SpiaBanche: truffa o funziona?

spiabanche funziona

Spiabanche: ne avete mai sentito parlare? In questi ultimi giorni ha iniziato a girare, in maniera consistente la pubblicità di questo miracoloso sistema che consentirebbe guadagni elevatissimi, in poco tempo, semplicemente copiando le strategie delle banche. Ma è davvero possibile diventare ricchi grazie a SpiaBanche oppure è una truffa ben congeniata?

Prima di parlare di SpiaBanche, ci dobbiamo chiedere: è davvero possibile diventare ricchi velocemente con il trading, senza saper nulla di finanza? La risposta è purtroppo no. Non esiste alcun metodo per diventare ricchi velocemente e quindi chiunque prometta il contrario sta semplicemente facendo una falsa promessa. Dunque utilizzando il software Spia Banche non si diventa certo ricchi e probabilmente non si guadagna nemmeno. Ma allora è una truffa?

Non siamo in grado di dire che Spia Banche sia una truffa per una semplice ragione: solo la magistratura può stabilire, mediante una sentenza passata in giudicato, che Spia Banche sia una truffa. Dal nostro punto di vista possiamo solo affermare che sicuramente è impossibile diventare ricchi con questo metodo.

Attenzione: non stiamo dicendo che il trading online sia una truffa. Il trading online in effetti può funzionare ma ci vogliono alcuni elementi fondamentali. Il primo elemento, quello che fa davvero la differenza, è la piattaforma di trading.

Una buona piattaforma di trading deve essere, per prima cosa, autorizzata e regolamentata all’interno dell’Unione Europea e poi registrata CONSOB. Senza la registrazione CONSOB una piattaforma di trading non è sicura e non è affidabile. Notiamo per inciso che SpiaBanche non è autorizzata da CONSOB e probabilmente infrange anche una mezza dozzina di leggi e regolamenti finanziari.

Per fare un esempio di una piattaforma di trading autorizzata e regolamentata CySEC, registrata CONSOB, consideriamo 24option. 24option è completamente gratuita, non ci sono costi fissi e non ci sono commissioni. 24option mette a disposizione un’interfaccia user-frendly ed è per questo che è preferita da tutti coloro che fanno trading finanziario, anche se non sono dei geni.

Chi si iscrive a 24option ha accesso gratuito ad un servizio di notifiche di trading. Queste notifiche vengono elaborati da un primario centro di analisi finaliziaria, Faunus Analytics, famoso in tutto il mondo per l’elevatissima capacità di prevedere l’andamento del mercato.

Queste notifiche sono indicazioni su condizioni di mercato di interesse che possono stimolare il trader. Non sono invece dei consigli di investimento. La responsabilità sull’uso delle notifiche è sempre e comunque del trader.

Attenzione: anche seguendo le notifiche di 24option bisogna tener presente che il trading può presentare dei rischi di perdita perché i mercati finanziari sono assolutamente imprevedibili.

Per approfondire il funzionamento delle notifiche di trading di 24option, clicca qui.

24option è una piattaforma di trading autorizzata e regolamentata CySEC, registrata CONSOB. Garantisce un’assistenza telefonica 24 ore al giorno, tutti i giorni. Il supporto telefonico di 24option è molto attivo nel supportare i nuovi clienti non solo dal punto di vista tecnico ma anche offrendo interessanti promozioni. Per aprire un conto con 24option clicca qui. Il trading potrebbe comportare rischi di perdita.

Spia Banche funziona?

Spiabanche

Spiabanche

Ma allora lo Spia Banche non funziona? Purtroppo la verità è proprio questa: il metodo Spia Banche non funziona, non produce i profitti sperati e anzi nella maggior parte dei casi potrebbe causare delle perdite. Si tratta di un intermediario finanziario di fatto ma è privo di ogni tipo di registrazione o autorizzazione da parte delle autorità competenti. Il suo marketing aggressivo denota la volontà di ottenere rapidamente soldi da coloro che pensano di arricchirsi.

Possiamo dire che purtroppo SpiaBanche funziona per coloro che lo hanno escogitato, visto che garantisce loro elevati profitti. Ma allora le storie che raccontano, le persone che sono diventate ricche grazie al loro miracoloso metodo Spia Banche? Tutto falso. Completamente falso, inventato. Non lo diciamo noi, lo dicono gli stessi proprietari di SpiaBanche, basta leggere le scritte in piccolo.

La storia raccontata in questa pagina rappresenta un advertorial/pubblicità per cui quanto riportato serve a solo scopo informativo per far comprendere il potenziale (che rimane comunque sempre un condizionale) di quanto poi illustrato nella pagina seguente (a cui si arriva cliccando sui link nella pagina)

La lezione che impariamo è che quando ci vengono proposti dei guadagni facili, la prima cosa che dobbiamo fare è leggere le scritte in piccolo. Continuando con la lettura delle scritte in piccolo (così piccole che abbiamo avuto bisogno di zoomare per leggere) sempre sul sito di Spia Banche si legge:

E’ possibile perdere il 100% di quanto si investe e nessuno potrà mai garantire risultati certi, neppure i professionisti. Ci auguriamo che tale storia sia di tuo gradimento e ti aiuti a prendere una decisione.

Insomma: si inventano delle storie, fanno filmanti falsi e poi dicono: attenzione che potete perdere tutto. Altro che diventare ricchi. Purtroppo la maggior parte delle persone si innamora a prima vista della possibilità di diventare ricchi grazie a SpiaBanche e non legge le scritte in piccolo. I risultati, purtroppo, sono disastrosi.

Ma come funziona Spia Banche?
Abbiamo già detto che non funziona e che gli stessi proprietari lo ammettono (anche se lo scrivono proprio in piccolo). In teoria, Spia Banche segue in qualche modo le decisioni di trading delle grandi banche e le replica. Questa spiegazione può convincere o anche impressionare qualche inesperto ma la realtà è molto diversa. Delle due una: o Spia Banche utilizza i dati pubblici delle operazioni fatte sul mercato dalle grandi banche oppure dispone di dati riservati, in qualche modo privati. Nel primo caso, il vantaggio è zero perché ci sono moltissimi professionisti del trading che usano questo medoto. Anche le notifiche di trading di 24option, nei fatti, vengono elaborate a partire da questi dati, insieme ad una montagna di altri dati che invece Spia Banche sembra ignorare. Se invece si tratta di dati privati o segreti, quindi rubati o comunicati segretamente da qualcuno che lavora all’interno di una grande banche, Spia Banche sarebbe un sistema di insider trading molto grave, una colossale associazione per delinquere.

Spia Banche recensioni

Ma che cosa ne pensano le persone che hanno effettivamente utilizzato Spia Banche? Quali sono le opinioni più diffuse su questo sistema miracoloso per guadagnare con il trading online? La totalità delle opinioni trovate su internet o sui gruppi di Facebook sono piene di delusione, quasi tutte anche di rabbia. La gente che ha provato Spia Banche si sente truffata perché nessuno è riuscito a rientrare in possesso dei soldi investiti.

Per questo motivo sconsigliamo caldamente di utilizzare SpiaBanche: il sistema non funziona e si rischia di subire la perdita intera del capitale. Tra l’altro anche gli stessi creatori di Spia Banche lo scrivono, anche se in piccolo, sul loro sito. Per chi vuole guadagnare con il trading online, consigliamo di utilizzare esclusivamente piattaforme autorizzate e regolamentate, che non promettono ricchezza facile. Abbiamo parlato di 24option (clicca qui per il sito) perché è veramente una delle piattaforme migliori.

SpiaBanche e Daniele Repossi

Spiabanche Daniele Repossi

SpiaBanche Daniele Repossi

Pare che il metodo SpiaBanche sia stato elaborato da un certo Daniele Repossi. Sul suo sito personale, Daniele Repossi racconta così la sua storia:

Autore, Imprenditore, Angel Investor e soprattuto Trader Esperto, Daniele Repossi è nato il 5 Febbraio 1986 da una famiglia sotto la soglia di povertà ed è cresciuto nelle periferie malfamate di Milano. Appena nato, Daniele viene abbandonato dal padre, il quale – afflitto da problemi col gioco d’azzardo – lascia la moglie e il figlio con debiti ingenti e in gravi condizioni economiche.

Dai primi anni scolastici quindi, Daniele si inventa metodi creativi di guadagno per cercare di aiutare la sua famiglia costretta a sacrificare spesso anche beni di importanza primaria.

Daniele Repossi afferma anche di essere un trader di successo. Ognuno è libero di credere a quello che vuole, tuttavia facciamo notare che nelle scritte in piccolo del sito SpiaBanche è scritto chiaramente che le storie sono inventate al puro scopo di illustrare i vantaggi del metodo di trading. Daniele Repossi si vanta anche di essere stato intervistato dalle Iene in occasione di una puntata dedicata ai rischi del trading online.

7 Responses to SpiaBanche: truffa o funziona?

  1. Pasquale Milano ha detto:

    SpiaBanche è una brutta truffa, io come tanti altri non abbiamo letto le scritte in piccolo dove praticamente viene predetto che cosa succede a chi usa SpiaBanche: si perde tutto il capitale. E ti avvisano pure.

    • ACHILLE MILANI ha detto:

      NON AVEVO DUBBI, COL CAVOLO CHE VADO A DARE QUASI 400€/MESE + IVA A QUEL PIRLA! CHE SICURAMENTE SI INTASCHERà ESENTASSE SU UN CONTO SVIZZERO COME ALTRI SUOI AMICI CHE SE LA GODONO IN TICINO CON QUESTI GIOCHETTI. ESSENDO UN EX INVESTIGATORE PRIVATO NON HO RESISTITO DALL’ INDAGARE APPROFONDITAMENTE SUI CANALI CHE UTILIZZANO PER FARSI PAGARE, CHISSà PERCHEè MAI UN IBAN ITALIANO SEMPRE CON ADDEBITO SU CARTA, E-WALLET ED ALTRE PORCHERIE. E INOLTRE NONOSTANTE SI TROVINO IN SVIZZERA CONTINUANO A SPENNARE SOLO I POVERI POLLI ITALIANI E NON IN SVIZZERA.
      OCCHIO!

  2. Melo ha detto:

    è vero SpiaBanche è un broker truffa, ha ragione quel Daniele Repossi che alle Iene ha detto che sono una manica di criminali!

    M.Ciucci

  3. Tommaso Miccolis ha detto:

    SpiaBanche funziona o non funziona? Francamente non è questo il problema. Il problema è che viviamo in un’epoca in cui si vuole tutto e subito. Che poi dico che non è il problema se SpiaBanche funziona o non funziona perché SpiaBanche è il nulla: basta leggere nelle scritte in piccolo e ti dicono che sono pagati per fare iscrivere le persone a liste, che poi si rivendono ai vari broker. Ovviamente i broker che comprano queste liste fanno una pubblicità di tipo vietato, quindi non sono corretti e trasparenti e quindi fanno perdere soldi.

  4. Luigi Abate ha detto:

    Io sono diventato ricco con SpiaBanche siete dei bugiardi, fate solo gli interessi delle Banche che vi pagano.

    Vabbè dai ci ho provato, nemmeno un bambino ci crede ormai a queste storielle fatte per rubare soldi alla gente. Non sprecate byte per scrivere queste recensioni, tanto la gente ormai lo sa che sono truffe 😀

  5. Franco ha detto:

    E’ una truffa vera e propria.

    Qualcuno mi sa dire come recedere da spiabanche?

    Grazie

  6. Franco ha detto:

    Ciao a tutti. Io sono stato truffato in pieno in quanto, dopo aver chiesto spiegazioni sul motivo del loro comportamento senza averne risposta, (Ho iniziato a spammare il gruppo di verità sempre senza insulti) mi hanno bannato dal gruppo giustamente ma sempre senza risposte. Alla fine ho chiesto la disdetta da cleancot e dopo aver pagato anche il mese in corso mi hanno Si disdetto l’abbonamento ma anche tolto da subito la possibilità di aprire la piattaforma. Ho chiesto il rimborso ma niente da fare. Oltre al sistema malato Campano con oltre 75000 € Al mese che riscuotono dalle tasche dei 235 membri iscritti. Provate a stare lontano da questa gente. Con 1000€ non diventare ricchi , anzi li perderete in poco tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *