Seguire il Trend con l’Oscillatore CCI e la Media mobile

Seguire il Trend

Individuare un trend all’interno di un grafico di prezzo è senza dubbio uno dei primi step per iniziare a guadagnare seriamente all’interno dei mercati di trading online, a prescindere dalla tipologia di trading che si sta effettuando. Non importa se si sta facendo trading con l’Oro, con le azioni di Apple oppure sul Dollaro/Yen, è sempre fondamentale capire il trend in corso.

Vorremmo quindi prima di tutto farvi capire come funziona la strategia che viene utilizzata da parte dei professionisti per individuare nel migliore dei modi l’andamento del trend che sfrutta sia il famosissimo oscillatore CCI che la media mobile. Questa strategia è utilizzabile sia con il trading di qualsiasi CFD, ma anche con le opzioni binarie.

Grazie all’utilizzo della media mobile è possibile capire l’andamento di un trend, ed utilizzando l’oscillatore CCI sarà possibile capire quali sono i migliori entry point per entrare a mercato e per investire. Sarà possibile poi anche scoprire come utilizzare questi indicatori per capire come utilizzare un trend rialzista ed un’altro ribassista.

Impostare Media Mobile ed Oscillatore CCI

Vediamo quindi come impostare nel migliore dei modi l’Oscillatore CC e la Media Mobile.

Per impostare le media mobile, è importante capire che la media mobile viene utilizzata per individuare il trend in corso sul grafico per poi consentire di seguirlo nel migliore dei modi.

Esistono svariate tipologie di medie mobili, non solo quella semplice, ma anche ponderata ed esponenziale (chi di voi avrà fatto Statistica alle superiori avrà sicuramente una infarinatura generale).

Questa strategia prevede l’utilizzo di una media mobile semplice (Simple Moving Average: SMA). Il periodo invece previsto (il numero di candele conteggiate dall’indicatore) è invece di 50.

Per quanto concerne invece l’oscillatore CCI, è necessario impostare questo indicatore sul livello di 14 periodi per sfruttarlo nel migliore dei modi con questa strategia di trading online.

Seguire il Trend con Oscillatore CCI e media mobile

Seguire il Trend con Oscillatore CCI e media mobile

Nell’immagine sopra è possibile notare il grafico sul quale è stata impostata la media mobile a 50 periodi, ed inoltre l’oscillatore CCI a 14 periodi. Le media mobile viene applicata direttamente sul grafico, mentre l’oscillatore CCI è presente nella parte inferiore dello schermo, separato dal grafico di prezzo.

Trend Rialzista: ecco come individuarlo

Per iniziare subito nel migliore dei modi è una buona idea iniziare con l’individuazione della tipologia di trend. Come saprete, fare trading in direzione del trend consente di minimizzare molto i rischi ed i professionisti cercano di individuare subito il trend principale in modo da poter avere molte più probabilità di successo.

Il primo segnale rialzista viene ottenuto quando una candela rialzista taglia la media mobile a 50 periodi andando a chiudere al di sopra della stessa. È possibile notare questo fenomeno nell’immagine qui sotto:

Trend Rialzista

Trend Rialzista

Successivamente, è consigliabile attendere che l’oscillatore tocchi il livello di prezzo di 100 per poi oltrepassarlo (punto secondo nell’immagine sopra).

Nel momento in cui sia il punto 1, che il punto 2 si sono manifestati all’interno del grafico (ovvero il prezzo è sopra la media mobile e l’oscillatore CCI si trova in fase di ipercomprato oppure ancora più sopra) è il momento di investire al rialzo, in quanto siamo di fronte ad un movimento bullish.

Il tempo di hold della posizione dovrebbe essere all’incirca mai oltre le tre candele utilizzate nel grafico. Questo significa che se il grafico utilizzato è 4H, la posizione non dovrebbe rimanere aperta più di 12 ore.

Trend Ribassista: ecco come individuarlo

Con questo “tandem” di indicatori è possibile, oltre ad ottenere un segnale rialzista, è possibile ottenere anche un segnale ribassista. Il segnale ribassista viene ottenuto quando una candela rialzista taglia la media mobile a 50 periodi andando a chiudere al di sotto della stessa. È possibile notare questo fenomeno nell’immagine che abbiamo inserito qua sotto:

Trend Ribassista

Trend Ribassista

Sia quanto il punto primo e il punto secondo si saranno verificati all’interno del grafico, quindi i prezzi avranno i chiuso al di sotto della media mobile e il CCI si troverà all’interno dei valori di ipervenduto oppure ancora più sotto il livello di -100, sarà possibile investire al ribasso.

Il tempo di hold della posizione dovrebbe essere anche in questo caso all’incirca mai oltre le tre candele utilizzate nel grafico. Questo significa che se il grafico utilizzato è 4H, la posizione non dovrebbe rimanere aperta per più di 12 ore.

Strategia CCI & Media Mobile: in conclusione

Siamo di fronte ad una strategia opzioni binarie che può risultare estremamente valida sia per il trading CFD che tramite il trading con le opzioni binarie. Sopratutto queste ultime potrebbero risultare estremamente utili grazie alle loro caratteristiche intrinseche, come ad esempio grazie alla scadenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *