Criptovalute

Ricchezza Cripto truffa? Opinioni e recensioni reali [2019]

Ricchezza Cripto è una truffa oppure funziona? Le criptovalute hanno cambiato per sempre il mondo della finanza: fin dal 2017 rappresentano un’occasione, aperta a tutti, per ottenere elevati profitti finanziari.

Tutti sanno che migliaia di milionari devono la loro fortuna al Bitcoin e alle altre criptovalute: e spesso si tratta di persone che hanno cominciato veramente da zero, con un piccolo capitale e senza sapere nulla di criptovalute.

Ricchezza Cripto è una scorciatoia per raggiungere ancora più velocemente il successo con il Bitcoin? Di solito siamo molto scettici sulla possibilità di guadagnare soldi in modo facile: sappiamo bene che investire in Bitcoin è una grandissima opportunità, aperta a tutti, ma chi raggiunge il successo lo fa con impegno, sforzo, studio.

Ricchezza Cripto, invece, fa tutto più semplice: guardando il sito ufficiale pare che basti metterci pochi soldi e si diventa ricchi senza fare niente.

E’ normale che la cosa interessi a molti italiani: in tantissimi si sono iscritti e hanno investito i loro soldi (vedremo fra poco qual è stato il risultato di questi investimenti), altri più prudenti ci hanno scritto per chiederci informazioni.

Noi di Mercati24.com siamo ormai da anni il punto di riferimento per tutti coloro che vogliono guadagnare con le criptovalute e con gli investimenti senza problemi e senza fregature. Come sempre in questi casi, ci siamo rimboccati le maniche e ci siamo messi al lavoro per scrivere una recensione completa e affidabile di Ricchezza Cripto.

Quest’articolo presenta i risultati della nostra ricerca. Per migliorare la comprensione del lettore, confrontiamo Ricchezza Cripto con una delle piattaforme più sicure, serie e affidabili per investire in Bitcoin, eToro.

Effettivamente di piattaforme serie per investire in Bitcoin ce ne sono tante (per fortuna) ma abbiamo scelto di parlare proprio di eToro perché è la piattaforma più semplice da utilizzare e soprattutto perché è l’unica che consente di copiare, in modo completamente automatico, gli investitori più bravi del mondo. Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Ricchezza Cripto truffa

Diffidiamo da sempre di qualunque sistema che promette soldi facili: sappiamo infatti che gli investimenti in criptovalute possono generare elevati profitti ma, allo stesso tempo, i soldi facili non esistono.

E non stiamo parlando solo del Bitcoin: i soldi facili non si trovano da nessuna parte. Gli unici che diventano ricchi facilmente sono quelli che ereditano i soldi. Gli altri li devono sudare.

Proprio per questo, abbiamo iniziato subito a sospettare qualcosa di losco quando abbiamo iniziato a ricevere i messaggi dei nostri lettori a proposito di Ricchezza Cripto.

Abbiamo comunque deciso di fare un’indagine oggettiva, esaminando le opinioni e le recensioni reali di coloro che hanno effettivamente investito denaro con Ricchezza Cripto.

I risultati di questa indagine sono stati peggiori di quello che ci attendevamo: non solo nessuno è stato in grado di guadagnare con Ricchezza Cripto ma addirittura nessuno è stato in grado di recuperare il capitale inizialmente investito.

In pratica, ogni euro affidato a Ricchezza Cripto è un euro perso. La grande maggioranza delle opinioni e delle recensioni afferma chiaramente che Ricchezza Cripto è una truffa. In moltissimi, tra l’altro, hanno anche presentato una regolare denuncia alle autorità giudiziaria nella speranza di recuperare i soldi persi.

Purtroppo la speranza di queste vittime arrabbiate è vana: l’organizzazione che ha creato Ricchezza Cripto trasferisce immediatamente tutto il denaro incassato in paradisi fiscali dove gli inquirenti non possono arrivare.

L’unica difesa che funziona contro Ricchezza Cripto è evitare di cadere nella trappola.

Come guadagnare (sul serio) con Bitcoin

La grande differenza tra coloro che provano a diventare ricchi con Ricchezza Cripto e coloro che diventano davvero ricchi con il Bitcoin sta nella piattaforma di investimento utilizzata.

Ricchezza Cripto non è autorizzata e non rispetta nessun tipo di legge. Praticamente fa quello che vuole con i soldi degli investitori (e i risultati si vedono).

Una piattaforma di investimento autorizzata è sottoposta al controllo continuo delle autorità competenti (CONSOB per l’Italia) ed è tenuta a rispettare le severissime normative europee che tutelano gli investimenti finanziari.

In pratica, questo tipo di piattaforme non possono truffare i loro clienti nemmeno volendo. Grazie ad una piattaforma di investimenti sicura e affidabile è possibile fare due azioni fondamentali sul Bitcoin, le altre criptovalute e anche titoli finanziari tradizionali come le azioni:

  1. Comprare, per guadagnare quando il prezzo sale
  2. Vendere allo scoperto per guadagnare quando il prezzo scende. La vendita allo scoperto è un’operazione speculativa che genera profitti quando il valore di un titolo scende. Si chiama allo scoperto perché non è necessario aver comprato prima di vendere.

L’opportunità di vendere allo scoperto è veramente grande: i principianti di solito pensano solo a comprare Bitcoin per guadagnare con l’aumento del prezzo ma ignorano completamente la possibilità di guadagnare quando il prezzo scende.

Detto in altre parole, chi ha l’intelligenza di scegliere una delle migliori piattaforme per investire sul Bitcoin ha la possibilità di guadagnare sempre, sia quando il prezzo sale sia quando scende. Tutto quello che deve fare è fare previsioni sul Bitcoin.

E per coloro che non sono in grado di fare previsioni? Per loro c’è eToro

eToro

eToro è una delle piattaforme di investimento leader in Europa, una delle migliori in assoluto. In particolare, eToro è la scelta migliore per i principianti che si avvicinano per la prima volta al Bitcoin o agli investimenti speculativi.

Come mai eToro è così speciale? Oltre a essere veramente facilissima da usare, è l’unica piattaforma che consente di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli altri investitori.

In pratica eToro ha creato un potentissimo motore di ricerca che consente di individuare facilmente gli investitori che hanno ottenuto i profitti più elevati con il rischio più basso. Questi investitori sono chiamati Popular Investor e possono essere selezionati per la copia. Sarà il software brevettato di eToro che si occuperà di replicare tutte le loro operazioni in tempo reale.

Questo meccanismo presenta due vantaggi per i principianti: possono ottenere da subito risultati spettacolari, gli stessi dei migliori investitori del mondo, e possono imparare a investire osservando in diretta quello che fanno questi grandi investitori.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Ricchezza Cripto opinioni e recensioni

Le opinioni su eToro sono molto positive: basta fare proprio questa ricerca su Google per scoprire che chi investe con eToro, di solito, è estremamente soddisfatto.

Che cosa pensano invece gli investitori di Ricchezza Cripto? Più che di investitori dovremmo parlare di vittime. Le loro opinioni sono negative, molto negative.

In effetti l’opinione più diffusa è che si tratta di una vera e propria truffa. Come abbiamo detto, molti di coloro che hanno investito con questo sistema hanno anche presentato una denuncia (alcuni per truffa, altri per attività finanziaria non autorizzata).

Il risultato comunque è uguale: nessuno rivedrà indietro i suoi soldi, recuperare i soldi persi con Ricchezza Cripto è impossibile. Il fatto è che chi ha creato questa truffa diabolica sa quello che fa: appena incassa i soldi li trasferisce in un paradiso fiscale dove la magistratura italiana non può arrivare.

L’analisi delle recensioni e opinioni ha anche avuto un forte impatto emotivo su di noi: abbiamo scoperto, infatti, che a subire le truffa sono spesso le persone più deboli, quelle in difficoltà economiche che sperano di risolvere tutto con il metodo miracoloso di Ricchezza Cripto. Peccato che finiscano per rovinarsi completamente.

Non ci stupiamo, quindi, se molte delle opinioni e delle recensioni che abbiamo trovato siano in realtà piene di offese e minacce contro i creatori di Ricchezza Cripto: chi sperava di salvarsi e invece ha perso quel poco che aveva è (giustamente) molto arrabbiato.

Ricchezza Cripto come funziona

Come funziona in effetti Ricchezza Cripto? Se andiamo sul sito ufficiale troviamo un video che parla della crescita del Bitcoin e vaghe promesse di guadagni facili.

Ora che Bitcoin sia un ottimo investimento lo sanno tutti. Il sito di Ricchezza Cripto suggerisce che usando il loro sistema sia più facile guadagnare. In realtà abbiamo visto che non è affatto così e che tutti coloro che hanno usato Ricchezza Cripto hanno perso tutto, fino all’ultimi centesimo.

Il meccanismo di funzionamento di Ricchezza Cripto è vago: parrebbe trattarsi di un sistema di trading automatico di Bitcoin ma effettivamente non è molto chiaro. Chiunque capisca qualcosa di Bitcoin, inoltre, trova immediatamente molti errori concettuali. Insomma, il sistema non funziona e non potrebbe funzionare (e infatti abbiamo visto che chi ci ha messo dei soldi li ha persi tutti).

La realtà è molto diversa dalle promesse del sito di Ricchezza Cripto. 

Per prima cosa, Ricchezza Cripto non ha nulla a che fare con il Bitcoin: usa solo il nome del Bitcoin per raggirare i più ingenui. Si tratta di una perfetta macchina del marketing che convince le persone che possono diventare ricche facilmente con un piccolo investimento.

Chi ci crede e fa un primo deposito (di solito di 250 euro) vede il suo conto azzerarsi in pochi minuti. Ma l’incubo è solo iniziato. Appena perso il primo investimento, infatti, si riceve una telefonata. Una voce suadente, ma con pensate accento dell’Est Europeo, spiega che si è verificato un errore (di cui si scusa) ma che è facile recuperare facendo un altro deposito.

Purtroppo tanti cascano anche nella seconda trappola e ripetono l’investimento che ha lo stesso esisto. Per farla breve, in molti si sono completamente rovinati, perdendo somme ingenti nella speranza di guadagnare con Ricchezza Cripto.

Ricchezza Cripto Flavio Briatore

Le scorrettezze e gli inganni di Ricchezza Cripto non sono ancora finiti. Questi geni del male hanno coinvolto nel loro raggiro anche Flavio Briatore. Hanno creato quindi dei falsi post in cui sembra che Flavio Briatore raccomandi di usare Ricchezza Cripto oppure che sia addirittura lui il creatore del sistema.

Ovviamente Flavio Briatore non ha proprio nulla a che fare con Ricchezza Cripto e il suo nome è usato in maniera abusiva. Probabilmente i suoi avvocati provvederanno a sporgere denuncia appena si renderanno conto della situazione.

Per inciso, anche la loro denuncia sarà completamente inutile visto che, come abbiamo visto, i creatori di Ricchezza Cripto hanno fatto le cose per bene (dal loro punto di vista) e hanno nascosto le loro identità oltre che messo al sicuro il denaro rubato in qualche paradiso fiscale.

I soldi facili non esistono

Purtroppo non è la prima volta che siamo costretti a occuparci di questo tipo di truffe. Abbiamo già scritto articoli su Bitcoin Future , Immediate Edge e tante altri sistemi di guadagno facile che fanno grandi promesse e poi fanno perdere tutto.

In generale, possiamo affermare che i soldi facili non esistono: investire in Bitcoin può essere redditizio ma per riuscire a ottenere profitti elevati ci vuole impegno e costanza. Chi promette scorciatoie di solito è un truffatore.

Ed è proprio questo il metodo che può essere utilizzato (piuttosto facilmente) per individuare le truffe.

Giusto per fare un esempio, torniamo alla piattaforma di investimento numero uno in Europa, eToro. Questa piattaforma non solo non promette soldi facili ma addirittura avvisa i suoi iscritti dei potenziali rischi degli investimenti.

Nel corso degli anni abbiamo trovato una strana correlazione: più una piattaforma di investimento è seria, più ci tiene ad avvisare di rischi che spesso sono solo potenziali.

Prima di concludere, consigliamo anche di evitare sistemi come Bitstamp per investire in criptovalute. Anche se non sono truffe vere e proprie, il numero di furti è altissimo e non esiste alcuna possibilità di recuperare i soldi persi.

Conclusioni

Ricchezza Cripto si presenta come un sistema per guadagnare soldi facili ma in realtà non si guadagna nulla e si perde tutto il capitale investito. All’inizio richiede solo 250 euro ma la banda di hacker che lo ha creato ci sa fare e di solito riesce a farsi dare molti più soldi dalle vittime.

Chi vuole guadagnare con Bitcoin deve evitare coloro che fanno promesse di guadagni facili (Ricchezza Cripto e gli altri sistemi simili) e deve utilizzare piattaforme serie e sicure. Ce ne sono tante per fortuna. In questo articolo abbiamo parlato di eToro che oltre ad essere sicuro è anche molto facile da utilizzare, anche per i principianti.

In ogni caso nemmeno eToro è un modo per guadagnare soldi facili: ci vuole impegno e tempo per raggiungere risultati. Certo, alla fine ne vale sicuramente la pena.

Per chi si fosse interessato, per la prima volta, al meraviglioso mondo delle criptovalute e vuole iniziare in modo serio, ricordiamo che esistono anche altre criptovalute oltre al Bitcoin. Ad esempio, comprare Ethereum nel passato ha dato soddisfazioni immense agli investitori. Anche Ripple è una criptovaluta emergente da tener d’occhi.

Prima di concludere, ti chiediamo un piccolo favore: se hai trovato utile questo articolo, condividilo su Facebook o su qualunque altro social network, forum, sito o blog a cui hai accesso. Con un gesto che a te non costa nulla puoi salvare qualcuno dalla rovina finanziaria!

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 1 Media: 1]
1 Commento
  • Sempre la solita storia: da una parte truffatori senza scrupoli che stanno facendo i milioni truffando gli italiani, dall’altra italiani cretini che perdono soldi credendo alle favole.
    Poi ci sono i furbi che stanno guadagnando seriamente con Bitcoin, usando piattaforme autorizzate e regolamentate, ma sono una piccola minoranza. Peccato.

Lascia un commento