Una curiosa visione del mercato delle materie prime

Vi ricordate il famoso film “Una poltrona per due” con Dan Aykroyd, Eddie Murphy e Jamie Lee Curtis?  Una curiosa, ma stranamente veritieria, visione del mercato delle materie prime.

Per chi è già un po in là con gli anni fa bene, di tanto in tanto, ricordare una pellicola che magari tanti anni prima ci ha strappato un sorriso. Per questo oggi, invece di una seriosa analisi sull’andamento dei mercati delle materie prime, voglio proporvi questo breve brano dal film Una poltrona per due (il cui titolo originale è  Trading Places), film che è ambientato, appunto, nel mondo del trading di materie prime e ne mostra tutte le difficoltà ma anche tutte le opportunità, visto che alla fine i protagonisti diventano ricchissimi e vanno a vivere su un’isola tropicale, serviti e reveriti. Ecco a voi la scena clou del film, quella del trading sul succo di arancia congelato, da parte dei broker che operano in una trading floor: una scena del genere appartiene quasi alla storia, anche perché dal 22 Ottobre prossimo il succo di arancia congelato, insieme a caffè, zucchero, cacao, cotone, saranno negoziati sono in via elettronica:

One Response to Una curiosa visione del mercato delle materie prime

  1. Fabio ha detto:

    Bellissimo film comunque 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *