QTUM: news, opinioni, recensioni e valore criptovaluta

QTUM (pronunciato Quantum) è una criptovaluta basata sulla blockchain, in grado di eseguire i contratti smart e le applicazioni decentralizzate, in maniera simile alla blockchain di Ethereum. Tuttavia, in contrasto con l’Ethereum, Qtum è costruito sul modello di transazioni UTXO e mette in gioco un meccanismo di consensus di Proof-of-Stake che è estremamente più pratico per l’adozione da parte di aziende.

Desideri acquistare Qtum senza commissioni, con possibilità di investire sia al rialzo che al ribasso? Clicca qua, oppure continua a leggere >>.

L’obiettivo principale di Qtum è quello di creare un insieme di servizi, sviluppati per riempire il gap tra le blockchain ed il mondo del business. Ciò include strumenti e metodi per standardizzare il processo di come funziona lo sviluppo dei contratti smart, portando inoltre alla risoluzione di problemi in svariati ambiti.

Le caratteristiche principali del QTUM sono le seguenti:

  • Tempo per la generazione di un blocco: 120 secondi;
  • Dimensione del blocco: 2 megabyte;
  • Offerta totale di monete: 100 milioni;
  • Inflazione: 1%;

QTUM venne fondato nel 2016 da Patrik Dai ed è diventato negli anni una delle criptovalute top in assoluto al mondo, con una capitalizzazione che è riuscita persino a superare il livello dei 13 miliardi di dollari, piazzandosi davanti a Zcash, Lisk, Ethereum Classic e persino il NEO.

Il 19 dicembre il Qtum ha raggiunto il suo nuovo massimo storico di oltre $ 70, rispetto a circa $ 12 di soltanto 10 giorni prima. Il suo prezzo è poi crollato sotto i $ 50, un livello ancora molto buono, considerando che il token è stato scambiato tra i $ 5 e $ 15 nel mese di maggio. Al momento della scrittura dell’articolo, il prezzo si trova intorno al livello dei 20 dollari.

COMPRA/VENDI QTUM senza commissioni A COSTO ZERO con un broker REGOLAMENTATO

Che cos’è Qtum (Quantum)?

Il Qtum è un progetto di tipo open-source guidato dalla The Qtum Foundation. Una larga selezione di sviluppatori, blockchain e professionisti nel mondo di internet (tra cui anche Neil Mai e Jordan Earls) si sono messi insieme per creare il team del Quantum.

L’idea principale del Quantum è stata quella di mette insieme le più grandi e affidabili tecnologie della blockchain per costruire un network di applicazioni business per il mondo reale.

Qtum prende in prestito dei concetti e del codice direttamente dalle blockchain di Bitcoin e degli smart contracts Ethereum, mixando questi concetti in maniera alquanto sapiente in modo da fornire un pacchetto alquanto interessante.

Come funziona il quantum? Guarda questo breve video:

I contratti Smart, che già ben conosciamo con Ethereum e NEO, sono disponibili attraverso la tecnologia Qtum denominata UTXO (ovvero “unspent transaction output”) che è utilizzata dai nodi per accoppiare e validare le transazioni dal database.

Oltre a questo, c’è anche da mettere in chiaro il proof-of-stake consensus, dove il QTUM si dimostra essere estremamente efficace per il task in questione.

Mixando quindi questi concetti insieme: l’affidabilità del Bitcoin con quella degli smart contract, è possibile fornire una grande opportunità per il mondo reale di utilizzare la blockchain dove nella quale moltissime aziende hanno atteso.

Attraverso l’unione dell’infrastruttura Bitcoin Core con una versione compatibile della Ethereum Virtual Machine (EVM), la criptovaluta del Qtum unisce affidabilità di Bitcoin con le infinite possibilità fornite dagli smart contracts.

Qtum ha come obiettivo principale il miglioramento delle tecnologie blockchain esistenti, come obiettivo principale è quello di fondere il mondo della blockchain con quello del business.

In molti hanno fatto dei paragoni, tra il progetto di Ethereum e quello di QTUM. Gli utenti possono creare i loro tokens, automatizzare alcune funzionalità e eseguire in maniera automatica i contratti all’interno di un ambiente molto stabile.

Basandosi su queste tecnologie, Qtum si propone di introdurre una libreria di contratti intelligenti per offrire accessibilità istantanea. I professionisti del settore saranno in grado di scegliere tra una serie di accordi standard per la gestione della supply chain, le telecomunicazioni, i social network e molti altri. I vantaggi dei contratti smart sono essenzialmente applicabili in quasi tutti i settori.

QTUM Blog Ufficiale

Qtum è una delle migliori criptovalute quando si parla di trasparenza. All’interno del loro blog su medium, la community viene mantenuta aggiornata settimana dopo settimana per quanto riguarda lo sviluppo e gli aggiornamenti.

Qtum Storia Criptovaluta

La crypto Qtum venne introdotta attraverso una ICO nel mese di marzo 2017, ottenendo ben 15,6 milioni di dollari in finanziamenti. In realtà Qtum nasce nel mese di Singapore nel 2016, promuovendo una piattaforma di tipo open source che si basa essenzialmente su una blockchain di tipo Proof-of-Stake. Possiamo dire che la criptovaluta in questione può essere tranquillamente considerata come un mix tra il Bitcoin, Ethereum e Proof of Stake.

Attualmente la criptovaluta QTUM si trova in zona 22 nella classifica generale delle criptovalute per quanto concerne la capitalizzazione generale.

Qtum cos’è e come funziona

Il token di Qtum funziona in maniera alquanto particolare. Si basa sull’algoritmo Proof-Of-Stake e questo significa quindi che non si tratta di una criptovaluta che può essere minata, ma è già stato emesso completamente. Attualmente i Qtum che sono stati emessi nel mondo sono 100 milioni, che sono attualmente così suddivisi:

  • 51% alla community
  • 20% ai fondatori e al team di sviluppo
  • 20% per l’espansione del mercato
  • 9% per le iniziative di ricerca ed educazione

Qtum offre alla community la possibilità di controllare il network gestendone dunque anche i vari sviluppi futuri. In quanto trattasi di una moneta digitale centralizzata, i possessori possono decidere quindi le sorti future e le direzioni da prendere per quanto concerne questa criptovaluta.

Acquistare QTUM, Comprare QTUM in modo sicuro e regolamentato

Uno dei primi passaggi da fare per comprare QTUM è quello di iscriversi all’interno della piattaforma di IQ Option (CLICCA QUI per saperne di più), dove è possibile acquistare il QTUM in real time per merito Contratti per Differenza (CFD). I CFD consentono di investire all’interno di un mercato finanziario senza la necessità di possedere un dato sottostante, il tutto senza commissioni, con uno spread estremamente basso e con tutta la sicurezza di un broker di fama mondiale che consente di investire nelle criptovalute in tutta europa grazie alla CySEC, e consente un deposito minimo di solo 10 euro ed una trade minima di 1 euro.

Ricapitolando, per acquistare QTUM è sufficiente seguire questi tre semplici passaggi:

  1. Iscriviti a IQ Option cliccando qui aprendo un conto reale oppure un conto demo;
  2. Alimenta il tuo conto di IQ Option oppure usa il conto demo gratuito;
  3. Inizia a commerciare attraverso questa piattaforma che consente di investire sia al rialzo che al ribasso;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *