Criptovalute

Trading Cardano (ADA), guida completa

Fare Trading Cardano conviene? Quali sono i migliori metodi per guadagnare speculando sulle quotazioni della criptovaluta Cardano (ADA)? Questo articolo spiega nel dettaglio come fare trading di Cardano per ottenere i migliori risultati, senza rischi di truffe e senza costi (spieghiamo come si fa trading di Cardano senza pagare commissioni).

Che cos’è Cardano

Il progetto Cardano è veramente molto interessante: per essere precisi si tratta di una piattaforma avanzata, basata su blockchain, che comprende la possibilità di gestire contratti intelligenti (smart contract) per la gestione delle transazioni. Il token utilizzato all’interno dell’ecosistema Cardano è denominato ADA, quindi in teoria dovremmo scrivere fare trading di ADA o comprare ADA. Nell’uso comune, in ogni caso, si utilizzano i termini Cardano e ADA come sinonimi, quindi si possono utilizzare le espressioni Comprare Cardano o fare trading su Cardano.

Il progetto Cardano è molto innovativo, sotto diversi punti di vista. Per prima cosa, possiamo dire che è stato il primo progetto crypto ad essere sviluppato con metodi scientifici. Ad esempio, il progetto della blockchain di Cardano è stato sottoposto ad una peer review da parte di esperti indipendenti che ne hanno certificato l’assoluta sicurezza.

La peer review è una procedura che si utilizza in ambito accademico per certificare l’alta qualità di un articolo scientifico prima della sua pubblicazione ufficiale. Il vantaggio della peer review è che c’è una certificazione oggettiva e indipendente (fatta tra l’altro in modo anonimo) della correttezza di un lavoro scientifico.

Cardano offre un sistema di smart contract estremamente più potente e flessibile rispetto a quello di Ethereum: in pratica, si tratta di un progetto che si propone di soppiantare Ethereum come piattaforma di riferimento per la gestione di transazioni intelligenti con le criptovalute.

Le prospettive di crescita del progetto Cardano e quindi del Coin ADA sono veramente molto buone ed è per questo che moltissimi investitori in criptovalute hanno un forte interesse e vogliono fare trading di Cardano per ottenere profitti potenzialmente molto elevati.

In ogni caso Cardano, come tutte le altre criptovalute, è caratterizzat da un elevatissimo grado di incertezza e volatilità. Limitarsi a comprare Cardano e aspettare che le sue quotazioni aumentino per vendere non è il modo migliore per fare trading, anzi potrebbe causare delle perdite nel caso in cui le quotazioni di Cardano scendano.

Tra l’altro, la piattaforma Cardano non è ancora stata implementata completamente: è vero che il coin è già quotato, ma manca ancora la gestione dei contratti intelligenti, il punto di forza principale di Cardano, l’elemento che potrebbe portare Cardano a battere Ethereum e quindi far salire in modo esponenziale le quotazioni.

Come fare trading Cardano

trading cardano cfd
Qual è il modo migliore per fare trading di Cardano? Come con tutte le criptovalute, il modo migliore per guadagnare con il trading è utilizzare i Contratti per Differenza (qui spieghiamo che cosa sono i Contratti per Differenza e come si fa trading di criptovalute con i CFD).

I Contratti per Differenza (di solito abbreviati con CFD) sono uno strumento finanziario estremamente semplice da utilizzare. Un CFD ha un valore che dipende da quello di un’altro titolo finanziario, detto sottostante.

In pratica esiste un CFD per qualunque titolo quotato sui mercati finanziari, non solo per le criptovalute. Esistono CFD su azioni, materie prime, indici ecc…

Un CFD su Cardano è un titolo finanziario che ha il valore della criptovaluta Cardano (o meglio, del token ADA). E’ possibile acquistare il CFD su Cardano se si pensa che il suo valore aumenterà oppure venderlo allo scoperto nel caso in cui il suo valore è destinato a scendere. La vendita allo scoperto è un’operazione di tipo speculativo che genera profitto nel caso in cui il valore di Cardano diminuisce, trovi qui una spiegazione completa.

Il bello dei CFD è appunto questo: consentono di ottenere un profitto sia nelle condizioni di mercato positivo che in quello di mercato negativo.

I CFD hanno anche altri vantaggi molto importanti: sono uno strumento finanziario autorizzato e regolamentato, quindi garantisce massima affidabilità e sicurezza.

Inoltre, è possibile operare con i CFD senza pagare commissioni e senza dover affrontare altri costi: si tratta probabilmente del metodo più efficiente e conveniente per guadagnare con le criptovalute e con tutti gli altri mercati finanziari.

Come si fa a fare trading con i CFD sul Cardano? Per operare è necessaria una piattaforma di trading CFD. Esistono molte piattaforme per fare trading online di CFD (seguendo il link si può trovare un ottimo elenco completo) ma purtroppo poche offrono la possibilità di operare sul Cardano.

L’unica piattaforma autorizzata e regolamentata, di alta qualità, che offre il trading di Cardano è eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Trading Cardano con eToro

eToro in effetti è considerata una delle migliori piattaforme di trading a livello europeo. Con eToro è possibile operare su tutte le principali criptovalute (e anche sulle criptovalute emergenti come Cardano) e su asset finanziari tradizionali, come azioni, materie prime, valute.

eToro è una piattaforma per investire con i CFD semplice da utilizzare ma allo stesso tempo molto completa. Moltissimi principianti utilizzano eToro per guadagnare con le criptovalute e i mercati finanziari ma anche molti trader professionisti operano con eToro.

Uno dei fattori principali del successo di eToro è la possibilità di copiare
, in modo completamente automatico, le strategie di investimento degli investitori più bravi. Grazie alla piattaforma di social trading è possibile scoprire quali sono i trader che hanno guadagnato di più in passato e, con un semplice click, si può cominciare a copiare tutto quello che fanno.

Molti principianti del trading di criptovalute riescono a ottenere risultati eccezionali con questo semplice sistema. E non stiamo parlando solo di guadagni: anche dal punto di vista didattico il social trading di eToro è utilissimo, perché si può imparare facilmente osservando quello che fanno gli investitori più bravi.

Fare trading di Cardano con eToro è facile, sicuro e soprattutto gratuito: per iscriversi basta cliccare qui e inserire pochissimi dati.

Conviene fare trading Cardano?

Conviene davvero fare trading di Cardano? La domanda in effetti ha poco senso se si sceglie uno strumento efficiente di trading come i CFD. In questo caso, infatti, si può ottenere un profitto molto elevato sia se il prezzo di ADA aumenta sia se diminuisce.

Anzi, l’elevata volatilità di Cardano rende il trading particolarmente conveniente per coloro che sanno come operare oppure per coloro che copiano tramite la piattaforma di social trading di eToro.

La domanda ha invece molto senso per coloro che comprano Cardano e sperano che aumenti di prezzo per poterlo rivendere. Chi utilizza questo tipo di strategia di trading, in effetti, deve fare molta attenzione.

Le promesse del progetto Cardano sono in effetti veramente molto buone, probabilmente dal punto di vista accademico è il migliori progetto di criptovaluta emergente mai pubblicato. Ma dal punto di vista pratico dobbiamo ricordare che una buona parte della piattaforma non è stata ancora implementata.

In pratica, manca proprio la parte più innovativa e attesa dal mercato, gli smart contract che dovrebbero mandare in pensione Etheruem e mangiare la sua quota di mercato.

Il mondo delle criptovalute non offre molte certezze, purtroppo, e nel passato ci sono state molte sorprese negative: è possibile che gli smart contract siano implementati e raggiungano velocemente il successo ma è altrettanto possibile che il progetto fallisca e non ci siano ulteriori sviluppi.

Nessuno ha una sfera di cristallo in grado di prevedere il futuro in modo certo: può anche darsi che gli smart contract arrivino, siano fatti bene come prevede il progetto ma che il mercato, ormai assueffatto ad Ethereum, non li accolga favorevolmente.

Se l’implementazione degli smart contract andrà a buon fine e il mercato reagirà positivamente, il valore di Cardano è destinao ad andare alle stelle. Negli altri casi il valore potrebbe scendere o il progetto Cardano potrebbe completamente fallire, portando il valore di ADA a zero.

Chi opera con i CFD con eToro non ha di che preoccuparsi del caso negativo! Ha la possibilità di fare profitto nel caso in cui il valore salga ma anche quando scende (a patto ovviamente di fare una previsione corretta). Per questo motivo, gli speculatori più furbi amano sempre operare con i CFD piuttosto che mediante acquisto e vendita diretta.

Trading Cardano a breve termine

E’ importante fare una precisazione: quando ci riferiamo al trading di Cardano ci riferiamo di solito ad operazioni di acquisto e vendita allo scoperto da effettuare nell’arco di pochi giorni o addirittura poche ore.

In pratica, con il trading di CFD si può ottenere un profitto (anche piuttosto elevato) sfruttando ogni movimento di prezzo del Cardano (ADA). Quanto si guadagna?

Quando si opera con i CFD i profitti sono proporzionali alla variazione del prezzo, non importa se positiva o negativa. In altre parole, più il prezzo di Cardano si muove, più si guadagna.

E’ anche possibile moltiplicare i profitti con un effetto leva. La leva applicabile al trading di criptovalute non è così elevata come quella che si può utilizzare quando si fa trading di asset finanziari tradizionali ma è comunque un’opportunità molto interessante.

Trading Cardano e previsioni

Quando si fa trading di Cardano (o di ogni altra criptovaluta o asset finanziario) la cosa importante è effettuare una previsione corretta sull’andamento del prezzo.

Se si riesce a fare previsioni corrette, allora si guadagna. Come si fa a fare previsioni affidabili su Cardano? Premettiamo subito che chi utilizza eToro ha l’opzione di nokn fare previsioni ma di copiare automaticamente investitori esperti (quindi lascia a loro l’onere di prevedere l’andamento del prezzo di ADA).

Cardano è una criptovaluta e quindi il suo prezzo è volatile e potrebbe essere influenzato da molti fattori. In ogni caso, una delle tecniche più affidabili per fare previsioni di trading corrette consiste nell’utilizzare le quotazioni del Bitcoin.

Le quotazioni di Bitcoin e Cardano sono infatti strettamente correlate, di solito Cardano segue il prezzo di Bitcoin. In pratica, significa scommettere al rialzo nel caso in cui Bitcoin sale, al ribasso quando scende.

Ovviamente si tratta di un principio generale che deve essere applicato sempre in modo razionale e valutando la situazione: se un giorno Bitcoin dovesse salire molto e, contemporaneamente, dovesse essere annunciata la chiusura del progetto Cardano, non dovresti investire al rialzo ovviamente ma dovresti approfittare alla grande andando al ribasso…

Per quanto riguarda le previsioni di lungo periodo dobbiamo dire che è molto difficile farle in modo affidabile: il progetto Cardano è ancora in fase iniziale e anche se promette davvero bene non sappiamo se sarà in grado di mantenere tutte le sue promesse.

C’è anche da dire che per chi fa trading interessano soprattutto i movimenti di breve periodo mentre il lungo periodo interessa soprattutto a chi acquista per mantenere (holders).

Lascia un commento