Trading

Trading online guida: cos’è e come iniziare

Trading online guida: questo articolo è una guida completa al trading, dedicata soprattutto a chi si avvicina per la prima volta a questa attività e vorrebbe ottenere da subito risultati molto positivi senza fregature e senza rischi.

Cos’è il trading online

Cominciamo la nostra guida al trading con l’argomento più importante: che cos’è il trading online? Il trading online è una forma di investimento speculativo ad altissimo rendimento che consiste nello scommettere sulle quotazioni di asset finanziari quotati.

Grazie al trading è possibile fare investimenti ad alto rendimento anche con un capitale estremamente ridotto, sfruttando le variazioni dei prezzi degli asset quotati.

Tra i principali asset quotati su cui è possibile fare trading ci sono:

  • azioni
  • valute forex
  • materie prime
  • Criptovalute
  • titoli di stato

Molto spesso si pensa che fare trading significa semplicemente comprare un asset finanziario (azione, valuta, ecc) e aspettare che il suo valore aumenti. E’ vero, questa è una forma di trading ma non è la unica. In generale è possibile fare trading andando sia al rialzo che al ribasso. In pratica chi fa trading online in maniera intelligente può guadagnare sia quando il valore dell’asset finanziario aumenta sia quando scende. Coloro che operano invece solo al rialzo (guadagnano solo in caso di aumento di valore dell’asset finanziario) non ottengono tutti i profitti che potrebbero ottenere e, peggio ancora, sono altamente esposti al rischio di perdite.

Approfondisci leggendo: Cos’è il trading online.

Trading online come funziona

La parte più interessante di una guida al trading online è quella in cui si spiega come funziona il trading online dal punto di vista pratico. Non è complicato e può essere alla portata anche dei principianti. Come funziona il trading online? Per prima cosa, ci vuole lo strumento giusto.

Per fare trading bisogna utilizzare una piattaforma di trading online. Si tratta di piattaforme che devono essere preventivamente autorizzate e regolamentate (solo così sono sicure) e che consentono l’accesso ai mercati finanziari praticamente a tutti.

Esistono moltissime piattaforme, alcune sono a pagamento e/o applicano commissioni altre sono completamente gratuite. Consigliamo di utilizzare esclusivamente piattaforme gratuite, senza commissioni, e che ovviamente abbiano ricevuto l’autorizzazione dalle autorità competenti (CONSOB per l’Italia, ogni paese europeo ha la sua).

Tra le migliori piattaforme per il trading online che rispettano queste condizioni, segnaliamo:

Broker Vantaggi Deposito min. Inizia
Trading automatico 200 € Apri un conto
Corsi di trading gratis 200 € Apri un conto
Piattaforma sicura e demo gratuita 100 € Apri un conto
Spread bassi, demo gratis 100 € Apri un conto
Deposito minimo 10 euro 10 € Apri un conto

Si tratta di piattaforme affidabili, sicure e oneste. Alcune di queste offrono anche servizi aggiuntivi molto interessanti, ad esempio, con eToro (clicca qui per il sito) è possibile copiare in modo automatico i migliori trader, con 24option si possono ottenere corsi di trading di alta qualità gratis (clicca qui per iscriverti gratis) e ci si può far seguire da un vero esperto al telefono.

eToro

eToro è effettivamente una delle migliori piattaforme per fare trading online, soprattutto per chi parte davvero da zero. Almeno la metà di coloro che iniziano a fare trading online scelgono proprio eToro (vedremo fra un attimo qual è invece la scelta preferita dell’altra metà).

Che cos’ha di speciale eToro? E’ l’unica piattaforma di trading automatico che funziona davvero: con eToro è possibile trovare facilmente i trader che hanno ottenuto i risultati migliori in passato (massimo guadagno con il minimo rischio). Questi trader possono essere selezionati facilmente: il sistema software messo a punto da eToro replicherà in tempo reale tutte le loro operazioni

I vantaggi di cominciare il trading online con eToro sono doppi: da una parte si possono ottenere da subito risultati spettacolari, dall’altra si può imparare il trading online osservando quello che fanno i migliori trader.

Clicca qui per iscriverti gratis su eToro.

24option

24option è l’altra grande opzione per i principianti che vogliono cominciare a fare trading online senza fregature. E’ una piattaforma estremamente semplice e intuitiva, tutti possono cominciare senza problemi.

Tra i punti di forza principali di 24option dobbiamo segnalare che tutti gli iscritti vengono seguiti al telefono da un vero esperto di trading che fornisce indicazioni precise. E’ veramente un’assistenza personalizzata preziosa: con le indicazioni precise dell’esperto è impossibile sbagliare!

Se questo non basta, chi vuole approfondire il trading online può scaricare gratis uno dei migliori corsi oggi disponibili in lingua italiana. Questo corso ha avuto centinaia di migliaia di download perché è veramente facile da studiare (anche per un principiante), perché è completamente orientato alla pratica e non fa perdere tempo con la teoria e perché è gratis. Tenuto conto che molti corsi di trading online sono a pagamento e costano tanto, anche questo è un grosso vantaggio. Clicca qui per scaricare gratis l'ebook di 24option.

I vantaggi di 24option non finiscono qui. Giusto per fare un esempio, possiamo segnalare che mette a disposizione un conto demo gratuito, illimitato e senza vincoli, davvero perfetto per chi vuole fare esperimenti e non vuole correre nessun tipo di rischio.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui.

Iniziare a fare trading online

Una volta selezionata la piattaforma di trading, è possibile aprire un conto, inserire i propri dati personali (che devono essere veri) e, se si vuole, si può fare un deposito per cominciare a fare trading online. Perché è facoltativo fare un deposito? Perché è anche possibile operare in modalità demo, cioè con denaro virtuale. Ma torneremo fra poco su questo argomento.

Una volta effettuato il deposito (o ottenuto il conto demo se si vuole operare solo per finta) si può cominciare a operare sui mercati. Si seleziona un asset di interesse (azione, valuta, materia prima, criptovaluta) e si punta al rialzo oppure al ribasso. Se la previsione è corretta si guadagna, se è sbagliata no.

E’ una semplificazione del trading online ma è perfetta per cominciare. Ovviamente chi sceglie una piattaforma come eToro può semplicemente selezionare alcuni trader bravi da copiare e aspettare di ottenere profitti da loro.

Approfondisci leggendo: Come funziona il social trading.

Trading online demo

Tutte le migliori piattaforme di trading online offrono gratuitamente una demo. Basta selezionare una delle piattaforme di trading che abbiamo inserito nella nostra classifica, iscriversi gratis e si può ottenere subito la demo.

Ma perché le demo del trading online sono così importanti? Grazie alla demo è possibile fare trading online senza rischiare assolutamente nulla, perché i soldi utilizzati sono virtuali.

In pratica fare trading online in demo equivale a operare sui mercati finanziari, speculando al rialzo o al ribasso, con denaro virtuale, dunque tutti i profitti e le perdite sono virtuali. Chi non ha mai fatto trading online può ottenere un grande vantaggio facendo trading in modalità demo perché può fare esperimenti e prove a volontà. Per questo motivo tutte le guide al trading online segnalano che è davvero importante cominciare a fare trading sempre in modalità demo.

Anche gli esperti del trading, di solito, provano la modalità demo per qualche minuto per prendere confidenza con una nuova piattaforma. I principianti di solito impiegano molto più tempo? Quanto? Dipende dai singoli casi, anche giorni o mesi se necessario.

Attenzione però: la demo del trading online rappresenta un’eccellente simulazione del trading dal punto di vista tecnico (tutte le piattaforme che abbiamo inserito nella nostra tabella offrono una demo che è esattamente uguale alla piattaforma reale) ma non dal punto di vista psicologico. Spesso si crede che per guadagnare soldi con il trading online bisogna essere bravi dal punto di vista tecnico ma è falso.

La tecnica è importante (ed è anche facile impararla oggi come oggi) ma ciò che è davvero importante è la psicologia del trader. Per guadagnare con il trading online ci vuole coraggio, capacità di andare fino in fondo, forza interiore, dominio sulle emozioni.

Quando si opera in modalità demo la psicologia conta zero: è una specie di gioco dove non si vince e non si perde nulla. Ecco perché chi vuole veramente diventare un bravo trader (e guadagnare un sacco di soldi) deve operare in modalità reale, magari con un deposito inizialmente piccolo…

Approfondisci leggendo: Piattaforme trading online demo.

Trading online facile

Questa nostra guida introduttiva al trading online spiega come cominciare, a partire dalla scelta della piattaforma e dall’uso di un conto demo. Ma il trading online è facile? Un principiante può avere successo con il trading online anche se non ha una preparazione di base?

Dobbiamo fare delle premesse, smentendo alcune opinioni sbagliate sul trading online:

  • Il trading online è sinonimo di soldi facili
  • Il trading online è difficile
  • Il trading online è una truffa
  • Il trading online è solo per gli esperti

La risposta è che il trading online è facile ma questo non significa che consente di guadagnare soldi facili. Non è adatto solo agli esperti e non è difficile ma ci vuole un pizzico di impegno e passione per diventare un trader di successo e guadagnare soldi. Come si impara il trading online?

Ci sono corsi di trading gratuiti e costi di trading a pagamento che possono costare anche più di 1.000 euro
. I corsi che consigliamo sono ovviamente quelli gratuiti. Tra i migliori in assoluto, segnaliamo i corsi di 24option (sono gratuiti per gli iscritti, clicca qui per iscriverti). Si tratta veramente dei migliori corsi di trading che esistono su internet, completi e molto facili da seguire perché orientati alla pratica, non alla teoria inutile.

Tra l’altro chi si iscrive a 24option può richiedere l’assistenza gratuita telefonica di veri esperti. In ogni caso, persino i corsi di 24option (come qualunque altra guida al trading online) sono completamente inutili se rimangono lettera morta. Insomma, se leggi una guida al trading cerca di andare in parallelo applicando tutto quello che studi su di una piattaforma di trading reale, in modalità demo o facendo operazioni con capitale minimo.

Approfondisci leggendo: Migliori corsi trading online.

Trading forex

Il mercato forex è da sempre uno dei mercati preferiti da chi fa trading online. Il forex è il mercato finanziario più grande, più liquido e più efficiente al mondo. E’ anche il più studiato e analizzato, questo significa che ci sono tantissimi report che fanno analisi e previsioni sul forex.

Anche moltissimi principianti fanno trading sul forex. Ma come funziona il mercato forex? Sul forex sono sempre quotate coppie di valute. Non è possibile, per dire, comprare euro senza vendere contemporaneamente un’altra valuta, ad esempio dollari.

In pratica, sul forex sono quotate coppie di valute, come ad esempio la coppia euro / dollaro e si scommette sul fatto che una valuta si rafforza rispetto all’altra. Se la previsione è corretta si guadagna.

Il grafico qui sotto mostra la quotazione in tempo reale della più tipica delle coppie forex per fare trading, la coppia euro / dollaro:

Approfondisci leggendo: Forex Trading.

Trading online truffe

Quando abbiamo parlato delle opinioni errate sul trading online, abbiamo accennato al fatto che il trading online non sia una truffa. In effetti molti pensano che il trading sia una truffa ma non è così. Con il trading si può guadagnare moltissimo ma bisogna comunque tenere gli occhi aperti perché le truffe ci sono ma è molto facile riconoscerle.

I truffatori di solito promettono guadagni facili e sicuri mentre nella realtà fanno perdere tutto: le piattaforme più serie, per dire, danno sempre un avviso sul rischio mentre i truffatori promettono guadagni di trading sicuri per tutti, senza bisogno di impegnarsi o di studiare. Questi truffatori trovano sempre il modo di creare siti accattivanti, con grafica raffinata e video convincenti, con cui cercano di convincere i più ingenui a farsi consegnare il denaro.

Una delle truffe più pericolose, ad esempio, è Bitcoin Code. Bitcoin Code promette guadagni facili e sicuri grazie al trading di Bitcoin ma in realtà tutti coloro che l’hanno provata hanno semplicemente perso tutto il denaro investito, fino all’ultimo centesimo.

Piattaforme serie e affidabili come eToro sono invece la migliore assicurazione contro le truffe: in questo caso è l’autorizzazione da parte delle autorità che garantisce al 100% che non si tratta di una truffa.

Nella maggior parte dei casi, comunque, non è necessario cercare Trading Online Guida su Google per rendersi conto delle truffe: i soldi facili non esistono, né con il trading né con qualunque altro sistema!

Approfondisci leggendo: Trading Online truffa.

Conclusioni

Il trading online consente di ottenere elevati rendimenti anche se si parte con un capitale iniziale davvero molto piccolo (di solito compreso tra i 100 e i 250 euro) e senza alcun tipo di conoscenza specialistica.

Ovviamente chi comincia da zero dovrà dedicare del tempo a studiare un buon corso: uno dei migliori è quello offerto gratuitamente da 24option (clicca qui per scaricarlo).

Chi decide di fare trading online non deve aspettarsi soldi facili: di solito sono i truffatori che fanno questo tipo di promesse.  Guadagnare con il trading è possibile (anche molto) ma ci vuole impegno, tempo e studio!

1 Commento
  • Mi è piaciuto molto questa guida al trading online perché smonta, uno alla volta, i vari pregiudizi che esistono sul trading. Il trading è difficile, ci vogliono un sacco di soldi, bisogna essere molto esperti…

    Alla fine fare trading online non è così difficile come vogliono farci credere, certo ci vuole un pizzico di impegno e di studio ma si possono raggiungere risultati spettacolari

Lascia un commento