Trading

Paysafe va in Borsa

Paysafe, proprietaria dei sistemi di pagamento Neteller, Skrill e Paysafecard, ha annunciato che il mese prossimo le sue azioni saranno scambiate sul listino principale della Borsa di Londra (LSE).

In una dichiarazione, Paysafe ha detto che prevede di essere ammessa al listino ufficiale il 23 dicembre 2015. Contemporaneamnete, l’azione sarà cancella dall’AIM che è il listino dedicato alle piccole e medie imprese della Borsa di Londra.

Paysafe ha dichiarato che non aumenterà il capitale o emetterà nuove azioni in relazione all’ammissione e che nessuna azione sarà offerta o venduta al pubblico nel Regno Unito o in qualsiasi altro luogo in relazione all’ammissione.

La società ha anche detto che dopo il completamento del suo passaggio al mercato principale, si aspetta che le proprie azioni ordinarie vengano inserite nel FTSE 250 Index del LSE

Paysafe anticipa che la data in cui sarà presa in considerazione per l’inserimento nel FTSE 250 Index sarà la revisione trimestrale di marzo 2016.

Paysafe ha assunto una dimensione finanziaria molto interessante soprattutto dopo l’acquisizione di Skrill. In ogni caso il sistema Neteller è uno dei più convenienti e più usati sistemi per depositare denaro sui conti di trading.

Lascia un commento