Trading NEM criptovaluta: guida completa

trading nem

Il NEM (simbolo XEM) é una criptovaluta estremamente interessante per i trader: fare trading di NEM può generare profitti elevati ma può anche comportare dei rischi. Il NEM è comunque una delle 10 criptovalute con la capitalizzazione maggiore. Questa guida al trading di NEM spiega, passo a passo, come fare trading di questa criptovaluta evitando accuratamente i rischi.

La criptovaluta NEM è nata nel 2015 e ha migliorato notevolmente le tecnologie legate alla Blockchain. Tra le innovazioni più importanti di NEM troviamo:

  • algoritmo di consenso proof-of-importance (POI)
  • ,

  • gli indirizzi a firma multipla
  • messaggi criptati
  • reputazione gestita con il sistema Eigentrust++

Queste innovazioni hanno reso velocemente il NEM una delle criptovalute più apprezzate e ne hanno portato il valore molto in alto, essendo oggi il NEM una delle 10 criptovalute più capitalizzate.

Trading NEM con i CFD

Perché il NEM è così apprezzato dai trader esperti? Per prima cosa, il NEM è una criptovaluta volatile, quindi che offre immense opportunità ai trader che possono guadagnare sia al rialzo che al ribasso (vendite allo scoperto). Lo strumento preferito dai trader per operare sul NEM è rappresentato dai CFD.

Perché i trader esperti preferiscono usare i CFD? I Contratti per Differenza sono uno strumento regolamentato. Usare i CFD per fare trading di NEM assicura al 100% contro il rischio di truffe: le autorità di vigilanza (CONSOB per l’Italia) controllano le piattaforme di trading per CFD. Gli Exchange di criptovalute, invece, non sono assolutamente controllati e molto spesso nascondono truffe e raggiri.

In ogni caso, le migliori piattaforme di trading per CFD sono completamente gratuite, mentre gli Exchange applicano sempre commissioni piuttosto salate.

Il vantaggio più grande, quello che spinge la totalità dei trader esperti a scegliere i CFD
, è la possibilità di operare sia al rialzo che al ribasso. Grazie ai CFD si guadagna sia quando il valore del NEM scende, sia quando sale. Tenuto conto dell’elevata volatilità della criptovaluta NEM, si capisce subito come sia opportuno poter ottenere elevati profitti sia in un caso che nell’altro.

Migliore piattaforma per trading NEM: Plus500

La migliore piattaforma consigliata per chi vuole fare trading di NEM è Plus500. Si tratta di una piattaforma estremamente intuitiva ed user friendly. Plus500 è una delle più grandi piattaforme CFD al mondo, offre la possibilità di operare su migliaia di asset diversi come azioni, materie prime, valute forex e naturalmente criptovalute. Per quanto riguarda le criptovalute, Plus500 mette a disposizione CFD su:

  • NEM
  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash
  • Litecoin
  • Monero
  • Ethereum
  • Ripple
  • DASH

Tra tutte le piattaforme CFD, Plus500 non è solo una delle migliori ma è sicuramente quella che offre il maggior numero di criptovalute ai trader.

Plus500
è una piattaforma completamente gratuita: non ci sono costi fissi, non ci sono costi di iscrizione e ovviamente non ci sono commissioni. E’ possibile utilizzare Plus500 in modalità demo, quindi con soldi virtuali. Qual è il vantaggio di operare con Plus500 in demo? Grazie alla demo è possibile prendere confidenza con la piattaforma, capire come funziona nel dettaglio e fare esperienza di trading NEM. Una volta acquisita la necessaria esperienza (e ottenuti profitti in demo) si può passare a operare in modalità reale. Il capitale necessario per operare in modalità reale con Plus500 è di 100 euro.

In ogni caso segnaliamo che il giudizio sulla demo non è sempre unanime: alcuni trader, infatti, consigliano di passare prima possibile a operare in modalità reale perché solo operando con soldi veri si impara a gestire le proprie emozioni. E quando si fa trading online le emozioni giocano un ruolo veramente fondamentale. I migliori trader, coloro che riescono davvero a guadagnare fortune, sono proprio coloro che imparano a dominare le emozioni come la paura di perdere o l’avidità.

Puoi aprire un conto gratuito con Plus500 cliccando qui
.

NEM grafico e quotazioni in tempo reale

Il grafico qui sopra mostra le quotazioni in tempo reale della criptovaluta NEM. Molti di coloro che fanno trading di NEM si basano esclusivamente sui grafici per le loro previsioni. Molti altri, invece, sfruttano la strettissima correlazione che esiste tra Bitcoin e NEM. Quando il valore del Bitcoin scende, anche quello del NEM scende e, viceversa, se il valore del Bitcoin sale, anche il valore del NEM sale.

Chi fa trading di NEM osserva i movimenti del Bitcoin e quindi opera su NEM. Visto che le quotazioni di NEM si muovono con un certo ritardo rispetto al Bitcoin, con un minimo di attenzione si possono ottenere velocemente risultati straordinari.

Per questo motivo possiamo affermare che fare trading di NEM è sicuramente più facile rispetto a investire in Bitcoin.

NEM: previsioni e trend di lungo periodo

Qual è il destino del NEM? Sarà parte della nostra vita quotidiana fra 10 anni oppure è destinato a scomparire a vantaggio di altre criptovalute? E quale sarà il suo valore? Non abbiamo la sfera di cristallo e quindi in questo momento non possiamo fare previsioni sul lungo periodo sul NEM. In ogni caso, la maggior parte di coloro che fanno trading NEM non si pongono nemmeno il problema.

Grazie ai CFD si guadagna sempre, sia quando il valore sale sia quando scende. Chi si interroga, invece, continuamente sul futuro del NEM è l’investitore che abbia comprato direttamente NEM e che rischia di perdere tutto in caso di crolli del prezzo o di fine della criptovaluta. Ecco perché sconsigliamo vivamente di comprare NEM e consigliamo di fare trading tramite i CFD

2 Responses to Trading NEM criptovaluta: guida completa

  1. Benito Franchi ha detto:

    la correlazione tra bitcoin e NEM è una bellissima macchina per fare soldi: basta aspettare con pazienza, vedere quello che fa il bitcoin e poi passare a fare trading di NEM. Ci ho guadagnato soldi così facili che quasi me ne vergogno

  2. Marco Liera ha detto:

    Operare con i cfd è molto più semplice di quello che si pensa normalmente, i CFD sono intuitivi ed adatti anche ai principianti. Plus500 poi è veramente una delle migliori piattaforme CFD a livello europeo, lo dimostrano i tanti premi che ha vinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *