Recensione DiamondPrivilege

diamondsprivilege

Investire in diamanti viene considerata da secoli una scelta di lusso, quasi nobile, alla portata solo dei pochi in grado di permettersi un acquisto tanto oneroso. In realtà la compravendita di diamanti è un traffico antico, da sempre praticato anche se solo da pochi secoli (e comunque parzialmente) regolarizzato, e si tratta di un settore oggi in piena rinascita, come confermano i dati forniti da Google che dal giugno 2016 ha registrato e reso noto un sempre maggiore traffico, e quindi interesse, verso questo comparto tanto elitario quanto stimolante. Il mercato dei diamanti ha dunque aperto negli ultimi anni le proprie porte, finora dischiuse solo a intenditori e intagliatori, per far entrare anche i grandi e piccoli investitori in questo fiorente e antico commercio.

A sostegno dei nuovi investitori sono nati negli anni numerosi siti e broker, molti dei quali solidi e professionali ma la cui maggioranza è composta da poco affidabili intermediari in attesa di guadagnare da ogni operazione. Esistono tuttavia anche pochi ma prestigiosi nomi da sempre garanti di un mercato trasparente e sicuro, tra i quali spicca certamente a livello europeo DiamondPrivilege. I diamanti trattati dal brand infatti hanno un prezzo corretto e coerente con il listino Rapaport ufficiale, e si tratta di pietre sempre autenticate come assicurato dal relativo e sempre presente certificato di qualità fornito unicamente da Gia, Igi e Hrd. I preziosi vengono dunque consegnati ai fornitori di comprovata competenza e quindi rinchiusi in impenetrabili caveau in Francia, Svizzera e Belgio, dove rimarranno sempre disponibili per il prelievo del proprietario: egli potrà dunque a propria scelta lasciarli nei sotterranei di Anversa o farseli inviare direttamente a casa, grazie ai nuovi trasporti sicuri garantiti dalla compagnia di sicurezza americana Brinks.

Agli investitori è poi garantita l’interessante possibilità di vendere le proprie pietre direttamente online tramite la moderna piattaforma DiamondPrivilege, generando dunque guadagni grazie al plus valore creatosi nell’arco di tempo selezionato. Inoltre grazie a una sempre presente consulenza professionale e in materia di tassazione il cliente verrebbe accompagnato in ogni fase del suo invesimento dai comprovati ed esperti professionisti del circuito DiamondPrivilege, in modo da affrontare ogni scelta nella maniera più risoluta e redditizia possibile.

Dotato quindi delle maggiori garanzie esistenti in campo di sicurezza, di prezzi tra i più bassi sul mercato, di 25 partner commerciali tra i maggiori nel settore e di un rendimento medio dell’8% per ogni singolo investimento, DiamondPrivilege si conferma senza dubbio tra i brand leader nella compravendita di diamanti, il partner ideale in grado di adattarsi alle esigenze del cliente in modo da assicurare transazioni trasparenti e garantite.
Per prendere appuntamento per una consulenza gratuita con un esperto DiamondPrivilege, registrati qui compilando la form.

Perché non affidarsi alle banche

Molte banche hanno iniziato recentemente a offrire diamanti da investimento ai propri clienti. Perché conviene affidarsi a DiamondPrivilege invece che alla propria banca? Le banche hanno dimostrato negli anni di agire sempre contro l’interesse dei propri clienti e anche nel caso dei diamanti, purtroppo, lo stanno facendo. Le banche italiane, infatti, non si occupano della vendita di diamanti, anche se offrono diamanti ai propri clienti. I diamanti, in effetti, sono venduti da intermediari che poi pagano una commissione alle banche che spesso supera il 30% del valore del diamante. In pratica, la banca incassa subito e senza fare nulla il 30% del valore dell’investimento. Il cliente, purtroppo, perde subito il 30% della somma investita.

Operare con piattaforme oneste e trasparenti come DiamondPrivilege significa invece investire sui diamanti ad un prezzo che è praticamente quello ufficiale espresso nel listino Rapaport. In pratica, grazie a DiamondPrivilege è possibile entrare nel mercato dei diamanti ad un prezzo che è decisamente più conveniente rispetto a quello offerto dalle banche.

Purtroppo bisogna ricordare che le banche italiane sono molto scorrette
. Quando un cliente richiede, ad esempio, di effettuare un bonifico verso DiamondPrivilege per investire in diamanti, contattano il cliente e provano a convincerlo a comprare diamanti dalla banca, ad un prezzo che è ampiamente più elevato rispetto a quello ufficiale Rapaport. La banca ha tutto l’interesse a portare a casa una elevata commissione. Per inciso, anche il bancario che riesce a fare la vendita viene profumatamente premiato.

DiamondPrivilege recensioni

DiamondPrivilege, da sempre, si segnala per la sua correttezza, affidabilità e sicurezza. DiamondPrivilege guadagna insieme agli investitori e non ha bisogno di lucrare commissioni alle loro spalle.

La trasparenza cristallina di DiamondPrivilege può essere dedotta anche dalle recensioni scritte da coloro che usano il servizio. Tutti sono altamente soddisfatti, non solo per i profitti ottenuti ma anche per l’elevato livello del servizio offerto.

One Response to Recensione DiamondPrivilege

  1. Damiano De Corato ha detto:

    Ottima piattaforma, velocissimi, gentili, sempre disponibili. Diamanti a prezzi rapaport, miglior acquisto possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *