Plus500 approva l’offerta di acquisto di Playtech

Gli azionisti di Plus500 hanno accettato l’offerta della Playtech, società leader nel settore dello sviluppo di software per piattaforme di trading e di gioco. L’offerta prevede 400 pence per azione.

La società, quotata sul segmento AIM della Borsa di Londra, ha dato il via libera all’acquisitizione per una somma di £ 459.600.000 (€ 627.200.000 / 702.200.000 $) nonostante vi sia stata l’opposizione di Odey Asset Management, che possiede circa il 25% delle azioni.

Il management di Plus500 ha accettato l’offerta con il suo 35% delle azioni, mentre Playtech, che ha speso £ 148.500.000 su una quota del 91,1% nel broker di opzioni TradeFX all’inizio di quest’anno, già deteneva circa il 10% delle azioni.

Mor Weizer, chief executive di Playtech, ha dichiarato:

Siamo felici di aver ottenuto il sostegno degli azionisti di Plus500.La combinazione di TradeFX e Plus500 ci permetterà di applicare i nostri prodotti e servizi leader di mercato all’attività di trading online, garantendo ulteriore sviluppo ai nostri brand.

Il management di Plus500 ha sostenuto la candidatura di Playtech il mese scorso dopo che alcuni problemi di tipo burocratico avavano determinato il blocco di alcuni conti degli utenti (circa il 5%). Il blocco aveva fatto entrare nel panico i mercati in modo ingiustificato e aveva fatto quindi scendere il valore dell’azione di Plus500 sui mercati.

Playtech prevede di emettere una circolare agli azionisti a fine mese di convocare un’assemblea generale per chiedere l’approvazione per l’acquisizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *