Lo scontro atomico Corea del Nord – USA porta tensione nei mercati Forex

Il mercato Forex (Foreign Exchange) è senza dubbio uno dei mercati finanziari più importanti in assoluto, in quanto trattasi del mercato finanziario più liquido ed attivo in tutto il mondo. Tuttavia questo mercato finanziario è influenzato da una moltitudine di fattori che possono avere un impatto molto vasto su questa asset class.

Uno degli eventi di maggior portata per questo mercato attualmente è la grande turbolenza geopolitica che sta aumentando tra Corea del Nord e Stati Uniti. Situazioni di guerra come queste creano infatti una tensione altissima, che spesso porta ad una volatilità senza precedenti all’interno dei mercati forex e delle valute.

Situazioni di guerra come queste creano dunque una altissima volatilità all’interno del mercato Forex come EUR/USD, USD/JPY etc. Le tensioni tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti, con tutto quello che ne consegue (uno scenario di guerra ultra-tecnologica, molto probabilmente ancora peggio di una possibile guerra nucleare) che avrà quindi delle conseguenze gravissime sulle economie mondiali.

Ultime Notizie Corea del Nord vs Usa: il mercato forex è in fermentazione

Sono ormai moltissimi gli anni in cui gli USA e la comunità internazionale cercano in tutti i modi di “scendere a patti” con la Corea del Nord, in modo da cercare di porre fine alla minaccia missilistica e nucleare di uno degli eserciti più pericolosi al mondo.

La Corea del Nord, nonostante non sia minimamente paragonabile in termini di popolazione ad USA, Russia o Cina, può vantare il quarto esercito più grande al mondo, che è attualmente costituito da 1.2 milioni di soldati, seguito soltanto da Cina, USA e India. In termini di percentuali rispetto alla popolazione, la Corea si piazza prima in classifica.

Ricordiamo inoltre che la Corea del Nord è un paese che ha in fase di sviluppo un piano nucleare dal lontano 1963, piano che ancora oggi è rimasto nel più totale segreto.

Nelle recenti settimane, la Corea del Nord ha minacciato gli Stati Uniti di colpire il suo territorio dell’isola di Guam tramite il missile balistico Hwasong-12.

La minaccia è quindi estremamente seria, e Donald Trump ha fatto delle affermazioni molto altisonanti, promettendo “fuoco e furia” come il mondo non ha mai visto prima d’ora nel caso in cui la Corea del Nord dovesse continuare con le minacce di guerra.

La Corea del Nord ha avuto negli ultimi anni un rapidissimo sviluppo della sua potenza atomica. Questa rapida crescita nelle capacità della nazione del leader Kim Jong Un hanno alimentato non poche tensioni all’interno dei mercati finanziario, portando molto nervosismo.

Movimentazioni delle valute in Europa

Questa tensione tra USA e Corea del Nord sta avendo delle naturali ripercussioni per l’Oro, i Bond Statali e persino il Franco Svizzero. Gli investitori vogliono infatti essere certi di investire in rifugi sicuri durante le incertezze politiche.

L’Euro è in ribasso di circa uno 0.25% rispetto al dollaro il 14 agosto 2017. Qua sotto rilasciamo il grafico in tempo reale fornito dalla piattaforma Plus500:

Come fare trading sulle notizie Corea del Nord vs USA

Qual’è il miglior modo per cercare di investire all’interno di questi mercati finanziari? Sicuramente si tratta di un’attività ad alto rischio, in quanto durante gli scenari di instabilità geopolitica possono esserci delle movimentazioni imprevedibili.

Le opportunità tuttavia sono tantissime per tutti quelli che vogliono fare trading online sulle notizie macroeconomiche, tuttavia consigliamo di mantenere sempre la più bassa leva finanziaria possibile, evitando di investire più di quanto che si è disposti a perdere.

Quale piattaforma di trading online utilizzare

Quando si tratta di fare trading online su notizie macroeconomiche del genere, estremamente instabili, è prima di tutto necessario utilizzare una piattaforma che sia assolutamente affidabile e consenta di fare trading online con la massima sicurezza.

Plus500 consente di investire nelle news macroeconomiche grazie ad un controllo dello slippage, grazie all’altissima liquidità di questa piattaforma di trading.

Che cos’è però lo Slippage? Con il termine slippage si intende quando il prezzo di esecuzione di un ordine a mercato è differente dal prezzo inserito durante l’ordine. Il fenomeno dello slippage avviene quando il mercato si muove improvvisamente dalla parte opposta del proprio ordine mentre il broker si appresta ad immettere all’interno del mercato l’ordine finanziario.

Noi di Mercati24 abbiamo provato per un periodo di tempo molto esteso a fare trading online con Plus500 durante notizie macroeconomiche di rilievo come i Non Farm Payrolls, le Minutes della Federal Reserve, la decisione sul tasso d’interesse da parte della Banca Centrale Europea e le situazioni di tensione geopolitica, come appunto l’attuale possibile guerra tra Corea del Nord e Stati Uniti.

Clicca qua per aprire oggi un conto con la piattaforma di trading Plus500. È assolutamente gratuito, ed è possibile inoltre fare trading online con la piattaforma di trading demo gratuita, che consente di iniziare ad imparare come fare trading online.

Clicca qua per leggere la recensione completa di Plus500 oppure clicca qua per aprire un conto gratuito che ti permette di investire nei mercati forex, materie prime, azioni e criptovalute di tutto il mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *