Investimenti

Migliori investimenti 2018: come ottenere rendimenti elevati e sicuri

Migliori investimenti, quali sono? Investire è veramente importante e purtroppo la maggior parte delle persone non è consapevole che senza investire il futuro è a rischio. Molto spesso si pensa che è investire sia difficile, rischioso o che bisogna per forza passare dalla banca che, questo è vero, è estremamente avida in termini di commissioni e non fa mai l’interesse dell’investitore. Questo articolo spiega nel dettaglio quali sono i migliori investimenti, cioè quegli investimenti che offrono rendimenti, sicurezza e sono anche accessibili a tutti.

Che cos’è un investimento finananziario? La definizione di investimento recita

Impiego di una somma di denaro in un’impresa o nell’acquisto di valori o beni durevoli.

Più semplicemente, possiamo dire che investire significa utilizzare il denaro per ottenere con una buona probabilità una somma di denaro ancora maggiore. Per fare un esempio, non consideriamo un investimento il gioco d’azzardo: in questo caso è vero che è possibile utilizzare una somma di denaro per ottenere, in teoria, una somma di denaro ancora maggiore (e spesso molto più grande della somma iniziale) ma le probabilità di vittoria sono molto più basse rispetto al rischio.

Migliori Investimenti sicuri

Il primo passo della nostra analisi riguarda la sicurezza degli investimenti. Quando possiamo definire un investimento veramente sicuro? Non esistono investimenti che offrano la certezza assoluta. Anche i titoli di Stato più sicuri in assoluto, ad esempio quelli emessi dalla Germania o dagli Stati Uniti, in teoria potrebbero non essere ripagati ad esempio se scoppia la terza guerra mondiale e si verifica un’apocalisse nucleare.

Effettivamente si tratta di un esempio estremo ma serve a capire che comunque sono titoli molto sicuri che difficilmente non verranno ripagati. Proprio per questo motivo il loro rendimento è basso. I titoli di stato italiani (BTP) sono invece meno sicuri perché esiste una probabilità che lo Stato Italiano vada in default ed è per questo che hanno un redimento (interesse) superiore a quelli tedeschi (il famoso spread).

migliori investimenti

In generale, il rendimento di un investimento dovrebbe essere più che proporzionale al rischio: questo significa che se un investimento presenta dei rischi deve anche garantire un ritorno molto elevato. Purtroppo non sempre gli investimenti rischiosi sono quelli che garantiscono i ritorni maggiori.

Investire in modo sicuro, senza brutte sorprese e con rendimenti realmente correlati ai rischi è veramente difficile per gli italiani
: il sistema bancario, come sappiamo, opera in maniera predatoria, caricando gli investimenti di pesanti commissioni. Inoltre, molto spesso gli investimenti proposti offrono un beneficio per la banca e non per il cliente. Ad esempio, se una banca italiana possiede titoli o obbligazioni di un’azienda che sta per fallire, proporrà ai suoi clienti di acquistare questi titoli in modo da liberarsene. Per il cliente non sarà certo un investimento sicuro, visto che perderà tutti i suoi soldi, ma la banca è contenta e l’impiegato che ha fatto la vendita pure (perché avrà incassato una bella commissioni).

Migliori investimenti online

Se fidarsi delle banche italiane è una pessima idea, dove si possono trovare i migliori investimenti? Per fortuna, oggi è possibile accedere ai migliori investimenti online.

Grazie alla direttitiva MiFID (quella che stabilisce le garanzie per gli investitori europei) è possibile investire anche con piattaforme di investimento che hanno sede legale in un altro paese dell’Unione Europea. Ci sono piattaforme di investimento che offrono standard di sicurezza e affidabilità veramente elevati e che sono disponibili online. Il servizio offerto dalle migliori di queste piattaforme è largamente superiore a quello delle banche italiane.

Queste piattaforme di investimento mettono a disposizione un’interfaccia in lingua italiana e hanno anche dipendenti italiani che lavorano nei servizi di supporto al cliente. I risultati che offrono queste piattaforme sono di gran lunga migliori rispetto a quelli che si possono ottenere operando con le piattaforme messe a disposizione dalle banche italiane.

Quali sono i migliori investimenti che una persona con poca esperienza può fare online? Molto probabilmente i Contratti per Differenza (di solito abbreviati con CFD).

Perché è così conveniente investire con i CFD? Si tratta di contratti finanziari semplici da capire e da utilizzare anche per un principiante. Un CFD ha sempre come sottostante un asset finanziario quotato sui mercati finanziari. Ad esempio, possiamo avere un CFD avente come sottostante un’azione, ad esempio le azioni Amazon, oppure una materia prima, come l’oro.

Il CFD sulle azioni Amazon ha sempre il valore delle azioni Amazon, se il prezzo dell’azione cambia, cambia anche il valore del CFD. Perché è meglio comprare il CFD piuttosto che comprare azioni Amazon direttamente?

Per prima cosa, i CFD sono contratti finanziari su cui si può operare senza pagare commissioni e anche senza pagare l’imposta di bollo sul deposito titoli. Il vantaggio principale dei CFD è però un altro.

Con i CFD è possibile ottenere un profitto elevato sia quando il prezzo delle azioni Amazon sale sia quando scende. In pratica, se pensi che le azioni di Amazon sono destinate a salire, allora devi comprare il CFD su Amazon. Se invece pensi che le azioni di Amazon siano destinate a scendere, allora puoi vendere allo scoperto il CFD su Amazon.

La vendita allo scoperto è un’operazione finanziaria speculativa che genera profitti nel caso in cui il valore scende. Non è necessario acquistare prima di vendere allo scoperto (è pura speculazione). I profitti di un CFD sono sempre proporzionali alla variazione di prezzo, non importa se positiva o negativa.

In pratica, chi opera con i CFD deve effettuare una valutazione sul prezzo di un asset finanziario e prevedere se il prezzo salirà o scenderà: se la previsione è corretta, allora otterrà un profitto altrimenti no. Non tutti sono in grado di effettuare una predizione corretta, soprattutto all’inizio, ma le migliori piattaforme di investimento mettono a disposizione strumenti di supporto che risolvono il problema.

Un ulteriore vantaggio significativo dei CFD è rappresentato dall’investimento minimo con cui si può iniziare: basta molto poco a cominciare, l’investimento minimo oscilla tra i 100 e i 250 euro. In ogni caso, quando si investe con i CFD è possibile utilizzare la leva finanziaria e quindi investire piccole somme può garantire comunque rendimenti elevati.

Qui sotto pubblichiamo la classifica con le migliori piattaforme CFD per investimento online:

Migliori Broker Trading Forex e CFD

# BROKER DETTAGLI
1 eToro* Copia investitori professionali DEPOSITO MIN: 200 €

Tutorial eToro

2 24Option* Formazione, assistenza, segnali Deposito min: 200 €

Tutorial 24Option

3 Plus500* Piattaforma professionale Deposito min: 100 €

Tutorial Plus500

*piattaforma provata e testata da Mercati24.com

Migliori investimenti con eToro

Per chi è alla ricerca dei migliori investimenti, eToro è quasi una scelta obbligata. Si tratta di una piattaforma molto famosa in tutta Europa per il suo elevato livello di affidabilità e sicurezza. eToro è estremamente semplice da utilizzare, anche per i principianti.

Il punto di forza di eToro è la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli investitori professionali più bravi. In pratica, è possibile ricercare facilmente quali sono gli investitori che hanno guadagnato di più nel passato e si può iniziare a copiare con un semplice click. Replicando automaticamente tutte le loro operazioni si possono ottenere i loro stessi profitti percentuali. Non è necessario alcun tipo di intervento (è tutto automatico) e il servizio è completamente gratuito.

Tra l’altro, moltissimi princianti usano eToro non solo per guadagnare da subito ma anche per imparare: osservando quello che fanno i migliori investitori si impara a fare i migliori investimenti!

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Ma cosa spinge grandi investitori professionali a dare il permesso per essere copiati su eToro? Semplicemente, eToro li paga in base al numero di follower, cioè al numero di utenti che stanno copiando le loro operazioni. Più è elevato questo numero e più vengono pagati.

Per questo motivo gli investitori professionali non solo danno il loro consenso per la copia automatica ma sono anche estremamente disponibili con i principianti, ad esempio fornendo ogni tipo di spiegazione o di consiglio: la piattaforma eToro, in effetti, non è solo una piattaforma di investimento ma è anche un grande social network dove gli investitori possono interagire tra di loro. Possiamo definire eToro come il più grande network di investitori al mondo: visita la pagina ufficiale di eToro per saperne di più.

Migliori investimenti con 24option

24option è un’opzione eccezionale per chi è alla ricerca dei migliori investimenti. Anche 24option è particolarmente consigliata per chi non ha mai operato sui mercati finanziari e non ha esperienza. 24option è una piattaforma completamente gratuita e senza commissioni, affidabile e sicura.

Oltre a essere veramente molto semplice, 24option mette a disposizione di tutti i suoi clienti un ottimo servizio di supporto: in pratica, appena iscritti è possibile richiedere l’assistenza telefonica continua di un vero esperto di investimenti. Grazie al supporto di questo esperto è veramente facile raggiungere il successo, anche se si parte veramente da zero.

Tra l’altro, 24option offre anche una guida completa agli investimenti ad alto rendimento. Questa guida è molto apprezzata perché spiega, passo a passo, come si opera sui mercati finanziari per ottenere i migliori risultati. Ci sono corsi che hanno gli stessi contenuti e che costano molte migliaia di euro. Con 24option si può imparare gratis: clicca qui per scaricare gratuitamente l’ebook.

Ma i vantaggi di 24option non finiscono qui. Oltre a ricevere i preziosi consigli di un vero esperto è anche possibile iscriversi ad un servizio gratuito di segnali di trading. Questi segnali sono indicazioni di situazioni di mercato in cui è possibile fare investimenti ad alto rendimento con un eccellente livello di sicurezza.

I segnali di trading di 24option hanno dimostrato nel passato di fornire un livello di accuratezza veramente eccezionale.
Servizi analoghi hanno costi di abbonamento particolarmente elevati. Con 24option, basta una semplice iscrizione (puoi farla da qui) per ricevere ottimi segnali in modo gratuito.

Puoi iscriverti a 24option cliccando qui.

Migliori investimenti con Plus500

Plus500 è una delle piattaforme di investimento più sicure e affidabili a livello europeo. Offre un’interfaccia semplice ed estremamente intuitiva, adatta anche a chi sta muovendo i primi passi.

Plus500 è molto apprezzato anche da investitori professionisti
: iscrivendosi si ha quindi la possibilità di utilizzare una piattaforma di investimento veramente professionale.

E’ possibile utilizzare la piattaforma di Plus500 anche in modalità demo: questo significa investire denaro virtuale, in modo da sperimentare gli investimenti online senza rischiare nulla prima di metterci soldi veri.

Puoi iscriverti gratis a Plus500 cliccando qui.

Migliori investimenti: perché cominciare con una demo

Tutte le piattaforme per investire con i CFD che abbiamo presentato consentono di operare con modalità demo. Investire in demo significa investire soldi virtuali.

In pratica, si simulano le operazioni sul mercato invece di eseguirle realmente. Le demo sono veramente consigliate a chi vuole imparare a investire perché garantiscono la possibilità di fare esperimenti e anche di commettere errori senza nessun tipo di rischio.

Molti investitori alle prime armi iniziano proprio con le demo e accumulano un po’ di esperienza prima di iniziare a investire soldi veri (e quando lo fanno, vanno a colpo sicuro).

La disponibilità di una piattaforma demo è veramente fondamentale quando si deve scegliere come investire sui mercati finanziari. Nel 2018 tutte le piattaforme dovrebbero offrire questa opzione ma purtroppo non è così. Per questo motivo abbiamo selezionato accuratamente le piattaforme da recensire: tutte offrono una demo gratuita, senza vincoli e senza limiti.

Dove investire nel 2018

Fino a questo momento abbiamo parlato dei migliori strumenti per investire nel 2018 ma non abbiamo accennato ai settori. Le piattaforme che abbiamo presentato consentono fare i migliori investimenti praticamente in tutti i settori:

Su quali settori conviene investire? Spesso si interpreta questa domanda con la ricerca del settore che è destinato alla crescita più alta. In questo momento, se si interpreta la domanda in questo modo, dovrebbe convenire investire nella cannabis, visto che le aziende che si occupano i cannabis legale stanno avendo risultati straordinari in borsa.

Tuttavia i CFD offrono una grande opportunità: quella di guadagnare sia in mercati che crescono sia in mercati che scendono. Questo significa che per trovare i migliori mercati su cui investire bisogna semplicemente individuare quelli che si stanno muovendo di più, anche al ribasso, non quelli che stanno salendo di più.

Per fare un esempio concreto, chi ha investito sul Bitcoin con i CFD ho ottenuto profitti elevati sia quando il prezzo del Bitcoin saliva sia quando poi il prezzo è crollato. La maggior parte degli investitori furbi (quelli che usano i CFD), in effetti, ha guadagnato anche di più dal crollo del Bitcoin, mentre chi ha semplicemente comprato Bitcoin è stato letteralmente rovinato dal crollo.

Investimenti redditizi e sicuri: il principio della diversificazione

Chi vuole ottenere facilmente il successo con gli investimenti e vuole evitare ogni tipo di rischio deve stare attento al principio della diversificazione, in pratica non deve mettere tutte le uova nello stesso paniere.

Con la diversificazione si possono ottenere investimenti redditizi e allo stesso tempo sicuri.

Per capire a fondo questo principio, partiamo da un esempio, la piattaforma eToro. Abbiamo già detto che questa piattaforma offre la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli investitori più bravi.

Ora, un investitore ingenuo alle prime armi sarebbe tentato di selezionare un solo investitore, quello che ha guadagnato di più negli ultimi 3 mesi. Sbagliato. Conviene sempre selezionare un gruppo di investitori: se si copia uno solo e questo sbaglia, si possono perdere soldi. Se si copia un gruppo, l’errore di uno viene più che compensato dai profitti che fanno gli altri.

Questo semplice esempio ci consente di capire come è sempre necessario diversificare. Un elemento importante quando si parla di diversificazione degli investimenti è il money management. In pratica, non conviene mai investire più del 5% del proprio capitale su una singola operazione di investimento. In questo modo, anche se si commette un errore, le perdite sono estremamente limitate. Se si investe invece tutto il capitale su una singola operazione e questa va male, le perdite sono molto più elevate.

Lascia un commento