Forex

Vivere di forex? Consigli utili per non sbagliare

Su molti forum e siti web dedicati al trading forex, si leggono le storie di persone che riescono a vivere di forex. Anzi, molti di loro non solo riescono a vivere di forex, ma riescono anche a vivere più che bene. E’ davvero possibile vivere di forex? E come si fa? Si può guadagnare tanto con gli investimenti online da smettere di lavorare?

Ora, premesso che alcune di queste storie sono inventate (dopo tutto i forum sono pieni di bufale di ogni tipo, non solo relative al forex) molte di queste storie sono vere. Ci sono persone che riescono a vivere dei guadagni ottenuti dal mercato forex.

In questa guida spieghiamo come fare a vivere di forex anche se si parte veramente da zero.

Vivere di forex, da dove cominciare

L’idea di vivere di forex può essere veramente molto allettante: è possibile fare forex trading praticamente da qualunque luogo, basta avere una connessione a internet e un computer o un cellulare.

Oggi non servono grandi somme per iniziare a fare forex trading, 250 euro sono più che sufficienti e ci sono casi in cui anche 10 euro possono bastare.

E’ anche possibile iniziare a fare forex trading partendo veramente da zero, sfruttando le opzioni offerte dai migliori broker.

Qualche esempio? Il broker eToro offre l’opportunità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori trader del mondo.

In questo modo anche un principiante può ottenere fin dal primo giorno di trading risultati identici a quelli di un professionista navigato e può anche imparare a fare trading forex, se vuole,  osservando in diretta quello che fanno i migliori esperti.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Migliori forex broker

Ora, il primo passo per chi vuole vivere di forex (ma anche solo provare a fare forex trading senza farsi fregare) è scegliere di operare con i migliori forex broker.

Quali sono questi broker? Per prima cosa, sono broker sicuri, perché purtroppo le truffe nel forex ci sono. I broker sicuro sono quelli autorizzati e regolamentati perché sono controllati dalle autorità. Ma non basta: è opportuno utilizzare broker facili e intuitivi, anche per chi è veramente all’inizio, e senza commissione.

Abbiamo fatto un’attenta ricerca e selezionato i migliori forex broker, adatti anche ai principianti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    Tutte le classifiche dei migliori broker italiani cominciano sempre con eToro. Il motivo? E’ l’unico broker che, oltre a essere sicuro, facile e gratuito, consente di copiare automaticamente quello che fanno i migliori trader del mondo.

    Come? Grazie all’innovativo Copytrading che consente di trovare i trader che nel passato hanno guadagnato il massimo con il minimo rischio. L’utente può selezionare questi trader e il software brevettato di eToro si occuperà di replicare tutte le operazioni che fanno, in tempo reale, nel conto dell’utente.

    Il sistema di trading automatico di eToro è veramente apprezzato sia perché garantisce risultati da subito sia perché è un ottimo modo per imparare il forex.

    Puoi iscriverti a eToro cliccando qui.

    ForexTB

    ForexTB è la grande alternativa per coloro che vogliono cominciare a fare forex trading senza commettere errori. La piattaforma di trading è davvero semplice ed intuitiva. Tutti gli iscritti vengono assistiti, direttamente al telefono, da un vero esperto di forex che fornisce indicazioni e consigli.

    Per chi vuole imparare a fondo il forex, è possibile scaricare il miglior corso forex in italiano. Si tratta di un corso ottimo e infatti è stato scaricato da centinaia di migliaia di italiani.

    Come mai un successo così strepitoso? Il corso è gratuito al 100%, mentre altri corsi forex sono a pagamento (e costano caro). E’ molto pratico, mentre i corsi a pagamento sono pieni di teoria e infine è semplice da leggere mentre i corsi a pagamento sono spesso pieni di termini tecnici di difficile comprensione che non vengono mai spiegati.

    Puoi scaricare gratis il corso di ForexTB cliccando qui.

    ForexTB, inoltre, offre anche un ottimo conto demo gratuito, illimitato e senza vincoli, perfetto per chi vuole fare esperienza con il trading sul forex senza correre alcun rischio.

    Puoi iscriverti gratis su ForexTB cliccando qui.

    Iq Option

    Iq Option è un broker forex favorito da molti principianti per una sua straordinaria caratteristica: consente di cominciare con un capitale iniziale di appena 10 euro. Gli altri broker non richiedono molto di più, appena 250 euro, ma 10 euro sono una somma veramente irrisoria.

    Ovviamente Iq Option è sicuro, semplice da usare anche per un principiante e completamente gratuito. Offre anche una vasta area didattica sul suo sito web ufficiale con migliaia di video-corsi che spiegano il forex dalle basi fino ai livelli più sofisticati.

    Iq Option offre anche una demo gratuita, illimitata e senza vincoli, veramente perfetta per chi vuole cominciare con il forex.

    Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

    Vivere di forex, passo a passo

    Abbiamo presentato, in primo luogo, i broker forex migliori perché spesso la scelta del broker fa la differenza tra chi perde e chi guadagna con il forex. Non è raro che i principianti cadano vittime di vere e proprie truffe e ovviamente perdano tutto il loro capitale.

    Appurata l’importanza del broker, quali sono i passi per riuscire a vivere di forex?

    1. Sapere cos’è il forex e soprattutto cosa non è: non è un gioco e non è un modo per fare soldi facili. Ci vuole una preparazione adeguata per raggiungere il successo.
    2. Studiare il forex: consigliamo di scaricare il corso di ForexTB che è completamente gratuito (puoi scaricarlo gratis cliccando qui).
    3. Scegliere il giusto forex broker: sicuro, senza commissioni e facili da usare
    4. Fare esperienza con un conto demo per accumulare preziosa esperienza
    5. Effettuare un deposito e cominciare a operare con denaro reale (nella maggior parte dei casi, sono sufficienti 250 euro).
    6. Migliorare come trader fino a raggiungere un buon volume di profitti netti mensili.
    7. Vivere di forex

    Cosa è forex

    Per capire come si fa a vivere di forex è bene partire cosa è il mercato forex e come funziona. Leggendo l’articolo linkato (consigliatissimo) si capisce bene che il forex è un mercato finanziario. Come tutti i mercati finanziari può portare benefici molto elevati in termine di profitto ma ci vuole l’approccio giusto.

    Si può dire, effettivamente, che il forex è il mercato finanziario in grado di generare i profitti più elevati in assoluto ma allo stesso tempo non si può considerarlo come un gioco o come una macchina per fare soldi facili.

    Il forex è un mercato su cui è possibile speculare e la speculazione può dare elevati profitti ma comporta sempre alcuni rischi. Di conseguenza prima di cominciare a pensare a vivere di forex è necessario capire cosa è il forex, i meccanismi con cui funziona e come si guadagna.

    E’ anche importantissimo selezionare, in maniera opportuna, dei forex broker affidabili e sicuri che possano aiutare a guadagnare sicuro sul forex.

    Guida forex

    Una volta messo in chiaro che cosa è il forex, passiamo agli strumenti necessari per vivere di forex. Sicuramente è indispensabile una buona guida: nessuno può pensare di improvvisarsi forex trader, è assolutamente necessaria una guida, meglio ancora se affidabile, che spieghi passo passo come si fa trading sul mercato delle valute.

    Ovviamente questa guida deve anche essere completa: è necessario che spieghi quali sono i meccanismi, le strategie e i trucchi di trading che consentono di massimizzare i profitti del forex. Ma è anche indispensabile che contenga le recensioni dei migliori forex broker italiani: come abbiamo detto sopra, il guadagno sul forex dipende molto strettamente anche dai broker che si utilizzano. Utilizzare un forex broker di bassa qualità significa ipotecare le proprie possibilità di successo.

    Le guide servono a tutti, anche a chi pensa di poter capire il forex senza una guida specifica. La realtà è sempre più complessa di quello che si possa pensare.

    Puoi cliccare qui per scaricare la migliore guida gratuita al forex.

    Opinioni su forex

    Il mercato forex è un mercato ricchissimo di opportunità, questo non finiremo mai di dirlo. E’ il mercato in assoluto più grande, quindi sicuramente quello in grado di garantire a tutti i profitti più elevati, anche perché è molto efficiente e non esiste nessun attore del mercato tanto grande e potente da poterne condizionare i movimenti.

    Se esaminiamo le più diffuse opinioni sul forex, però, troviamo anche tante panzane. Quante volte ti è capitato di trovare scritto che il forex è una fregatura? O che il forex è una truffa? Oppure che il forex è una sorta di macchina per fare soldi facili o peggio per garantirsi un reddito di cittadinanza?

    Ebbene, tutte queste cose sono panzane, scritte da ignoranti o ancora più spesso da persone in malafede. Se si seguono queste opinioni, non si può vivere di forex. Chi vive di forex opera in maniera serena e razionale, senza credere alle panzane.

    Fare forex trading

    trading forexChi volesse vivere di forex trading deve iniziare a capire quali sono gli strumenti necessari: probabilmente un buon forex broker, l’abbonamento ad un’agenzia di stampa professionale (non si può pensare di vivere di trading utilizzando Repubblica.it come fonte di notizie), qualche buon libro dedicato al trading. Serve un corso di trading forex? Io direi di no, dopo tutto le risorse disponibili gratuitamente sono così tante e di così elevata qualità che non ha proprio senso buttare dei soldi per ottenere delle informazioni che si potrebbero comunque ottenere gratis online.

    Non serve nemmeno un grande capitale iniziale per cominciare a fare forex trading: i principiali broker consentono l’accesso al mercato anche con un deposito minimo di poche centinaia di euro. E ovviamente dire deposito minimo non significa dire investimento, perché i soldi depositati alla fine non sono investiti ma sono solo depositati su di un conto di trading che rimane sempre e comunque nelle disponibilità dell’utente.

    Chi decide di vivere di trading non deve lasciarsi andare: anche se lavora da casa, anche se la vita gli sembra molto comoda (e in effetti lo è) deve imporsi degli orari. Ad esempio, continuare a svegliarsi la mattina presto, non dico mettersi in giacca e cravatta ma comunque vestirsi bene e operare con disciplina. Insomma, non bisogna lasciarsi andare perché il forex trading è una cosa seria.

    Non bisogna nemmeno passare la notte davanti al PC (tranne in casi eccezionali), bisogna fare una vita sana e disciplinata. E’ questo il trucco fondamentale di chi riesce davvero a guadagnare nel mercato forex e poi a vivere di forex.

    Poi da vivere di forex si può anche arrivare a diventare ricchi: ma per riuscirci ci vuole anche un po’ di abilità personale e un pizzico di fortuna.

    Come abbiamo visto all’interno di questa guida, vivere di Forex non è la cosa in assoluto più semplice da raggiungere al mondo.

    I fattori da rispettare per vivere di Trading

    Guadagnarsi da vivere attraverso il Forex trading è certamente difficile, ma ci sono una varietà di fattori che possono renderlo significativamente più facile.

    Uno dei primi fattori è il tuo livello di capitale iniziale. L’esatto ammontare di reddito disponibile che ti servirà per guadagnarti da vivere varia da persona a persona. Tuttavia, è essenziale che tutti i trader dispongano di una quantità decente di reddito disponibile per garantire che tu possa guadagnare abbastanza denaro per sostenerti e allo stesso tempo non rischiare troppo delle tue entrate in una trade.

    La pratica rende perfetti e il trading sul Forex non fa eccezione. Il secondo e forse il fattore più importante è la pratica, questo include avere un solido metodo di trading. Ciò include avere una buona idea delle possibili mosse del mercato, ad esempio i mercati che sono correlati l’uno con l’altro. Alla fine non si sarà mai in grado di prevedere perfettamente come si muoverà il mercato o fino a che punto si muoverà, ma avere una visione generale del mercato aiuterà a limitare gli errori. Una volta che avrai sviluppato un piano di trading, sarà necessario rispettarlo a fondo.

    È anche sempre essenziale essere malleabili e resilienti! Il modo in cui funziona il mercato è in continua evoluzione, ed è altrettanto essenziale l’adattamento. Uno dei più grandi errori che i professionisti fanno è che smettono di essere studenti del mercato. Questo è un errore enorme perché anche se si fa trading per anni è essenziale continuare a sviluppare le conoscenze, in quanto ci sono sempre nuovi titoli e notizie che entrano nel mondo del trading.

    Anche se fai tutti questi passi, la realtà è che il 96% delle persone non realizza un profitto, né tanto meno si guadagna da vivere. Questa è una statistica molto scoraggiante e devi essere disposto a mettere il tempo e prendere qualche colpo finanziario se hai mai intenzione di avere successo.

    La pratica rende perfetti, ma copiare ancora di più

    La pratica rende perfetti, ma è da stupidi non utilizzare la tecnologia a disposizione oggi. La capacità dell’intelligenza artificiale di analizzare le informazioni storiche e di prevedere il mercato, è un prezioso consiglio per qualsiasi operatore forex. Ci sono molte piattaforme sul mercato che ora forniscono queste informazioni. Abbiamo anche visto che esiste eToro, che consente di copiare le mosse di professionisti in modo automatico. Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

    Vivere di Forex

    Conclusioni

    Vivere di forex è una possibilità aperta a tutti, anche a coloro che non hanno esperienza di trading, a patto che ci mettano impegno, studio e pratica.

    Non serve nemmeno un grande capitale per fare forex trading, visto che di solito 250 euro sono più che sufficienti. Uno degli aspetti a cui prestare maggiore attenzione è la scelta del broker.

    Ci sono broker che sono delle vere e proprie truffe e broker che sono seri, affidabili e sicuri. I migliori broker offrono anche importanti vantaggi aggiuntivi. Un esempio? eToro consente di copiare, in maniera completamente automatica, quello che fanno i migliori trader forex del mondo.

    Quanti soldi servono per vivere di forex?

    Si può cominciare a fare forex trading con un capitale di 250 euro. In qualche caso anche con soli 10 euro.

    E’ difficile vivere di forex?

    Dipende, non tutti ci riescono. Dipende dall’impegno e dalla dedicazione di ognuno. Sicuramente non è un gioco.

    Qual è il maggior ostacolo per coloro che vogliono vivere di trading?

    Probabilmente la mancanza di preparazione. Per questo suggeriamo di scaricare l’ottimo ebook gratuito offerto da ForexTB.

    Qual è il modo migliore per cominciare a fare trading sul forex?

    Usare eToro per copiare automaticamente quello che fanno i migliori trader del mondo.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    9 Commenti

    • Io ho scelto di vivere di trading, ci ho messo 2 anni per ottenere una rendita adeguata ma adesso finalmente ho raggiunto il mio obiettivo, faccio il giro del mondo e mi dedico al trading online un paio d’ore al giorno.
      Non è difficile tecnicamente. La difficoltà maggiore è di carattere psicologico e consiste nel crederci davvero, fino in fondo.
      Uno dei miei più grandi maestri, il grande Dr Cerè, mi ha sempre detto: Se vuoi, puoi!
      E quando l’ho voluto veramente, ce l’ho fatta!

    • ciao Lidia81, possiamo parlare di come tu abbia raggiunto questo ambizioso traguardo? Io ho studiato e applicato per 7 mesi, però non riesco a sentirmi sicuro delle mie operazioni.. non so ancora come davvero mi convenga muovermi per totalizzare tutti i mesi un positivo del 10% medio,, mantenendo il drawdown attorno al 5%.

    • Alessandro non tutti siamo uguali, non tutti possiamo diventare ricchi, non tutti possiamo guadagnare le stesse cifre. L’importante è ricordarsi che in fondo tutto dipende da te. Prova a cercare online i video del Dr Cerè (sono gratis su Youtube) non c’entrano niente con il vivere di forex ma ti insegnano che nella vita puoi raggiungere tutti gli obiettivi che vuoi. Ma devi volerlo.

    • Ciao a tutti, sono due anni che opero con un account Demo, ho raggiuno la capacità di prevedere l’80% delle operazioni, ma nei vari forum leggo che operare con soldi veri non è uguale. È vero o sono dudicerie? Grazie

    • Wesley76 dipende da quello che intendi. Dal punto di vista tecnico le cose sono identiche. Quello che cambia è il punto di vista psicologico, se operi con i soldi veri sarai dominato dalla paura di perdere soldi e dall’avidità di guadagnarne molti. Questo significa che la tua lucidità potrebbe diminuire. Sta a te dimostrare di essere una persona vincente, in grado di dominare i propri sentimenti e utilizzarli per migliorare invece di farsi dominare.

    • Vivere di forex è sempre stato il mio sogno. Il mio errore iniziale fu di affidarmi a fineco, purtroppo non mi sono informato prima di aprire il conto. E’ inutile che dico quanti soldi ho perso, altro che vivere di forex. Poi ho scoperto etoro, mi ci è voluto del tempo per fidarmi ancora di un broker ma l’ho fatto. Adesso con etoro sto costruendo a poco a poco, ho già ampiamente recuperato le perdite subite con fineco e mi sono costruito una discreta rendita mensile ma prima di dimettermi dal lavoro vorrei consolidare ancora la mia posizione.

    • Ciao Mike, come ti trovi con etoro? Io sto operando da alcuni mesi con un conto demo e si quintuplicato il valore, mentre ho investito una modesta somma.
      Vorrei sapere se sono affidabili prima di investire grosse somme, non vorrei rischiare che al momento di effettuare un prelievo non mi facciano i bonific.
      Grazie

    • etoro è il più affidabile di tutti, questo è garantito. Tu piuttosto dovresti operare ancora un po’ in demo prima di passare ai soldi veri, scusami se sono molto diretto, avere queste paure è indice che non sei ancora maturo come trader.

    • Da quando ho iniziato a copiare ho finalmente smesso di perdere nel trading online… Volevo strafare e compravo le azioni “saturando” il conto… Senza margine è ovvio che prima o poi si perde tutto… Ora mi affido ai più grandi esperti e i primi risultati stanno iniziando ad arrivare. Sono molto contenta!

    Lascia un commento