Criptovalute

Previsioni Ethereum (ETH)

Come fare previsioni Ethereum accurate? Per coloro che si occupano di trading di criptovalute, ottenere previsioni accurate è un punto fondamentale per raggiungere un buon livello di profitto. In questa guida spiegheremo alcuni metodi per fare previsioni accurate sull’Etherem (ETH).

Spiegheremo inoltre come è possibile copiare le previsioni degli esperti in modo automatico grazie alla piattaforma eToro.

I punti di forza del progetto Ethereum

Prima di cominciare a parlare  di come fare previsioni Ethereum affidabili è bene mettere in evidenza i punti di forza del progetto. Nato su iniziativa di Vitalik Buterin,  Ethereum (simbolo ufficiale ETH) si è subito affermato come la principale criptovaluta alternativa al Bitcoin.

Effettivamente Ethereum presenta alcune caratteristiche molto innovative anche rispetto al suo fratello maggiore: ad esempio è possibile creare degli smart contract, dei contratti intelligenti, che possono controllare le transazioni.

Per semplificare, questi contratti sono della forma Se succede (condizione) allora fai (azione). E’ evidente che questo tipo di approccio potrebbe veramente rivoluzionare il modo in cui vengono gestiti i contratti finanziari, con grande beneficio per le quotazioni di Ethereum, anche se bisogna ammettere che non sempre è facile fare previsioni sulla quotazione di criptovalute.

Un altro punto di forza della criptovaluta è rappresentata dal fatto che è la base per la creazione di altri Coin. In pratica, Ethereum è il sottostante di altre criptovalute. Questo può tenere alta la domanda e quindi far salire il prezzo.

Ethereum può crescere all’infinito?

Attenzione però: per evitare pericolosi errori è bene evitare di credere che le quotazioni di Ethereum siano destinate a crescere per sempre. Nessuna criptovaluta, anzi nessun titolo finanziario può crescere per sempre: a fasi di crescita si alternano sempre fasi in cui il valore scende.

Questo non è assolutamente un problema per chi decide di investire in Ethereum: anzi, per chi lo fa in modo giusto, diventa una grande opportunità per accumulare guadagni.

Ma come si fa a guadagnare quando il valore di Ethereum scende? Le migliori piattaforme per investire in criptovalute consentono due tipi di operazioni:

  • Comprare Ethereum per ottenere un profitto quando il valore sale
  • Vendere allo scoperto Ethereum per ottenere un profitto quando il valore scende. La vendita allo scoperto è un’operazione speculativa che equivale a vendere un titolo finanziario che non si possiede per generare un profitto quando il valore scende. Per saperne di più, leggi il nostro articolo sulla vendita allo scoperto.

In pratica, tutto quello che serve per ottenere un profitto dall’investimento in Ethereum è fare una previsione corretta. Poi si guadagna sempre, sia quando il prezzo sale sia quando scende.

Questo spiega perché è così importante fare buone previsioni sull’andamento della criptovaluta. Nel resto dell’articolo spiegheremo come si possono fare ma è ancora più importante sapere quali sono le migliori piattaforme per investire in Ethereum.

Migliori piattaforme per investire in Ethereum

Una buona piattaforma di investimento in criptovalute deve essere, per prima cosa, affidabile e sicura. La storia delle criptovalute è costellata di truffe di ogni tipo, la maggior parte degli investitori che ha perso soldi non ha fatto previsioni sbagliate ma è stato semplicemente truffato.

Per questo motivo, consigliamo di utilizzare esclusivamente piattaforme autorizzate e regolamentate: in questo caso, ci sono delle normative europee molto precise che tutelano gli investimenti e ci sono autorità nazionali (la CONSOB in Italia) che le fanno rispettare in modo rigoroso.

Una buona piattaforma per investire in criptovalute, inoltre, deve garantire la possibilità di ottenere profitti sia quando il valore delle cripto sale, sia quando scende.

Infine, è opportuno che la piattaforma sia facile da utilizzare, anche per un principiante. Abbiamo selezionato accuratamente quelle che sono le migliori piattaforme per investire in Ethereum e sulle altre criptovalute. Tra le piattaforme più sicure e affidabili abbiamo scelto quelle più facili da usare: 24option, eToro, Trade.com.

Ecco le loro recensioni complete.

24option

24option è una delle migliori piattaforme per investire in Ethereum, in criptovalute o anche in asset finanziari più tradizionali come azioni o commodities. 24option è facilissima da utilizzare, anche per un principiante. Oltre all’interfaccia semplice e intuitiva, chi si iscrive ha a disposizione un vero esperto di criptovalute al telefono che fornisce le indicazioni precise necessarie per raggiungere il successo.

Chi vuole approfondire e imparare a investire può scaricare un ottimo ebook gratuito che spiega, per filo e per segno, come si guadagna investendo online, su qualunque tipo di asset finanziario.

Questo ebook ha avuto un successo straordinario, con centinaia di migliaia di dowload in pochi mesi, perché è gratuito (molte guide sono a pagamento e hanno anche un costo molto elevato), perché è scritto in un linguaggio semplice, che tutti possono comprendere senza difficoltà, e perché non fa perdere tempo con la teoria: spiega la pratica, cioè come si guadagna. Puoi scaricare gratis l'ebook di 24option cliccando qui.

I vantaggi di 24option non finiscono qui: la piattaforma è completamente gratuita, assolutamente priva di commissioni. Inoltre è possibile operare in modalità demo, cioè con denaro virtuale, per fare degli esperimenti senza rischi ed essere pronti poi ad andare a colpo sicuro quando si passerà agli investimenti reali.

Puoi iscriverti grati su 24option cliccando qui.

eToro

eToro è un’opzione spettacolare per chi vuole investire in Ethereum o su qualunque altra criptovaluta o asset finanziario tradizionale. Per prima cosa, è una piattaforma semplice e intuitiva, adatta anche a coloro che cominciano per la prima volta con le criptovalute. Ma il vantaggio principale di eToro non è questo: con eToro è possibile copiare, in modo automatico, quello che fanno gli altri investitori.

In pratica, con eToro non è necessario fare previsioni Ethereum per investire con successo: basta trovare gli investitori che hanno guadagnato il massimo nel passato (c’è un motore di ricerca per farlo) e selezionarli per la copia.

Questo sistema brevettato si chiama Copytrader e garantisce due vantaggi principali: i principianti hanno la possibilità di ottenere da subito buoni risultati e possono imparare osservando in tempo reale quello che fanno i migliori esperti di criptovalute. Anche eToro è completamente gratuito.

Clicca qui per iscriverti gratis su eToro.

Trade.com

Trade.com è una piattaforma gratuita, semplicissima da utilizzare e molto apprezzata sia dai principianti sia da chi ha già esperienza con l’investimento in criptovalute. Tra i punti di forza di Trade.com dobbiamo sicuramente ricordare la possibilità di farsi eseguire al telefono da un vero esperto che ti consente di evitare gli errori e ti guida passo a passo.

Un altro vantaggio di iscriversi a Trade.com è l’accesso gratuito ad un’area didattica veramente completa, con video-corsi di altissima qualità che spiegano nel dettaglio come si guadagna con gli investimenti finanziari speculativi. Puoi entrare gratis nell'area didattica di Trade.com da qui.

Trade.com è disponibile anche in modalità demo: si può utilizzare per fare investimenti con denaro virtuale in modo da fare esperienza senza rischi.

Puoi iscriverti gratis su Trade.com cliccando qui.

previsioni ethereum

Previsioni Ethereum a lungo termine

Molti investitori cercano previsioni Ethereum sul lungo periodo. Che cosa farà la criptovaluta fra 5 anni, sarà alle stelle oppure sarà carta straccia? In effetti se le cose dovessero andare male Ethereum varrebbe meno della carta straccia…

Ebbene, se qualcuno vi dice che può fare una previsione su Ethereum a 5 anni vi sta ingannando. E’ praticamente impossibile. Le criptovalute sono un asset finanziario troppo giovane per fare previsioni su un periodo così lungo.

Sicuramente fra 5 anni continueremo a usare le criptovalute e i punti di forza di Ethereum sono tanti (abbiamo scritto un paragrafo all’inizio di questa guida per elencarli). Ma è possibile che fra 5 anni ci sia un’altra criptovaluta emergente che faccia le stesse cose ma le faccia meglio. Oppure semplicemente che il progetto Ethereum fallisca per qualche problema tecnico. In tutti questi casi il valore potrebbe scendere molto.

Potrebbe anche succedere, invece, che gli smart contract di Ethereum entrino nelle nostre transazioni finanziarie. E allora il valore andrebbe alle stelle. Sono solo ipotesi, non possiamo fare previsioni Ethereum a 5 anni (o peggio ancora per periodi più lunghi).

E’ un problema questo? Per chi investe comprando e basta, sì che è un problema perché la perdita di valore si trasforma immediatamente in perdita economica. Per chi, invece, compra o vende allo scoperto a seconda dei casi, la perdita di valore è un’opportunità in più di guadagnare.

Previsioni Ethereum a breve termine

Nel breve termine, invece, è possibile fare previsioni sull’Ethereum con diversi metodi; è possibile utilizzare l’analisi fondamentale oppure l’analisi tecnica.

Previsioni Ethereum e Bitcoin

Prima di proseguire però è bene fare una precisazione fondamentale: il fattore principale che determina la quotazione di Ethereum nel breve periodo è la quotazione di Bitcoin. Di solito, quando il valore di Bitcoin sale, sale anche quello di Ethereum e viceversa, quando il valore di Bitcoin scende, scende anche quello di Ethereum.

Questa correlazione non è valida solo per Ethereum ma per tutte le principali criptovalute alternative. Possiamo dire che il mercato delle criptovalute è ancora centrato sul Bitcoin.

Molti trader si limitano a osservare la quotazione del Bitcoin per poi fare previsioni sull’Ethereum e investire al rialzo o al ribasso.

Previsioni Ethereum e analisi fondamentale

L’analisi fondamentale prende in esame le notizie relative al mondo Ethereum per fare delle previsioni sulle quotazioni. Le notizie positive fanno salire la quotazione, quelle negative la fanno scendere. Tra le notizie positive possiamo elencare sviluppi tecnologici, accordi oppure utilizzi pratici di Ethereum. Le notizie negative di solito sono legate a qualche truffa o furto negli exchange (meglio evitare di utilizzarli, abbiamo segnalato piattaforme che sono davvero sicure e affidabili) a limitazioni legali o a qualche fallimento tecnologico.

Chi vuole investire su Ethereum utilizzando l’analisi fondamentale deve quindi seguire attentamente le notizie relative e deve agire di conseguenza.

Previsioni Ethereum e analisi tecnica

L’analisi tecnica non prende in considerazione le notizie o i fatti, si basa sull’osservazione dei grafici. Gli esperti di analisi tecnica sono in grado di individuare pattern ricorrenti all’interno dei grafici di quotazione di Ethereum (o di qualunque altro titolo finanziario) ed estrapolare delle previsioni sull’andamento del prezzo.

Di fatto quando si fa analisi tecnica non è nemmeno importante qual è l’asset finanziario su cui si vuole investire: l’unica cosa importante è il grafico!

Chi decide di fare analisi tecnica dovrebbe dare un’occhiata ai principali indicatori di trading e imparare ad utilizzarli. Non è difficile come si potrebbe pensare ma comunque ci vuole un po’ di studio. Fare analisi fondamentale è probabilmente più facile.

Copiare su eToro

Un modo per evitare di fare previsioni su Ethereum è quello di utilizzare la piattaforma eToro. In questo caso è possibile selezionare i migliori investitori in criptovalute al mondo e copiarli in maniera automatica.

E’ interessante notare che utilizzando eToro cambia il tipo di previsione da fare: invece di prevedere cosa farà Ethereum bisogna prevedere quali saranno gli investitori che faranno le previsioni migliori, cioè quelli che guadagneranno di più (e quindi vale la pena copiare).

Come si fa questo tipo di previsione? Semplice, osservando alcuni parametri fondamentali associati al profilo di ciascun investitore di eToro, come ad esempio i profitti generati in passato o il livello di rischio medio.

Previsioni Ethereum Classic

Ethereum Classic è una versione di Ethereum, anzi possiamo dire che è la prima versione di Ethereum. Le previsioni su Ethereum Classic non sono così rosee: non è infatti un progetto sostenuto ufficialmente dalla Ethereum Foundation ed è portato avanti da un gruppo piuttosto ristretto di sviluppatori.

Per capire le criticità di Ethereum Classic dobbiamo partire dalla sua storia.

A maggio 2016, un fondo di venture capital chiamato The DAO costruito su Ethereum ha raccolto circa $ 168 milioni, con l’intenzione di investire in progetti che utilizzano contratti intelligenti.  Nello stesso mese è stato pubblicato un documento che dettagliava le vulnerabilità della sicurezza con il DAO che potevano consentire il furto di Ethereum. E infatti, a giugno 3,6 milioni di Ethereum (circa $ 50 milioni di dollari alle quotazioni dell’epoca) sono stati prelevati dai conti nel DAO e trasferiti su un altro account senza il consenso dei proprietari, sfruttando una delle vulnerabilità che erano state individuate a maggio.

I membri del DAO e della comunità di Ethereum hanno discusso su quali azioni intraprendere per risolvere la situazione. C’è stato un voto e nel luglio 2016 è stato deciso di implementare un hard fork nel codice Ethereum per restituire ai legittimi proprietari gli Ethereum rubati.

Ethereum Classic è nato quando alcuni membri della comunità di Ethereum hanno rifiutato l’hard fork sulla base della principio della “immutabilità”.

In base a questo principio, la blockchain non può essere cambiata per nessuna ragione. In pratica Ethereum Classic è la versione non modificata dell’Ethereum originale. Nel corso degli anni Ethereum Classic ha subito vari tipi di attacchi: spam, doppia spesa, phishing.

Ethereum prezzo e quotazioni

Il grafico qui sopra mostra le quotazioni in tempo reale di Ethereum.

Ethereum ha vissuto una cavalcata spettacolare per tutto il 2017: chi ha investito all’inizio ha ottenuto veramente rendimenti stellari, con rendimenti superiori al 12000% annui. Nel corso del 2018 il valore è sceso, in concomitanza con il crollo del Bitcoin, per poi riprendersi nel 2019.

L’Ethereum, come tutte le altre criptovalute, è molto volatile, i prezzi possono aumentare o diminuire molto e in modo improvviso. Ma questo non è affatto un problema per chi investe con gli strumenti giusti e può guadagnare anche quando i prezzi scendono.

In conclusione

Ethereum è delle criptovalute più interessanti, forse la più interessante insieme a Ripple e, naturalmente, a Bitcoin. Gli investitori che credono in Ethereum possono contare su molti punti di forza ma non è possibile fare previsioni sul lungo periodo perché i fattori di incertezza sono tanti. E’ invece possibile fare previsioni nel breve periodo utilizzando analisi tecnica, analisi fondamentale o semplicemente basandosi sulla quotazione del Bitcoin.

Chi vuole investire su Ethereum e non è in grado di fare previsioni può sempre utilizzare la piattaforma eToro che consente di copiare automaticamente i migliori investitori.

1 Commento
  • Sbattersi per avere previsioni su Ethereum o sulle altre cripto? Per me è tempo perso, copio su eToro e mi tolgo il pensiero.

    Alla fine è il risultato quello che conta o no? E io ottengo ottimi risultati.

Lascia un commento