Mercati azionari

Valore azioni Amazon in euro: cosa accade dopo il cambio

Sono molte le persone che hanno deciso di comprare azioni Amazon. Il perché è molto semplice: investire sul titolo americano conviene perché vive un periodo di crescita che va avanti da diverso tempo e il valore delle sue azioni ha raggiunto cifre decisamente importanti.

Ma per gli investitori europei, e in particolare italiani, cosa accade dopo il cambio in euro?

Mercati24 con l’articolo di oggi vuole rispondere proprio a questa domanda. Infatti, il titolo Amazon è quotato sulla borsa di Wall Street, negli Stati Uniti. Questo significa che il prezzo delle azioni e il suo valore sono quotati in dollari.

Per rispondere subito al nostro quesito, quando effettuiamo un cambio monetario vedremo il valore azioni Amazon in euro con un numero sicuramente inferiore alla controparte in dollari.

Il motivo è dovuto proprio al cambio valutario che vede il valore del dollaro inferiore all’euro e che varia nel corso del tempo e a seconda degli eventi geo-politici ed economici che lo influenzano.

Leggendo i prossimi paragrafi si potrà comprendere meglio come funziona questo sistema e come prevenirsi. Anticipiamo, però, che l’utilizzo di un buon broker online come eToro può aiutarci nel non avere perdite con il cambio.

Leggi anche: Andamento azioni Amazon 2020

Valore azioni Amazon in dollari

valore azioni Amazon in euro

Come si può vedere dal grafico sopra, preso in prestito dalla piattaforma eToro, Amazon sta vivendo un periodo di forte crescita iniziato in concomitanza con lo scoppio della pandemia da Coronavirus.

Attualmente il prezzo per singola azione oscilla intorno ai 3.180 dollari. Questa è sicuramente una cifra considerevole, ma cosa succede quando avviene il cambio in euro?

Valore azioni Amazon in euro: ecco il calcolo

Quando acquistiamo azioni Amazon, prima di effettuare un cambio monetario tra due valute, in questo caso dollaro euro, dobbiamo informarci qual è il “rapporto di forza” che intercorre tra le due monete.

Al momento 1 dollaro equivale a 0,85 euro. Questo significa che una singola azione Amazon a 3.180 dollari avrà un valore in euro pari a 2700,14 euro.

Possiamo notare, quindi, come la mera cifra diminuisca considerevolmente. Ma perché questo avviene? Il motivo è sotto i nostri occhi: il tasso di cambio USD-EUR.

Valore azioni Amazon: come funziona il cambio

Un tasso di cambio può essere definito come il prezzo di un’unità di valuta estera espressa in termini di valuta nazionale.

I tassi di cambio delle diverse valute mondiali sono abbastanza importanti per diversi motivi. In primo luogo, per le aziende che operano a livello globale, come le multinazionali alla Amazon, o le società d’importazione.

Un’altro aspetto fondamentale dei tassi di cambio è che con essi si può valutare l’apprezzamento o deprezzamento di una valuta rispetto a un’altra. Se al momento 1 dollaro equivale a 0,85 euro, il valore dell’euro rispetto al dollaro è apprezzato, viceversa quello del dollaro deprezzato.

Perché l’euro vale più del dollaro, o detto diversamente è più forte?

Questo è il frutto delle politiche economiche dell’Unione Europea e degli Stati Uniti, rispettivamente. Infatti, lo scopo primario delle cosiddette “politiche economiche non convenzionali” (come quella statunitense) è di svalutare la propria valuta, stimolare l’inflazione e rendere più competitive le esportazioni.

Queste “guerre tra valute” sono un tipo di guerra finanziaria in cui lo scopo di tutti i paesi con una propria valuta è quello di promuovere il settore dell’export a spese dei concorrenti esteri.

Oltre alle politiche economiche, il tasso di cambio è influenzato anche dalla politica interna ed estera di un paese.

Questa spiegazione in cosa si traduce per gli investitori italiani? Conviene convertire in euro un’azione comprata in dollari?

La risposta breve è no, e spiegheremo nel paragrafo successivo il perché.

Leggi anche: andamento azioni Amazon 2021: le previsioni

Valore azioni Amazon in euro: perché non cambiare

Il cambio in euro delle azioni Amazon a nostro parere non conviene per alcuni semplici motivi.

Innanzitutto il dollaro americano è una delle valute più popolari al mondo, la più “tradata” e, di gran lunga la prima valuta di riserva mondiale.

Non a caso, in dollari sono quotate tutte le grandi aziende hi-tech come Amazon, Google, Apple e Microsoft. Inoltre anche le diverse materie prime come petrolio ed oro sono quotate con questa valuta.

Inoltre, quando andiamo ad investire in un titolo quotato con la moneta americana il possibile cambio in euro che andremo a fare sarebbe controproducente perché:

  • Ci ritroveremo con delle cifre inferiori;
  • Avremo meno potere d’acquisto a parità di numeri in quanto al momento l’euro è più forte e quindi meno appetibile.

Qual è, quindi, la soluzione migliore per chi vuole investire in Amazon senza perderci con il tasso di cambio? La soluzione è quella di utilizzare un broker online come eToro, che permette di operare direttamente in USD.

Comprare azioni Amazon in dollari con eToro

eToro (clicca qui per il sito ufficiale) è un broker di Cipro che è leader del settore da diversi anni. Questo intermediario finanziario può vantare dell’autorizzazione e certificazione CONSOB e CySEC.

Ciò significa che quando andremo ad investire i nostri capitali saremo certi di non incorrere in truffe, un fattore da tenere in considerazione quando si fa trading online.

Questo broker offre migliaia di asset su cui investire, tra cui il titolo di Amazon, e permette di acquistare i titoli americani direttamente in USD, applicando la miglior conversione del momento e senza dover cambiare in seguito la valuta.

eToro è diventato famoso tra i traders grazie agli strumenti che mette a disposizione per investire e alla sua piattaforma semplice ed intuitiva.

Uno di questi strumenti, unico nel suo genere, è il Copy Trading.

Con il Copy trading è possibile copiare alla lettera e in maniera automatica i movimenti dei migliori traders presenti sulla piattaforma. In questo modo, quindi, anche chi è agli inizi può iniziare a godere dei frutti del trading online, affidandosi alla bravura dei professionisti.

Se vuoi scoprire di più sul Copy Trading di eToro, clicca qui

Un’altra caratteristica di eToro è quella di offrire un conto demo gratuito con cui poter praticare sui mercati ed imparare tutti gli strumenti e termini tecnici del settore. Così facendo chi è alle prime armi e non si sente ancora pronto non dovrà rischiare i propri capitali.

Registrati gratis su eToro, clicca qui

Valore azioni Amazon: considerazioni finali

Come abbiamo visto nel corso dell’articolo, investire su Amazon e cambiare in euro non conviene. Il perché è dato dal fatto che al momento il tasso di cambio è sfavorevole per l’euro, in quanto ci ritroveremo con dei numeri inferiori.

La moneta europea da diverso tempo vive un momento di forza nei confronti del dollaro e questo non va a vantaggio degli investitori italiani che investono in dollari. La scelta migliore, quindi, risulta essere quella di comprare direttamente in USD ed aspettare prima di procedere ad un cambio di valuta.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento