Trading

Vivere di trading nel 2019, è possibile? [Sì, è possibile, ecco cosa fare]

E’ possibile vivere di trading? Mercati24.com è uno dei siti di riferimento per la comunità dei trader italiani ed è naturale che molti trader alle prime armi ci chiedano se è possibile vivere di solo trading.

In fondo sono molti coloro che non sono contenti del loro lavoro e vorrebbero poter lavorare da casa facendo trading online oppure che un lavoro proprio non ce l’hanno. E’ possibile dunque vivere di trading?

In questa guida spieghiamo come è possibile vivere di trading e quali sono i migliori strumenti per riuscirci. Recensiamo anche gli strumenti che conviene davvero utilizzare per fare trading online come eToro o 24option.


vivere di tradingLa nostra risposta è che sì, è possibile vivere di trading ma bisogna avere in mente chiaramente cos’è il trading online: non è un modo per guadagnare soldi facili ma è un investimento speculativo che può generare profitti molto elevati. Per ottenere risultati concreti con il trading online bisogna avere un minimo di preparazione di base e bisogna utilizzare gli strumenti giusti.

E’ importante superare anche alcune convinzioni limitanti che spesso bloccano gli aspiranti trader: alcuni di questi pensano, infatti, che il trading online sia qualcosa di complesso, accessibile solo ai grandi esperti. Altri, invece, pensano che per cominciare a fare trading online ci vuole un capitale molto elevato (invece bastano solo 100 euro e, in qualche caso, potrebbero bastare anche solo 10 euro).

Fare il trader come lavoro

Che cosa significa fare il trader come lavoro? Significa dedicare la maggior parte del proprio tempo al trading online con l’obiettivo, ovviamente, di ottenere un profitto elevato, sufficiente a coprire tutte le proprie spese. Abbiamo già detto che è possibile fare il trader come lavoro e si può vivere di trading ma è necessario puntualizzare nel dettaglio quello che è necessario.

Per prima cosa, chi decide di fare il trader come lavoro ha assoluto bisogno di operare con una piattaforme di trading online sicura e affidabile.

Inoltre, chi decide di vivere di trading dovrebbe utilizzare una piattaforma semplice e soprattutto gratuita e quindi senza commissioni.

Per fare un esempio concreto, abbiamo selezionato alcune piattaforme di trading online veramente di alta qualità: sono sicure, affidabile e soprattutto facilissime da usare anche per un principiante:

Piattaforma: 24option
Deposito Minimo: 250 €
Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
➥ Inizia
1star 1star 1star 1star 1star
*Terms and conditions apply
Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200 €
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
➥ Inizia
1star 1star 1star 1star 1star
*Terms and conditions apply
Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10 €
Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
➥ Inizia
1star 1star 1star 1star 1star
*Terms and conditions apply
Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100 €
Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
➥ Inizia
1star 1star 1star 1star 1star
*Terms and conditions apply
Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100 €
Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
➥ Inizia
1star 1star 1star 1star 1star
*Terms and conditions apply

24option

24option è una delle piattaforme di trading online leader a livello europeo. E’ veramente semplice e intuitiva da utilizzare e tutti gli iscritti hanno diritto a richiedere l’assistenza telefonica gratuita di un vero esperto di trading.

Grazie ai consigli e alle indicazioni precise di questo esperto è veramente facile raggiungere il successo
. Tutti gli iscritti, inoltre, possono scaricare gratis una bellissima guida al trading online.

Questa guida è veramente utile perché è molto semplice da capire e non contiene inutili termini tecnici: spiega passo a passo, senza inutile teoria, come si guadagna con il trading. Moltissime guide al trading sono a pagamento (ce ne sono alcune che costano anche 7.000 euro) ma quella di 24option è gratuita: puoi scaricarla gratis cliccando qui. Il corso è stato così apprezzato da aver ricevuto più di 100.000 download in pochi mesi.

I vantaggi di 24option non finiscono qui: è possibile richiedere gratuitamente ottimi segnali di trading. Che cosa sono questi segnali? Sono indicazioni su situazioni di mercato potenzialmente favorevoli per il trader.

I segnali di 24option in passato si sono rivelati molto attendibili ed è molto probabile che li siano anche in futuro. Di solito servizi di segnali con previsioni così attendibili hanno un costo di abbonamento piuttosto elevato: nel caso di 24option sono completamente gratis. Puoi riceverli semplicemente registrandoti qui.

24option è una piattaforma sicura e affidabile, completamente gratuita perché non ha costi o commissioni. Puoi iscriverti gratis a 24option cliccando qui.

eToro

eToro è un’eccezionale opzione per chi decide di fare trading online sia se ne vuole fare il suo lavoro principale sia se vuole operare solo nel tempo libero. eToro è una piattaforma sicura e affidabile che non applica commissioni e non ha costi.

Il vantaggio principale di eToro è la possibilità di fare social trading. In pratica, eToro è molto di più di una piattaforma di trading online ma è anche un social network (come Facebook, per farsi un’idea).

Come funziona il social trading di eToro? E’ possibile fare trading online normalmente come con le altre piattaforme ma è anche possibile copiare automaticamente quello che fanno i trader migliori della piattaforma.

Come si fa? Ogni trader ha il suo profilo (se vuole e concede il permesso) che contiene alcune informazioni utilissime come il profitto realizzato in passato e il livello di rischio. Esiste un motore di ricerca interno che funziona veramente molto bene e che consente di individuare i trader che nel passato hanno guadagnato di più. Grazie a questo motore di ricerca è possibile individuare facilmente i trader professionali che hanno guadagnato di più in passato. Basta un semplice click per iniziare a replicare automaticamente tutte le loro operazioni.

I vantaggi del trading automatico di eToro sono duplici: da una parte è possibile iniziare a ottenere profitti da subito, senza aspettare di aver accumulato la necessaria esperienza, dall’altra si può imparare il trading online osservando quello che fanno i grandi trader.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Ma che cosa ci guadagnano questi grandi trader che danno il consenso per farsi copiare? Soldi. eToro, infatti, li paga in base al numero di trader che li seguono. Alcuni di questi grandi trader riescono a ottenere più di 10.000 euro mensili di pagamento da eToro che si aggiungono, ovviamente, ai normali profitti di trading. Ecco spiegato perché questi trader non solo danno il consenso per farsi copiare ma sono anche molto disponibili con i trader principianti e forniscono ogni sorta di consigli e aiuto: hanno l’obiettivo di accumulare quanti più follower (trader che li copiano) possibili!

Iq Option

Iq Option è una piattaforma di trading veramente facile e intuitiva. E’ molto apprezzata dai trader principianti per la possibilità di cominciare con un capitale iniziale di appena 10 euro. Questo significa che tutti possono cominciare con Iq Option, anche chi non ha praticamente soldi da investire.

Iq Option è sicura e affidabile ed è completamente gratuita visto che non applica commissioni. E’ possibile operare con Iq Option anche in modalità demo senza vincoli e senza limiti.

Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

Capitale minimo per vivere di trading

Una delle peggiori convinzioni limitanti che impedisce a molti di vivere di trading è che per fare trading sia necessario un capitale molto elevato. Completamente sbagliato. E’ possibile fare trading online iniziando con un capitale veramente molto piccolo. In particolare, è possibile cominciare a operare con Iq Option con un capitale di appena 10 euro.

Chi opta per 24option deve mettere in conto un investimento iniziale di 100 euro, mentre chi sceglie eToro deve fare un deposito iniziale di 200 euro.

E’ molto importante capire la natura di questo capitale minimo: si tratta di denaro che rimane sempre e comunque di proprietà del trader che può, ad esempio, decidere di ritirarlo in qualunque momento.

E’ consigliabile anche utilizzare questo capitale in piccole somme da impiegare su una singola operazione: è un modo facile e sicuro per controllare il rischio di trading. Se su un’operazione si utilizza solo una piccola parte del capitale iniziale e quest’operazione va male, le perdite saranno trascurabili e potranno essere compensate dai profitti generati dalle altre operazioni.

Imparare le basi per vivere di trading

Un’altra convinzione fortemente limitante che impedisce a molti trader principianti di vivere di trading è che il trading online è difficile: in effetti non è vero. Tutti possono imparare il trading online, è molto più semplice di quello che si pensa comunemente.

Che cosa bisogna fare per imparare il trading? Il primo passo è quello di avere fiducia in se stessi e impegnarsi seriamente. Si può partire da un’ottima guida gratuita come quella pubblicata da 24option (la puoi scaricare gratis cliccando qui).

Il bello di questa guida è che è molto orientata alla pratica, quindi non fa perdere tempo con la teoria inutile (spiega la teoria solo quando ha un effetto pratico). Inoltre, questa guida non utilizza termini tecnici quindi anche il principiante che non sa nulla di trading la può utilizzare con successo.

Una guida per il trading online, anche la migliore in assoluto come quella pubblicata da 24option, è completamente inutile se non è accompagnata dalla pratica. E’ opportuno, quindi, praticare sempre con un conto demo (quindi senza rischio) mentre si studia la guida.

Tutte le migliori piattaforme di trading online offrono gratuitamente un conto demo ed è consigliabile iniziare a operare in modalità demo per accumulare rapidamente l’esperienza necessaria.

Spesso il cammino per vivere di trading inizia proprio con una piattaforma demo!

Persone che vivono di trading

Chi inizia a fare trading online ha spesso il sogno di vivere di trading, è normale. Tuttavia spesso vivere di trading viene idealizzato un po’ troppo.

Di solito il trader di professione viene immaginato su una spiaggia ai Caraibi, mentre sorseggia un cocktail circondato da donne meravigliose…ebbene, purtroppo chi vive di trading passa molto tempo davanti ad un computer, almeno 3 o 4 ore al giorno.

Il trading online non è un gioco e richiede impegno. Anche chi sceglie di operare con il trading automatico di eToro deve mettere in conto che ci vuole tempo per selezionare i trader che vale la pena seguire e bisogna monitorare giornalmente i risultati raggiunti.

Evidentemente chi vive di trading ha una vita più facile rispetto a chi si deve alzare alle 5 per raggiungere il posto di lavoro che sta dall’altra parte della città. Allo stesso tempo, però, non bisogna pensare che chi vive di trading non faccia nulla da mattina a sera e si limiti a godere i suoi elevati profitti.

Quando il trading online può diventare un lavoro?

Chi inizia a fare trading non può pretendere di iniziare da subito a guadagnare somme di denaro molto elevate: i guadagni possono crescere in modo costante, a patto di studiare e impegnarsi seriamente.

Ma quando arriva il momento di fare del trading il proprio lavoro? Chi ha un altro lavoro deve decidere quando dimettersi per dedicarsi a tempo pieno al trading online.

E’ una decisione difficile, soprattutto se si ha un buon lavoro. Gli esperti consigliano di dimettersi dal posto fisso quando i profitti di trading raggiungono almeno 3 volte il livello dello stipendio. Fino ad allora bisogna stringere i denti e trovare il modo di dedicare almeno due ore al giorno al trading per raggiungere quanto più velocemente l’obiettivo. Chi non ha un lavoro, ovviamente, può dedicarsi anima e corpo al trading fin dal principio.

Trader ricchissimi

Uno dei massimi esempi per coloro che vogliono vivere di trading è rappresentato da Warren Buffett, uno degli uomini più ricchi del mondo.

Buffett ha cominciato, letteralmente, con pochi centesimi e ha accumulato un patrimonio mostruoso malgrado abbia donato in beneficenza decine di miliardi di dollari (miliardi, non milioni).

Tra l’altro dobbiamo considerare che Buffett ha iniziato a fare trading di azioni quando internet nemmeno esisteva.

La sua tenacia, pazienza e impegno dovrebbero essere di esempio per tutti coloro che aspirano a diventare trader e magari anche a diventare ricchi.

Warren Buffett non è l’unico esempio di trader ricchissimo ma è sicuramente il più famoso ed è la dimostrazione che il trading è la forma migliore per accumulare grandi fortune se si parte davvero da zero, sia a livello economico che di conoscenze di base.

Per dire, provate a guadagnare 76 miliardi di dollari (il patrimonio netto di Warren Buffett al momento della scrittura di questo articolo) con il Network Marketing

Vivere di trading: conclusioni

Vivere di trading non solo è possibile ma non è nemmeno difficile. Tutto quello che bisogna fare per vivere di trading è avere fiducia in sè stessi, scegliere una piattaforma di trading affidabile, studiare ed accumulare esperienza. Probabilmente ci vorrà del tempo, ma i risultati arrivano sempre e possono cambiare la vita.

Molti trader principianti iniziano con 24option perché la piattaforma è semplice e intuitiva, c’è un esperto che ti guida passo a passo ed è possibile ottenere gratuitamente un’ottima guida al trading online: puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui.

Qualunque piattaforma tu scelga, ricordati che è sempre necessario impegno e determinazione per raggiungere risultati positivi. Il trading online non è difficile ma non è nemmeno un gioco!

4 Commenti
  • Sono circa 2 anni che opero con 24option e devo ammettere che sono riuscito ad ottenere un buon livello di profitto. Attualmente non ho ancora lasciato il mio lavoro perché voglio arrivare a guadagnare almeno 10.000 euro al mese dal trading prima di farlo ma credo di essere davvero sulla buona strada.

    Su internet c’è gente che ti racconta che è facile guadagnare con il trading e bisogna capire che cosa significa.

    Non è difficile dal punto di vista tecnico, questo no: ma bisogna veramente impegnarsi altrimenti si perde solo tempo. Io devo molto all’esperto di 24option che mi ha guidato passo a passo, senza di lui non avrei fatto veramente nulla ma ho passato ore ed ore davanti al computer per imparare davvero!

  • Ottimo articolo, completo e ben fatto. Dopo aver letto questo articolo ho scelto l’eToro perché mi piacciono le rendite passive (a chi non piacciono???) e per adesso sono già in guadagno! Questa piattaforma è veramente incredibile!

  • Ma a voi proprio piace vincere facile eh?
    Confrontare il trading online (dove in fondo se ti impegni guadagni) con il network marketing (dove guadagnano solo quelli che stanno in alto) è un colpo veramente basso 😀

    Comunque siete grandi i vostri consigli sono preziosi per coloro che vogliono raggiungere velocemente il successo con il trading e vi sono veramente molto grata

  • la mia esperienza di trading, fino ad ora, non è stata sicuramente positiva, debbo dire che la colpa è mia non pensavo che vi fossero tanti truffatori nel settore. Il mio obbiettivo non è mai stato quello diventare ricco ma solamente di aumentare di poco le entrate mensili, avendo una pensione ora insufficente. Penso che sia possibile trovare una società del settore che mi permetta di avere una entrata di 500 €. prenderò, almeno appena ho la possibilità di farlo, in considerazione una delle due società che vengono indicate nell’articolo.

Lascia un commento