Trading

Migliori broker per principianti, guida e recensioni

Quali sono i migliori broker per principianti? Quali sono le piattaforme di trading più adatte a chi si avvicina per la prima volta ai mercati finanziari?

Il trading online è un’attività in grado di produrre profitti estremamente elevati non solo per gli esperti ma anche per i principianti. Chi si avvicina per la prima volta al forex o ad un altro mercato finanziario non deve sentire nessun tipo di timore reverenziale, può raggiungere guadagni elevati in un tempo relativamente breve. Moltissimi trader principianti, partiti da zero, sono riusciti a guadagnare somme importanti in breve tempo.

Ma per raggiungere questo obiettivo così ambizioso devi utilizzare necessariamente i migliori broker per principianti. Questo articolo si propone appunto di fornire dei suggerimenti ragionati per la scelta del broker.

Migliori broker per CFD

Esistono molti strumenti per investire nei mercati finanziari. Il sistema più conveniente è rappresentato dai CFD (contratti per differenza). Un CFD è un contratto finanziario che può avere come sottostante qualunque titolo quotato su un mercato finanziario (una coppia di vauta forex, un’azione, un’indice, una materia prima).

Il CFD ha un comportamento piuttosto semplice: il suo prezzo dipende esclusivamente da quello del titolo sottostante. Un esempio? Il CFD sull’azione Google ha come prezzo il valore dell’azione Google.

L’utilizzo dei CFD è semplice: se pensi che il valore di un titolo è destinato a salire, allora compri il CFD. Se pensi invece che il valore del titolo è destinato a scendere, allora lo vendi allo scoperto. La vendita allo scoperto è un’operazione finanziaria che genera profitti a partire dalla discesa di un titolo quotato. Per vendere allo scoperto non devi aver comprato, è un’operazione puramente speculativa (per questo molto semplice e apprezzata dai trader più furbi).

Quanto si guadagna con i CFD? Non importa se il prezzo è aumentato o diminuito, con i CFD si guadagna in proporzione alla variazione di prezzo tra il momento in cui l’operazione inizia e il momento in cui l’operazione finisce. Questo profitto può essere ulteriormente moltiplicato con l’applicazione della leva finanziaria.

I CFD presentano numerosi vantaggi che ne fanno uno strumento molto potente e flessibile per fare trading con successo sui mercati finanziari:

  • Sono gratuiti e senza commissioni
  • Consentono di guadagnare sia al rialzo che al ribasso
  • E’ possibile moltiplicare i profitti con l’effetto leva
  • Sono semplici da capire e da utilizzare
  • Sono uno strumento estremamente sicuro e affidabile (se si utilizzano broker regolamentati)

Qui sotto presentiamo alcuni dei migliori broker regolamentati, particolarmente consigliati per i principianti.

24option

24option è un broker affidabile, onesto, autorizzato. Si caratterizza per un’offerta particolarmente conveniente: è gratuito al 100% e non applica alcuna commissione. 24option è considerato il broker più conveniente per i principianti perché è veramente facile da capire e da utilizzare. Inoltre, tutti gli iscritti ricevono gratuitamente l’assistenza telefonica di un vero esperto di trading. In pratica grazie a questo aiuto possono ottenere risultati eccezionali fin dal primo giorno di trading.

Per aprire subito un conto di trading reale con 24option, clicca qui.

Tra le caratteristiche più apprezzate dai principianti offerte dal broker 24option dobbiamo assolutamente ricordare la possibilità di ricevere gratuitamente eccellenti segnali di trading. In pratica si tratta di indicazioni precise su condizioni di mercato particolarmente interessanti. Non si tratta di consigli di investimento e il bello è che è il trader a decidere alla fine cosa fare.

Per ricevere gratuitamente i segnali di trading di 24option, clicca qui: i risultati di solito sono eccezionali!

Un’altra caratteristica di 24option molto amata dai principianti è la possibilità di scaricare, in modo completamente gratuito, una guida al trading online veramente completa: questo corso è semplicissimo da studiare perché non usa parole tecniche complicate. Spiega veramente passo a passo come si fa a guadagnare con i mercati finanziari in modo semplice: puoi scaricarlo gratis cliccando qui.

Iq Option

Iq Option è un’altra opzione molto buona per chi vuole iniziare a fare trading online. Il broker Iq Option è sicuro e onesto, è autorizzato e regolamentato da CONSOB e da sempre è famoso per la sua affidabilità.

Tra i suoi punti di forza più importanti, oltre alla piattaforma molto semplice da utilizzare, dobbiamo ricordare anche il corso gratuito che offre a tutti gli iscritti e che garantisce una preparazione veramente molto solida che aiuta poi a guadagnare sui mercati finanziari, la possibilità di cominciare a fare trading reale con appena 10 euro e il conto demo illimitato e gratuito.

Per aprire subito un conto con Iq Option, clicca qui. Moltissimi principianti cominciano con Iq Option con un capitale basso e riescono ad ottenere ottimi risultati.

Plus500

Plus500 è un broker sicuro e affidabile, autorizzato e regolamentato. Plus500 è estremamente conveniente perché applica spread molto vantaggiosi (gli spread di Plus500 sono considerati tra i più vantaggiosi del mercato).

La piattaforma di trading di Plus500 è veramente completa e mette a disposizione strumenti in grado di soddisfare le esigenze anche dei trader professionisti. In ogni caso l’interfaccia è veramente usabile e semplice da utilizzare. Tutti gli iscritti possono operare, gratuitamente e senza limiti, con un conto demo gratuito.

Per aprire subito un conto con Plus500 clicca qui.

eToro

eToro è il più classico dei broker CFD consigliato ai principianti. Oltre a essere tra i migliori broker italiani in fatto di spread, facilità d’uso, qualità del supporto online è anche la migliore piattaforma di social trading.

Quando si apre un conto su eToro si ha la possibilità di fare trading sui mercati finanziari ma si ottiene anche un account su un social network molto particolare, un social network degli investimenti. E’ possibile condividere le proprie idee sull’andamento dei mercati finanziari, sapere cosa ne pensano gli altri ma soprattutto è possibile copiare in modo totalmente automatico quello che fanno gli altri trader.

La piattaforma rende disponibili le informazioni su quelli che sono i migliori trader (ad esempio, sono pubblici i rendimenti ottenuti nel passato) così che sia più facile individuare i trader che vale la pena seguire, cioè quelli che hanno guadagnato di più nel passato. Moltissimi principianti riescono così a guadagnare, grazie a eToro, fin dal primo giorno.

Uno dei vantaggi più grandi di copiare i trader più bravi, oltre a ottenere profitti, sta nel fatto che si può imparare a fare trading online osservando come si comportano gli investitori milionari.

Per partecipare al social trading e guadagnare copiando i trader più bravi, clicca qui e apri un conto su eToro.

Broker professionali e broker per principianti?

Quali sono le caratteristiche dei migliori broker per principianti? Per prima cosa dobbiamo sottolineare che ci sono delle caratteristiche di base che valgono per tutti: sia un principiante che un guru del trading online, ad esempio, devono per forza utilizzare una piattaforma autorizzata e regolamentata se non vogliono essere truffati.

Un altro elemento fondamentale da controllare sono le commissioni di trading online: pagare commissioni di trading online è il modo migliore per perdere soldi. Tutti i trader dovrebbero quindi scegliere esclusivamente broker che non applicano commissioni.

Esistono ovviamente delle caratteristiche che invece possono essere interessanti solo per i principianti e non per i professionisti. Ad esempio, la possibilità di scaricare gratuitamente una guida di base al trading (offerta da 24option) potrebbe cambiare la vita a chi inizia a fare trading online mentre potrebbe essere assolutamente indifferente per un professionista. C’è anche da dire che, comunque, 24option è una delle piattaforme più utilizzate dai professioniti a livello europeo perché funziona veramente bene.

Broker per principianti: quanti soldi servono per cominciare a fare trading online

Una delle fake news più dure a morire sul trading online è che sia un’attività destinata solo ai ricchi. Falso. In effetti, tutti possono guadagnare con il trading online: il capitale minimo per iniziare a fare trading online è veramente molto basso. Qualche esempio?

Nel caso di Iq Option possono bastare appena 10 euro, per 24option ci vogliono al massimo 250 euro. Insomma, non serve affatto un grande capitale per ottenere il successo con i mercati finanziari.

Oltre al capitale dobbiamo sottolineare che non esistono barriere anche dal punto di vista della preparazione necessaria: in effetti tutte i migliori broker per principianti offrono la possibilità di operare in modalità demo, in modo da testare tecniche e strategie assolutamente senza rischi. Si può iniziare a giocare in Borsa per finta in modo da imparare a poco a poco. Abbiamo anche già detto che le migliori piattaforme di trading online come 24option offrono corsi gratuiti completi che spiegano bene come si fa trading online (Puoi scaricare gratis il corso cliccando qui).

Ovviamente fare trading online non è obbligatorio: puoi iniziare con pochi soldi, hai tutti gli strumenti per studiare e sperimentare senza rischi ma non te l’ha ordinato il medico! Non ti servono i soldi, non ti serve la preparazione, ma ti serve coraggio e capacità di andare fino in fondo. Se non hai queste caratteristiche, è meglio che non inizi a fare trading online.

4 Commenti
  • Per quanto mi riguarda, mi trovo benissimo con 24option e non lo cambierei con nessun altro broker al mondo. Ho cominciato facendo trading con gli alert (quindi non ci capivo un emerita mazza era tutto automatico) ma a poco a poco ho capito anche i meccanismi di base delle opzioni binarie e adesso opero anche in maniera autonoma, con eccellenti risultati.

  • Per me invece il top è eToro, sono partito un anno fa che non sapevo nemmeno cosa fosse il forex e grazie al social trading ho fatto i primi soldini. Ancora di più, guardando come operavano i trader bravi ho capito come operare e adesso sono io un guru di etoro cioè vengo pagato perché delle persone mi seguono 🙂 un bel passo avanti eh eh

  • Ciao, mi chiamo Gianluca e sono nuovo nel mondo dal trading. Come ti trovo su etoro? Vorrei imparare a fare trading.
    Grazie

  • Mi trovavo bene devo dire, sono passato a Plus500 da un paio di mesi ma solo per una questione di evoluzione personale, per imparare è perfetto

Lascia un commento