Paysafe: conti migliori del previsto dopo l’acquisizione di Skrill

paysafe

Il gruppo Paysafe sta diventando il punto di riferimento per i pagamenti online: i sistemi di pagamento controllati da Paysafe (come Neteller o Skrill) sono ormai tra i più usati da coloro che fanno trading online e lo stesso monopolio di Paypal nel settore dei pagamenti per il commercio elettronico sta per essere attaccato.

I dati parlano chiaro: in un aggiornamento fornito ai mercati finanziari per il periodo che va fino al 30 giugno, la società di elaborazione dei pagamenti già nota come Optimal Payments ha detto che le entrate sono aumentate del 118% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, raggiungendo $ 486,7 milioni (436,8 milioni di €).

L’utile al lordo di interessi, imposte e ammortamenti (EBITDA) è aumentato del 189% a 144 milioni di Dollari. Paysafe ha attribuito ufficialmente l’aumento della redditività della società all’acquisizione di Skrill, conclusa l’anno scorso.

In particolare, Paysafe ha dichiarato che i risparmi dovuti all’integrazione con Skrill hanno superato i 40 milioni di dollari che erano stati inizialmente stimati.

I risultati positivi del primo semestre fanno prevedere, secondo Paysafe, anche risultati eccezionali per l’intero 2016.

Joel Leonoff, presidente e amministratoe delegato di Paysafe: ha dichiarato: ”

Questa volta abbiamo ottenuto una crescita molto forte del nostro business e continuiamo a espanderci e a diversificarci nel settoe del pagamenti. Sono particolarmente soddisfatto del flusso di cassa generato nel primo semestre. Inoltre stiamo completando l’integrazione di Skrill più rapidamente di quanto inizialmente previsto e siamo stati in grado di iniziare a lavorare sullo sviluppo della piattaforma di prossima generazione.

Alla base del successo di Paysafe

Ma che cosa c’è alla base del successo di Paysafe? Il fatto è che Paysafe semplifica enormemente la vita agli utenti, soprattutto a coloro che fanno trading on line. Grazie ai servizi offerti da Paysafe si possono fare depositi e prelievi dalle piattaforme di trading online in tempo reale. Altri sistemi, come carta di credito e bonifico bancario, sono altrettanto efficaci ma hanno costi maggiori e nel caso del bonifico ci sono tempi di esecuzione sensibilmente più lunghi. In pratica, prelevare i profitti di trading richiedendo un bonifico bancario implica aspettare 2 o 3 giorni lavorativi per vedersi accreditare i propri soldi. E conosciuamo tutti l’ineficcienza cronica delle banche italiane: è possibile anche che i tempi si allunghino fino ad arrivare a una settimana. Utilizzando uno strumento come Neteller o Skrill, invece, si ricevono i soldi praticamente in tempo reale.

Che cosa si può fare con questi soldi? Tutto. Si possono utilizzare per effettuare direttamente acquisti online oppure si possono trasferire con calma su una carta di credito o su un conto corrente bancario. Insomma, tutto diventa più semplice ed efficace grazie agli strumenti di Paysafe. Che differenza c’è con Paypal? Nessuna differenza nelle funzionalità, una differenza fondamentale nelle commissioni: con Paypal si pagano salate commissioni quando si riceve denaro, con gli strumenti Paysafe come Neteller o Skrill non si pagano commissioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *