Trading

Volatilità Mercati Finanziari: cos’è e come sfruttarla

Che cos’è la Volatilità dei Mercati Finanziari e come è possibile sfruttarla nel migliore dei modi per poter massimizzare il rendimento dai propri investimenti?

In numerose occasioni i mercati finanziari si sono dimostrati estremamente volatili, ovvero hanno avuto delle variazioni di prezzo di tutto rispetto in pochissimo tempo, rispetto all’andamento “classico” di un asset.

In altri termini: in un mercato, ad esempio quello delle azioni di Apple, siamo abituati ad oscillazioni entro dei valori che non superano un certo minimo ed un certo massimo. Fino a quando il valore resta in questo range, parleremo di andamento regolare del titolo. Al contrario, se  questo titolo arriva ad avere delle oscillazioni superiori al range massimo o minimo, siamo di fronte ad un’alta volatilità.

Questo fenomeno suscita molto interesse tra gli investitori per via delle eccellenti opportunità di profitto che ne conseguono. Tuttavia, occorre avere un minimo di pratica, conoscere bene le movimentazioni che si nascondono dietro le folate di volatilità ed utilizzare una piattaforma veloce ed intuitiva.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    79.20 % dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: ubrokers
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Formazione Gratuita
  • Zero Commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    La volatilità è pericolosa?

    La volatilità può essere pericolosa se si è esposti in maniera eccessiva su di un mercato, con un’unica direzione (Long o Short). I periodi di alta volatilità sono quindi potenzialmente pericolosi per gli utenti alle prime armi, che sono quelli che commettono più spesso errori di valutazione, peccando anche di avarizia.

    Anche per gli investitori professionisti i periodi di alta volatilità possono causare problemi, in quanto la paura di perdere ciò che si è duramente guadagnato è spesso moltissima. Il capitale che si è investito infatti può essere cancellato in pochissimo tempo.

    I trader alle prime armi sono però molto più soggetti a questo fenomeno, in quanto vengono spaventati dalla possibilità di poter perdere tutto con un ribasso improvviso e vengono inoltre tentati dall’uscire dalle proprie posizioni a mercato, annullando gran parte dei profitti fatti. Quando succedono avvenimenti del genere, spesso il trader arriva a mettere in discussione persino la sua stessa strategia di mercato utilizzata.

    Come comportarsi in caso di volatilità nei mercati finanziari? Scopriamolo nel successivo paragrafo.

    Come comportarsi in caso di volatilità

    Prima di tutto è importante cercare di mantenere le calma. I mercati finanziari hanno delle oscillazioni e prevedere l’andamento degli Asset è estremamente difficile per tutti.

    È inoltre molto importante cercare di mantenere un orizzonte temporale a lungo termine, cercando di non lasciarsi condizionare dalle fluttuazioni di breve periodo. Per i trader alle prime armi è importantissimo cercare di prestare la meno attenzione possibile.

    La volatilità può essere invece una grandissima opportunità, in quanto la regola comune è gran parte dei profitti vengono realizzati durante i momenti di più grande instabilità. Gli investimenti a lungo termine sono molto importanti e richiedono moltissimo impegno e grandissima attenzione. Se si investe in un’azienda che ha un ottimo bilancio e guadagni costanti nel tempo, le fluttuazioni del prezzo a breve termine non avranno molto peso sull’andamento del titolo.

    I momenti di volatilità sono invece molto favorevoli e una grande opportunità per acquistare azioni e quindi far bene sul lungo periodo. Solitamente i mercati molto volatili sono anche quei mercato che hanno dei volumi di trading molto alti, condizione che potrebbe portare a fenomeni di slippage e quindi di ritardi sugli ordini. È quindi importante considerare questo aspetto.

    Per evitare questi “bug” è consigliabile utilizzare l’ordine limite: un ordine che viene effettuato con il broker che viene finalizzato quando si vuole comprare oppure vendere una quantità prestabilita di azioni ad un prezzo migliore di quello attuale.

    Qual’è la causa della volatilità di mercato?

    La causa dell’alta volatilità di mercato è composta da numerosi fattori. Non esiste quindi una sola causa, ma una serie di fattori che portano all’alta volatilità.

    Sono in molti gli analisti e studiosi dei mercati che affermano che la volatilità sui mercati finanziari, quando è caratterizzata da volumi di trading alti e fluttuazioni altissime, è dovuta ad una vera e propria disparità di ordini, che vengono aperti solitamente in una sola direzione (ad esempio: tutti vendono e nessuno acquista). Secondo altri invece la volatilità viene causata da indicatori tecnici e fondamentali.

    Secondo altri inoltre, l’alta volatilità è dovuta all’operatività dei seguenti soggetti:

    • Day trader
    • Venditori allo scoperto
    • Grandi hedge fund
    • Player istituzionali

    Tutte queste opinioni e teorie ci suggeriscono comunque che gli investitori, con le loro azioni a mercato, determinano la volatilità di un mercato finanziario oppure di un titolo.

    Ne deriva che ogni evento sociale, economico oppure politico, può influenzare in maniera importante qualsiasi mercato, portando a svariati stravolgimenti di fronte.

    Volatilità

    Volatilità mercati finanziari Come prevederla

    L’alta volatilità può essere prevista in parte, non sempre. Ci sono molti eventi alquanto significativi che possono avere degli effetti molto importanti sul mercato, ed è quindi necessario essere molto informati sull’andamento nel tempo di un mercato finanziario, in modo da potersi preparare ad eventuali oscillazioni di mercato.

    Il migliori modo per prevedere la volatilità consiste nel tenere sotto osservazione il calendario economico. Questo utilissimo strumento fornisce indicazioni precise su tutte le news macroeconomiche che andranno ad influenzare i mercati finanziari, con data e ora del rilascio.

    Proprio a seguito di questi dati casi verificherà un’impennata della volatilità e bisognerà prestare molta attenzione per operare. In che modo? Utilizzando i seguenti ordini pendenti:

    • Buy Stop
    • Sell Stop

    In pratica, sarà possibile posizionare un ordine di acquisto ed uno di vendita. In questo modo, la volatilità può esplodere sia al rialzo che al ribasso, noi avremo modo di entrare a mercato in entrambi i casi. Ecco un esempio grafico:

    volatilità mercati finanziari

    Partendo dal prezzo attuale, abbiamo inserito un Buy Stop in alto ed un Sell Stop in basso. Se ci sarà una folata di volatilità, ad esempio rialzista, il nostro ordine pendente verrà agganciato ed entreremo a mercato senza correre troppi rischi. A tutto ciò, possiamo anche pre-impostare uno Stop Loss per definire l’eventuale perdita massima.

    Questa metodologia operativa è molto applicata nel Trading per la sua semplicità di utilizzo e per le ottime performance che permette di guadagnare, se utilizzata in modo opportuno.

    Ecco un riassunto con le indicazioni principali per prevedere la volatilità sui mercati finanziari ed investire al meglio:

    • Apriamo il calendario economico
    • Pochi minuti prima delle news entriamo nella MT4
    • Posizioniamo due ordini pendenti (acquisto e vendita)
    • Inseriamo lo Stop Loss su entrambi
    • Al rilascio delle news se uno dei due ordini viene preso entriamo a mercato

    Suggeriamo anche di cancellare l’altro ordine in modo da essere operativi con una sola posizione di Trading.

    Per testare questa strategia è opportuno fare pratica su conto Demo, soprattutto per i principianti. La motivazione non è solo “tecnica” ma anche psicologica. Infatti, news di grande impatto movimentano il mercato in modo molto forte; ne consegue che è bene imparare a tenere i nervi saldi ed il sangue freddo. Per farlo, il conto Demo sarà un’ottima palestra dal momento che andremo ad operare con denaro virtuale.

    Scarica qui un conto Demo gratuito su Metatrader

    Miglior Broker Alta Volatilità

    Qual’è la migliore piattaforma per sfruttare l’alta volatilità? In questa sezione recensiremo Broker professionali, con tempi di esecuzioni rapidi (fondamentali per questo tipo di operatività) e con l’opportunità di inserire ordine pendenti.

    eToro

    Il Broker eToro è famoso in tutto il mondo per la qualità del servizio offerto e per le condizioni vantaggiose di Trading. Non a caso sono oltre 10 milioni i clienti che operano su questa piattaforma da tutto il mondo.

    Un grande punto di forza di eToro è la sua “community” con migliaia di iscritti, un punto di incontro dove Trader da tutto il mondo di incontrano per discutere di strategie operative o per scambiarsi idee ed opinioni. Per un principiante, l’utilizzo della Community sarà fondamentale per analizzare insieme a veri esperti i momenti di volatilità del mercato.

    Inoltre, all’interno della Community ci sono i Trader più bravi che possono essere selezionati per fare Copy Trading. Con questo metodo, si scelgono i migliori e si replica la loro operatività, con un semplice click. Questo sistema permette sia di apprendere osservando le operazioni dei più bravi, sia di guadagnare come loro. Infatti, come anticipato, le operazioni dei Top Trader (chiamati Popular Investors) verranno replicate “in copia” sul nostro conto.

    Per entrare a far parte della Community basterà registrarsi gratuitamente su eToro e richiedere la Demo per testare il sistema del Copy Trading. Ecco da dove iniziare:

    Clicca qui per registrarti su eToro

    ForexTB

    La piattaforma di trading ForexTB, autorizzata e regolamentata dalla CySEC, permette di ricevere notifiche di trading che sono in grado a tutti gli effetti di anticipare l’alta volatilità di mercato, fornendo suggerimenti di investimento vincenti.

    ForexTB è una piattaforma di trading estremamente valida ed affidabile, grazie al sigillo CySEC che consente a questa piattaforma di fornire i suoi servizi in tutta europa. I sopra citati segnali sono veri e propri suggerimenti per operare sui mercati in qualsiasi condizione, sono forniti in collaborazione con gli analisti della Trading Central e sono completamente gratuiti.

    Questo Broker permette di operare su Metatrader ed offre un conto Demo uguale in tutto e per tutto alla versione reale. Inoltre, dispone di un calendario economico integrato per vedere giorno dopo giorno quali sono le news di maggiore impatto e prevedere con successo la volatilità.

    Clicca qui per iscriverti su ForexTB

    Conclusioni

    La guida di oggi ha spiegato in modo chiaro cos’è la volatilità nei mercati finanziari e soprattutto come affrontarla nel migliore dei modi.

    Da situazioni come questa possono scaturire eccellenti opportunità di guadagno, dal momento che movimentazioni forti e repentine muovono molti Pips. Ne consegue che se riusciamo a prendere la giusta direzionalità ed entrare a mercato nel momento opportuno, le possibilità di generare ottimi profitti sono elevate.

    Abbiamo anche analizzato le news macroeconomiche dalle quali si genera la volatilità, con la conseguente strategia operativa da adottare. Infine, le nostre indicazioni si sono spostate sulla scelta della giusta piattaforma di Trading per sfruttare al meglio la volatilità e tutte le opportunità che ne derivano.

    I due migliori Broker, eToro e ForexTB, sono disponibili anche su Demo dove poter fare pratica con denaro virtuale ed imparare quindi a negoziare sui mercati finanziari anche a seguito di forte volatilità. Per iniziare basterà registrarsi (gratuitamente!) attraverso i Link qui sotto:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Cos’è la volatilità nei mercati finanziari?

    Per volatilità si intende uno scostamento più ampio della media di un Asset, all’interno di un periodo temporale

    E’ profittevole operare con la volatilità?

    Le opportunità di profitto sono maggiori, così come i rischi da assumersi. Occorre quindi prestare molta attenzione.

    Cosa genera la volatilità?

    Le cause sono molteplici, in primo luogo il rilascio di news macroeconomiche a forte impatto (tassi di interesse, Pil etc etc)

    Quali piattaforme permettono di operare al meglio con la volatilità?

    Sicuramente tutti i Broker con Metatrader, piattaforma rapida ed intuitiva, ottimale per entrare a mercato con rapidità.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un commento