Opzioni binarie: il 2015 sarà il grande anno

E’ appena cominciato il nuovo anno ed è praticamente obbligatorio parlare di quelle che saranno le tendenze che caratterizeranno il 2015.

Pubblicheremo diversi articoli di questo tipo, parlando anche dei broker che si comporteranno meglio in questo nuovo anno, ma il primo articolo lo vogliamo dedicare alle opzioni binarie.

In effetti possiamo dire che il 2015 sarà l’anno delle opzioni binarie perché sarà il momento in cui questo strumento finanziario si affermerà in maniera definitiva. E’ vero che già nel 2013 ha ottenuto una diffusione e una risonanza veramente forte, ma quest’anno le cose saranno ancora più intense.

Le ragioni del successo

opzioni binarieAlla base del successo delle operazioni digitali sta la semplicità di questo strumento. Poter operare sui mercati finanziari senza grandi complicazioni tecniche significa, di fatto, poter dedicare tutta la propria attenzione all’analisi dei mercati invece che alla tecnica. E questo significa che i profitti sono più elevati, sempre e comunque. Il successo è quindi facilimente spiegabile in questa maniera. Finalmente anche coloro che non sono professionisti del trading possono trarre beneficio economico dall’andamento dei mercati finanziari. Ma attenzione, non cadiamo nel luogo comune per cui le opzioni binarie sono uno strumento adatto solo ai principianti. Anzi. Sono uno strumento che un numero sempre maggiore di professionisti sta imparando a scoprire, un numero di professionisti che contribuisce non poco al successo delle operazioni digitali, soprattutto per quanto riguarda l’aumento esponenziale dei volumi negoziati.

Anatomia del successo delle opzioni binarie

In effetti il successo delle operazioni digitali è duplice: da una parte aumenta in maniera clamoroso il numero di trader, dall’altra aumentano anche i volumi scambiati. E se il primo numero è da attribuire tutto ai principianti che magari sperimentano per la prima volta il trading online, il secondo invece è originato dai professionisti. Se un principiante infatti di solito investe poco più di 200 euro per cominciare, il professionista è capace di puntare da subito grosse cifre, anche 50.000 euro alla volta, soprattutto perché è conscio degli elevatissimi ritorni che le opzioni binarie possono garantire.

Strategie di trading per opzioni binarie

Il fatto che le opzioni binarie stiano consolidando il loro fondamentale ruolo fa anche sì che aumentino, di giorno in giorno, il numero di strategie disponibili per gli investimenti. Questo significa che sono liberamente disponibili su internet strategie che garantiscono profitti elevati in tutte le condizioni di mercato. Il bello di queste strategie di trading online è che sono estremamente semplici da seguire e quindi disponibili per tutti.

Broker di opzioni binarie

Ma perché fare trading di opzioni binarie è così semplice e così profittevole? Semplice, perché ci sono broker di alta qualità, che garantiscono eccellenti condizioni per operare sui mercati. In effetti è bene ricordare che solo grazie a queste condizioni è possibile ottenere i profitti elevati e che l’errore nella scelta del broker può avere veramente conseguenze molto negative. Per questo motivo è opportuno scegliere solo broker che hanno l’autorizzazione CONSOB (o equivalentemente quella delle autorità di vigilanza di un paese all’interno dell’Unuone Europea). Non è un caso che su Mercati24 pubblichiamo spesso l’elenco dei broker consigliati e prestissimo dedicheremo un articolo ai migliori broker per opzioni binarie del 2015.
Importante sottolineare sempre, quando si parla di broker di opzioni binarie, che consigliamo di operare esclusivamente con broker autorizzati e regolamentati perché sono gli unici che garaniscono davvero qualità, convenienza e affidabilità. I broker di opzioni binarie regolamentati ti garantiscono che i tuoi soldi sono al sicuro, sempre e comunque. Gli altri broker non garantiscono nulla.

Trading online: obiettivo guadagno

Chiudiamo questo breve articolo ricordando a tutti che non facciamo trading online per hobby, per divertimento o per passione. Magari lo possiamo fare anche per questi motivi, ma il motivo principale che ci spinge a fare trading è guadagnare soldi.

5 Responses to Opzioni binarie: il 2015 sarà il grande anno

  1. Carla ha detto:

    Fare trading online di opzioni binarie ti cambia davvero la vita, nel senso che ti rendi conto che i mercati finanziari possono farti fare dei bei soldini anche se non ne sai assolutamente nulla.
    E la cosa più bella non è che si comincia a guadagnare da subito, la cosa che più mi piace è che più fai trading e più impari!

  2. Luigi Cavallo ha detto:

    Io faccio trading da 5 anni, ho sempre utilizzato i CFD ma solo da qualche mese ho scoperto le opzioni binarie. I miei profitti medi sono cresciuti del 50% circa, sono veramente felice di aver scelto le opzioni binarie.

  3. Conte Zio ha detto:

    Articolo interessante, per chi come me ha visto intere generazioni di investitori trattati come parco buoi non può che essere una notizia positiva il fatto che ci sia finalmente uno strumento trasparente, sicuro, limpido e cristallino come le opzioni binarie. Ben venga, soprattutto speriamo che le nuove generazioni di trader ne sappiano approfittare alla grande per ottenere profitti elevati, nessun altro strumento come le opzioni binarie garantisce profitti per tutti anche a chi di finanza non è esperto.

    P. S.
    Quando con i soldi guadagnati vi comprerete una bella bottiglia di champagne fate un brindisi in memoria del Parco Buoi, di quelli che sui mercati ci hanno rimesso anche l’anima.

  4. Cristiano ha detto:

    Buonasera
    mi chiamo Cristiano, ho 34 anni, abito a Foggia e sono un bracciante agricolo. Qualche tempo fa mi è capitato di leggere un libro sulle OB che mi ha incuriosito non poco. Quello che ho pensato all’istante è che io di trading non ne so veramente nulla; non saprei nemmeno da dove cominciare. L’autore del libro durante la lettura ripeteva spesso che prima di incominciare con soldi veri bisogna fare molta, anzi moltissima pratica con la DEMO. Leggendo informazioni su internet, mi sono affidato ad un Broker (TopOption) facendo una semplice iscrizione. Dopodiché sono stato contattato dal personale che mi invitava ad aprire un account con soli 100$ cosi che potessi avere tutti gli strumenti per cominciare ad investire con le OB compreso la piattaforma DEMO.
    Dall’apertura dell’account sono passate due ore e sono stato contattato da un esperto di trading. Una volta presentatosi mi diceva che per avere a disposizione una piattaforma DEMO dovevo almeno fare un versamento di 250€ e che la piattaforma la potevo adoperare solo al max per un mese. Ci sono rimasto un po male perché chi mi aveva contattato aveva promesso che bastava solo aprire un account per avere tutti gli strumenti per imparare a investire con le OB compresa la DEMO e che la stessa era ad uso illimitato.
    Vengo al dunque: vi ho scritto questo perché io sono quell’esempio di principiante di cui parlate voi nel vostro sito alla pagina: “Guadagnare con le Opzioni Binarie”.
    Io mi accontenterei anche meno dei 1000€ di cui voi parlate (100€ al giorno)…sarebbe bello!!!!. Io guadagno meno di 100€ al giorno, rischiando la vita!!!
    Comunque ritornando alla mia situazione con il Broker ho intenzione di fare un versamento di 300€ sul mio account per provare a farlo crescere con l’aiuto del mio esperto di trading, ma soprattutto con la voglia di imparare e riuscire, un giorno, a guadagnare da solo.
    Se avete qualche suggerimento da dare io sono qui ad ascoltarvi (leggere) :-).
    Ringraziandovi della vostra pazienza nel leggermi, porgo distinti saluti.

    Cristiano

    • Balan Bardusci ha detto:

      Ciao Cristiano

      Sono idraulico albanese mi chiamo Balan… Ma ho perso lavoro 1 anno fa. Su Mercati Venti4 ho sempre trovato le guide per i segnali e migliori broker. contento di quello che o guadagnato. fare trading plus500 buoni profitti ogni giorno e su eToro copiare migliori tradere Gadagno poco con trading per ora (500 al mese) spero arrivare 2000 presto
      Ci vediamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *