Trading

Perché conviene fare trading online

Perché conviene fare trading online? L’attività di trading conviene, su questo ormai siamo tutti d’accordo. Conviene perché consente di crearsi rapidamente un reddito, anche consistente, e perché non richiede un investimento elevato, anzi.

Cerchiamo di capire meglio perché l’attività di trading conviene, a chi e soprattutto sotto quali condizioni. Ma ricordiamo che uno dei fattori più importanti per avere successo in tale attività è la scelta di una piattaforma affidabile e di qualità.

Grazie a questo diventa molto più semplice avere successo nel trading. Basti pensare al caso di eToro. Questo broker, famoso in tutto il mondo, ha ottenuto un enorme successo di pubblico grazie al fatto che la maggior parte dei traders guadagnano bene con lui.

Sulla piattaforma di trading online di eToro si può fare trading anche solo copiando le operazioni dei professionisti (servizio da scoprire qui, sul sito di eToro). È ovvio dunque che fare trading conviene… Se ci si rivolge alla piattaforma giusta!

Ecco un elenco delle piattaforme dove conviene operare per garantirsi il successo nel trading:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Il trading conviene perché ci sono risultati concreti

    Dire che tutti possiamo diventare ricchi con il trading online non è solo una forzatura, è una falsità bella e buona. Il trading online è un’attività che però tutti possono intraprendere, visto che oggi non ci sono più barriere di ingresso.

    Sono sufficienti poche centinaia di euro per cominciare a investire e non è necessario essere esperti. Se ci sono impegno, volontà, coraggio, fiducia, allora i risultati arrivano sempre. C’è da studiare? Sì. Ci sono difficoltà, operazioni che chiudono in perdita? Assolutamente sì.

    Ecco perché non tutti possono fare soldi con il trading online. Se ti scoraggi per i primi 5 euro che perdi (molto spesso le perdite sono in quest’ordine) allora è meglio che non cominci proprio a fare trading. Se invece sei pronto a metterti veramente in gioco, allora il trading fa per te.

    Il vantaggio è che perdere nel trading non è come nel gioco d’azzardo. Chi studia le proprie operazioni e fa trading a livello professionale, quando subisce una perdita impara qualcosa di nuovo. In questo modo le perdite nel tempo possono essere limitate di molto.

    La cosa migliore è iscriversi a una piattaforma seria e affidabile (come quella di eToro, disponibile qui), fare un deposito in denaro reale, ma non utilizzarlo. Prima è bene fare pratica sulla versione dimostrativa della piattaforma offerta proprio dal broker al quale ci si iscrive.

    Sul conto demo non si perde il denaro depositato e si può imparare a investire facilmente grazie alle numerose funzioni presenti in piattaforma.

    Quando conviene fare trading?

    Ma allora quando conviene fare trading? Conviene se ci credi veramente, se sei pronto a sacrificare il tuo tempo libero e soprattutto se sei pronto a immobilizzare, per qualche tempo, una cifra di denaro che di solito ammonta a poche centinaia di euro.

    Ricordiamo infatti che è questa la cifra minima richiesta dalla maggior parte dei broker, ad esempio

    Se non hai questa possibilità, allora non ti conviene nemmeno cominciare. Ricordati che quando il broker ti chiederà di fare un deposito non ti sta chiedendo di fare un pagamento ma un trasferimento dal tuo conto corrente (o dalla tua carta di credito) al tuo conto di trading che, appunto, è tuo al 100%.

    Puoi sempre disporre del denaro, in qualunque momento. Persino nella malaugurata (e assai improbabile) ipotesi in cui il broker fallisse, il denaro resta comunque tuo perché è depositato presso un conto corrente fiduciario di un istituto bancario separato.

    Queste sono norme dettate da autorità di vigilanza come la Consob che si assicurano che il mercato italiano del trading si svolga regolarmente e che i broker non si approfittino degli utenti.

    A chi conviene fare trading?

    Spesso si pensa che il trading online sia conveniente solo per gli esperti o per chi ha un capitale elevato da investire. Nulla di più falso.

    Oggi come oggi il trading è davvero alla portata di tutti. I migliori broker (quelli che conviene utilizzare, pubblichiamo una tabella riassuntiva più avanti) offrono l’assistenza telefonica gratuita che consente anche a chi non sa nemmeno perché le azioni salgono e scendono di guadagnare con il trading.

    E poi ci sono varie forme di trading automatico: ad esempio è possibile copiare automaticamente quello che fanno i migliori trader del mondo (grazie ad eToro).

    Ma soprattutto fare trading conviene a 3 categorie di persone:

    • A chi ha buona volontà: negoziare sui mercati finanziari richiede molta buona volontà e pazienza. Per capire come si muovono i prezzi e quando uscire e entrare dal mercato si dovrà studiare e sudare. Per questo ci vuole fermezza nel continuare sulla strada della propria crescita anche quando non si vedono i risultati arrivare.
    • Se ti piace investire: chi ha un capitale e non sa come impiegarlo può trovare nel trading online la soluzione giusta. Questo perché qui le porte sono aperte a tutti e qualsiasi capitale come dicevamo può andar bene per investire. Se per entrare nel settore del mattone servono decine di migliaia di euro, qui un eccellente capitale potrebbero essere considerati anche 1000€.
    • A chi ha sangue freddo: molto importante in ambito investimenti e mercati e avere sangue freddo. Essere impulsivi non è per il trading online. Qui ogni decisione sbagliata può costare una perdita di denaro e quindi di prezioso capitale di investimento. Per questo prima di fare qualsiasi cosa bisogna fermarsi a ragionare e valutare quali sono le operazioni migliori e il tasso di rischio/beneficio).
    • A chi sa ascoltare i consigli: moltissimi esperti di trading online offrono (spesso gratuitamente) consigli di trading e indicazioni. Un esempio? Queste 5 lezioni di Warren Buffett, molto preziose. In pratica, non bisogna nemmeno essere dei geni per avere successo con il trading online…

    Broker che conviene utilizzare

    Ora invece passiamo a parlare dei broker forex seri, affidabili e onesti che sono gli unici che consigliamo di utilizzare. Con intermediari simili, abbiamo la certezza matematica che il nostro denaro sarà sempre protetto.

    E poi è molto, molto più probabile che fallisca il Monte dei Paschi di Siena piuttosto che un buon broker di trading online. Anzi, se prendiamo come paragone il Monte dei Paschi, probabilmente anche un broker con sede legale a Panama e senza regolamentazione ha meno probabilità di fallire…

    Lungi da noi dare giudizi su banche o sistema bancario. Ma il nostro discorso voleva solo sottolineare come laddove dovrebbero risiedere garanzie, come nel sistema bancario ufficiale, molto spesso non ci sono, al contrario ci sono dei rischi.

    Qui sotto, l’elenco completo dei migliori broker con cui conviene fare trading. Andiamo a fare una breve recensione dei migliori broker di trading online che abbiamo testato noi e centinaia dei nostri lettori. Sono riconosciuti come i migliori in Italia.

    ForexTB: broker senza commissioni

    ForexTB (sito ufficiale qui) fornisce agli utenti opzioni di trading con CFD attraverso una serie di attività e classi diverse, tra cui Forex, Indici, Azioni e Materie prime. Con la sua piattaforma WebTrader di facile utilizzo, l’investimento è reso molto semplice.

    ForexTB offre una scelta di piattaforme di trading ricche di funzionalità. La piattaforma WebTrader basata sul web è facile da usare, e la piattaforma MT4 permette il trading mobile senza sosta, offrendo agli utenti la possibilità di effettuare operazioni di trading in tempo reale in modo rapido e conciso.

    Ognuna di queste piattaforme è dotata di importanti metriche, consigli e suggerimenti per aiutare i trader a prendere una decisione informata. La piattaforma webtrader mostrata di seguito illustra alcune delle caratteristiche offerte dalla piattaforma. Le caselle di controllo “Chiudi a profitto” e “Chiudi a perdita” offrono ulteriori opzioni di gestione del rischio. Si tratta in effetti dei livelli “Stop Loss” e “Take Profit”.

    Lo spread attivo viene mostrato tra i livelli di acquisto e vendita, offrendo ai trader la possibilità di effettuare un’operazione alle condizioni più favorevoli. I trader possono anche tracciare la loro esposizione complessiva prima di aprire un trade, in quanto il valore complessivo di un nuovo trade è mostrato nella barra degli asset nella parte superiore dell’area di trading.

    Il grafico offre diversi indicatori e strumenti tecnici, oltre alla possibilità di passare da un timeframe all’altro per confermare lo slancio o i modelli.

    ForexTB formazione e segnali di trading

    ForexTB è un broker che mette al primo posto la formazione dei suoi clienti. Non tutti coloro che usano la piattaforma del broker, infatti, sono trader già capaci e affermati. Per fare ciò il broker ha ideato in particolare due iniziative che vanno a tutto vantaggio dei suoi utenti:

    • Corso gratuito: con ForexTB chi si iscrive può ricevere gratis un corso di formazione sul trading gratuito. Si tratta di un eBook studiato apposta per i principianti che introduce ai concetti basilari del trading online e del funzionamento dei mercati finanziari. Puoi scaricare l'ebook di ForexTB gratis qui.
    • Kit professionale: tutti gli utenti che usano la piattaforma di ForexTB, poi possono approfittare del kit professionale di negoziazione disponibile presso il broker. Si tratta di strumenti di analisi, del calendario economico, dell’ottima piattaforma disponibile anche in versione mobile. Il kit professionale si può scoprire qui.

    Infine, ricordiamo anche la possibilità di ottenere segnali di trading da parte del broker. Il servizio segnali permette di ricevere notifiche push con indicazioni di trades convenienti da effettuare. Il broker manda tutte le istruzioni per impostare il miglior trade possibile e fare in modo che chi negozia abbia alte probabilità di riuscita nell’investimento.

    Insieme al segnale arrivano le probabilità di riuscita del trade, l’asset su cui bisogna operare e le opzioni di stop loss e take profit da impostare per ottimizzare al massimo l’operazione.

    eToro: la piattaforma che rende il trading conveniente

    eToro (sito ufficiale qui) è una nota startup israeliana fintech, un broker di social trading fondato nel 2007.

    eToro serve i clienti del Regno Unito attraverso un’entità regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA), gli australiani attraverso un’entità regolamentata dalla Australian Securities and Investment Commission (ASIC). Tutti gli altri clienti sono serviti da un’entità cipriota regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) compresi quelli italiani.

    Si tratta quindi di un broker regolamentato in Europa al 100% e che è in grado di garantire il massimo della sicurezza ai suoi oltre 11 milioni di utenti iscritti e attivi.

    eToro è strettamente focalizzato sulla sua forza, vale a dire il social e copy trading, così come il trading automatizzato di clienti e CopyPortfolios. Il broker fornisc una protezione del saldo negativo ai clienti professionali come incentivo volontario perché non è richiesto dalle regole dell’ESMA.

    Il broker è conosciuto per le sue basse commissioni e ha realizzato per i traders un’offerta variegata che permette di risparmiare ancora di più, la società offre un programma eToro Club che fornisce alcuni sconti e servizi extra in base alle dimensioni del conto.

    Copy Trading di eToro, come funziona?

    Chiunque entri a far parte del social trading network di eToro potrebbe diventare un “Investitore popolare”. I risultati che i trader o investitori ottengono giocano un ruolo importante nella costruzione della loro popolarità.

    Per entrare a far parte del social trading network di eToro, basta avere un conto eToro. Una volta aperto con successo un conto eToro (lo si può fare qui), basta optare per il social trading network.

    Se vuoi diventare “verificato” sul social trading network, dovrai mostrare il tuo vero nome e far controllare i tuoi dati personali dallo staff di eToro.

    eToro consente ai trader di vagliare gli Investitori Popolari utilizzando una serie di strumenti come la Percentuale di Guadagno, le Attività Negoziate, le Settimane Profittevoli, la Posizione Geografica e altri.

    Non c’è un modo giusto per scegliere un Investitore Popolare da seguire. Il vostro denaro sarà negoziato dagli Investitori Popolari che sceglierete, su base totalmente passiva. Gli Investitori Popolari sono pagati €350 al mese una volta che guadagnano almeno 50 seguaci, e possono anche ricevere uno sconto sulle loro commissioni di intermediazione.

    Prova il copy trading e inizia a fare trading automatico.

    Leggi anche: Vanguard.

    Conclusioni sul trading

    Nella nostra guida abbiamo cercato di spiegare in quali casi fare trading conviene. Abbiamo detto che questa è una cosa che dipende da caso per caso e da persona a persona. Fare trading è conveniente perché è un’attività indipendente, da svolgere con qualsiasi capitale e anche da casa, ma ciò non significa che apra le porte a profitti automatici (il trading algoritmico richiede uno sforzo leggermente maggiore di quello che si pensa comunemente).

    Anche a chi sceglie di fare copy trading con eToro si impone la scelta di trovare le persone giuste da copiare, altrimenti il risultato potrebbe essere catastrofico! Quindi niente va dato per scontato nel mondo degli investimenti. Bisogna avere la forza di fare le cose con calma e in maniera oculata se non si vuole correre il rischio di sperperare il proprio capitale di negoziazione.

    Perché conviene fare trading online?

    Perché è possibile ottenere profitti interessanti, partendo da piccoli capitali, anche senza esperienza.

    E’ facile fare trading algoritmico?

    E’ leggermente più difficile di quello che si pensa, a meno che non si decida di copiare i migliori trader (Copytrading).

    Esistono le truffe nel trading online?

    Sì, ma alla fine evitarle è molto semplice, basta operare esclusivamente con le migliori piattaforme di trading (autorizzate e regolamentate)

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    2 Commenti

    • Trading online? conviene perché guadagni, ecco perché conviene…io prima di cominciare a fare trading online ero un fallito patentato, adesso sono una persona di successo, la differenza sta nei 5/6000 euro al mese che mi guadagno tutti i mesi con il trading online

    • Ciao vorrei incominciare anch’io in questa attività.
      Che consigli mi puoi dare per un buon inizio magari nella scelta di un broker esperto?
      Grazie per l’eventuale risposta

      Salvatore

    Lascia un commento