Prossima fermata: Olanda

bolla immobiliare in Olanda
L’Olanda è uno dei paesi più e più virtuosi della zona euro, una paese da tripla A. Se le sue finanze pubbliche sono in ordine, però, il Paese ha un grosso problema: una bolla immobiliare che è in procinto di sfonfiarsi rapidamente. Già quest’anno si avrà un calo dell’ordine del 30% dei valori degli immobili, ma sicuramente il trend ribassista non si fermerà. E già oggi le statistiche ci dicono che un quarto dei mutui ha un importo maggiore del valore della garanzia. Vi rircorda qualcosa? Il settore finanziario olandese, che è piuttosto ipertrofico, probabilmente subirà un certo stress. Quanto? Difficile dirlo. In Paese non versa in una crisi drammatica, quindi le famiglie hanno le risorse per continuare ad onorare i loro impegni. E comunque il governo, avendo i conti rigorosamente in ordine, potrà sempre intervenire autonomamete.

Ma è davvero importante capire che le bolle fanno male, sempre. E ancora di più fanno male quando toccano uno dei beni pù importanti e sacri per una famiglia: la casa. Meglio speculare sui tulipani, in fondo….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *