è senza dubbio il broker più facile da utilizzare.

    • Salve… ho letto e ringrazio per TUTTE le risposta MA…..Io sto cercando una piattaforma/possibilità che mi permetta di “tradare” (particolarmente in azioni ed ETC … (NO ETF…CFD ecc…). forse forex un domani) senza essere eccessivamente penalizzato! Mi spiego meglio: cerco una piattaforma/con deposito/conto che mi consenta di poter lavorare quando ho tempo. Possono essere tutti i giorni oppure con soste di periodi (ovvero a volontà per tutto l’anno) SENZA essere penalizzato economicamente con trattenute varie di volta in volta per inattività ! Ancora se lascio la mia scelta (asset) per una o più giornate….compreso fine settimana ecc… INVARIATA (ovvero senza effettuare alcuna operazione) non vorrei essere parimenti penalizzato !!! Non mi interessa di “pagare” inizialmente o annualmente questa piattaforma/servizio una data cifra (semprechè sia congrua ed accettabile) … ma di avere le caratteristiche che mi interessano. NON mi consigliate una “vera e propria” banca perché tra iniziale, conto, commissioni e vari balzelli ho già avuto sufficiente esperienza. Esiste qualche possibilità per quello che vado cercando ?? Che sia affidabile e seria ?? Cordialmente ..Alfredo.

    • Ciao ds scusa la domanda…..ma il bonus che ti viene dato al momento del deposito quanto tempo deve essere vincolato sul conto?
      Oppure se per esempio immetto 5mila euro e ne ricevo altrettanti….
      Domani li investo che ne so….in msp e li raddoppio….posso prelevarli o devo aspettare?

      Grazie

    • Ciao Flavio, per quale broker intendi? Comunque la regola generale è che i bonus per essere prelevati devono essere tradati. Ad esempio se carichi 5000 euro e ti danno 5000 euro di bonus, e fai 1000 euro di profitti, potrai prelevare in totale 6000 + una parte del bonus che hai tradato. Man mano che farai trading potrai prelevare sempre più quel bonus. Ad esempio, con Plus500 i bonus sono chiamati TPoints, aprendo una posizione su Italia 40 e acquistando una posizione del valore di 95.000 €, riceverai 90,25 TPoints come nella tabella. Ogni 1.000 € vale 0,95 TPoints.

    • Ciao Andrea grazie della risposta veloce….
      Mi riferivo a ForexTB che parla di raddoppio…..
      Si mi hai capito…..
      Intendevo ovviamente il prelievo sul bonus una volta utilizzato per fare trading….
      O mi consigli plus 500?

      Grazie mille

    • Scusate ma nessuna di queste piattaforme da il servizio di sostituto d’imposta? Se non ho capito male Metatrader offre questo servizio, scegliendolo in fase di registrazione. Mi sembra strano che queste piattaforme non lo offrano..

    • Buongiorno a tutti.Sono alla ricerca di un extra serio per la mia famiglia! Da un po di tempo sto pensando seriamente di fiondarmi nel trading online. Sono un principiante con la curiosità e l’attenzione di un professionista. Ho letto i molti commenti e le molte perplessità di un po di tutti, e ho notato che l’orientamento generale è su plus500. Mi piacerebbe avere le certezze di San Tommaso, per questo vorrei incominciare se ho ben capito, con il bonus di euro 25,00 di plus500 senza deposito iniziale. A tal proposito, posso avere il vostro consiglio? Grazie di cuore.

    • La cosa migliore è proprio provare per credere: comincia con un conto demo su Plus500 che è gratis, o prova a fare trading on line con soldi veri grazie ai 25 euro che ti regalano. Non ti costa nulla. Se ti trovi bene, fai un deposito di soli 100 euro e cominci con quelli. Se poi ti trovi ancora bene, depositi qualcosa di più. Vai avanti con gradualità, cerca di capire se per te va bene Plus500 perché va bene alla maggior parte delle persone ed è vero, ma non è detto che vada bene anche per te.

    • Buongiorno a tutti,
      vorrei entrare a far parte di questo mondo che mi affascina ma del quale ho davvero poca conoscenza.
      Non dispongo di molti soldi per iniziare ma vorrei almeno essere sicura di non perderli iniziando con una scelta sbagliata della piattaforma. Avrei anche bisogno di un supporto in fase iniziale a cui fare riferimento e chiedo a voi um aiuto per indirizzarmi verso la piattaforma più facile da comprendere e gestire. Grazie

    • Ciao Luisa, guarda io ti consiglio di aprire un conto su plus500 che trovi anche nell’articolo e di usarlo in modalità demo quindi non ci devi mettere nemmeno un centesimo. Usalo per qualche mese, sentiti sicura di quello che fai. Quando vedi che in modalità demo guadagni, comincia con i soldi veri. A poco a poco, senza fretta e senza rischiare vedrai che arrivi lontano.

    • Gentile Arnaldo, la CONSOB in data 31 Agosto 2015 (quasi un anno fa) ha diffuso ufficialmente questo comunicato:

      La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa segnala che:

      la società Lau Global Services Corporation non è autorizzata alla prestazione di servizi e attività di investimento in Italia secondo alcuna modalità e, quindi, neanche attraverso il sito internet www mxtrade com;

      In pratica ha avuto la sfortuna di incappare in un broker non autorizzato dalla CONSOB e purtroppo non ha verificato prima di effettuare il deposito. Il nostro consiglio è sempre quello di scegliere piattaforme autorizzate e regolamentate come Plus500, proprio per evitare questi inconvenienti.

      A questo punto solo un legale può aiutarla ma le probabilità di rivedere i Suoi soldi sono comunque basse.

    • Sono all’inizio,ho fatto ricerche per cercare un broker adatto,che mi affianchi per imparare. Plus 500 lo fa? Come si muove con i neofiti? Mi hanno suggerito che xm sia meglio per iniziare . Cosa ne pensate? xm permette di copiare Trader esperti? Plus 500 lo fa? Se c’è qualcuno che se la sente di seguire una che è all’inizio con consigli,sono qui.Grazie in anticipo.

    • Se vuoi copiare in automatico gli altri trader devi iscriverti a eToro che è anche una piattaforma molto consigliata per i principianti.

    • qualcuno mi puo’ dire se qualcuna delle piattaforme citate permette il trading di call e put classiche su azioni USA? (call e put che hanno uno strike price e una scadenza anche molto lontana, non quelle binarie che si basano solo su rialzo/ribasso entro tempi molto brevi)
      Grazie

    • Salve a tutti, io non ho mai operato nel settore ma sono curiosa di fare qualche piccolo guadagno. Purtroppo non ho denaro da investire ed ho letto che ci sono piattaforme in cui puoi accedere anche senza deposito iniziale. Avete qualche dritta da dare? non mi aspetto grandi guadagni ma qualche piccola entrata extra. Grazie

    • Salve a tutti , vorrei sapere se in modalità demo è possibile utilizzare strumenti di analisi tecnica per la rilevazione delle tendenze e l’analisi dei modelli di prezzo, nonchè se si possono applicare indicatori quali medie mobili, bollinger , analisi dei volumi, ecc.. Sono un neofita che prima di esperire l’operatività si è documentato un pò. Non riesco a vedere queste cose in modalità demo per questa piattaforma. Grazie

    • Salve a tutti.
      Solo oggi ho scoperto il vs. sito e lo ritengo molto utile ed interessante e completo.
      Tempo fa avevo provato con AGF Markets, avevo solo investito 250,00, ma sono andati persi.
      Qualcuno sa indicarmi come procedere per provare, almeno, a essere rimborsata o devo perdere tutte le speranze?
      Grazie

    • Ciao, non ho mai operato nel settore e sono veramente ignorante in materia, ma ho letto tutte le info che fornite, sarei indecisa tra ForexTB e 500Plus; siccome ho praticamente poco o nulla da investire, penserei di iniziare con 500Plus, (non dovendo versare nulla), però mi preoccupa non avere un consulente al mio fianco come sarebbe invece con ForexTB, sempre se ho ben capito il tutto.
      Potrei avere i vs. preziosi consigli?
      Grazie mille

    • Buongiorno, ottimo articolo. Vorrei sapere se oltre a CFD plus500 offre la possibilità di fare long-term buy&hold (mi piace molto il value investing), visto che i CFD tra leverage e commissioni a mio avviso sono per aprire e chiudere posizioni in giornata, oppure quale piattaforma raccomandate a questo scopo. Grazie!

    • Salve Marco, Plus500 è senza dubbio uno dei broker che più utilizziamo ed è attualmente in testa alle nostre classifiche di gradimento per il trading forex, azioni, indici e materie prime. Se non ti trovi bene con FXGM ti consigliamo quindi Plus500. Per più informazioni, bonus e promozioni ti rimandiamo qua: https://www.mercati24.com/come-funziona-plus500/

      Saluti

    • Salve.Ho letto tutte le recensioni e Viglio anch’io dire la mia…..
      Le piattaforme più serie sono (in ordine):
      Plus500
      XTrade
      Market
      XM
      Diffidate dei pop-up che vi si aprono mentre navigate in Internet o di quelle offerte mega galattiche con Limousine o ville extra lusso di fondo.
      Quelle nascondono vere “inculate”, credetemi.
      Diffidate ASSOLUTAMENTE di FXGM e FXCM. Entrambi sono solo fregasoldi e si fanno dei conti in tasca solo x sè stessi e i propri fini lucrativi.
      NON iscrivitevi ad entrambe le Società, mi raccomando.
      Io al momento grado con Plus500 e XTrade, veramente ottime.

    • Gentile Sig. Belluno,

      Su Plus500 è possibile fare trading senza commissioni o altri costi nascosti su migliaia di mercati. Noi ci troviamo veramente bene e per questo ne abbiamo sempre parlato bene negli ultimi anni. Abbiamo già recensito molte altre piattaforme e crediamo che Plus500 sia il migliore. Qui una recensione: https://www.mercati24.com/come-funziona-plus500/

      Cordiali saluti,

    • Salve a tutti, conosco queste piattaforme e volevo sapere alcune cose: con PLUS500 è possibile avere un rapporto per avere delle dritte?
      Ammesso e non concesso che si debba prelevare quanti giorni ci vogliono per avere un bonifico?
      Posso selezionare la leva?
      grazie

    • Ciao Bruno, non Plus500 non dà dritte sui mercati, sono molto seri e rigorosi in tutto. Dare dritte non è concesso ormai dagli organismi di regolamentazione. Al massimo si possono ottenere segnali di trading (molto buoni quelle di ForexTB).

      Trovi la spiegazione qui: https://www.mercati24.com/segnali-forex-gratis-da-ForexTB/

      Il prelievo da plus500 è praticamente immediato, anche se magari ci sono da attendere 2 o 3 giorni di tempi tecnici se usi banca italiana (con banche di altri paesi europei molto meno).

    • Ciao a tutti. Ho letto tutti i commenti e voglio provare per la prima volta (ho 49 anni) ad entrare in questo mondo.
      Mi sono incuriosito perché già da alcune settimane sento parlare dei bitcoin. Vorrei anche sapere da voi se con queste piattaforme ( plus500 o ForexTB) si può investire con queste criptovalute. Grazie Giuseppe

    • Ma quelli che si registrano su broker non regolamentati che problemi mentali hanno? LOLZ è completamente una pazzia. Preparate la vasellina….

      Io sono sul broker di trading online Plus500 da diversi anni ormai. Prima ho fatto un periodo in demo, poi successivamente sono passato al conto in modalità reale… Che dire…. Un paradiso……

      Non ci sono aggettivi per descrivere le possibilità offerte da Plus500. Prima di tutto è un broker valido e sicuro, quotato persino alla borsa di Londra.

      Ok i proprietari sono ebrei… Quindi? Anche Drake è ebreo ed è il più grande artista di tutti i tempi…. Ho letto commenti razzisti su altri siti (non li nomino che è meglio, fanno cagare in confronto a M24)….

    • Trovare la migliore piattaforma di trading attualmente esistente non è una cosa facile, però apprezzo lo sforzo fatto da Mercati24 per cercare di trovare subito la migliore piattaforma di trading possibile immaginabile.

      Quelli che sono stati menzionati qui, sono broker che credo vadano bene sia agli utenti alle prime armi, oltre che gli utenti super esperti.

      La piattaforma di trading copytrading di eToro per esempio, consente di copiare in proporzione 1:1 i migliori trader presenti sulla piazza. Io l’ho provato, e continuo ad usarlo tutt’oggi (funziona anche a computer spento!) e mi consente di arrotondare il mio stipendio di impiegato, che purtroppo non è molto.

      Non sto parlando di 1000 euro al giorno, ma di 2-300 euro al mese di profitti dopo aver investito un migliaio di euro. Vi sembrano pochi? Andate a vedere alle poste quanto vi danno per i buoni fruttiferi postali ?

    • Grandissimo articolo, per prima cosa vi faccio i miei complimenti. Faccio trading da 20 anni ormai, ho provato di tutto, mi sono fatto fregare da Fineco e robe simili ma poi ho capito qual era la strada giusta per fare trading online e ho cominciato a guadagnare.

      Ho provato eToro, ForexTB e plus500 tra le piattaforme di cui parlate e le ho trovate buone ma alla fine ho scelto ForexTB che è quella che mi ha dato le soddisfazioni massime.

      Scrivo questo commento perché purtroppo molti principianti fanno spesso un errore grave: pensano che il trading sia un modo per fare soldi facili e quindi non studiano per nulla e poi scelgono la piattaforma a cuor leggero quando è veramente una scelta fondamentale.

      Consiglierei ad ogni trader principiante di leggersi questo articolo un paio di volte prima di aprire un buon conto di trading.

    Lascia un commento