Trading

TradeApp recensione: trading con 5€. Funziona?

Hai mai provato a fare trading online con solo 5€? Sei incuriosito dalle App per investire nel mercato Forex su smartphone?
Adesso è possibile fare trading con una piccolissima somma, grazie al nuovo broker Forex chiamato TradeApp.

Ma come funziona TradeApp e quali sono le sue funzioni?

Nella nostra società, sempre più dinamica, smart e veloce, il trader in viaggio vuole poter contare su di un servizio per smartphone che lo possa tenere sempre aggiornato.

La maggioranza dei broker market maker disponibili al momento sono stati concepiti per essere utilizzati sul web, in tutte le loro funzioni. Per molti trader è sempre più importante poter investire o semplicemente controllare le proprie operazioni da smartphone.

Le app di trading hanno proprio questo scopo: mantenere i trader sempre connessi e pronti a modificare le proprie operazioni a seconda dei veloci cambiamenti del mercato. Hanno il vantaggio di non dover scaricare alcuna applicazione, fornendo comunque l’accesso alle news finanziarie o addirittura ad un conto “demo” (ovvero, di prova) con cui provare a esercitarsi nelle funzioni basiche di investimento online.

Inoltre, sono concepite per mandare messaggi push (o avvisi pop-up) che avvisano in modo tempestivo il trader ogni volta che accade un azione importante: le app di trading spesso permettono all’utente stesso di personalizzare questi avvisi, così da mantenersi aggiornati solo sulle news e i cambiamenti del mercato che interessano di più.

In questa recensione vedremo tutte le caratteristiche del broker TradeApp, un nuovissimo protagonista sul mercato delle app per smartphone.

TradeApp Italia

La grande novità nel mondo dei broker Forex è l’utilizzo di app che permettono di operare sul mercato degli investimenti di valute in ogni momento: in questo panorama si inserisce TradeApp.
TradeApp Italia, applicazione in italiano, è un broker che fa capo a Depaho Ltd.

Depaho Ltd è un’azienda autorizzata e regolamentata come Impresa d’Investimento Cipriota (Cyprus Investment Firm, CIF) con numero di licenza n. 161/11. È inoltre registrata come broker sotto il controllo di CySEC (la Cyprus Securities and Exchange Commission).

Si tratta di un’Autorità di Vigilanza del mercato di investimento Forex online, che protegge i trader e ne certifica la sicurezza: ogni broker Forex sotto la vigilanza di CySEC è regolamentato attentamente ed è una scelta sicura con cui operare.

Dephaho Ltd è presente in moltissimi paesi (oltre l’Italia), e garantisce che tutti i suoi brand operino secondo le regolamentazioni nazionali e internazionali.

Inoltre, Depaho Ltd opera in accordo con la Markets in Financial Instruments Directive (o MiFID), un atto normativo dell’Unione Europea. Il MiFID è lo strumento attraverso il quale gli intermediari finanziari possono competere in modo corretto, garantendo così la protezione degli investitori e la possibilità di operare nell’Unione Europea.

In questo modo i mercati e tutti coloro che investono nel Forex sono protetti: questo controllo è importantissimo per garantire la tranquillità di chi investe, soprattutto se si tratta di grandi somme.

La vera novità di TradeApp Italia è la possibilità per i suoi trader di investire piccolissime somme: infatti, bastano solo 5€ per iniziare ad aprire un conto online. Ovviamente, è anche possibile investire capitali più grandi, fino a 100.000€.

Spesso l’ostacolo più grande per chi si approccia al mondo degli investimenti Forex è la richiesta di investimento minimo: infatti, la maggior parte dei broker Forex online richiedono almeno qualche centinaio di Euro solo per aprire i conti più basici.

Non è così con TradeApp: con solo 5€ si può iniziare ad operare, o perlomeno ti puoi approcciare con tranquillità ai primi investimenti.

Inoltre, sull’applicazione TradeApp è possibile investire in oltre 97 azioni, indici, coppie di valute e materie prime tramite CFD, ovvero i Contratti per Differenza (Contract For Difference): è un contratto stipulato con il broker in base al quale si scambia la differenza di prezzo di un asset, sia nel momento di apertura del contratto che nella chiusura dello stesso. Per di più, potrai investire in aziende di fama internazionale, sia italiane che straniere (basti pensare ad Ebay, Google o le principali banche italiane).

TradeApp: recensione sulla piattaforma

A questo punto, ti chiederai se è facile ed efficiente operare con TradeApp.
Naturalmente, si può operare con TradeApp solamente da cellulare o tablet: l’app è disponibile con download gratuito sia su smartphone Android (su Google Play) che su sistemi iOS (su Apple Store).

Basterà cercare il nome “TradeApp” sulla stringa di ricerca per trovare e installare l’app facilmente.
TradeApp è una piattaforma fatta per essere utilizzata in viaggio, spesso dove non è possibile accedere ad un computer o non c’è una linea Internet stabile.

La sua interfaccia non è statica: è stata concepita per adattarsi alle esigenze personali, a seconda del tuo livello. Utenti inesperti avranno a disposizione grafici semplificati, spiegazioni chiare e immediate che accompagnano ogni movimento. Gli utenti esperti, invece, avranno a disposizione grafici dettagliati, ricchi di funzionalità avanzate per poter operare nel massimo delle loro possibilità.

In questo modo, che tu sia principiante o esperto, potrai sempre investire nel mercato Forex comprendendo a fondo tutte le tue operazioni. Questa interfaccia si regola dinamicamente mentre operi online.

Un’altra funzionalità interessante di TradeApp è il fatto che si possono sbloccare nuove funzionalità mentre si progredisce di livello come trader: un principiante può così verificare i suoi progressi tramite la App stessa.

Infine, un capitolo a parte va fatto per il servizio di training: infatti, TradeApp è fornita di tutorial online legati all’applicazione stessa. Puoi accedere a questi tutorial in ogni momento della giornata.

Le lezioni sono divise per livello, e funzionano in sinergia con l’interfaccia di tipo evolutivo.
Aprire un account è gratuito: basta scaricare l’applicazione e cliccare sul bottone “iscriviti”. Da quel momento in poi, dopo aver inserito i propri dati personali, si può scegliere quanto capitale investire: ricordiamoci che bastano solo 5€ per iniziare!

Una volta che avrai iniziato a investire le tue prime somme nel mercato Forex, potrai decidere se ritirare il tuo denaro: anche questa operazione è piuttosto semplice. Bisogna sapere che l’App segrega dei fondi e dei pagamenti sicuri per proteggere i suoi utenti.
È necessario fare il log in sul tuo account e cliccare su “prelievo”, e poi segui passo dopo passo le istruzioni direttamente dall’App.

In alternativa, si può stampare un modulo di prelievo dal sito di TradeApp e inviarlo a customer.service@tradeapp.com.

Di solito ci vogliono circa 24 ore per il prelievo della somma scelta da parte dell’App. Dopodiché, dipenderà solo da che tipo di conto online hai scelto: siti completamente virtuali come PayPal di solito ci mettono meno tempo, mentre le classiche banche necessitano di diversi giorni.

Questo per dire che non c’è da preoccuparsi se i fondi non arrivano il giorno dopo: spesso è causa del passaggio dal conto virtuale di TradeApp al conto di tua scelta.

Nel caso però avessi dubbi riguardo al prelievo, puoi sempre scegliere di contattare l’assistenza online tramite l’indirizzo e-mail customer.service@tradeapp.com.

Sappi che TradeApp accetta l’utilizzo della maggior parte dei conti virtuali e non.

Un lato positivo di TradeApp è che il suo servizio clienti (fondamentale in transazioni rischiose come quelle del trading Forex online) è attivo 24 ore su 24. Abbiamo visto come sia disponibile una e-mail per il servizio di prelievo, ma l’assistenza è anche disponibile con chat o per telefono, e risponde a qualsiasi esigenza.

In questo modo si può ricevere aiuto anche in casi di malfunzionamenti, dubbi o domande.
Infine, un ulteriore garanzia viene data dal fondo di sicurezza che TradeApp mette a disposizione per i suoi utenti: infatti, esiste un capitale garante per proteggere le tue prime cinque operazioni come nuovo trader. Nel caso tu perdessi i tuoi investimenti potrai riceverli di ritorno al 100%, mentre se ottenessi dei guadagni, li potrai tenere senza alcun problema.

Questo si è rivelato uno dei vantaggi migliori della App, ed è una garanzia che spesso non si trova in altri broker online.

Il sistema di TradeApp viene incontro sia ai principianti (che ovviamente non vogliono iniziare ad operare online con grosse somme), che agli esperti. Questi ultimi, infatti, possono provare un nuovo broker Forex con una piccola somma iniziale, sapendo comunque di essere protetti da un sistema di garanzia.

Dopo aver testato TradeApp, potrai decidere se iniziare a investire in modo più consistente o meno.

Conclusioni

In generale, TradeApp è un broker giovane, innovativo e perfetto per il mobile. Nonostante non esista un suo corrispettivo per desktop PC, questo può rappresentare anche il suo punto di forza.
È sicuramente un broker sicuro, essendo certificato CySEC e MiFID, e la sua interfaccia regolabile si adatta bene alle esigenze del trader, a prescindere dal suo livello.

Anche se manca una vera e propria struttura di piattaforme e tool, l’App sopperisce con l’ampio ventaglio di tutorial e lezioni online. TradeApp è un broker da provare, se non altro per il piccolissimo investimento inziale: con soli 5€ si può testare in prima persona l’affidabilità del broker e tutte le funzioni dell’applicazione.

Lascia un commento