Trading

Trading online opinioni: è una truffa o si guadagna?

Trading online opinioni è una delle parole più ricercate su Google da coloro che hanno intenzione di cominciare a guadagnare con i mercati finanziari: i dubbi sono tanti, all’inizio. C’è la speranza di guadagnare soldi facili e di risolvere in poco tempo tutti i problemi economici e c’è anche la paura di perdere tutto a causa di qualche truffa.

Da cosa nascono questi dubbi e le opinioni sbagliate? Nascono dal fatto che la maggior parte delle persone che sognano di fare trading in realtà non sanno bene di cosa si tratta. Per molti è solo una vaga speranza di guadagno, qualcosa che genera denaro facile di cui hanno sentito parlare da qualche parente o amico ma che non sanno bene come funziona.

Che cos’è il trading online

Prima di iniziare a esaminare le opinioni sul trading online è bene capire che cos’è il trading online. Il trading online è un’attività di investimento speculativo ad alto rendimento che che punta a generare dei profitti utilizzando le oscillazioni dei prezzi degli asset quotati sui mercati finanziari.

La parola online fa riferimento al fatto che queste operazioni speculative vengono eseguite utilizzando una piattaforma di trading che funziona via internet. Oggi come oggi, il 99% delle operazioni di investimento speculativo sui mercati vengono eseguiti mediante piattaforme di trading online. Nessuno si reca più in banca per fare gli ordini di acquisto o di vendita (e tra l’altro le banche applicano commissioni veramente elevate) e sono pochissimi coloro che fanno gli ordini al telefono (di solito si tratta degli investitori più ricchi).

Possiamo fare trading online di qualunque asset quotato: azioni, obbligazioni, titoli di stato, coppie di valute forex, materie prime, criptovalute. Qualunque titolo sia quotato sui mercati finanziari e abbia un prezzo ufficiale va bene per fare trading.

I profitti di trading si ottengono in base alla variazione di prezzo dei titoli quotati: molti pensano che si possa guadagnare solo quando i prezzi salgono ma è un’opinione completamente sbagliata. Con il trading online si può guadagnare sia quando i prezzi salgono sia quando scendono, anzi alcuni trader guadagnano molti di più vendendo allo scoperto, cioè quando i mercati scendono.

Trading online con i CFD

Fino a questo momento siamo stati piuttosto genereci, scendiamo nel dettaglio per capire come si fa trading online: è l’unica maniera per smentire le tante opinioni sbagliate sul trading online.

Esistono diversi strumenti e tecniche per guadagnare con il trading online ma uno degli strumenti migliori (sicuramente il più conveniente per chi comincia con un piccolo capitale) è il Contratto per Differenza (CFD).

Un CFD è un contratto finanziario che assume il valore di un titolo, detto sottostante. In parole più semplici, un CFD su azione Google vale esattamente quanto l’azione Google. E’ possibile comprare il CFD su azione google se si pensa che il valore sia destinato a salire o vendere allo scoperto il CFD se si pensa che l’azione è destinata a scendere. La vendita allo scoperto è un’operazione finanziaria che genera profitti quando il prezzo del titolo scende.

Tutte le migliori piattaforme di trading online sono, in realtà, piattaforme per il trading di CFD. Il trading di CFD ha numerosi vantaggi, ad esempio non è complesso, non prevede costi o commissioni e si può cominciare con un capitale veramente ridotto (anche solo 100 euro) perché è possibile operare con la leva finanziaria.

Incominciamo questo articolo dedicato alle opinioni sul trading online con la definizione di trading online proprio per mettere in evidenza come molte delle opinioni più diffuse siano assolutamente false. Purtroppo c’è troppa disinformazione sul trading online, sono
troppe ancora le persone convinte che il trading sia un modo facile e sicuro per fare dei soldi oppure che sia una specie di truffa legalizzata.

Migliori piattaforme per fare trading

Una delle opinioni sul trading online più diffusa è che il trading online sia una truffa. Ed è in parte vera: di truffe di trading ce ne sono tante e bisogna stare sempre con gli occhi aperti. Esiste un modo sicuro per evitare tutte le truffe di trading, scegliere di operare esclusivamente con piattaforme autorizzate e regolarmentate.

La lista qui sotto contiene tutte le migliori piattaforme per fare trading online. Sono piattaforme con opinioni molto positive, tutte molto apprezzate dai trader. Scegliendo una di queste piattaforme si ha garanzia assoluta di affidabilità e sicurezza. Tutte le piattaforme sono inoltre gratuite, senza commissioni e senza costi fissi.

Broker Inizia Caratteristiche Deposito min.
Apri un conto Corso di trading gratis 250 €
Apri un conto
Affidabile e sicura. Demo gratis 100 €
Apri un conto
Piattaforma professionale. Demo gratis 100 €

Opinioni su 24option

24option è considerata una delle migliori piattaforme di trading online a livello europeo. Il suo successo è dovuto al fatto che è veramente molto intuitiva e semplice da utilizzare anche per chi non ha mai fatto trading online.

Tra i vantaggi principali di utilizzare 24option ricordiamo la possibilità di usufruire gratuitamente di un ottimo corso di trading online, l’assistenza telefonica diretta da parte di veri esperti di trading e la possibilità di ricevere segnali di tradinng molto affidabili in maniera gratuita. 24option è partner ufficiale della Juventus.

Puoi iscriverti gratis a 24option cliccando qui.

Opinioni su Markets.com

Markets.com è una piattaforma di trading professionale affidabile e sicura, molto semplice da utilizzare. Markets.com è molto famosa, è stata una delle prime piattaforme ad arrivare sul mercato ed ha sempre mantenuto le sue promesse. E’ possibile utilizzare Markets.com in modo completamente gratuita, senza pagare commissioni di nessun tipo.

Markets.com offre alcuni servizi molto interessanti: ad esempio, Trend dei Traders mostra in tempo reale quello che stanno facendo gli altri trader sul mercato, per ogni asset. Ad esempio, ci dice se gli altri trader stanno puntando al rialzo oppure al ribasso delle azioni Google. Seguire questi trend non assicura il profitto ma la statistica dimostra che nella maggior parte dei casi è una scelta vincente.

Puoi iscriverti gratis a Markets.com cliccando qui.

Opinioni su Plus500

Plus500 è una piattaforma professionale di trading online, completamente gratuita e senza commissioni. E anche disponibile in modalità demo senza limiti. Plus500 è una delle piattaforme preferite dai professionisti del trading online ma offre comunque un’interfaccia di trading estremamente semplice ed intuitiva.

Puoi iscriverti gratis a Plus500 cliccando qui.

Il trading non è un metodo per fare soldi

Sentiamo troppo spesso parlare di trading come ottimo metodo per fare soldi. Non sappiamo precisamente cosa sia un metodo per fare soldi e non crediamo che effettivamente esistano, ma siamo sicuri che il trading non è un metodo per fare soldi.

Il trading è un modo per investire con successo sui mercati finanziari, ricavando elevati profitti nel brevissimo periodo con un occhio al rischio e al suo controllo. Punto. Il fatto che ci siano tanti, troppi ebook e video corsi che spiegano come diventare ricchi con il trading online in 7 giorni non giustifica il pensare che sia vero.

Il trading è un modo per investire sui mercati finanziari: chi pensa che sia un vago metodo per fare soldi, una specie di lotteria, farebbe molto meglio a non fare trading online. In questo caso, anzi, sarebbe opportuno dedicarsi direttamente ai giochi, alle lotteria, ai casino online o a qualunque altro strumento per giocare d’azzardo online.

trading online opinioni

A proposito: avete mai fatto caso che sono i forum dedicati alla finanza, al forex e alla Borsa i luoghi virtuali dove si parla più spesso del trading online come metodo per fare soldi?

Purtroppo coloro che diffondono l’idea che il trading online sia un modo per fare soldi facili sono proprio i truffatori: questi personaggi cercano di attirare i più ingenui con la promessa di guadagni facili e sicuri, magari con un sistema di trading automatico così non c’è proprio da fare nulla.

Chi cerca il guadagno facile e senza sforzo cade faclmente in queste truffe e perde tutto. Ovviamente poi magari si convince che il trading online è una truffa, ma non lo è. La colpa è sua che è caduto nella truffa.

Il trading online non è una truffa legalizzata

E sempre sui forum si trova spesso scritto che il trading è una truffa legalizzata e che sarebbe meglio starne alla larga. Intendiamoci: le truffe nel mondo del trading online ci sono, è vero, ma è anche vero che evitarle è facilissimo. In fondo, è sufficiente scegliere broker che abbiano l’autorizzazione da parte di CONSOB per mettere il proprio denaro in una botta di ferro. Chi opera con broker come 24option, Plus500 o Markets.com è al sicuro al 100%: non subirà truffe di nessun tipo perché sono broker autorizzati e regolamentati, contrallati dalle autorità che garantiscono tutto il denaro depositato. Chi sceglie un broker non autorizzato è un pazzo e sta buttando il proprio denaro: andare poi a scrivere sui forum che il trading online è una truffa è molto infantile.

Poi ci sono altri casi che dobbiamo analizzare. Il trading online non è per tutti. Si possono guadagnare tanti soldi, è vero, ma se si manca di personalità, di coraggio, di un minimo di intelligenza si può anche perdere. E ci sono persone che perdono per loro colpe e accusano il trading di essere una vera e propria truffa. In effetti queste persone non avrebbero mai dovuto fare trading, meglio è per loro che stiano comode sul divano a guardare la TV. Tanto questi personaggi ricchi non diventeranno mai, nè con il trading online nè con qualunque altro modo.

Infine, analizziamo il caso peggiore tra coloro che scrivono che il trading online è una truffa. Si tratta di esperti di comunicazione che si sono rivenduti come esperti di trading. Tipicamente hanno cominciato a vendere corsi di trading online (sia corsi dal vivo che videocorsi o ebook di trading) e provano a venderli usando internet.

Il primo problema di questi corsi è che sono inutili e dannosi: non insegnano nulla di utile e chi applica le tecniche spiegate in questi fantomatici corsi perde rapidamente tutto il proprio capitale. Ebbene, questi figuri sono soliti diffondere calunnie di ogni tipo per promuovere il loro lucroso business.

Come reagiscono al successo delle piattaforme migliori i venditori di fumo dei forum? Semplice, le accusanono di essere una truffa, in modo da poter continuare a vendere la loro spazzatura. Trading online non è una truffa. Ma i corsi venduti da questi lestofanti potrebbero essere paragonati a truffe perché garantiscono a chi le vende un alto profitto e a chi li compra perdite in denaro. State attenti.

Seguire un buon corso di trading online è un’idea eccezionale ma bisogna fare attenzione. Non tutti i corsi sono uguali e quindi i risultati sono molto diversi.

Seguire il corso di una persona che non sa nulla di trading online e che vuole solo guadagnare soldi alle spalle dei più sprovveduti non porta ad alcun vantaggio concreto, anzi, seguire i consigli di questi truffatori fa perdere soldi.

Seguire un corso di alto livello, semplice da comprendere, scritto da persone che ne capiscono veramente può avere effetti veramente meravigliosi. Per chi fosse interessato ad un buon corso di trading, consigliamo di scaricare gratis il corso di 24option (clicca qui).

E’ uno dei migliori corsi in assoluto ed è completamente gratuito. E’ stato elaborato dagli esperti di 24option che è da sempre una delle migliori piattaforme per il trading online di CFD. Segnaliamo proprio il corso di 24option perché è uno dei pochissimi che funziona davvero, cioè che insegna il trading online passo a passo.

Abbiamo anche già accennato ai truffatori che promettono soldi facili con sistemi di trading automatico. Queste truffe hanno effettivamente provocato danni per milioni di euro agli investitori europei negli ultimi anni ma non è difficile riconoscerle: abbiamo scritto un articolo sui 6 segni per riconoscere le truffe di trading online. Consigliamo di leggerlo a chi ha dei dubbi.

Simulazione trading online

Un’opinione a cui prestare attenzione è relativa alle simulazione del trading online: sono così utili come si dice per accumulare esperienza. Dipende da cosa si intende. Una demo del trading online su una piattaforma come Markets.com può aiutare a capire molti meccanismi di base. Chi non ha mai fatto trading online può cominciare con Markets.com e ottenere un grande vantaggio. Ma la simulazione del trading online non aiuta ad accumulare esperieza: per ottenere esperienza vera bisogna operare con soldi veri.

Per quale motivo? Semplice: il trading non è solo un fatto tecnico, come si potrebbe pensare. Il trading online è soprattutto un fatto psicologico. Colui che vince soldi con il trading è colui che riesce ad andare sempre fino in fondo, colui che non si scoraggia per una piccola perdita. Il trader di successo è colui che è in grado di dominare la paura di perdere soldi.

Ecco perché per accumulare esperienza e diventare un trader di successo bisogna fare trading con soldi veri. Niente paura: Markets.com non solo offre una demo gratuita di alta qualità e aperta a tutti, ma garantisce anche la possibilità di cominciare il trading reale con un deposito iniziale di soli 100 euro.

Per cominciare subito con Markets.com clicca qui: puoi usarlo gratis come demo o cominciare con il trading reale. In questo caso, ti bastano solo 100 euro di deposito.

Solo i ricchi possono fare trading online?

Una delle opinioni relative al trading più dure a morire è che il trading online è destinato solo ai ricchi, perché sono gli unici che hanno un grande capitale da investire. Questa opinione non è sbagliata a priori.

Per operare come fa Warren Buffett, ad esempio, ci vuole alle spalle un capitale miliardario: compra quote importanti di aziende, impone le sue scelte al management e punta alla massimizzazione del valore nel lungo periodo. Per fare questo, però, ci vogliono svariati miliardi da impiegare su ciascuna operazione. E in effetti è questo il modo di operare di Warren Buffett, uno dei tre uomini più ricchi del mondo.

Chi ha un piccolo capitale a disposizione può fare trading online con risultati veramente molto buoni utilizzando i CFD. Il bello dei CFD è che si possono utilizzare anche con un capitale veramente basso, nella maggior parte dei casi oscilla tra i 100 e i 200 euro.

Questo significa che il trading online non è solo per i ricchi ma è veramente per tutti. In effetti per avere successo con il trading online non servono i soldi: serve pazienza, tempo, impegno, determinazione, capacità di andare fino in fondo.

Fare trading online è difficile

Continuiamo la nostra carrelata sulle opinioni sbagliate a proprosito del trading online parlando di una delle più diffuse: il trading online è difficile. Quanto è difficile il trading online?

Spesso si pensa al trading come qualcosa di estremamente complesso che richiede conoscenze assolutamente approfondite. Il trading sarebbe adatto solo agli esperti? Falso. Il trading online non è fatto solo per gli esperti ma tutti possono puntare a diventare trader.

Certo ci vuole molto studio e impegno, su questo non ci sono dubbi. Ma chi ha l’intelligenza di studiare i migliori corsi (come quello di 24option) può ottenere facilmente risultati grandiosi.

La verità è che la teoria è importante ma la differenza principale, quella che fa guadagnare o perdere soldi, sta nella testa del trader: i trader migliori sono quelli in grado di andare fino in fondo e di prendere decisioni coraggiose. I trader vincenti sono quelli che ci credono, sempre e comunque. Poi strategie, tecniche, trucchi si imparano, ci sono tanti corsi che le spiegano e sono molto più facili di quello che si possa pensare.

Ma chi non ha il coraggio di iniziare, alla fine non guadagnerà mai con il trading online.

Lascia un commento