Trading

Migliori broker italiani 2020: la classifica

Quali sono i migliori broker italiani? Mercati24.com è, ormai da tanti anni, il punto di riferimento per coloro che si occupano di trading online in Italia, sia a livello professionale che amatoriale. Abbiamo preparato una classifica completa dei migliori broker italiani. Nella nostra classifica sono entrati solo i migliori broker sicuri e affidabili (con autorizzazione), facili da usare e quindi adatti anche ai principianti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    eToro  (clicca qui per l'account gratis) è da sempre uno dei broker forex preferiti dagli italiani, uno dei più convenienti, sicuri e facili da usare.

    Ormai la definizione di broker è estremamente riduttiva, si tratta infatti di un vero e proprio social network di investitori, il primo al mondo. Grazie a eToro è possibile copiare direttamente gli investitori più bravi, facendo trading in automatico.

    In pratica, il trader principiante che apre un conto sul broker eToro ha la possibilità di replicare gli stessi risultati dei migliori trader del mondo. Inoltre, osservando in tempo reale quello che fanno, ha anche la possibilità di migliorare notevolmente le sue capacità di trading: eToro è la migliore scuola di trading!

    Questo broker applica spread contenuti, probabilmente tra i più bassi del mercato. Diventando un guru, cioè dimostrando di ottenere buone performance, si può entrare in uno speciale programma di remunerazione, con 10.000 euro garantiti al mese (e più), se si consente agli altri trader di copiare le proprie operazioni.

    Clicca qui per aprire un conto con eToro

    ForexTB

    ForexTB (clicca qui per l'account gratis) si conferma ancora una volta uno dei migliori broker italiani della lista. Sicuro, affidabile, onesto, completamente gratuito e senza nessun tipo di commissione. Consigliamo vivamente di seguire i webinar gratis che vengono organizzati per tutti gli iscritti.

    La qualità del supporto online di questo broker è davvero leggendaria, c’è un account manager dedicato pronto sempre con consigli preziosi. Tutti possono accedere all’area Trading Central dove sono disponibili gratuitamente eccellenti indicatori e preziosi segnali di trading (puoi richiedere gratis i segnali di trading cliccando qui).

    ForexTB è un broker autorizzato e regolamentato, con regolare registrazione CONSOB. Inoltre, offre gratuitamente un conto demo illimitato e senza vincoli (ovviamente gratis) a tutti gli iscritti.

    Per aprire subito un conto di trading, fai click qui.

    Trade.com

    Trade.com (clicca qui per l'account gratis) è uno dei broker italiani più prestigiosi, con ottimo servizio, spread molto bassi e un’ampia offerta formativa per i trader che vogliono imparare il forex. Si caratterizza per un’interfaccia molto amichevole che consente di operare, tramite CFD, su forex, azioni, materie prime e indici.

    Uno dei vantaggi più grandi di utilizzare Trade.com è l’accesso gratuito al servizio Trend dei Traders, un indicatore estremamente utile che, per ogni asset quotato, indica se i trader stanno andando al rialzo oppure al ribasso.

    Inoltre, tutti gli iscritti ricevono formazione gratuita al telefono da veri esperti di trading. I clienti di Trade.com riescono a raggiungere velocemente elevati livelli di esperienza e conoscenza, anche se partono veramente da zero.

    Per cominciare con Trade, fai click qui.

    Plus500

    Il fatto che Plus500 (clicca qui per l'account gratis) sia uno dei primi broker italiani della nostra lista è davvero significativo.

    Plus500 è infatti un broker sicuro e affidabile, autorizzato regolamentato dalla Securities and Exchange Commission di Cipro (licenza n. 250/14) e registrato in Italia presso la CONSOB. Gli strumenti di trading messi a disposizione da Plus500 sono ideali per tutti: sono infatti in grado di soddisfare anche le esigenze più complesse e sono facilissimi da usare.

    Plus500 si caratterizza anche per spread molto bassi: si tratta di un broker molto conveniente.

    Plus500 è un broker CFD che consente di fare trading su mercato forex, mercato azionario, indici, mercato delle materie prime, criptovalute,

    Clicca qui per aprire subito il tuo account su Plus500.

    Iq Option

    Iq Option è un broker italiano particolarmente apprezzato da coloro che iniziano a operare sui mercati: oltre a essere davvero semplice e intuitivo, infatti, consente di cominciare con un capitale iniziale di appena 10 euro. Gli altri broker richiedono, di solito, tra i 100 e i 250 euro di capitale iniziale.

    Ovviamente si può cominciare anche senza depositare nulla con un conto demo, illimitato, gratuito e senza nessun vincolo.

    Iq Option offre a tutti i suoi iscritti un’ampia sezione didattica che consente di imparare il trading partendo da zero: ci sono centinaia di video che spiegano tutto quello che si deve sapere, dai fondamenti fino alle strategie più complesse e redditizie.

    Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

    XTB

    XTB è uno dei migliori broker in assoluto: è sicuro, affidabile, autorizzato e regolamentato da CySEC.

    Offre formazione gratuita ai suoi iscritti e un servizio di supporto al cliente che supera largamente i livelli di qualità standard. Gli spread di XTB sono veramente molto vantaggiosi. XTB si caratterizza per il fatto che non richiede un deposito minimo, quindi si può cominciare a fare trading anche solo con 1 euro. Per ottenere i massimi risultati da XTB, comunque, consigliamo di cominciare con un capitale di 400 euro. Puoi iscriverti gratis su XTB cliccando qui.

    migliori broker

    Migliori broker italiani: tabella riassuntiva

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    La tabella qui sopra contiene i migliori broker italiani di cui abbiamo pubblicato le recensioni in questo articolo.

    Nota metodologica

    La classifica è stata elaborata utilizzando i giudizi di decine di trader italiani, alcuni professionisti, altri dilettanti, e con strumenti di analisi social che prendono in considerazione anche i giudizi espressi su blog e forum nonché il sentiment rilevabile da social network come Twitter o Facebook.

    Per evitare problemi legali abbiamo escluso tutti i broker che si trovano nelle ultime posizioni della classifica (nonché i broker truffa). Di fatto i broker che consigliamo di usare sono esclusivamente quelli listati.

    Fattori di ranking

    I fattori con cui abbiamo valutato i broker sono:

    1. Regolamentazione da parte delle competenti autorità
    2. Spread bassi
    3. Affidabilità
    4. Onestà
    5. Facilità di utilizzo
    6. Mercati su cui è possibile operare
    7. Redditività
    8. Qualità del supporto online
    9. Velocità di depositi e prelievi
    10. Assenza di complicazioni burocratiche

    Tutti i broker italiani presenti nella classifica rispettano questi requisiti: possiamo dire che si tratta dei migliori broker forex italiani anche se sono tutti molto di più che forex broker. Infatti, oltre a consentire il trading sul mercato forex, consentono di operare su azioni, materie prime, bitcoin, indici. Insomma, sono una soluzione completa e flessibile per tutti coloro che vogliono fare trading online e vogliono guadagnare sempre il massimo possibile.

    Conclusioni

    I principianti pensano spesso che il trading online sia pericoloso, rischioso o difficile. Nella realtà, le cose non sono così difficili come si pensa, a patto però di selezionare accuratamente il broker da utilizzare. Per questo motivo, abbiamo preparato una classifica con i migliori broker italiani, selezionando solo broker sicuri e facili da usare. Alcuni di questi broker offrono anche vantaggi ulteriori, come la possibilità di copiare automaticamente (copytrading) quello che fanno i migliori trader del mondo.

    Perché la scelta del broker è così importante?

    Possiamo dire che nella maggior parte dei casi rappresenta la differenza tra i trader principianti che perdono soldi e quelli che guadagnano.

    Perché è importante usare broker italiani?

    Primo, perché c’è la garanzia che siano legali in Italia. Secondo, per una questione di lingua.

    Come possiamo definire i broker italiani?

    Broker che siano legali in Italia (autorizzati e regolamentati) e che offrono interfaccia e assistenza in italiano. Non è necessario che la sede legale sia in Italia, anzi di solito non lo è.

    Quali sono i migliori broker italiani?

    Broker sicuri, facili da usare, senza commissioni.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    11 Commenti

    • Il mio preferito è senz’altro Plus500, ritengo che sia il più adatto per chi voglia fare trading in maniera professionale, perché Plus500 ti mette a disposizione una vera e propria trading room di elevatissima qualità. Poi a livello di convenienza veramente non ci sono paragoni, visto che il bonus di 7000 euro in contanti è in grado veramente di fare la differenza.

    • Per me il migliore dei broker, in assoluto, è Plus500. In effetti è il broker che utilizzo da anni e che non mi ha mai deluso, anzi è stato sempre dalla mia parte.
      Vi faccio un esempio concreto: tutti sappiamo della grande fregatura per il parco buoi che è stato l’aumento di Monte dei Paschi di Siena. Ebbene, Plus500 ha chiuso da subito la possibilità di shortare proprio per evitare ai trader di finire stritolati. Al contrario la CONSOB non lo ha fatto e molti trader si sono scottati o peggio bruciati completamente. Meditate gente, meditate: Plus500 è stato più serio della CONSOB!

    • Plus500 è eccellente, non si blocca praticamente mai, i costi sono largamente inferiori a quelli di altri broker (e parlo di spread perché altri costi sono completamente assenti). Un plauso speciale poi lo voglio tributare all’assistenza, i ragazzi di Plus500 sono i miei eroi per quante volte mi hanno aiutato! E che sono proprio imbranato e con altri broker ho fatto proprio fracassi, con Plus500 ho un’assistenza garantita che mi ha aiutato migliaia di volte 😉 Anche gli stupidi patentati come me possono fare soldi con Plus500!

    • una sola cosa volevo chiedere, plus 500, per il prelievo del denaro i tempi quali sono?.
      Chiedo questo perché scottato con un broker GTCM con sede a Cipro, il quale chiedeva una serie di documenti per il ritiro del denaro.
      Grazie

    • I tempi sono immediati, poi ovviamente se chiedi il prelievo tramite bonifico e hai una banca italiana dovrai mettere in conto un paio di giorni di attesa ma la colpa è delle banche italiane che non rispettano le normative europee sui tempi di accredito dei bonifici, non di plus500.

      In ogni caso la documentazione è spesso richiesta in ottemperanza alle normative comunitarie…viviamo in un mondo iper regolato e iper controllato ma la colpa non è dei broker, è dei politici che noi, da pecore belanti, continuiamo a votare.

      Per quanto riguarda il broker che hai citato, il problema non è che a sede a Cipro, il problema sta nel fatto che non è decisamente tra i migliori e questo solo per usare un eufemismo.

    • Una classifica come questa è veramente un’operazione meritoria, soprattutto per tutti quegli aspiranti trader che non sanno che aprire un conto non è un’operazione neutra, che qualunque errore comporta sempre un prezzo da pagare. Quindi bravissimi, questa è la classifica che io condivido, che ritengo essere la migliore in assoluto.
      Poi ovviamente tutto dipende dal tipo di trading che uno fa, io metto sempre in prima posizione plus500 perché faccio trading con i cfd

    • Apprezzo molto questa classifica, personalmente ho provato Plus500, che è il primo broker italiano che voi segnalate, e l’ho trovato perfetto.

    • A me piacere eToro perché lo utilizzo soprattutto per fare social trading, quindi lo uso per copiare in maniera automatica i trader più bravi di me. Sto pensando di cominciare a utilizzare anche altri broker, vedremo che cosa succederà nel futuro 🙂

    • broker italiani come plus500 ce ne sono pochissimi, poi c’è gente che butta tempo e soldi appresso a broker italiani come fineco o directa e veramente non c’è paragone. lo dico per esperienza personale, il tasso di successo che riscontro con plus500 oggi non lo riscontro con nessun altro broker usato nel passato. con fineco o directa succedono troppe cose strane che qui non sto a raccontare e poi ti spiumano vivo con le commissioni di trading online che applicano

    • Ho provato Plus500 e devo dire che è il miglior broker italiano in assoluto. E’ autorizzato dalla FCA il che è ancora meglio della CONSOB e mi rassicura molto visto i britannici se sgarri di una virgola su queste cose ti sbattono direttamente in galera, quindi posso stare sicuro che i miei soldi saranno gestiti e conservati nel migliore dei modi possibili da plus500

    • Io preferisco da sempre etoro, penso che sia il broker italiano più facile da usare anche per chi non capisce nulla di trading: basta selezionare quelli che hanno guadagnato il massimo nel passato e copiarli. Per il resto, conosco anche ForexTB che uso con profitto mentre non ho mai provato gli altri (magari ci do un’occhiata in demo visto che è gratis)

    Lascia un commento