Social trading: cosa è e come si usa per fare profitto sui mercati

Molto spesso si sente parlare di social trading, una modalità piuttosto innovativa di operare sui mercati finanziari che unisce il tradizionale concetto di trading a quello di social network. In questo articolo cerchiamo di capire che cosa è il social trading e, soprattutto, cercheremo di spiegare alcuni trucchi utili a ottenere il massimo profitto possibile.

Chi opera sui mercati con il trading online avrà sicuramente sentito parlare del social trading, una nuovissima modalità di operare che unisce il concetto di trading così come lo abbiamo conosciuto fino ad oggi a quello di social network. In effetti viviamo in un’era prettamente “social”, caratterizzata dal grande sviluppo di Social Network come Facebook. Il concetto di social network, di rete sociale, pervade ormai molte attività umane, dal recruiting agli acquisti B2B ed è dunque normale che anche il trading si evolva in questa direzione.

piattaforme social trading

In concreto il social trading funziona come una rete in cui i migliori trader mettono a disposizione di tutti le loro decisioni operative. In modo completamente automatico è possibile iscriversi come follower di un bravo trader e ricevere tutti i suoi segnali operativi in modo da ripetere esattamente gli stessi passi.

Questo significa che il trader inesperto (o che magari è esperto ma per il momento non ha tempo di seguire l’andamento dei mercati in prima persona) può guadagnare sui mercati anche senza un grande sforzo. E che cosa ci guadagna il trader esperto? Semplice, le migliori piattaforme di social trading renumerano in maniera sontuosa (non è per nulla difficile arrivare a 10.000 euro mensili) coloro che mettono a disposizione della comunità i propri trading .

eToro


Si tratta di un gioco che nella ricerca operativa viene definito win-win perché consente a tutti gli attori di portare a casa un profitto. Ovviamente bisogna fare attenzione ad alcuni aspetti. Il primo aspetto è la scelta della piattaforma di social trading: l’unica che si è dimostrata davvero sicura, affidabile ed efficiente è eToro (le altre devono ancora fare moltissima strada in effetti).

In secondo luogo bisogna porre la massima attenzione nella scelta dei trader da copiare: eToro, ad esempio, mette ben in evidenza le performance passate dei trader, in modo da poter scegliere trader effettivamente molto bravi.

Ricordiamoci che facendo social trading mettiamo, indirettamente, il nostro denaro nelle mani di un altro trader, quindi dobbiamo sceglierlo in maniera assolutamente adeguato.

In ogni caso il successo del social trading è stato tale che ormai è diventato un pilastro per l’operatività di molti trader, soprattutto tra i più inesperti.

La migliore piattaforma di social trading attualmente presente sul mercato è eToro: si tratta di un broker per trading on line davvero conveniente, gratis e senza commissioni. Dispone di regolare autorizzazione CONSOB e quindi garantisce a tutti il massimo livello di protezione.

Per aprire un conto con eToro, clicca qui

Social trading funziona

Il social trading funziona ma ci sono delle condizioni importanti. La premessa è che nessuno regala nulla a questo mondo, che i soldi facili non esistono da nessuna parte. E nemmeno quando si fa social trading ci sono guadagni facili. Le condizioni affinché il social trading funzioni sono 2:

  • Utilizzare una piattaforma che funzioni davvero e, ad oggi, funziona bene solo eToro
  • Seguire una strategia di social trading corretta

Se il primo punto è chiaro e comprensibile (solo eToro in effetti è in grado di offrire un servizio efficace e sicuro e questo lo sanno tutti) la seconda può sembrare strana. Se il social trading consiste proprio nel copiare le strategie degli altri, in che senso è necessario avere una strategia? La strategia serve, appunto per scegliere i guru da copiare su eToro. Non è possibile pensare di scegliere un solo trader, anche se è il migliore di tutta la piattaforma. Bisogna diversificare, scegliendo trader con profili di rischio differenti.

Inoltre è assolutamente necessario verificare, giorno dopo giorno, le performance dei vari trader, eliminando quelli che non soddisfano i requisiti minimi di redditività e inserendone di nuovi. Come abbiamo detto, i soldi facili non esistono!

Social trading opzioni binarie

Il grande boom delle opzioni binarie ha fatto sorgere la richiesta anche di una piattaforma di social trading per le opzioni binarie. In effetti il trading binario è particolarmente indicato per quei trader meno esperti e quindi il social trading potrebbe essere particolarmente utile. La brutta notizia è che al momento non esistono piattaforme di social trading per opzioni binarie che siano considerate affidabili. Appena ci saranno, ovviamente, aggiorneremo il post per darne conto.

2 Responses to Social trading: cosa è e come si usa per fare profitto sui mercati

  1. Fabio ha detto:

    Ottimo articolo, il social trading può essere un ottimo metodo per guadagnare da subito.

  2. Conte Zio ha detto:

    Ottimo modo per guadagnare, confermo, ma mi da una rabbia che persone che non si sono mai sforzate nemmeno un secondo per imparare il forex possano guadagnare cifre di questo livello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *